Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
parlantine 1
parlar 3
parlarci 1
parlare 36
parlargli 4
parlargliene 1
parlarle 3
Frequenza    [«  »]
36 lasciò
36 moltissimo
36 nostra
36 parlare
36 passi
36 pericolo
36 però
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

parlare

Pinocchio
   Capitolo
1 28 | pesce, che hai la fortuna di parlare e di ragionare, come me, 2 31 | avete insegnato anche a parlare ?~ ~- No: ha imparato da I racconti delle fate Capitolo
3 2 | questo modo esser l'ultima a parlare, e rimediare, in quanto 4 5 | era un di più venirgli a parlare di un altro matrimonio.~« 5 8 | fare: e domandò di potergli parlare, dicendo che gli sarebbe 6 10 | poteva quasi aprir bocca per parlare. Nondimeno si fece coraggio: 7 11 | le ragioni che facevano parlare così la Regina; ma non essendo 8 11 | piacere così grande, udendo parlare in questo modo il suo caro 9 11 | aveva la consolazione di parlare tutte le notti con la persona 10 11 | io dunque non potrò più parlare a questo uccello turchino, 11 11 | dell'universo, che stava a parlare colla Principessa, e la 12 11 | non aveva più fiato né per parlare né per andare avanti. Entrò 13 11 | quand'essa riebbe fiato da parlare, ricominciò daccapo e continuò 14 11 | il solito di sognare e di parlare a voce alta.~Quanto al Re, 15 11 | cipresso. E anch'esso si mise a parlare sullo stesso tono della 16 11 | quand'ebbe la forza di poter parlare, non ebbe quella per fargli 17 12 | avesse il dono di poter parlare. E avrebbe voluto sapere 18 12 | trovare il modo di potermi parlare; perché la mia finestra 19 12 | che incontrava per potermi parlare lo disanimavano, senza distoglierlo 20 13 | voi, non avreste faccia di parlare a questo modo di simili 21 13 | ammaestrato soltanto per parlare alla Principessa, disse:~« 22 13 | cuore. Quand'ebbe fiato per parlare, che cosa mai non disse 23 13 | debolezza avendo appena fiato di parlare. «Signore», gli disse Beccafico, « 24 13 | baciato le mani.~Provò a parlare e s'avvide che la Cervia 25 13 | il Principe continuava a parlare: ed ella, per quanto grande 26 13 | Aveva torto e non poteva parlare; sebbene non sia sempre 27 13 | destinata, senza potergli parlare, senza fargli conoscere I ragazzi grandi Capitolo
28 tes | finito - tutto! - posso parlare liberamente... e ne ringrazio Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
29 pip, 3 | grandissimo desiderio di parlare a quattr'occhi con questo 30 pip, 12 | folla, accennò di voler parlare.~Si fece subito un gran 31 fes | mancava che una sola cosa: il parlare.~Figuratevi la bizza di 32 fes | Pulcinella, duro!~«Se non vuoi parlare con me, guardami almeno 33 fes | suo Pulcinella non volesse parlarerispondergli, perché 34 cor, 0, 4| degli altri.»~«Lasciate parlare Arnolfo», disse il babbo, « 35 avv, 1 | quando si sente la voglia di parlare?»~«Hai mille ragioni! Che 36 rag | diceva scuola, s'intendeva parlare di una stanza piuttosto


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA