Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
famosissimo 1
famoso 7
fanatico 1
fanciulla 23
fanciullaggini 1
fanciulle 4
fanciulli 3
Frequenza    [«  »]
23 discorsi
23 diventato
23 ebbero
23 fanciulla
23 felice
23 gatti
23 gusto
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

fanciulla

I racconti delle fate
   Capitolo
1 5 | andar bene, se non a una fanciulla di buona famiglia. Allora 2 5 | strano abbigliamento della fanciulla, non voleva credere che 3 6 | mia...» rispose la bella fanciulla «aspettate; vi sciacquo 4 6 | e in tono affettuoso. La fanciulla raccontò ingenuamente quel 5 9 | un gran vantaggio per una fanciulla, pure è un fatto che la 6 11 | non sposare questa bella fanciulla!»~«No, no, non la sposerai 7 11 | chiaro di luna. E vide una fanciulla alla finestra della torre, 8 12 | menerà seco la più bella fanciulla, quello la sposerà e sarà 9 12 | corte di tuo padre una bella fanciulla, penserò io a cercartene 10 12 | tutt'a un tratto diventò una fanciulla: meraviglia da non potersi 11 13 | tutte le cure per questa fanciulla; ma se ella può, state certa 12 13 | signore, io trovo in questa fanciulla tante grazie e tante attrattive, 13 13 | egli restare, vedendo una fanciulla di una statura così sperticata 14 13 | ingannava all'ingrosso, o quella fanciulla doveva essere stata colla 15 13 | volentieri. E così a questa cara fanciulla non parve vero di trovare 16 14 | alla passeggiata, vide una fanciulla tanto bella che esso si 17 14 | diventare una gran Regina; ma la fanciulla invece gli disse senza tanti 18 14 | così disprezzato da questa fanciulla: ma perché le voleva bene, 19 14 | entrò nella camera della fanciulla, restò sorpreso di non trovarcela: 20 14 | disgrazie di quella povera fanciulla.~«Ohimè», diceva dentro 21 15 | aspetto finché una bella fanciulla non avesse acconsentito I ragazzi grandi Capitolo
22 tes| dinanzi agli occhi l'unica fanciulla, che avrebbe potuto essere 23 tes| dinanzi al sindaco quella fanciulla adorata, che il cielo manifestamente


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA