Carlo Goldoni
La buona madre

ATTO SECONDO

SCENA QUINDICESIMA   Margarita e detti.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINDICESIMA

 

Margarita e detti.

 

MARG. Son qua co le azze.

GIAC. qua, qua.

MARG. Dove xe la patrona?

GIAC. No la gh'è. Adessadesso la vien. (in atto di partire)

LUN. Dove andèu, fiozza?

GIAC. Vago a taggiar una traversa.

LUN. Volèu che vegna anca mi? (vuol alzarsi, e non può)

GIAC. Sior no, sior no.

LUN. Dème man che me leva suso.

GIAC. (Eh, che el vaga in malórzega234). (parte)

 

 

 





p. -
234 Quasi alla malora, ma modestamente.



Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License