Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
restituì 2
restituisce 1
resto 31
restò 27
resuscitare 1
rete 5
reti 4
Frequenza    [«  »]
27 peraltro
27 pesce-cane
27 pulcinella
27 restò
27 saputo
27 sarei
27 stati
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

restò

Pinocchio
   Capitolo
1 5 | sul muro. Figuratevi come restò. Il suo naso, che era già 2 19 | raggiunge, è bravo!~ ~Pinocchio restò a bocca aperta, e non volendo 3 20 | appunto cadde così male, che restò col capo conficcato nel 4 28 | triglie.~ ~L'ultimo che restò nella rete fu Pinocchio.~ ~ 5 31 | muso.~ ~E immaginatevi come restò, quando s'accorse che il 6 32 | Immaginatevi dunque come restò, quando si poté scorgere 7 32 | aprì: e figuratevi come restò Pinocchio quando, entrando I racconti delle fate Capitolo
8 4 | di ieri sera».~L'Orchessa restò molto meravigliata della 9 5 | non s'era veduta mai. Ella restò confusa, e col pretesto 10 5 | serratura. Ma immaginatevi come restò, quando vide la Principessa 11 10 | condotto nella sala di udienza, restò così fuori di sé dalla meraviglia, 12 10 | valoroso».~La Principessa restò meravigliatissima: e gli 13 11 | entrando nella camera.~Come restò Fiorina a quella vista! 14 11 | decidersi.»~Al Mago gli restò la parola in bocca, tanto 15 11 | di Esculapio. La Regina restò stupita di una cosa tanto 16 12 | fiaccola accesa. A quella vista restò così intontito, che non 17 13 | Punte.~Il Principe Guerriero restò così sbalordito da questo 18 13 | Per parecchi giorni vi restò sola sola.~La fata Tulipano, 19 13 | lineamenti.~Oh Dei! Come restò quando l'ebbe riconosciuto!~ 20 13 | a una certa distanza, e restò maravigliato vedendole entrare 21 13 | aprire, e figuratevi come restò nel trovarsi a faccia a 22 14 | stato uno spillo. Egli ne restò confuso, e tutto rosso dalla 23 14 | camera della fanciulla, restò sorpreso di non trovarcela: 24 14 | virtuoso, gli cedé il trono e restò il più fedele de' suoi sudditi. 25 15 | Ma appena fu in camera restò grandemente stupito di trovarlo Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
26 cor, 0, 2| lascio pensare a voi come restò, quando si accorse che i 27 cor, 0, 8| fiocchi, il povero Leoncino restò così confuso, che non trovava


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA