Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
mangiata 7
mangiate 4
mangiati 3
mangiato 24
mangiava 13
mangiavano 3
mangino 3
Frequenza    [«  »]
24 dimmi
24 gamba
24 giuro
24 mangiato
24 mezzanotte
24 paio
24 portare
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

mangiato

                                                 grassetto = Testo principale
                                                 grigio = Testo di commento
Pinocchio
   Capitolo
1 5 | ricordandosi che non aveva mangiato nulla, senti un'uggiolina 2 7 | puoi?~ ~- Perché mi hanno mangiato i piedi.~ ~- E chi te li 3 12 | con le penne e tutto.~ ~Mangiato che l'ebbe e ripulitasi 4 24 | ventiquattr'ore che non aveva mangiato più nulla; nemmeno una pietanza 5 29 | pesce, che egli avrebbe mangiato tanto volentieri, si provò 6 29 | ora io ero bell'e fritto, mangiato e digerito. Brrr!... mi 7 33 | molte ore che non aveva mangiato cominciò a sbadigliare dal 8 33 | lo trovò perché l'aveva mangiato tutto nella notte.~ ~Allora 9 34 | Pinocchio, gettato in mare, è mangiato dai pesci e ritorna ad essere I racconti delle fate Capitolo
10 2 | un carbonaio, dove aveva mangiato del pan nero e un po' di 11 2 | ebbe a dire di non aver mai mangiato una cosa così squisita in 12 2 | medesimo gusto, come se avesse mangiato la giovine Regina. Ella 13 5 | tornando da caccia, avrà mangiato della sua pasticceria: sarà 14 8 | quanto a me, quando avrò mangiato il mio gatto, e fattomi 15 12 | Erano accusati di aver mangiato l'arrosto preparato per 16 12 | che il drago, che aveva mangiato tanta gente, si avvicinò I ragazzi grandi Capitolo
17 tes | se stava bene. Allora ho mangiato la foglia, e ho detto subito: Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
18 pip, 1 | come i ragazzi: e dopo aver mangiato ben bene, si ripuliva la 19 pip, 9 | io non voglio essere mangiato... dai lupi», disse fra 20 pip, 10 | gli domandò:~«Chi è che ha mangiato la fodera della mia tasca?.»~ 21 pip, 10 | rispondiamo a tono: chi è che ha mangiato la fodera della mia tasca?»~« 22 pip, 10 | la cortesia: chi è che ha mangiato la fodera della mia tasca?»~« 23 pip, 12 | dimenticherò che non ho mangiato.»~Detto fatto, entrò nella 24 cor, 0, 2| i suoi compagni avevano mangiato tutto, diluviato tutto,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA