Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
credulità 1
creduta 1
credute 1
creduto 16
crema 1
cremisi 2
crepa 1
Frequenza    [«  »]
16 ciliegia
16 colore
16 comodo
16 creduto
16 darò
16 desiderio
16 diè
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

creduto

Pinocchio
   Capitolo
1 7 | meravigliato.~ ~- Non avrei mai creduto, ragazzo, mio, che tu fossi 2 14 | io non ci credo, né ci ho creduto mai. Per me gli assassini 3 19 | le zucche. Anch'io l'ho creduto una volta, e oggi ne porto 4 23 | disse:~ ~- Non avrei mai creduto che le veccie fossero così 5 34 | facevano! Non avrei mai creduto che i pesci fossero più I racconti delle fate Capitolo
6 11 | replicò egli, «io non ho mai creduto che i ninnoli che vi offro 7 12 | Il Principe avrebbe quasi creduto di esser capitato all'inferno, 8 12 | ne conoscevano; o almeno creduto tale per una antichissima 9 12 | che, vedendomi, si sarebbe creduto che io fossi in giorno di 10 13 | perdono. Ella disse che aveva creduto di nominare il suo fiore, I ragazzi grandi Capitolo
11 tes | terra. - Non l’avrei mai creduto!... E la madre dell'Emilia 12 tes | nulla. Tant'è vero che io ho creduto sempre - e lo credo anch' 13 tes | infinita vanità, avrete creduto che io mi struggessi proprio 14 tes | modo. Io, per esempio, ho creduto sempre che gli usci fossero Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
15 pip, 13 | parli francamente? Avevo creduto finora che il far da imperatore 16 fes | ossia, credevo... ma poi ho creduto meglio... e così oramai


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA