All'erta, sentinella!
   Racconto, Cap.
1 Ert, III| insopportabile.~ ~— Adesso si è abituata?~ ~— Un poco, mi pare. Certo Le amanti Parte, Cap.
2 Sole, I| triste sorriso - e mi avete abituata male. Vi assicuro che la 3 Amant, II| stando immobile, oramai abituata a questa vita di statua. La ballerina Cap.
4 III | di chan-teuse grottesca, abituata alle smorfie, agli urli, I capelli di Sansone Cap.
5 II | quanto la contessa fosse abituata agli omaggi, quel pubblico, Fantasia Parte
6 1 | Risalì, senza impazienza, abituata a queste ricerche: entrò 7 2 | senza mostrare meraviglia, abituata a questi ordini improvvisi.~ ~- 8 3 | cacciatori, da gente coraggiosa, abituata agli esercizi corporali. 9 3 | viottoli, come se fosse abituata a passeggiarvi. Aveva chiuso 10 5 | raccogliendo le sue idee: non era abituata a queste posizioni difficili, Fior di passione Novella
11 3 | il matrimonio, ci si era abituata e le venivano indifferenti. 12 12 | abbigliamento le fece vergogna. Lei abituata agli strascichi di broccato 13 12 | aveva messo pelliccia, lei abituata a stare calduccio. Ma come 14 12 | tremava, lei, la contessa, abituata alla devozione dei servi, Leggende napoletane Par.
15 10 | la gioia senza confine. Abituata a questi sottili e malvagi La mano tagliata Par.
16 1 | molto stanca. Sua figlia, abituata ai lunghi silenzi, non l’ 17 2 | monotonamente la conversa, che era abituata alla parte meccanica dell' Nel paese di Gesù Parte, Cap.
18 1, I| particolare alla gente di mare, abituata alla fatica silenziosa. 19 7, V| si partiva per Nazareth. Abituata alla grave mollezza e all’ 20 7, VI| La donna orientale è così abituata a un profondo rispetto per 21 7, IX| tutto questo, perchè mi ero abituata all’oscurità, e anche perchè Il paese di cuccagna Par.
22 12 | lasciava commuovere. Era tanto abituata alle false lacrime di coloro 23 19 | cuore napoletano, egli aveva abituata a vivere grassamente, passando 24 19 | aria scettica di persona abituata a tutte le traversie della Storia di due anime Par.
25 4 | risvegliare Anna; costei era abituata a dormire sempre, con la Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
26 3 | bianchi. Senza volontà, abituata all'obbedienza, vinta oramai
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License