Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
uscì 40
usciamo 1
uscio 25
uscir 15
uscirai 1
uscire 24
uscirne 1
Frequenza    [«  »]
15 state
15 stivali
15 t'
15 uscir
15 venivano
15 viottola
14 affatto
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

uscir

Pinocchio
   Capitolo
1 5 | fare a chetarlo, pensò di uscir di casa e di dare una scappata 2 34 | mezza strada, quando ecco uscir fuori dall'acqua e venirgli I racconti delle fate Capitolo
3 3 | risposero che non avevano veduto uscir nessuno, tranne una ragazza 4 5 | della Corte, quando videro uscir fuori di sotto a quella 5 10 | Re, «tu ti sei lasciato uscir di bocca che, se avessi 6 14 | cascavano a pezzi. Alcuni nell'uscir fuori cadevano morti; altri I ragazzi grandi Capitolo
7 tes | pare che la marchesa possa uscir di casa una sola volta senza 8 tes | infilato addosso, in atto di uscir di casa.~- Giusto te! Dove 9 tes | levarsi un pensiero, prima di uscir di casa.~- Il signor Mario 10 tes | avviandosi in fretta, per uscir dalla sala.~- E ora dove 11 tes | Nell'atto di congedarsi e di uscir fuori dalla porta di casa, Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
12 omi, 7 | lui, era sicurissimo di uscir vittorioso: ma invece, come 13 pip, 1 | e i fratelli, a vedergli uscir di bocca quelle nuvole di 14 pip, 3 | provò a rompere il sacco per uscir fuori.~Adoperò gli unghioli, 15 mas, 0, 3| lo zio Eugenio, prima di uscir di camera, chiamò Pierino


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA