Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
patim-prove | provo-ringr | rinno-sciup | scivo-spart | spasi-testi | testu-vocab | vocaz-zuppa

                                                             grassetto = Testo principale
                                                             grigio = Testo di commento
4525 FAT 10 | rammentò subito di tutti i patimenti che aveva sofferti per lei, 4526 STO fes | freddo. Ora il freddo non lo patisce più, perché ha trovato un 4527 STO pip, 4 | avvezza a tutto.»~«Ma io ci patisco troppo.»~«Pazienza! In questo 4528 PIN 24 | lavorare: e se non lavorano e patiscono la fame, tanto peggio per 4529 FAT 13 | nel timore che la Cervia patisse la sete, se ne andò a cercare 4530 FAT 14 | omaccio, e quando aveva le paturne, lo bastonava senza motivo 4531 FAT 12 | così poco esperta e così paurosa?... La mia risoluzione, 4532 FAT 10 | sua intenzione con minacce paurose, dicendo che se io non lo 4533 FAT 13 | tuoni, di lampi e di prodigi paurosi: ma ecco qui la mia dama 4534 RAG tes | ci furono due minuti di pausa e di raccoglimento, quindi 4535 FAT 13 | i tetti, i soffitti, i pavimenti, i giardini, le finestre 4536 STO omi, 2 | guardarlo, e rideva: ma lui si pavoneggiava ed era contento come una 4537 PIN 18 | bellissime ali colorite, di pavoni tutti scodati, che si vergognavano 4538 PIN 4 | Pinocchio. Ma il Grillo, che era paziente e filosofo, invece di aversi 4539 RAG tes | il conte, avendo giuocato pazzamente alla Borsa, si trovava dinanzi 4540 FAT 11 | tutti i mali e da tutte le pazzie, fuori che da quella d'amore».~ 4541 RAG tes | io: giro il mondo come un pazzo.~- Volete dar retta a me?~- 4542 STO pip, 13 | sempre il giusto per il peccatore!~Intanto Pipì, scappato 4543 STO omi, 5 | un cavallo: questa è una pecora.»~«Eppure scommetto che 4544 FAT 11 | di vestirsi peggio d'una pecoraia, piuttosto che comprarsi 4545 FAT 5 | cuoche, le sguattere e le pecoraie: e tutte gli furono menate 4546 RAG tes | sente l'avvicinarsi del pedagogo. - Mi raccomando! fatemi 4547 FAT 13 | lo stesso tetto: egli le pedinava a una certa distanza, e 4548 FAT 9 | spirito debbano trovarsi in peggiore condizione di quelle che 4549 FAT 11 | risoluzione non sarà delle peggiori.»~«Io non mi do per vinto 4550 | pei 4551 FAT 12 | colori, tutti diversi, e il pellame e gli orecchi gli toccavano 4552 FAT 2 | bagni, ora qui ora : voti, pellegrinaggi; vollero provarle tutte: 4553 RAG tes | concordato reciprocamente che il pellegrinaggio, all'estero, non debba durare 4554 PIN 34 | pelle delle zampe, chi la pelliccia della schiena... e fra gli 4555 RAG tes | perché è toccato a lei un pellicciaio, così pretenderebbe che 4556 PIN 32 | crescevano e diventavano pelosi verso la cima. Al rumore 4557 PIN 33 | collana d'oro, dalla quale pendeva un medaglione.~ ~Nel medaglione 4558 FAT 12 | lavoro è come la tela di Penelope: non va avanti di una maglia 4559 FAT 12 | E voi, o signore, non penerete a crederlo», soggiunse Gatta 4560 RAG tes | dalle occhiate indagatrici e penetranti, colle quali la saettava 4561 FAT 11 | allontanarsi: col suo sguardo penetrantissimo, aveva capito il pericolo 4562 PIN 29 | così forte, che il piede penetrò nel legno fino a mezzo: 4563 PIN 28 | quale usciva un lunghissimo pennacchio di fumo.~ ~- In quella grotta, - 4564 FAT 5 | magnificenze, non vedevano e non pensavano altro che a se stessi.~Il 4565 STO tea | interrompendo): Sai, Bettina: penserai tu a fare bum; io ho troppa 4566 RAG tes | sospettosa! Dio, che cosa penserebbe. È meglio strapparla, sì: 4567 PIN 14 | sordo? Aspetta un poco, che penseremo noi a farteli sputare!~ ~ 4568 FAT 10 | quando gli veniva qualche bel pensierino da incastrare nel suo discorso, 4569 RAG tes | Quando è fuori sono agitata, pensierosa, di malumore... fino a tanto 4570 FAT 1 | tutti i segni di un vero pentimento, dell'aver disubbidito. 4571 FAT 4 | sempre che ce ne saremmo pentiti. Che faranno ora nella foresta? 4572 PIN 13 | loro, prima o poi se ne pentono.~ ~- Le solite storie. Buona 4573 PIN 31 | altri brizzolati a uso pepe e sale, e altri rigati a 4574 FAT 10 | desinare, lo prese e lo rimesse perbenino nella corrente del fiume.~ 4575 FAT 13 | Viola-a-ciocche, «voi avete già percorso una parte di questa vasta 4576 STO omi, 4 | cappello a tuba, strapazzato, percosso e diviso in due pezzi sulla 4577 STO avv, 2 | poi, venendo a scuola, ne perderai qualcuno per la strada, 4578 FAT 13 | si trovava sul punto di perderlo. Che afflizione per lui! 4579 FAT 10 | disse, «non ho bisogno di perdermi in parole per dirvi la gratitudine 4580 FAT 11 | daranno uno sposo, e io perderò per sempre l'unica speranza 4581 FAT 14 | perché questo povero Principe perdesse affatto il lume della ragione. 4582 PIN 19 | i giandarmi, a scanso di perditempi inutili, gli tapparono la 4583 FAT 13 | mezzo la vita mia, e che io perdo il lume della ragione tutte 4584 RAG tes | questi ritornelli sono perdonabili nelle persone leggere, negli 4585 STO cor, 0, 1 | comandante dei pompieri e bisogna perdonargli certe debolezze guerresche) 4586 FAT 11 | bastone fra i piedi? Come perdonarle i brutti tiri, che ci fa 4587 PIN 29 | quando mi vedrà?... Vorrà perdonarmi questa seconda birichinata?... 4588 FAT 15 | figliuole: ebbene, io potrò perdonarvi a patto che una di codeste 4589 FAT 15 | alla Bestia:~«Monsignore, perdonatemi: non credevo davvero di 4590 PIN 20 | finirlo dai baci! E la Fata mi perdonerà la brutta azione che le 4591 FAT 13 | Desiderata, che egli amava perdutamente, e che era stato perfino 4592 PIN 15 | Allora il burattino, perdutosi d'animo, fu proprio sul 4593 FAT 11 | diamanti, così belli e così perfetti, da non trovarli eguali, 4594 FAT 12 | dichiarare che era tornata in perfettissima salute. Le sue donne accortesi 4595 FAT 13 | bisogno per istruirsi e perfezionarsi; e il suo spirito, la sua 4596 FAT 2 | tutti gli strumenti con una perfezione da strasecolare.~Essendo 4597 FAT 2 | alla Principessa tutte le perfezioni immaginabili di questo mondo.~ 4598 FAT 11 | tutte le ballerine della Pergola e della Scala.~La Regina 4599 FAT 7 | diverse specie, e i più pericolosi sono appunto quelli che 4600 FAT 15 | anderemo a trovare il mostro, e periremo sotto i suoi colpi, se non 4601 FAT 13 | chiedergli se voleva che ella perisse per i suoi colpi: e quando 4602 FAT 11 | ma non essendo uomo da peritarsi o da pigliar soggezione, 4603 FAT 12 | galanti dei nostri, io non mi perito a invitarvi a venir via 4604 FAT 2 | ravvicinarsi. Ma non per questo si peritò a tirare avanti per la sua 4605 RAG tes | cravatta bianca, guanti perlati e paletot chiaro sul braccio.~- 4606 FAT 13 | nostra venerazione, che permettendovi di venirci qui a visitare: 4607 PIN 24 | Ehi, signor pesce, che mi permetterebbe una parola?~ ~- Anche due, - 4608 PIN 36 | ringraziarti abbastanza! Permetti almeno che ti dia un bacio 4609 PIN 31 | No, davvero, che non lo permetto. Preferisco piuttosto di 4610 RAG tes | dalle donne l'adorazione perpetua.~- Io non sono di questi 4611 RAG tes | Peggio?.. - Clarenza rimase perplessa, stuonata, come fuori di 4612 PIN 9 | se no...~ ~E rimase perplesso. A ogni modo, bisognava 4613 FAT 13 | pericoloso cacciatore, avendola persa di vista e sentendosi anch' 4614 PIN 15 | grosso e affannoso suoi persecutori.~ ~Lo stesso silenzio.~ ~ 4615 FAT 11 | Principessa, vittima delle loro persecuzioni.~«Come!», dicevano esse, « 4616 FAT 10 | per questo ha smesso di perseguitarmi: ammazza i miei sudditi, 4617 STO avv, 3 | studiare, si troveranno sempre perseguitati!...».~ ~~  ~ 4618 STO avv | ficcò in testa di essere perseguitato ingiustamente, e tenne fra 4619 STO mas, 0, 3 | quel diavolaccio che li perseguitava: ma invece, dopo due minuti, 4620 FAT 12 | stato, rappresentava il personaggio che doveva rappresentare, 4621 FAT 9 | non vide più le deformità personali di lui, né la bruttezza 4622 RAG tes | che desideri di conoscerti personalmente e di stringerti la mano.~- 4623 STO fes | di più, a causa della sua personcina alta, sottile e veramente 4624 RAG tes | non sono l'Emilia! oh! si persuada pure che io non sono l'Emilia. 4625 FAT 12 | resterete un poco fra noi, ve ne persuaderete facilmente.»~«Basta sentirvi 4626 FAT 13 | seppe fare, che finì col persuaderli tutti e due.~Prova ne sia 4627 FAT 13 | della sua ferita; e voleva persuaderlo che si trattava di una sgraffiatura 4628 STO avv | bella cosa se i maestri si persuadessero che dai ragazzi si può pretendere 4629 RAG tes | più ci guardo e più mi persuado che avreste dovuto nascere 4630 FAT 11 | Questi ragionamenti lo persuasero a pigliare tutte le precauzioni 4631 STO rag | Da quel giorno in poi mi persuasi che a fare i molesti e gl' 4632 RAG tes | avesse sofferta qualche perturbazione, in quella violenta scossa 4633 FAT 13 | da tutte le miniere del Perù; date finalmente un'occhiata 4634 FAT 4 | piccoli benefizi che gli pervenivano per questo titolo.~Dopo 4635 FAT 12 | da una veste di piombo, pesante e dura, che le toglieva 4636 FAT 13 | cose bellissime a vedersi e pesantissime a portarsi addosso: ma bisognava 4637 FAT 14 | di Zelia. Egli si sentiva pesare sulla coscienza tutte le 4638 FAT 12 | che in certi punti sentiva pesarla anche di più, perché forse 4639 FAT 11 | delle quali la più piccola pesava un mezzo chilogrammo: insomma, 4640 FAT 13 | saprebbe proprio dove andare a pescarla.~Salvo sempre il caso che 4641 STO pip, 3 | stamani all'alba abbiamo pescato nel fiume il famoso sacco...»~« 4642 PIN 35 | stava biascicando alcuni pesciolini vivi, ma tanto vivi, che 4643 PIN 10 | quando camminava, se la pestava coi piedi. La sua bocca 4644 STO omi, 6 | Dice che i sigari sono la peste del genere umano e la sorgente 4645 FAT 4 | che i francesi chiamano Petit Poucet, perché era grande 4646 FAT 6 | la malcreanza di quella pettegola.~«O sta' a vedere...», rispose 4647 RAG tes | non mette mai bocca nei pettegolezzi fra marito e moglie... se 4648 FAT 12 | fine, per troncare ogni pettegolezzo, si sentì per la città il 4649 RAG tes | schiavo delle ciarle dei pettegoli e degli oziosi.~- Pensateci 4650 PIN 33 | lo dovessi mantenere a petti di pollo e cappone in galantina? - 4651 FAT 12 | una vera maraviglia: e lo pettinarono con tanta leggerezza e con 4652 FAT 12 | Quando l'ebbero incipriato, pettinato, profumato, vestito in gala, 4653 FAT 3 | Mandarono a chiamare la pettinatora di gala, per farsi fare 4654 RAG tes | sbadataggine infantile e petulante, insisté:~- E quei poveri 4655 FAT 12 | andò tutto in minutissimi pezzettini ed ella apparve fuori come 4656 RAG tes | di tasca una matita e un pezzetto di carta; e, dopo avere 4657 FAT 14 | mai».~«Che forse non vi piaccio?», le domandò Amato un tantino 4658 FAT 6 | sorella quando parla. Ti piacerebbe avere anche per te lo stesso 4659 FAT 13 | per trovare il modo di piacerle.~L'ambasciatore portava 4660 FAT 12 | che egli aveva fatto di piacermi. Rivolse cento domande al 4661 FAT 14 | quale ebbi la fortuna di piacervi.»~«Voi non dovete temere 4662 FAT 11 | intestata a credere che gli piacesse troppo e che non volesse 4663 FAT 15 | Bella, «e quanto a me, mi piacete più voi con codesta vostra 4664 RAG tes | costa meno. I quadri mi piacevano da ragazza. Ti rammenti 4665 FAT 9 | persona che più mi fosse piaciuta, diede a voi pure quello 4666 FAT 2 | furono sconnessi e per questo piacquero di più; perché, poca eloquenza, 4667 PIN 12 | e rimendi, era tutta una piaga.~ ~- Povero diavolo! Mi 4668 STO omi, 6 | mamma, disse con una vocina piagnucolosa:~«Mamma, lo fai smettere 4669 RAG tes | la Norina, con l'accento piagnucoloso della persona annoiata - 4670 PIN 1 | l'ascia, prese in mano la pialla, per piallare e tirare a 4671 PIN 1 | prese in mano la pialla, per piallare e tirare a pulimento il 4672 PIN 1 | legno; ma nel mentre che lo piallava in su e in giù, senti la 4673 FAT 12 | le stelle, gli astri e i pianeti del cielo. E c'erano anche 4674 FAT 11 | mariti, faceva conto di piangerlo, finché avesse avuto lacrime 4675 FAT 11 | Come? così giovine, e piangete!», disse la buona vecchina. « 4676 PIN 35 | e il Colombo vedendo che piangevo mi disse: «Ho visto il tù 4677 PIN 11 | impietositi per qualcuno, o piangono o per lo meno fanno finta 4678 STO pip, 4 | sentita, con passo di formica, pianin pianino, come se avesse 4679 FAT 9 | rosticcieri, che andarono a piantarsi in un viale del bosco, intorno 4680 FAT 11 | avvistomi dello sbaglio, l'ho piantata , e ho preferito piuttosto 4681 FAT 10 | sfilata di salici e di pioppi, piantati lungo un piccolo ruscello 4682 STO pip, 9 | armadio.~Scese quindi al pianterreno e aprì la porta dell'osteria.~ 4683 PIN 3 | levata la mano al padrone, si piantò coraggiosamente a gambe 4684 PIN 33 | montagna in montagna nelle pianure della zona torrida. Osservate, 4685 FAT 1 | e ville principesche, e piatterie d'oro e d'argento, e mobilia 4686 FAT 1 | guardarobe: ecco quella dei piatti d'oro e d'argento, che non 4687 FAT 2 | voglio mangiare in salsa piccante.»~Quel pover'uomo del cuoco, 4688 PIN 18 | grossi uccelli chiamati Picchi, i quali, posatisi tutti 4689 PIN 1 | raccomandandosi:~ ~- Non mi picchiar tanto forte!~ ~Figuratevi 4690 RAG tes | Figurati, che è venuta a picchiarmi nell'uscio. Che cosa vuoi?, 4691 FAT 4 | qualche pianura molto bassa.~Picchiarono a una porta: una buona donna 4692 FAT 5 | Egli si pentiva di non aver picchiato alla porta: ma fece giuro 4693 STO pip, 12 | urlavano, strillavano e si picchiavano fra di loro. Informatosi 4694 PIN 3 | casa! Chi lo sa come lo picchierebbe quell'omaccio di Geppetto!...~ ~ 4695 PIN 7 | tre traballoni, cadde di picchio tutto lungo disteso sul 4696 STO pip, 9 | ma l'osteria era chiusa.~Picchiò alla porta una volta, due 4697 FAT 12 | glieli gettai; egli gradì il picciol dono come un favore insigne: 4698 FAT 12 | tavola due pasticci: uno di piccioncini e l'altro di sorci grassi 4699 FAT 14 | trovò cangiato in un bel piccioncino bianco. Si ricordò allora 4700 PIN 14 | volendo far la fine del piccione arrosto, spiccò un bel salto 4701 FAT 11 | avorio e così tagliata a picco, che non c'era verso di 4702 PIN 22 | come me non badano a queste piccolezze!...~ ~Quindi, avvicinatosi 4703 RAG tes | La sua casa è per me un piede-a-terra, un simpatico rifugio dalle 4704 FAT 3 | avvicinando la scarpa al suo piedino, vide che c'entrava senz' 4705 RAG tes | dite - soggiunse Valerio, piegando il capo in atto di sommissione 4706 RAG tes | che si spezzano, ma non si piegano. Piuttosto soffro: mi rodo 4707 PIN 32 | mentre dicevano così, si piegarono tutt'e due carponi a terra 4708 RAG tes | voce) - voi, ne convengo pienamente, siete una persona rispettabilissima: 4709 FAT 9 | quanto è da me, ve ne faccio pienissimo dono.»~La Principessa aveva 4710 FAT 11 | cipressi: e canta delle arie pietose, colle quali piange sulla 4711 RAG tes | lasciala in consegna al signor Pietrino.~- È deciso davvero! - bisbigliò 4712 STO rag | voleva entrare: io, però, pigiai tanto e poi tanto, che finalmente 4713 FAT 14 | gli parve che l'anello gli pigiasse, così non ci badò né tanto 4714 PIN 31 | salamoia. Stavano male, stavano pigiati, non potevano quasi respirare: 4715 FAT 5 | da quest'impiccio. Il Re pigiava per venire a una conclusione. 4716 STO pip, 1 | quindici susine l'anno di pigione a un vecchio gorilla prepotente, 4717 RAG tes | Se ve lo ricordate bene, pigliammo tempo a riflettere e a studiare 4718 FAT 12 | padronissimo: fra me e lui non ci pigliamo di certo.»~«Sentite! sentite!», 4719 STO pip, 13 | domandò il gran cerimoniere, pigliandolo rispettosamente per un orecchio.~« 4720 PIN 27 | cosa che non era vera; e pigliandosela a male, disse a loro con 4721 PIN 32 | Povero me! - gridò Pinocchio pigliandosi con le mani tutt'e due gli 4722 FAT 13 | Tulipano, «avremo un bel pigliarci tutte le cure per questa 4723 FAT 10 | metteva sotto un albero per pigliarne ricordo prima che gli passasse 4724 RAG tes | Il mondo sa con chi deve pigliarsela, e chi deve rispettare; 4725 FAT 14 | costringessero tutti i giorni a pigliarvi in uggia e dispetto?»~Amato 4726 FAT 5 | che lo canzonassero e lo pigliassero per un visionario. Il fatto 4727 RAG tes | accorsi io!~- Difatti, ne pigliaste ombra... e cominciaste subito 4728 PIN 19 | di quattro monete d'oro: pigliatelo dunque e mettetelo subito 4729 PIN 11 | con voce rantolosa:~ ~- Pigliatemi quell'Arlecchino, legatelo 4730 FAT 12 | Re, che voi amate, non lo piglierebbe nemmeno per suo Tira-stivali». « 4731 RAG tes | favole del Clasio e del Pignotti. Figuratevi, per darvene 4732 FAT 15 | orgoglio, le bizze, la gola, la pigrizia; ma la conversione di un 4733 STO avv | disubbidiente, goloso, pigro, dormiglione, nemico dell' 4734 PIN 20 | levriero, e nel correre le pillacchere gli schizzavano fin sopra 4735 PIN 3 | Pinocchi: Pinocchio il padre, Pinocchia la madre e Pinocchi i ragazzi, 4736 PIN 7 | disse singhiozzando:~ ~- Pinocchiuccio mio! Com'è che ti sei bruciato 4737 STO pip, 6 | a cagione delle grandi piogge dei giorni precedenti, era 4738 FAT 12 | alleggerita da una veste di piombo, pesante e dura, che le 4739 FAT 10 | una sfilata di salici e di pioppi, piantati lungo un piccolo 4740 PIN 9 | di carta fiorita? Se ci piove su, non c'è più verso di 4741 FAT 12 | vostra moglie, e allora vi pioverà addosso ogni felicità.»~ 4742 PIN 6 | l'atto di pararlo, sentì pioversi addosso un'enorme catinellata 4743 STO tea | Tutte le sere: anche quando piovesse.~IDA: A me poi i burattini 4744 STO mas, 0, 2 | né cappello?»~«O quando pioveva, come facevano?», domandò 4745 PIN 20 | Fata.~ ~A motivo del tempo piovigginoso, la strada era diventata 4746 PIN 33 | nell'apoteosi che il tempo piovoso minacciasse acqua, allora 4747 PIN 2 | ginocchi.~ ~- Stamani m'è piovuta nel cervello un'idea.~ ~- 4748 PIN 35 | quante disgrazie mi son piovute sul capo e quante cose mi 4749 PIN 30 | paura forse che ti mangino i pipistrelli?~ ~- Ma dunque, - soggiunse 4750 FAT 11 | tocco di beccarsi una bella pipita, se per fortuna non giungevano 4751 STO pip, 1 | a loro, infilatosi quel pipone fra i labbri, cominciò a 4752 RAG tes | è venuto a noia come la pira del Trovatore.~- Hai torto!~- 4753 PIN 33 | dei capelli e della danza pirrica. E per questo io lo volli 4754 STO rag | quale, svegliandosi dal suo pisolino e trovandosi sui calzoni 4755 PIN 22 | da un bisbiglio e da un pissi-pissi di vocine strane, che gli 4756 FAT 10 | si serve come se fossero pistole: e quando parla forte, fa 4757 FAT 12 | differenti e così ricche di pitture e di marmi preziosi, da 4758 FAT 9 | seppe stare dallo sgridarla piu volte delle sue grullerie: 4759 FAT 7 | e la sua nonna anche di pìù.~Quella buona donna di sua 4760 FAT 12 | montò, leggero come una piuma, e mi disse tante e poi 4761 PIN 23 | stretto, al collo della sua piumata cavalcatura.~ ~Volarono 4762 PIN 10 | gli strizzoni di collo, i pizzicotti dell'amicizia e le zuccate 4763 RAG tes | platonico e l'amare... senza Platone, c'è appena la distanza 4764 | pochissime 4765 STO mas, 0, 1 | una bella villa con tanti poderi... e poi, tutti i quattrini 4766 RAG tes | prosa.~- Anche quand'è in poesia! - soggiunse ridendo la 4767 RAG tes | benissimo; sono avversario politico del ministro: ma voglio 4768 PIN 22 | padrone, noi ti regaleremo una pollastra bell'e pelata!...». Capite, 4769 PIN 22 | specialmente di uova e di pollastrine giovani. Una di queste faine, 4770 PIN 33 | dovessi mantenere a petti di pollo e cappone in galantina? - 4771 PIN 17 | Allora sciolse una certa polverina bianca in un mezzo bicchier 4772 PIN 26 | vederli, ansanti, trafelati, polverosi e con tanto di lingua fuori, 4773 FAT 12 | subito, menandoti qui nei pomari del nostro giardino: non 4774 PIN 33 | undici antimeridiane del pomeriggio».~ ~E qui il direttore fece 4775 PIN 28 | nel tegame colla salsa di pomidoro?~ ~- A dir la verità, - 4776 FAT 12 | che io doveva essere il pomo della discordia fra mio 4777 PIN 13 | trentacinque triglie con salsa di pomodoro e quattro porzioni di trippa 4778 STO cor, 0, 1 | babbo era comandante dei pompieri e bisogna perdonargli certe 4779 FAT 12 | accompagnata da questo pomposo corteggio, ritornò al palazzo 4780 STO mas, 0, 2 | in dietro, traversate il ponte e appena fuori della barriera, 4781 FAT 8 | carrozza che passava sul ponte-levatoio del castello, corse incontro 4782 STO pip, 12 | corni, di cembali e di urli popolari.~«Che cos'è stato?», domandò 4783 RAG tes | d'avorio - cara mia! la popolarità, non lo nego, ha le sue 4784 PIN 18 | Pinocchio vide tutte le strade popolate di cani spelacchiati, che 4785 PIN 31 | paese del mondo. La sua popolazione era tutta composta di ragazzi. 4786 FAT 12 | pesche, noci, prugnole, pere, poponi, uva mascadella, mele, arance, 4787 FAT 13 | accorsero che aveva bisogno di poppare, batterono la loro bacchetta 4788 FAT 11 | nostri giorni, perché volete por fine così repentinamente 4789 STO pip, 10 | di borraccina e di altre porcherie.»~«Chicchirichì!», si udì 4790 STO omi, 2 | parrebbe di vedere un fungo porcino.»~«Povera donna! ti compatisco...»~« 4791 PIN 7 | fuori di tasca tre pere, e porgendogliele, disse:~ ~- Queste tre pere 4792 PIN 17 | mezzo bicchier d'acqua, e porgendolo al burattino, gli disse 4793 FAT 15 | piacevolmente sorpresa, porse la mano al bel Principe 4794 FAT 3 | sconosciuta.~Ella andò a porsi accanto alle sue sorelle: 4795 STO pip, 10 | palcoscenico d'un teatro, portai via un galletto cotto in 4796 FAT 10 | boccetta col mio sangue e portala alla Principessa, perché 4797 FAT 4 | non abbiano a smagrire, e portali a letto.»~Quella buona donna, 4798 PIN 33 | Sarebbe un mangiapane a ufo. Portalo dunque in piazza e rivendilo.~ ~ 4799 FAT 3 | troverai sei lucertole. Portamele qui.»~Appena l'ebbe portate, 4800 PIN 16 | cuscini della carrozza e portamelo qui. Hai capito?~ ~Il Can-barbone, 4801 FAT 3 | disse: «Vai nel giardino e portami un cetriolo».~Cenerentola 4802 PIN 27 | a Pinocchio il berretto, portandoglielo lontano una decina di passi.~ ~- 4803 PIN 12 | monete d'oro. Vai subito a portargliele e salutalo tanto da parte 4804 FAT 7 | vedere la mia nonna e a portarle una stiacciata, con questo 4805 PIN 36 | Prendili, Lumaca, e a portarli subito alla mia buona Fata.~ ~- 4806 STO pip, 7 | coraggio da leone.~«Vengo a portarti i saluti del signor Alfredo», 4807 PIN 35 | monete d'oro, perché le portassi a voi, ma io trovai la Volpe 4808 PIN 27 | ragazzetto ferito nel capo. Portatelo a casa vostra e assistetelo. 4809 PIN 16 | collo il povero burattino, e portatolo in una cameretta che aveva 4810 FAT 11 | Trotona sbalordita da questo portento non veduto mai in vita sua, 4811 FAT 13 | coraggiosi: e in grazia del suo portentoso sapere, riuscì a trasportare 4812 STO mas, 0, 3 | che questi sotterfugi ci porteranno disgrazia. Se la mamma, 4813 PIN 21 | peso fino a casa, come si porterebbe un agnellino di latte.~ ~ 4814 STO pip, 10 | per forza!»~«Voi non mi ci porterete...»~«Perché?»~«Perché io 4815 FAT 10 | battiate con lui, e che mi portiate la sua testa.»~Avvenente 4816 STO pip, 13 | scappato di nascosto da una porticciola segreta, che restava dietro 4817 PIN 13 | salsa di pomodoro e quattro porzioni di trippa alla parmigiana: 4818 PIN 24 | mio! - disse la donnina, posando le due brocche in terra.~ ~ 4819 PIN 11 | del burattinaio, andò a posargli un bellissimo bacio sulla 4820 FAT 10 | di un Corvo che venne a posarglisi sulla testa e gli dette 4821 FAT 13 | capo sul collo e andò a posarla amorosamente sul lettino 4822 RAG tes | involto di fogli e andò a posarli sulla mensola del caminetto: 4823 FAT 11 | uccello turchino venne a posarvisi sopra. Appena si fu posato, 4824 PIN 18 | chiamati Picchi, i quali, posatisi tutti sul naso di Pinocchio, 4825 FAT 12 | divertimenti e corte bandita. Poscia ciascuno partì per andare 4826 FAT 10 | altro che sospirare. «Dove poss'io ripescare un anello, che, 4827 FAT 12 | quello che io avessi gusto a possederla.»~«Non importa», ella soggiunse, « 4828 FAT 12 | parola e il bel castello che possedete, ne sono una prova lampante.»~« 4829 FAT 11 | pareva impossibile diventa possibilissimo; e fu così, che ella passò 4830 STO cor, 0, 1 | casa di un suo zio, ricco possidente di campagna.~ Questo zio 4831 RAG tes | sarà una riconciliazione posticcia... Fra un mese, tutt'al 4832 PIN 33 | invece di domani sera, sarà posticipato a domattina, alle ore undici 4833 RAG tes | un foglio da lettere, e postoselo davanti, disse a Mario:~- 4834 | potei 4835 STO pip, 7 | camminare.~Alla fine, non potendosi più reggere in piedi, si 4836 STO fes | una bella gualdrappa, da potergliela gettare addosso, quando 4837 FAT 11 | accordo a riunire i loro poteri in favore del Re e della 4838 PIN 28 | essere lasciato libero, per potermene tornare a casa mia.~ ~- 4839 STO pip, 1 | vista una volta, per non potersela mai più dimenticare.~Come 4840 FAT 13 | spaventi così terribili, da non poterseli figurare.~Sentiva le bestie 4841 FAT 3 | ultimo gusto, e specchi da potervisi mirare dalla testa fino 4842 FAT 12 | guardie dappertutto perché non potesser barattar parola con anima 4843 FAT 12 | mai entrato nessuno, non potevasi giudicarne che dal di fuori: 4844 | potuta 4845 FAT 4 | francesi chiamano Petit Poucet, perché era grande appena 4846 PIN 35 | piedi sguazzavano in una pozzanghera d'acqua grassa e sdrucciolona, 4847 RAG tes | seppure non siete disposto a pranzare in due case, nello stesso 4848 STO pip, 5 | partenza, Alfredo e Pipì pranzarono insieme, come erano soliti 4849 RAG tes | Sono così astratto, che i pranzi mi passano dalla mente, 4850 FAT 10 | avete salvato la vita nei prati degli Alzieri, dove io senza 4851 RAG tes | Fammi il piacere: tu che hai pratica in certe cose... dettami 4852 PIN 31 | Mi diceva sempre: «Non praticare quella birba di Lucignolo 4853 FAT 13 | andasse; finché capitò in un praticello, abbastanza grande, tutto 4854 STO omi, 5 | io monto a cavallo, ho la precauzione di voltarmi prima dalla 4855 STO tea | tre insieme nella stanza preceduti da Bettina, che va a posare 4856 RAG tes | Finalmente!... - disse il conte precipitandosi in sala, e correndo ad abbracciare 4857 FAT 13 | vista, mandò un sospiro e si precipitò fuori della carrozza, trasmutata 4858 PIN 36 | tutte queste domande fatte precipitosamente e senza ripigliar fiato, 4859 RAG tes | Mi struggo di sapere con precisione le vere cause di questo 4860 FAT 14 | gran male fatto dal suo predecessore.~Solimano fece segno colla 4861 FAT 11 | cantavano da innamorare, predicavano la buona ventura e sapevano 4862 FAT 13 | caccia era la sua passione prediletta: sebbene ora non fosse più 4863 PIN 30 | di scuola, ne aveva uno prediletto e carissimo, il quale si 4864 FAT 2 | rumore, si ricordò della predizione delle fate: e sapendo bene 4865 FAT 13 | fanciullaggini, come sono le predizioni delle fate? Ecco qui il 4866 FAT 12 | che, se foste contenta, preferirei di passar la mia vita con 4867 STO omi, 3 | studia e si fa onore e perché preferisce i libri ai balocchi.»~«Basta, 4868 PIN 28 | fritto in padella, oppure preferisci di essere cotto nel tegame 4869 FAT 11 | sapeva darsi pace di vedersi preferita la Principessa, andarono 4870 FAT 13 | dovendo dirne troppo bene, preferite piuttosto non dir nulla.»~« 4871 RAG tes | Cavaliere! il signor ministro la prega di salire un momento da 4872 FAT 11 | gli mostrò i braccialetti, pregandolo a dire il suo sentimento. 4873 FAT 10 | Bella dai capelli d'oro e di pregarla a volersi ricordare del 4874 FAT 12 | sue buone grazie, e per pregarlo al tempo stesso di consegnar 4875 FAT 3 | il figlio del Re l'aveva pregata molto.~Mentre stava raccontando 4876 FAT 12 | sposo. Pappagallo e Titì, pregati da me, ci fecero da testimoni. 4877 FAT 4 | esso mi ha visto, e mi ha pregato di venir qui per avvertirvi 4878 RAG tes | Insomma siete un giovine pregevole per mille titoli: ma credete 4879 FAT 14 | compiangetelo; e tutti insieme preghiamo gli Dei perché ce lo rendano. 4880 PIN 28 | queste sogliole!...~ ~- Prelibati questi ragnotti!...~ ~- 4881 FAT 12 | distribuite, come un regalo prelibato. Il Re stesso le preferiva 4882 STO omi, 7 | pianoforte accennava i primi preludi della polca e della marzurka, 4883 RAG tes | era albergato il ministro. Premetto che io gli aveva dichiarato 4884 FAT 9 | prendere per il passato? Se vi premeva tanto di sposarmi, avete 4885 FAT 11 | averla ritrovata: e com'è premurosa per me! Le gentilezze che 4886 RAG tes | il biglietto, con ordine premuroso di farlo portar subito da 4887 STO pip, 9 | Golasecca si accorse che l'oste, prendendosi gioco di lui, si ostinava 4888 FAT 12 | non è buona ad altro che a prender topi.»~Il Principe le baciò 4889 PIN 21 | la guardia di notte, tu prenderai subito il suo posto. Tu 4890 PIN 13 | dire: «Chi ci vuole venga a prenderci». Ma quando Pinocchio fu 4891 STO avv | E per colazione che cosa prenderesti?»~«Prenderò il solito Caffè 4892 FAT 4 | non si facesse scrupolo di prendergli gli stivali di sette chilometri, 4893 FAT 9 | e ho paura che, se dovrò prenderne una, non sarà mai quella 4894 STO pip, 3 | più duro del macigno.»~«Prendete questo spillo, e bucatelo.»~ 4895 PIN 36 | comprarmi un vestito nuovo. Prendili, Lumaca, e a portarli 4896 STO pip, 9 | Salta subito il letto e preparami da cena.»~Moccolino ubbidì 4897 FAT 5 | e ordinò all'infanta di prepararsi a ubbidire.~La giovane Principessa 4898 FAT 12 | fate sue sorelle, perché si preparassero a quello che volevano fare.~ 4899 FAT 12 | arrivato qui da poche ore: preparati a riceverlo; eccoti dei 4900 FAT 2 | , e già i carnefici si preparavano a gettarli nella vasca, 4901 FAT 13 | diminuirne lo spasimo, e preparò un nuovo letto di rami e 4902 FAT 13 | vita certi sentimenti così prepotenti, che fanno tacere tutti 4903 STO omi, 7 | anni.»~«Mi pare una bella prepotenza! Dunque, perché siamo ragazzi, 4904 STO pip, 12 | Maestà, che la più bella prerogativa che abbiano i regnanti, 4905 FAT 11 | addio: e quasi il cuore presagisse loro qualche vicina disgrazia, 4906 FAT 12 | loro l'ago che egli aveva prescelto e che per ordine suo i magistrati 4907 FAT 11 | corno, secondo le regole prescritte: e dopo gridò per cinque 4908 FAT 5 | retta fedelmente alle sue prescrizioni.~«Perché, mia cara figlia», 4909 RAG tes | Ortensia - disse Federigo, presentando in sala una matrona sui 4910 FAT 11 | di filigrana d'oro. Nel presentarla di tutte queste cose, Trotona 4911 FAT 5 | sacrificato e la sua pelle venne presentata con molta galanteria all' 4912 FAT 5 | dello Stato si riunirono, e presentatisi in deputazione al Re, si 4913 FAT 13 | dei fili d'erba, che le presentava alla bocca, e che ella mangiava 4914 RAG tes | Abbiamo alle volte certi presentimenti curiosi!... - osservò la 4915 RAG tes | necessario, indispensabile. Vi presento il primo tenore assoluto 4916 FAT 11 | molto tenere, e dicevano press'a poco così:~«Come è trista 4917 FAT 3 | io!» rispose Giulietta. «Prestare il mio vestito a una brutta 4918 STO pip, 5 | Non potrebbe, di grazia, prestarmi un ombrellino di tela da 4919 FAT 3 | Via, signora Giulietta, prestatemi il vostro vestito giallo, 4920 FAT 11 | Ah, umana debolezza! oh, prestigio di un brillante esteriore!...», 4921 FAT 11 | pugnale! Tu hai preso in prestito la mano di Trotona e l'hai 4922 FAT 10 | Vedete quant'è maligno! e' pretende di essere più bello di voi, 4923 RAG tes | uomini che a lasciarli fare, pretenderebbero dalle donne l'adorazione 4924 FAT 9 | che non ne hanno? E potete pretenderlo voi? voi che ne avete tanto 4925 STO omi, 1 | Fatto sta che Gigino, mentre pretendeva di essere un giovinotto 4926 STO mas, 0, 3 | quelle tre mascherucce, che pretendevano al premio, cominciò a sbellicarsi 4927 FAT 13 | tempo.~Amore, amore, che pretendi da lei? Vuoi tu che Cervietta 4928 STO avv, 1 | dovessero studiare!...»~«Pretensioni ridicole! Se viene a dirlo 4929 STO omi, 7 | marmocchi, che hanno la pretesa di mascherarsi da omini 4930 STO omi, 1 | inamidato, come il collare dei preti.~ ~ ~ 4931 RAG tes | Valerio com'era facile a prevedersi, finì collo sposare la Norina... 4932 RAG tes | figliola! Chi lo sa! forse non prevedeva nulla di male... forse si 4933 FAT 9 | Enrichetto dal ciuffo aveva preveduto, e a seconda degli ordini 4934 FAT 13 | stata meno viva in lei la prevenzione a favore del Principe: ma 4935 FAT 12 | ricche di pitture e di marmi preziosi, da farlo restare sbalordito.~ 4936 FAT 11 | vi può essere, per tener prigioniera la bella Principessa?»~« 4937 FAT 13 | gettando gli occhi sulle due prigioniere che erano nel carro e che 4938 FAT 10 | volersi ricordare del povero prigioniero.~Caprioletto sgattaiolò 4939 FAT 10 | parte del Re: perché la Prilicipessa era molto onesta, e sapeva 4940 FAT 15 | potrete ritornare nello stato primiero, se non quando riconoscerete 4941 RAG tes | seta almeno del cotone di primissima qualità!~Quanto alla Clarenza 4942 PIN 21 | quei campi, il burattino principiava quasi a svenirsi; quando 4943 PIN 19 | capo e collo, rimase di princisbecco e voleva protestare: ma 4944 FAT 15 | Bestia distesa per terra priva di sensi: talché la credette 4945 RAG tes | ogni cosa. - Io non voglio privare la marchesa di un commensale 4946 FAT 13 | pregava e la scongiurava a non privarla della sua amicizia, e segnatamente 4947 PIN 17 | burattini di legno hanno il privilegio di ammalarsi di rado e di 4948 RAG tes | proponendosi di sciogliere il problema, se durante la malattia 4949 STO rag | schierarono in fila a uso processione: e passando a due per due 4950 FAT 11 | la Principessa Fiorina, proclamandola per sua sovrana. La Regina 4951 RAG tes | ufficiale o di commendatore, proclamò il gran principio, che « 4952 PIN 33 | metropolitana, ho voluto procrearmi l'onore nonché il piacere 4953 RAG tes | che non sapete il modo di procurarvi questi dieci minuti di libertà, 4954 RAG tes | comincio a pentirmi di avervi procurata la direzione della «Gazzetta 4955 RAG tes | grandi qualità gli avevano procurato la reputazione di negoziante 4956 RAG tes | qui in paese.~- Gliele procureremo.~- Il marchese Sorbelli 4957 STO cor, 0, 5 | scevroni di caporale. Il prode Raffaello, comandante di 4958 FAT 13 | ringraziarle di tanti favori prodigati alla Principessina; quand' 4959 FAT 13 | di tuoni, di lampi e di prodigi paurosi: ma ecco qui la 4960 FAT 13 | gran premura: «Non è un prodigio di bellezza? un vero miracolo? 4961 RAG tes | di quei baleni di luce, prodotti da un piccolo specchio agitato 4962 FAT 11 | giorno, per vedere l'effetto prodotto da' suoi discorsi.~«Pur 4963 RAG tes | un poco qui.~La Clarenza, profferendo quest'avverbio di luogo, 4964 RAG tes | è vero Bettina?.. - Nel profferir queste ultime parole, la 4965 STO fes | che hai la bocca aperta, profittane almeno per darmi il buon 4966 FAT 14 | complici di lui, credevano di profittarne e di spartirsi fra loro 4967 RAG tes | d'urgenza... Intanto profitterò dell'occasione per stringergli 4968 FAT 4 | pagavano coi gomiti, e il profitto era così meschino, che egli 4969 STO pip, 12 | dopo avere strisciato due profondi inchini, disse rispettosamente 4970 PIN 33 | direttore fece un'altra profondissima riverenza: quindi rivolgendosi 4971 FAT 4 | perché il Re lo pagava profumatamente, valendosi di lui per portare 4972 FAT 12 | ebbero incipriato, pettinato, profumato, vestito in gala, e fatto 4973 FAT 11 | vostra camera è piena di profumi, e che la vostra persona 4974 FAT 10 | d'ebano, che mandava un profumo delizioso, e ordinò alle 4975 FAT 5 | sporca, era ricoperta a profusione di bellissimi zecchini e 4976 RAG tes | pensieri della maternità e prognosticando da certi segni particolari, 4977 FAT 13 | vostra amicizia, invece di progredire, avrebbe camminato all'indietro.»~ 4978 FAT 12 | più crudeli di lui, glielo proibirono.~Esse gridarono insieme:~« 4979 PIN 27 | pensarono bene di metter mano ai proiettili, e sciolti i fagotti 4980 RAG tes | povero Leonetto. - Come sei prolissa! quando cominci, non la 4981 RAG tes | occhio-Réaumur!~Terza risata prolungatissima.~- Siete un gran canzonatore - 4982 RAG tes | partisse subito. Difatti partì, promettendo che sarebbe tornato dopo 4983 FAT 11 | disse: «Vediamo un po', se promettendomi i soccorsi de' quali avessi 4984 FAT 13 | contentavano soltanto di promettergliela, ma in modo solenne da non 4985 FAT 2 | chiamato Giorno, comecché promettesse di essere anche più bello 4986 RAG tes | retta a me?~- Volentieri.~- Promettetelo.~- Lo prometto.~- In casa 4987 FAT 15 | vi adattate a restar qui: promettetemi che non mi lascerete mai.»~ 4988 FAT 4 | ancora diventate cattive: ma promettevano bene, perché di già mordevano 4989 FAT 12 | pareva fatto col fiato: le promisero che mi avrebbero allevata 4990 STO pip, 12 | sarebbe mai questo tale? Pronunzia subito il suo nome», urlarono 4991 FAT 6 | dono che ad ogni parola pronunziata da voi vi esca di bocca 4992 FAT 6 | dono che ad ogni parola che pronunzierai ti esca di bocca o un fiore 4993 PIN 16 | quand'ebbe tastato ben bene, pronunziò solennemente queste parole:~ ~- 4994 FAT 12 | quest'occasione altrettanto propizia quanto inaspettata. Senza 4995 FAT 13 | delle sei fate amiche e propizie alla Principessa. Esse le 4996 RAG tes | allo studio del filugello, proponendosi di sciogliere il problema, 4997 PIN 12 | Abbecedario e di tutti i buoni proponimenti fatti, disse alla Volpe 4998 FAT 13 | un amico, e che andava a proporgli di andare a casa di lei: 4999 FAT 11 | Mandava ambasciatori a proporla a tutti i principi, dei 5000 FAT 11 | bene di andarla a trovare e proporle qualche accomodamento, per 5001 FAT 12 | una vendetta coi fiocchi e proporzionata al loro dispetto, esse mandarono 5002 FAT 12 | piccole, bofficette e ben proporzionate, cominciarono a spogliarlo: 5003 FAT 5 | zingara così sudicia, le propose di entrare al suo servizio: 5004 RAG tes | risata.~- A proposito dei propositi. E Valerio ha risposto? - 5005 FAT 15 | carico di mercanzie, di sua proprietà, era arrivato felicemente!~ 5006 STO cor, 0, 4 | tutto!», disse il babbo. «Prosegui pure il racconto.»~«Sicché 5007 FAT 11 | merita il titolo...»~«Non proseguite», disse Sussio, «e badate 5008 RAG tes | governativo ha fatto molti proseliti. Fra qualche giorno avrà 5009 RAG tes | vostro commercio delle pelli prospera sempre?~- Vi avverto, Mario - 5010 FAT 5 | sua: ogni cosa fioriva e prosperava fra le sue mani.~Un giorno, 5011 PIN 36 | ruba il mantello al suo prossimo, per il solito muore senza 5012 FAT 12 | sulle spalle, che andavano a prosternarsi ai piedi della Regina, e 5013 FAT 5 | figlia: ma la fata, che la proteggeva, la rendeva invisibile agli 5014 RAG tes | una tigre ferita. L'Emilia protestò della sua innocenza: pianse: 5015 FAT 14 | scongiurare la fata Candida, mia protettrice, perché mi renda quella 5016 STO pip, 3 | ubbidienza, si chinarono, provandosi a infilare la punta dello 5017 FAT 15 | salvare il padre mio e di provargli il gran bene che gli ho 5018 FAT 2 | pellegrinaggi; vollero provarle tutte: ma nulla giovava. 5019 STO avv | notizie false. Sì, sì, voglio provarmi e subito».~Detto fatto, 5020 PIN 22 | sentimenti ti fanno onore: e per provarti la mia grande soddisfazione, 5021 FAT 13 | ritratto del Re, che questi non provasse a guardare quello di lei. 5022 PIN 35 | nuoto sulle spalle?~ ~- Provatevi e vedrete! A ogni modo, 5023 STO cor, 0, 8 | mio, no: queste non son prove di coraggio: queste sono 5024 RAG tes | indirizzo: e dopo aver vista la provenienza, e dopo aver letto sulla 5025 PIN 36 | annaffiare gli ortaggi.~ ~- Mi proverò...~ ~- Dunque, tirami su


patim-prove | provo-ringr | rinno-sciup | scivo-spart | spasi-testi | testu-vocab | vocaz-zuppa

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA