Addio, Amore!
   Parte, Cap.
1 1, V| Ma era uomo assai acuto e comprendeva che il tempo stringeva, Gli amanti: pastelli Par.
2 Stresa | facevo nausea a me stessa. Comprendeva egli ciò? Chi sa! Egli era 3 Morell | mia anima si quietava e io comprendeva che, ancora una volta, l' Le amanti Parte, Cap.
4 Amant, II| fenomeni morbosi; ella non ne comprendeva la purissima fiamma, La ballerina Cap.
5 III | astiosi, su Carmela Minino.~ ~Comprendeva ella? Forse. Da che Lodoiska 6 IV | aveva compreso, come non comprendeva più dove si trovasse, con Castigo Cap.
7 VI | di vita materiale, in cui comprendeva che avrebbe ripreso le forze. Dal vero Par.
8 19 | del poeta e del pensatore; comprendeva come l'arte possa essere 9 20 | di Dante; quasi quasi si comprendeva che egli aveva l'ansia d' 10 32 | così alla grossa, egli comprendeva che quegli spettatori della 11 32 | sorridendo; leggeva con enfasi, comprendeva più col cuore che con la 12 34 | miei giorni!~ ~Ora Silvia comprendeva tutto, tutto: una grande Ella non rispose Parte
13 3 | Quando rientrava, più tardi, comprendeva Annie Ford, a quel viso Fantasia Parte
14 4 | in camera sua? Come non comprendeva che egli voleva vederla, Fior di passione Novella
15 3 | come moltissime donne, non comprendeva punto l'arte. Le sembrava 16 3 | piccolo atto di disdegno. Lei comprendeva che i quadri davano denaro, 17 10 | campanelle, fischi, ma non comprendeva nulla. Non ho dormito mai, 18 13 | fuori di strada, egli non comprendeva più il modo come si riesce 19 15 | disprezzava l'amore, che comprendeva solo l'orgoglio? Chi le 20 15 | saperlo. Lei vedeva tutto, comprendeva tutto, si abbandonava giorno 21 19 | la pittura e la poesia. Comprendeva solo la musica, senza dirlo. 22 19 | po' vedere i denti. Non si comprendeva bene il disegno della bocca, 23 20 | olezzo dell'amore. Ella non comprendeva. Paolo taceva, disgustato, L'infedele Parte, Cap.
24 Inf | e preso per quanto egli comprendeva e prendeva: e non soffrendo. 25 Att | campanelle, fischi, ma non comprendeva nulla. Non ho dormito mai, 26 ZigZ | esser conosciuta: ma si comprendeva che fosse giovane e bella Leggende napoletane Par.
27 10 | affetto, la sua forte anima comprendeva tutti gli slanci di una 28 10 | d'amore, non vedeva, non comprendeva. Madonna Isabella discendeva La mano tagliata Par.
29 1 | chiave o il segreto. Non si comprendeva come fosse avvenuta la connessione 30 1 | diventava un personaggio. Comprendeva che a quella mano tagliata 31 1 | essa, nella sua rozzezza, comprendeva che qualche cosa di straordinario 32 1 | borbottìo sordo, di dentro. Si comprendeva che il portinaio era un 33 2 | scuoteva dal suo delirio e comprendeva che avrebbe certamente mancato La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
34 Silv, II| miei giorni!~ ~Ora Silvia comprendeva tutto tutto; una grande 35 Silv, II| via del cuore di Silvia. Comprendeva che la vita è una cosa buona, 36 Idil, I| così alla grossa, egli comprendeva che quegli spettatori della 37 Idil, III| sorridendo: leggeva con enfasi, comprendeva più col cuore che colla 38 Duali, II| del poeta e del pensatore; comprendeva come l'arte possa essere Nel paese di Gesù Parte, Cap.
39 9, III| ogni mio ordine, che non comprendeva, ma indovinava, e certe Il paese di cuccagna Par.
40 11 | cercare.~ ~Antonio Amati comprendeva: sapeva che Cavalcanti era 41 11 | Addio.~ ~Ella anche si levò. Comprendeva che prima suo padre e, dopo, 42 19 | sebbene ristretto di mente, comprendeva tutto lo strazio di quella Storia di due anime Par.
43 1 | cosa di spiacevole, ma non comprendeva che cosa. Si levò. con uno 44 3 | sfuggita, ogni tanto, Mimì comprendeva che Anna e il padre si eran 45 3 | il discorso. Tutto egli comprendeva, Mimì Maresca, con una sensibilità Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
46 1 | limitata intelligenza, egli comprendeva che era quello l'ultimo 47 3 | qualcuno veniva: ma si comprendeva bene, dall'aspetto di quegli 48 4 | non proferiva verbo, ma si comprendeva che il suo terrore doveva
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License