Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
tiziano 1
4
toc 4
tocca 26
toccai 1
toccami 1
toccandosi 2
Frequenza    [«  »]
26 speranza
26 stasera
26 tirò
26 tocca
26 vado
26 vera
26 voltò
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

tocca

Pinocchio
   Capitolo
1 27 | a modo mio!... E dopo mi tocca a scontarle... E così, da I racconti delle fate Capitolo
2 1 | e subito.»~«Poiché mi tocca a morire», ella rispose 3 10 | riporti prima il mio anello. Tocca a voi a decidere su quello 4 11 | fresca, come vedete. Ora tocca a lui a decidersi.»~Al Mago 5 13 | Signora», ella rispose, «non tocca a me a scegliere: sarò sempre 6 13 | farsene render ragione».~«Tocca a noi farsi rendere ragione», 7 13 | vita disgraziata, che mi tocca a fare. Che si canzona! I ragazzi grandi Capitolo
8 tes | mia, tutta mia... e ora tocca a me a farne la penitenza.~- 9 tes | ha bisogno di svagarsi. Tocca dunque a noi a cercar tutti 10 tes | Nossignore: è una parte che tocca a te.~- Ma perché tocca 11 tes | tocca a te.~- Ma perché tocca a me?~- Oh! bella!... parla... 12 tes | marchese per ora è candidato; tocca dunque a lui a fare il comodo 13 tes | provvisoriamente Armanda. Tocca forse a me a dirvi a qual Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
14 pip, 8 | i quattro figlioli.~«Ora tocca a me», disse Pipì, che era 15 pip, 10 | dubitare. È tanti giorni che mi tocca a mangiar lucertole e grilli!... 16 pip, 12 | Maestà, su, da bravo! Ora tocca a voi».~«Tocca a me? E che 17 pip, 12 | bravo! Ora tocca a voi».~«Tocca a me? E che cosa debbo fare?»~« 18 fes | bellissimo bacio.»~«Il bacio tocca a me di certo!», disse dentro 19 fes | il suo cavallo.~«Il bacio tocca a me di certo!», disse dentro 20 fes | la sua bambola.~«Il bacio tocca a me di certo!», disse dentro 21 fes | Luigino! tu sei il maggiore e tocca a te a essere il primo».~ 22 fes | legno. Avanti, Alberto! Ora tocca a te.»~«No, no», gridò il 23 fes | leggermente, «prima di me, tocca all'Ada.»~E l'Ada, senza 24 tea | perché dopo il teatro, ci tocca la cena.~BETTINA: O che 25 tea | faccio la parte di madre, tocca a me a incominciare.~ALFREDO: 26 cor, 0, 4| la fanteria.~«Nossignori, tocca a me», strillò Arnolfo,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA