Addio, Amore!
   Parte, Cap.
1 2, II| strazio si levava, era tale lo spasimo di quell'anima d'uomo rôsa 2 2, II| distinguer bene. E presto lo spasimo dell'aspettazione essendo 3 2, IV| lettera. Strazio, tortura, spasimo, disperazione, desolazione, 4 2, IV| faccia. Caracciolo lesse tale spasimo in quello sguardo, tale 5 2, IV| in quello sguardo, tale spasimo in quel gesto, che non seppe Gli amanti: pastelli Par.
6 Morell | ebbrezza sembrava anche uno spasimo di tutto l'essere che subiva 7 Heliot | intese che vi era di segreto spasimo, in quel patto - ella non 8 Maria | aveva dato un'acuzie di spasimo al suo sonnolento dolore. 9 Maria | spirito, dormire questo spasimo, e, già debole innanzi alle 10 Maria | di voluttà e di un ignoto spasimo! Ah, egli lo sapeva che Le amanti Parte, Cap.
11 Sole, IV| annuiva, ella frenava il suo spasimo. Giovanni, un tempo, le La ballerina Cap.
12 IV | sinistra, in un moto di spasimo, si era raggricciata sul Castigo Cap.
13 I | aveva tormentato sino allo spasimo, mentre tutto l’aspetto 14 II | andarmene, io soffrivo uno spasimo indicibile, tornavo indietro, 15 II | ancora… e vedevo lo stesso spasimo sul tuo volto... mi amavi, 16 II | svelta persona che balzava di spasimo, tutta nera nel vestito 17 IV | Egli ebbe un minuto di spasimo, sulla fisonomia.~ ~— Siete 18 V | destinazione. Non trovarlo, che spasimo, quando il solo ardente 19 V | cercando di sottrarsi a quello spasimo.~ ~— Era vestita di broccato 20 VI | un minuto così intenso di spasimo che, non bastandole l’anima 21 VI | orgoglio, non reggendo a quello spasimo.~ ~— Senti, Laura — le rispose 22 VI | agonia, ma soffocando il suo spasimo. — Dove andava?~ ~— Così: 23 VII | di attrazione, da quello spasimo che aveva il suo intimissimo 24 VII | sua superiorità: ma uno spasimo d’impazienza gli stirava 25 IX | diffondeva l’espressione di uno spasimo interno, poiché erano forse 26 IX | accanto a lei. E in uno spasimo di disperazione, sentendo 27 X | oppressione, non danno più spasimo e il viandante di Poggioreale Dal vero Par.
28 4 | annullare, fare il vuoto. È uno spasimo acuto. Si vagola per le 29 6 | coscienza, neppure io ci spasimo... meglio così. Per me, 30 7 | immortalità, in cui ha sofferto lo spasimo dell'uomo che vede spezzarsi 31 9 | questo insieme. Perchè è lo spasimo della Natura a cui sono 32 29 | insormontabile. Era uno spasimo sentirla andar così bene, 33 35 | veglie tormentose provare lo spasimo di una idea che rimane velata, Donna Paola Capitolo
34 3 | mostruosità. Ma dentro, lo spasimo mio assume mille forme, 35 3 | amore nostro divenne uno spasimo. Dietro il volto di lui, Ella non rispose Parte
36 1 | domandava, con espressione di spasimo represso, la vostra voce 37 1 | inaspettata, o Anima? Io spasimo, in questa sera di maggio, 38 1 | fremente di tutto il mio spasimo.... Ma poche ore dopo, come 39 1 | notte. Amore mio unico, io spasimo fra una divina speranza 40 1 | palpitare, dopo tre notti di spasimo solitario, ha avuto come 41 2 | rivedervi, Diana, io che spasimo da quattro giorni, di amore, 42 2 | cuor mio era morso dal mio spasimo e la mia anima batteva, 43 2 | solo, solo, solo col mio spasimo.... È uno spasimo e non 44 2 | col mio spasimo.... È uno spasimo e non una pena, e chiama 45 2 | e chiama soccorso: è uno spasimo, non una pena lenta e molle, 46 2 | pena lenta e molle, è uno spasimo, cioè qualche cosa di così 47 2 | alla gola da un nodo di spasimo, di voluttà, di speranza. 48 3 | impregnato di felicità e di spasimo, e di nuovo ai piedi vostri, Fantasia Parte
49 1 | sentendo nel cuore uno spasimo senza nome, io sicuramente 50 4 | più, avendo provato uno spasimo ineffabile. Luciariaveva, 51 4 | dolore, si ribellava allo spasimo. Perchè non gli lasciavano 52 4 | sollievo si cangiava in spasimo. Andrea si faceva tetro 53 5 | non mi vedrai più. Soffro, spasimo, parto, muoio. Abbi pietà!~ ~« Fior di passione Novella
54 6 | mostruosità. Ma dentro, lo spasimo mio assume mille forme, 55 6 | amore nostro divenne uno spasimo. Dietro il volto di lui, 56 14 | sacrificio. Oggi sono nello spasimo, ma sono decisa. Parla all' 57 15 | sopportando, taciturno, uno spasimo senza nome, consumando le L'infedele Parte, Cap.
58 Inf | felicità, ha dato e ha ricevuto spasimo, ebbrezza, delirio, in uno 59 Inf | dolore, esaltato dal suo spasimo, egli assurse ad un'idea 60 Inf | sentimentale, si contorceva di spasimo e interrotti lamenti escivano 61 Inf | cuore; ed egli provava lo spasimo dell'irreparabile.~ ~La 62 1 | ogni nuova induzione! Che spasimo segreto, non tanto segreto, Leggende napoletane Par.
63 4 | ci sembra assistere allo spasimo e udire i singhiozzi convulsi 64 5 | Donn'Anna celava il suo spasimo, ma Donna Mercede lo rivelava 65 8 | del tempo, non sente lo spasimo delle sue ginocchia, non 66 8 | ginocchia, non sente lo spasimo di tutta la sua vita; ella 67 12 | molce, che non copre lo spasimo ma lo addolcisce. Sopra La mano tagliata Par.
68 2 | coraggio. … — ~ ~Questo spasimo durò ancora una mezz'ora, 69 2 | poveretta! — ~ ~Un ultimo spasimo le contrasse la bocca.~ ~— 70 2 | impossibile descrivervi il mio spasimo.~ ~«Avevo da me stesso perduto 71 2 | qualunque genere esso fosse; uno spasimo inenarrabile infine. Io La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
72 Trion, II| coscienza, neppure io ci spasimo.... meglio così. Per me 73 CasaN, -| annullare, fare il vuoto. È uno spasimo acuto. Si vagola per le Nel paese di Gesù Parte, Cap.
74 4, II| Martire: e la fatale notte di spasimo, di accasciamento, passata, 75 4, III| dedicata a Nostra Donna dello Spasimo. Ma le forze di Gesù, dopo 76 4, III| il posto dove l’ultimo spasimo doveva colpire Gesù, al 77 7, VI| È impietrita. Un supremo spasimo serra il suo cuore e, appoggiata 78 7, VI| in quel momento, da uno spasimo che non ha nome. Questa 79 7, VII| di trovarvi più acuto lo spasimo del mio spirito infermo. 80 7, IX| aver sognato una visione di spasimo ed era una realtà.~ ~ ~ ~ 81 7, XI| aspettando la sentenza. Il suo spasimo viene subito dopo quello 82 9, IV| riveduto e provato. Così, nello spasimo lacerante, quando il cuore Piccole anime Parte
83 1 | freddo o per chetare lo spasimo dello stomaco. Un volto 84 3 | curva per non sentire lo spasimo dello stomaco, seguiva con Il paese di cuccagna Par.
85 3 | sembrerà un breve sogno di spasimo, un’ora di incubo che la 86 7 | un minuto acutissimo di spasimo, - voi dovreste completare 87 11 | Bianca Maria fremeva di spasimo. Egli andava via, non sarebbe 88 15 | aspettazione, avendo tutto lo spasimo di quell’attesa e tutta 89 15 | irrigidirono e una espressione di spasimo stirò la fisonomia della Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
90 2, IV| di Eva, ma intuendone lo spasimo, pregava, pregava, per i 91 5, II| quella dolcezza: e nello spasimo di quella impressione troppo Storia di due anime Par.
92 3 | i suoi nervi tesi dallo spasimo.~ ~- Servi pure.~ ~Ma della 93 4 | li avesse pietrificati lo spasimo: senza parole, egli mise Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
94 1 | angosciato, come per uno spasimo invincibile, che ne contraesse 95 1 | era irrigidita, contro lo spasimo. I suoi genitori, suo fratello, 96 1 | non potendo reggere allo spasimo, era discesa in giardino 97 3 | orrendo viso sconvolto dallo spasimo. Suor Giovanna della Croce 98 3 | addormentato addosso, dopo tanto spasimo, e l'ho posato piano piano Il ventre di Napoli Parte, Cap.
99 3, 8 | malinconia vi fa passare allo spasimo: e quando, sgomento dai
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License