Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
canicola 2
canina 3
canini 1
canino 23
canna 1
canne 3
cannello 1
Frequenza    [«  »]
23 allegrezza
23 amor
23 appetito
23 canino
23 conti
23 discorsi
23 diventato
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

canino

I racconti delle fate
   Capitolo
1 10| paniere e con dentro un bel canino, che esso aveva comprato, 2 10| pregò di voler gradire il canino, il paniere e la sciarpa; 3 10| un boccone da cena: e il canino, che si chiamava Caprioletto, 4 10| ammirava lo spirito del suo canino: ma sapeva bene che il suo 5 10| Avvenente partì col suo canino Caprioletto per andare alla 6 10| bellezza. Egli disse al suo canino Caprioletto:~«Per me è finita! 7 12| campagna. Mi pare che un canino vispo, fido, grazioso potrebbe 8 12| di voi tre mi porterà il canino più bello, quello sarà il 9 12| capriccio del loro padre per un canino, ma i due minori vi trovarono 10 12| portargli ciascuno il suo canino.~Prima di mettersi in viaggio 11 12| dimenticare, per , il canino che doveva portare al Re. 12 12| solamente, per cercare il canino tanto desiderato da tuo 13 12| fortuna. Dove troverò un canino, proprio come ci vuole, 14 12| bisogna che gli porti anche un canino.»~«Tieni», gli disse Gatta 15 12| obbedì; e sentì subito il canino che faceva: bu! bu! Il Principe 16 12| dalla contentezza: perché un canino, che può entrare in una 17 12| ciascuno poté vedere un canino, accovacciato nel cotone, 18 12| già gli era stato dato un canino che entrava tutto in una 19 12| bambina. Pappagallo e il canino Titì s'ingegnavano di farmi 20 12| giorno mi appisolai: ma il canino, che aveva un buon naso, 21 12| proibizione davvero!», gridò il canino, «un uomo che ama non consulta 22 14| ai suoi piedi un grazioso canino. Amato, lietissimo di questa 23 14| soccorrere Zelia: ma debol canino com'era, non poté far altro


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA