Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
gravissima 1
gravità 1
grazia 56
grazie 29
graziosa 31
graziose 7
graziosi 3
Frequenza    [«  »]
29 fontana
29 frutta
29 gettò
29 grazie
29 lingua
29 luogo
29 mesi
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

grazie

Pinocchio
   Capitolo
1 5 | riverenza, disse:~ ~- Mille grazie, signor Pinocchio, d'avermi 2 11 | disse Pinocchio.~ ~- Grazie! E il tuo babbo e la tua 3 11 | disse Pinocchio.~ ~- Grazie! Del resto bisogna compatire 4 24 | tanto l'incomodo e mille grazie della sua garbatezza.~ ~ 5 28 | rispose il cane; - mille grazie di avermi liberato dalla 6 34 | voltarsi nemmeno a dirmi grazie... Ed eccovi raccontato I racconti delle fate Capitolo
7 5 | figlia, ornata di tutte le grazie e di tutte le attrattive, 8 5 | neppur una che avesse le grazie della defunta Regina. E 9 5 | la prese nelle sue buone grazie.~Menava le pecore all'erba, 10 12 | nulla.~ Se non le seducenti~ Grazie di un bel visino;~ Caso 11 12 | riammetterla nelle sue buone grazie, e per pregarlo al tempo 12 13 | in questa fanciulla tante grazie e tante attrattive, quante 13 13 | e abbellitela con quelle grazie che vi fanno unica al mondo!».~ 14 13 | essere vista da alcuno, le grazie, i bei lineamenti e la elegante 15 13 | in atto di rendimento di grazie: e vide in questo frattempo 16 14 | avesse più nelle sue buone grazie, si sentiva obbligato, a 17 14 | rammentarlo nelle sue buone grazie.~Il suo primo pensiero fu 18 15 | un vaso di cioccolata.~«Grazie tante», diss'egli a voce 19 15 | diss'egli a voce alta, «grazie tante, signora fata, della I ragazzi grandi Capitolo
20 tes | Consigliere municipale...~- Grazie.~- Capitano della guardia 21 tes | moltissima indifferenza.~- Grazie, Mario - rispose la Norina.~- 22 tes | salire un momento da lui». «Grazie... non posso davvero... Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
23 omi, 6 | poter fare onore alle sue grazie...»~«Perché?»~«Perché non 24 pip, 5 | tanto l'incomodo e mille grazie della sua cortesia.»~«Addio, 25 pip, 5 | tanto l'incomodo e mille grazie della sua cortesia.»~E questa 26 pip, 8 | rispose: nessuno fiatò.~«Grazie tante della loro cortesia», 27 pip, 8 | risposta.~«Ho capito: e grazie tante della loro cortesia. 28 pip, 12 | finestre della reggia.~«Grazie, amici», rispose Pipì, dimenando 29 fes | balbettò a mezza voce:~«Grazie... ora non ho più fame...».~ ~


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA