Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
portantina 6
portantine 2
portar 11
portare 24
portargli 4
portargliele 1
portarglielo 2
Frequenza    [«  »]
24 mangiato
24 mezzanotte
24 paio
24 portare
24 regola
24 risata
24 rumore
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

portare

Pinocchio
   Capitolo
1 13 | canto. Dopo la lepre si fece portare per tornagusto un cibreino 2 19 | vetri, che era costretto a portare continuamente, a motivo 3 24 | subito:~ ~- Se mi aiuti a portare a casa una di queste brocche I racconti delle fate Capitolo
4 4 | profumatamente, valendosi di lui per portare i suoi ordini al campo; 5 8 | continuò per due o tre mesi a portare di tanto in tanto ai Re 6 11 | che non è mia abitudine di portare dei vestiti sconvenienti, 7 11 | turchino si fece un obbligo di portare alla sua bella un orologio, 8 11 | bianca, che essa era solita portare sotto i suoi panni sudici 9 12 | , il canino che doveva portare al Re. Da quel momento in 10 12 | baccello da credere di poter portare una pezza di tela dentro 11 12 | tante, quante ne potrai portare, finché starai qui: ma a 12 12 | appena fui nata, mi fece portare nel suo palazzo per esservi 13 12 | che non era prudenza di portare un simile regalo a suo padre. 14 13 | groppa alle quali si facevano portare da un capo all'altro del 15 13 | persona. Egli si faceva portare in una lettiga di velluto 16 15 | ché io penserò a fartelo portare fino a casa.»~Detto questo, I ragazzi grandi Capitolo
17 tes | me, perché gliela facessi portare all'uffizio postale della 18 tes | questa sacca dove la devo portare?~- Alla stazione: e lasciala Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
19 pip, 4 | alla mia tavola, e ti farò portare un piatto di pesche, di 20 pip, 4 | ma non essendo avvezzo a portare le scarpe, fece un bellissimo 21 pip, 9 | ceffi, «avete pensato a portare con voi qualche cosa da 22 pip, 13 | Alfredo, per sedurmi, mi fece portare in tavola delle frutta così 23 cor, 0, 9| prenda pure: ma che la vuole portare da sé alla villa?»~«Sicuro 24 cor, 0, 9| Sicuro che la voglio portare da me. La villa dello zio


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA