Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
zecca 1
zecchini 17
zecchino 4
zelia 22
zelo 1
zia 1
zimbello 3
Frequenza    [«  »]
22 tornato
22 ultimo
22 volesse
22 zelia
21 ali
21 andato
21 aspetta
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

zelia

I racconti delle fate
   Capitolo
1 14| volerla sposare. Si chiamava Zelia ed era una ragazzina tanto 2 14| Amato si figurava che a Zelia sarebbe parso di toccare 3 14| mio Principe», rispose Zelia, «per me siete bellissimo, 4 14| Amato s'imbestialì contro Zelia e ordinò a' suoi ufficiali 5 14| rassegnarsi al disprezzo di Zelia, e che aveva fatto giuro 6 14| Perché, in fin dei conti, Zelia non è rea di alcun delitto.»~« 7 14| cena lo messero su contro Zelia e gli rinfacciarono tante 8 14| avessero dato mano alla fuga di Zelia. I suoi compagni di vizio, 9 14| di rendere la libertà a Zelia. Tre individui, comprati 10 14| grida acutissime e vide Zelia fra le mani di quattro uomini, 11 14| mancato il modo di soccorrere Zelia: ma debol canino com'era, 12 14| cosa sarebbe avvenuto di Zelia. Egli si sentiva pesare 13 14| grandissima quando scorse Zelia che da questa finestra gettava 14 14| quello di avvicinarsi a Zelia, e levatosi a volo per aria, 15 14| casa in tutti i cantucci: Zelia non la poté trovare. Disperato 16 14| sua gioia nello scorgere Zelia, che seduta accanto a un 17 14| che provava nel rivederla.~Zelia, innamorata della dolcezza 18 14| bene.~«Che avete mai fatto, Zelia?», le disse l'Eremita. « 19 14| tale, qual era difatti. «Zelia vi amò appena vi vide, ma 20 14| fondata sulla virtù.»~Amato e Zelia si erano gettati ai piedi 21 14| ringraziarla della sua bontà, e Zelia, oltremodo contenta di sapere 22 14| Amato regnò lungo tempo con Zelia: e si racconta che fu così


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA