1-1000 | 1001-1470
Addio, Amore!
     Parte, Cap.
1 1, I| Fu un silenzio lungo, dopo questa sentenza della passione. 2 1, I| cara creatura amorosa, ma dopo, dopo, troverai la tua bella 3 1, I| creatura amorosa, ma dopo, dopo, troverai la tua bella via 4 1, I| che ebbero gli Apostoli. Dopo... ti scriverò per dirti 5 1, II| ammira una scena drammatica e dopo si applaudisce l'attore 6 1, II| santità del matrimonio, dopo, non muore mai il sospetto. 7 1, II| mie rendite, da due anni. Dopo... quando questi danari 8 1, II| lettera è questa, è vero: ma dopo incomincia il grande avvenire. 9 1, II| tempo, ancora, per le due! Dopo aver preso i danari del 10 1, II| la villa di Diomede.~ ~– Dopo – ella rispose due volte.~ ~ 11 1, II| della stanchezza, e quando, dopo una lunga pausa di riposo, 12 1, II| pranzare, non aveva fame: dopo, più tardi – e la voce era 13 1, II| Sicchèriprese ella, dopo una lunga pausa, con voce 14 1, II| alla tua casa, quietamente, dopo aver avuto un'avventura 15 1, II| ti avrei salutata.~ ~– E dopo?~ ~– Che ti avrei lasciata.~ ~– 16 1, II| bene; adesso mi scacci, dopo mi renderai giustizia: sono 17 1, II| indistintamente, in una nuvola fitta. Dopo, un grande intervallo di 18 1, III| Acquaviva era morta cinque anni dopo la nascita della seconda 19 1, III| chiese umilmente la mano, dopo aver vinto le esitazioni 20 1, III| spalle, moto familiare, dopo il quale egli riprendeva 21 1, III| carrozza da Napoli a Pompei, dopo aver rassicurato con poche 22 1, III| qualche cosa? – No, grazie. – Dopo richiudeva gli occhi, abbattuta: 23 1, III| il suo sentimento. Poi, dopo, ella ebbe l'aria di voler 24 1, III| eccesso di vitalità, sfinita dopo la grande febbre, era per 25 1, III| cuscini. Cesare Dias veniva dopo colazione, alle due, l'ora 26 1, III| loro volta giudici severi, dopo essere stati colpevoli: 27 1, III| poichè Anna sentiva che, dopo quella risposta, il punto 28 1, III| nobilmente, generosamente, dopo aver vissuto e aver amato, 29 1, IV| pranzo, o la siesta del dopo pranzo, per avviarsi al 30 1, IV| posava sul collo. Adesso, dopo la malattia sofferta, il 31 1, IV| fanciulla andava in pubblico dopo la malattia, la convalescenza 32 1, IV| buona donnatemo che, dopo, vi piacciano anche troppo. 33 1, IV| così colpita, che dovette, dopo un minuto, posare il ventaglio 34 1, IV| Meyerbeer poteva tentare, dopo il magistrale pezzo della 35 1, V| sarebbe maritata, se voleva, dopo, quando le piaceva, con 36 1, V| si poteva esser certi che dopo due minuti appariva il biondo 37 1, V| sentimentali del libro e, dopo, ne domandava il parere 38 1, V| passione infelice e che, dopo, una malattia l'aveva messa 39 1, V| per prenderne la parola. E dopo tre o quattro incontri, 40 1, V| chiedergli perdono, ma subito dopo pensava che forse lo avrebbe 41 1, V| sì – fece Anna, dopo una esitazione.~ ~– Egli 42 1, V| primavera, giusto un anno dopo la grave malattia che ella 43 1, V| salvate per un miracolo: dopo, vi ammalate, guarite, avete 44 1, VI| che volete, ingiuriatemi, dopo avermi disprezzata, ma non 45 1, VI| la saggezza e la forza. Dopo... tutta l'anima mia, trasformata, 46 1, VI| ho ricominciato ad amare, dopo aver finito d'amare: voi 47 1, VI| vi devo subito rivedere, dopo di avervi mandato questa 48 1, VI| parole che mi dirigerete, dopo di averla ricevuta, io mi 49 1, VI| Dias diventò molto pensoso dopo averla letta. La stessa 50 1, VI| uomo, fa sempre piacere. Dopo... al dopo avrebbe provvisto 51 1, VI| sempre piacere. Dopo... al dopo avrebbe provvisto con la 52 1, VI| aveva messo il suo segreto, dopo l'ora di spossatezza che 53 1, VI| Giusto, in quel giorno, dopo aver avuto quella recisa 54 1, VII| limite dell'autunno.~ ~Ma dopo la stagione d'inverno in 55 1, VII| ridicolo, chiedendo scusa, dopo, umiliandosi: e spesso vaneggiava 56 1, VII| poteva di più. In verità, dopo la gran decisione di andarsene, 57 1, VII| morte. Quando venne via, dopo aver chiuso le finestre, 58 1, VII| aver chiuso le finestre, dopo aver girata due volte la 59 1, VII| damigella di compagnia, dopo di averle salutate, alla 60 2, I| partenza sarebbe stata subito dopo mezzogiorno e che si preparasse, 61 2, I| che aspettava. Infatti, dopo un minuto, egli venne ad 62 2, I| quando suo marito era uscito, dopo colazione, ella metteva 63 2, I| appartamento, in piazza Vittoria, dopo il matrimonio: ma Laura 64 2, I| tortoosservò il cognato, dopo averne scrutato gli occhi 65 2, I| sue vittorie furono fatte dopo i quarant'anni, anche quelle 66 2, I| quelle in Alemagna.~ ~E dopo d'aver detto quella doppia 67 2, I| tardi. Se ne andava sempre, dopo un motto spiritoso, grazioso, 68 2, I| poteva consolare così presto, dopo di aver tanto sperato la 69 2, I| movimento si fece intorno, dopo un'ultima, debole eco di 70 2, I| marito giungeva; egli giunse dopo un momento, sempre dando 71 2, II| quello che diceva Cesare. Dopo pranzo, quasi tutti passarono 72 2, II| il giugno, giusto un anno dopo il loro colloquio di Sorrento – 73 2, II| presto sì – concluse Cesare, dopo una brevissima esitazione.~ ~– 74 2, II| Anna aveva preso un libro, dopo partita Laura. Era l'Adolphe 75 2, II| Luigi Caracciolo disse:~ ~– Dopo questa sigaretta, vi lascio. 76 2, II| intenzionalità dell'amore, dopo averle carezzata l'anima 77 2, II| figure, a lui! Era la mezza dopo mezzanotte: si levò, suonando 78 2, II| vi era? Quella sera, poi, dopo averlo visto così lieto 79 2, II| visto così lieto e cortese, dopo quella graziosa promessa 80 2, II| potea significare che le due dopo mezzanotte. Era questo: 81 2, II| apparire. Difatti, poco tempo dopo, due uomini uscirono dal 82 2, II| finalmente venuto via. Così, dopo altri dieci minuti, in cui 83 2, III| tragiche e le loro tragedie! Dopo averle odiate per una vita 84 2, III| schiavo prende il sorriso dopo la frustata, ridendo con 85 2, III| cognato, pallida e muta.~ ~Dopo che egli fu partito, un 86 2, III| che vi lascia qui, sola, dopo pochi mesi di matrimonio?~ ~– 87 2, III| Ella se lo domandava: e dopo averla udita vaneggiare, 88 2, III| potè domare, neanche un'ora dopo il suo arrivo, Cesare intese 89 2, III| accompagnasse sua moglie: ed Anna, dopo due minuti di solitudine, 90 2, III| serio – gli disse una sera, dopo una delle solite scenette, 91 2, III| premio, non amava neppure dopo! E adesso, messa in giro 92 2, III| emozione.~ ~La interrogò ancora dopo. Non ottenne nulla. Anna 93 2, III| settimana del suo arrivo; dopo, quasi avesse saldato il 94 2, III| pettinatura. Anna fremeva: e dopo si pentiva di questi fremiti, 95 2, III| stessa, partivano, tornavano, dopo quattro o cinque ore di 96 2, IV| aver ragione con lui! E dopo, nella giornata, anche sua 97 2, IV| nolo, tutti gli equipaggi, dopo essere stati fermi un pochino, 98 2, IV| sorpresa a suo marito. Ma dopo aver aperto il battente, 99 2, IV| di Laura, ella taceva: e dopo, tacevano ambedue, non melanconici 100 2, IV| compagnia, quel bacio che veniva dopo tanti altri, e che precedeva 101 2, IV| lungo di Laura sulle rose. Dopo di che, Laura aveva ribaciate 102 2, IV| uscito dal petto di Laura, dopo il bacio: e la fanciulla, 103 2, IV| inesorabile impulso: subito dopo, le linee del bellissimo 104 2, IV| sorriso, sguardo; e dopo un minuto di assorbimento, 105 2, IV| rispose la cameriera, dopo avervi gittato uno sguardo.~ ~– 106 2, IV| quelle rose già morte, dopo essere state complici del 107 2, IV| rimase estenuata.~ ~E solo dopo un'ora, macchinalmente, 108 2, IV| lo buttò via. Finalmente, dopo avere scritti e lacerati 109 2, IV| passioni – egli riprese, dopo aver guardato il suo orologio, 110 2, IV| gridò, cercando di rialzarsi dopo quei colpi di frusta, che 111 2, IV| uscire dalla sua stanza, e dopo avere dato un'altra occhiata 112 2, IV| nel gran seggiolone. Ma dopo aver pensato un poco, non 113 2, IV| nascose in tasca subito. Dopo, si levò, la bella manina 114 2, IV| copiatemi quella poesia. Dopo... vi dirò: Addio!~ ~Meravigliato, All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
115 Ert, I| camerini si chiusero, e dopo dieci minuti, tutta la torma 116 Ert, I| dal ferro. A un tratto, dopo due o tre minuti di silente 117 Ert, I| desiderio, mentre passeggiavano, dopo la cena, in un grande cortile, 118 Ert, I| sentinella!~ ~Meno lontano, dopo un minuto, un'altra voce 119 Ert, I| dormiva Rocco Traetta, e dopo se ne udirono delle altre, 120 Ert, I| di riprendere coraggio, dopo quindici minuti, di lontano 121 Ert, I| allontanarono; di lontano, dopo aver fatto il giro dell' 122 Ert, II| Sdraiato nella sua poltrona, dopo pranzo, il direttore del 123 Ert, II| sua energia: quei giorni, dopo le due fatalità di Lissa 124 Ert, II| Mario? — chiamò il padre, dopo averlo guardato un po' con 125 Ert, II| orecchie. La madre, gracile, dopo un certo tempo si stancava; 126 Ert, II| carrozzetta, mammaosservò lui dopo un poco.~ ~— No, caro.~ ~— 127 Ert, II| mamma? — chiese il bimbo, dopo aver pensato, di nuovo.~ ~— 128 Ert, II| delle quattro stagioni, dopo che vi si erano appassiti 129 Ert, II| mondo che punisce anche dopo la morte, che non concede 130 Ert, III| arrestarono subito, seppe dopo che era morta, piangeva 131 Ert, III| guidandolo lo condusse, dopo aver attraversato due strade, 132 Ert, III| mormorato: sì, è scuro. Poi dopo un intervallo, il bambino 133 Ert, III| non starei qua — disse, dopo aver pensato, malinconicamente, 134 Ert, IV| rientrando nel silenzio.~ ~Dopo pranzo, verso le tre pomeridiane, 135 Ert, IV| Viva l'Italia!~ ~Solo dopo un'ora di musica, per la 136 Ert, V| figlio mio!...~ ~Ma un'ora dopo l'operazione, passato alquanto 137 Ert, V| divorante; e come si assopiva dopo, ella appoggiava il capo 138 Ert, V| formantisi lentamente, dopo la causticazione della sera. 139 Ert, V| per ora, no — rispose, dopo aver pensato, il capitano 140 Ert, V| a bassa voce sempre.~ ~E dopo aver contemplato un momento 141 Ert, V| con la sua piccola voce.~ ~Dopo un silenzio, egli schiuse 142 Ert, VI| vengo da lei.~ ~Difatti dopo pochi momenti egli attraversò 143 Ert, VI| che non arrivavano più, dopo lo sforzo fatto, a fissare 144 Ert, VI| Non adesso, non adesso... dopo.~ ~Tutti se ne andavano, 145 Ert, VI| dirò.~ ~Si allontanò: ma dopo un'ora egli era a capo nell' 146 Ert, VI| e il padre scesero poco dopo. Ella aveva un velo nero 147 Ert, VI| corteo si mosse. Subito dopo la bara, venivano il padre 148 Ert, VII| Gigli nella sua assenza, dopo esser passato dal corpo 149 Ert, VII| Bagnoli dirimpetto. Solo dopo un'ora potettero mettersi 150 Terno, I| Tommasinadisse, sottovoce, dopo il profondo respiro, che 151 Terno, I| ternopensò Tommasina dopo aver letto.~ ~E macchinalmente 152 Terno, I| sopra la montagna di Somma, dopo Resina. Fuoco dentro la 153 Terno, I| tornare grasso e grosso, dopo sei mesi.~ ~— E non fai 154 Terno, II| già nel pomeriggio estivo. Dopo che la campana del vespro 155 Terno, II| cuoca: ma alle tre, infine, dopo pranzo, si era messa a letto 156 Terno, II| tutti i giorni alle quattro, dopo aver detto va bene, si sarebbe 157 Terno, II| voluto ritornare alla zappa, dopo aver fatto il soldato, innamorato 158 Terno, II| risuonavano sul selciato. Dopo dieci minuti che era scomparso 159 Terno, II| universale raccoglimento, dopo l'annunzio dell'estrazione, 160 Terno, II| tirò la porta dietro. Ma dopo tre o quattro minuti si 161 Terno, II| sapevo… è uscito?~ ~— Uno dopo l'altro, signora mia, una 162 Terno, II| guardia, innanzi San Carlo, dopo aver mangiato un boccone, 163 Terno, II| aveva vinto, per la strada, dopo aver comprato tre soldi 164 Trent, I| la piccola ricevuta, che, dopo averla bollata, consegnava 165 Trent, I| sospirando d'impazienza, dopo aver lacerata la prima ricevuta, 166 Trent, II| dove si cena allegramente dopo lo spettacolo. È il ritrovo 167 Trent, II| deponendolo sulle ginocchia, dopo aver posato la borsa a terra, 168 Trent, II| abbiamo potuto riunire tutto e dopo essermi consigliata col 169 Trent, II| suo popolo napoletano e dopo, quando avrà beneficato 170 Trent, II| Questi sono i denari, — disse dopo una breve pausa di silenzio, 171 Trent, II| signora mi libertà, per dopo colazione? — chiese, a un 172 Trent, II| Dobbiamo andare al Monte e dopo alla banca. Al Monte ci 173 Trent, II| stanchezza invincibile che vien dopo una di queste lotte. Le 174 Trent, II| amoroso di Paolo Collemagno. E dopo un lieve sorriso, di dietro 175 Trent, III| lentamente, verso le due, dopo quindici giorni di reclusione, 176 Trent, III| si erano come acutizzati, dopo quei quindici giorni di 177 Trent, III| altra offerta: la gente, dopo aver letto sul pezzo di 178 Trent, III| alle cinque.» Niente altro. Dopo cento passi in Toledo, l' 179 Trent, III| macchinalmente nel suo manicotto. Dopo Santa Brigida il movimento 180 Trent, III| alla fine del pomeriggio, dopo il gran pranzo di magro 181 Trent, III| dura dalle due alle cinque. Dopo i vermicelli con l'olio, 182 Trent, III| in arrosto, in fricassea; dopo di che avevano mangiato 183 Trent, III| composta di sottaceti; dopo di che avevano mangiato 184 Trent, III| una quantità di rosolio, dopo aver bevuto una quantità 185 Trent, III| bevuto una quantità di vino; dopo di che, alle cinque, nella 186 Trent, III| bengala. Gruppi di monelli, dopo avere dato fuoco a una botta, 187 Trent, IV| giornate, tante giornate, una dopo l'altra, come questa, sarebbero 188 Trent, IV| quella che si diffonde dopo i lunghi temporali. Un umidore 189 Trent, IV| esser viva. Finalmente, dopo uno di quei lunghi minuti 190 Trent, IV| pomeridiane in una banca ne usciva dopo due o tre ore, per sparpagliarsi 191 Trent, IV| lo credo, — disse poi, dopo uno sforzo.~ ~— Ne siete 192 Trent, IV| lasciarsi mettere in prigione. Dopo... tutto può accomodarsi.~ ~— 193 Trent, IV| breve finzione amorosa dopo la quale era venuta prestissimo 194 Trent, IV| aspettandolo nel salotto. Egli uscì dopo un pezzo in marsina, con 195 Trent, IV| Carlo, — ella cominciò, dopo un minuto di pausa, — — 196 Trent, V| per crearne una banca, dopo averci messo dentro due 197 Trent, V| metà gennaio, tanto che dopo aver consegnato i propri 198 Trent, V| più tardi, immediatamente dopo avvenuto il fatto, Guglielmo 199 Trent, V| di suggello cominciarono dopo le dieci, fra la folla piangente 200 Trent, V| voleva credere al disastro, e dopo, quando ne fu certo urlava, 201 Trent, V| in quella prima notte, dopo il disastro. Il teatro San 202 Trent, V| riparare il male fatto. Infinedopo aver molto pianto, molto 203 Trent, V| insolito. Due o tre volte, dopo averlo abbracciato, esse Gli amanti: pastelli Par.
204 Stresa | guardare, di lontano, poco dopo la mia apparizione nel ballo: 205 Stresa | persistente che, talvolta, dopo qualche minuto di contemplazione, 206 Stresa | non so perchè, impallidii dopo averla avuta. Subito, una 207 Stresa | immensamente: ma subito dopo, ne ebbi un disgusto immenso.~ ~ 208 Stresa | l'amante di Nino Stresa dopo poco tempo e per qualche 209 Stresa | osavo provocarla, giacchè, dopo, io era costretta a essere 210 Morell | sparve, non ritornò che dopo un anno dai miei sponsali. 211 Morell | un precipizio di dolore. Dopo, non gli restava che versare 212 Morell | Talvolta, lo incontrava, dopo uno di questi tremendi periodi: 213 Morell | parola! Quando mi rivedeva, dopo una lunga assenza, egli 214 Morell | sì - diceva lui, dopo un minuto di esitazione.~ ~ 215 Morell | sì - diceva lui dopo un dubbio.~ ~- Come? Ti 216 Dias | completamente: ma il minuto dopo io ricadeva nel dubbio, 217 Dias | impallidiva e negava, sempre. Dopo questo secondo dolore, afflittissima, 218 Caracc | suoi anelli gemmati.~ ~Poi dopo una pausa di silenzio:~ ~- 219 Caracc | morte. Quanto diventò bello, dopo, Maddalena....~ ~E a lungo, 220 Felice | morisse?~ ~- Meglio prima che dopo, - egli ripeteva, sempre.~ ~- 221 Felice | egli ripeteva, sempre.~ ~- Dopo, che? - ella chiedeva.~ ~- 222 Vincen | parapetto largo. Ora, in piedi, dopo essersi passate le mani 223 Vincen | Vicenze'.~ ~- Tieni.~ ~Dopo averle aperte tutte tutte, 224 Vincen | non mangi.~ ~Difatti, poco dopo, Gesualda mandò Fortuna 225 Marqui | sola, non vado in teatro e dopo pranzo non verrà nessuna 226 Marqui | procurata una buona serata. Dopo aver pranzato nella gran 227 Marqui | animali di Rosa Bonheur, dopo aver preso il caffè, tutta 228 Heliot | selvaggio e uscendo vittoriosa dopo le lotte più accanite con 229 Heliot | Jorasses sul Monte Bianco: dopo di che, tornata a casa, 230 Heliot | lunghi imbarchi, mentre, dopo tre o quattr'anni, il qualunque 231 Heliot | a Nagasaki o a Yokohama: dopo, la nave da guerra riceve 232 Heliot | da prenderla e lasciarla dopo sei mesi; e subito, molto 233 Sorel | così ostinatamente, anche dopo essere stato battuto? Perchè 234 Maria | salone dove si conversava, dopo il pranzo, lo scintillìo 235 Maria | sempre. Tutta la sua vita, dopo l'abbandono, dopo il periodo 236 Maria | vita, dopo l'abbandono, dopo il periodo violento del 237 Maria | suggestiva, più affascinante, dopo il tradimento con la bionda 238 Maria | essa lo riprese, subito dopo l'ora amorosa, più vivacemente, 239 Maria | Era una fantasia. Ma poco dopo gli sembrò che si schiudesse 240 Maria | la sua ragione parlò: e dopo che ebbe eletto le sue calme 241 Maria | metalli si dividessero, dopo, perfettamente. Si rammentava, 242 Gerald | morì a trentaquattro anni, dopo due anni di una crescente 243 Caricl | appoggiata sul petto di lei; dopo, nella stessa stanza; dopo, 244 Caricl | dopo, nella stessa stanza; dopo, nella stanza accanto, con 245 Angel | indifferenti e ai crudeli: dopo, diranno che così dovea 246 Angel | Veniva da voi! L'ho saputo dopo. Una volta, signora, voi 247 Angel | se ne tornava indietro. Dopo l'ho saputo. Lo accompagnavate Le amanti Parte, Cap.
248 Fiamm, I| nero vestito del lutto, dopo tre anni di vedovanza, che 249 Fiamm, I| dove buttava delle carte, dopo averle lette. Sul tavolino 250 Fiamm, I| avrebbe ritrovato Ferrante e dopo un'ora e mezzo, in cui non 251 Fiamm, I| un sogno!~ ~Fu solamente dopo un'ora di riflessioni amarissime, 252 Fiamm, II| farsi perdonare. Ma le voci dopo qualche intervallo di silenzio, 253 Fiamm, II| occhiello e occhiello: e dopo aver aspirato lungamente 254 Fiamm, II| Sì - disse lei, dopo una pausa, - Dove andiamo?~ ~- 255 Fiamm, II| lasciava Grazia libera; ma dopo un poco, era preso da tale 256 Fiamm, II| come tutti i giorni, solo dopo pochi minuti di assenza, 257 Fiamm, III| condannati, innocenti o rei, che dopo aver agonizzato per giorni 258 Fiamm, III| senza aggiungere altro.~ ~E dopo un poco, sogguardando l' 259 Fiamm, III| che teneva nelle mani e dopo averle fatte girare intorno 260 Fiamm, III| non rispose, prima, dopo, sentendo la crescente crudeltà 261 Fiamm, III| ne ebbe orrore e pietà. E dopo un minuto di intensa riflessione, 262 Sole, I| portai questo tormento. Dopo, ebbi una grave malattia. 263 Sole, I| all'angolo di via Babuino, dopo aver attraversata piazza 264 Sole, I| bene mai, mai, prima, dopo, mai? È vero, o no?~ ~- 265 Sole, I| ella lo pronunciava adesso, dopo dieci anni, con tanta soavità! 266 Sole, II| Ella lo ricercò, dopo soli tre giorni: ed egli 267 Sole, II| cinque anni, da quando Clara, dopo un lungo viaggio, era ritornata 268 Sole, II| serate vuote; e dieci minuti dopo il suo arrivo, entrava lui, 269 Sole, II| metter piede in casa sua - dopo aver ancora chiacchierato 270 Sole, IV| adorarli più profondamente, dopo; ed egli sentì l'offesa, 271 Sole, IV| la teneva. Certi giorni, dopo un'assenza di una settimana, 272 Sole, IV| sdegno: egli non capiva ciò e dopo un'ora trascorsa, così, 273 Sole, IV| modi tormentosi. Talvolta, dopo un lungo silenzio, vagamente, 274 Sole, V| di carattere impetuoso, dopo un periodo di passione. 275 Sole, V| lacrime. Ritornò, Giovanni, dopo dieci giorni: ed ella non 276 Sole, V| allora? - ribattè lui, dopo una esitazione.~ ~- Io non 277 Sole, V| amore, prima; il mio amore, dopo.~ ~- Almeno, almeno, non 278 Amant, I| realizzato, finalmente, dopo alcuni anni vissuti fra 279 Amant, I| inconsciamente complicati, dopo aver adorato delle bizzarre 280 Amant, I| inquietanti al suo contatto, dopo essere stato adorato nelle 281 Amant, I| alle due, non prima e non dopo: forse, si tratterrà per 282 Amant, I| Sì - ella rispose, dopo un minuto di esitazione. 283 Amant, I| innamoratissimamente: e subito dopo, gli chiese:~ ~- Tutte queste 284 Amant, I| la inebbriava. Solamente, dopo, ella continuò a dargli 285 Amant, II| assalivano improvvisamente, dopo una gita nei dintorni, dopo 286 Amant, II| dopo una gita nei dintorni, dopo la lettura di un libro, 287 Amant, II| la lettura di un libro, dopo aver ritrovato un vecchio 288 Amant, III| dei libri di Paolo Spada. Dopo pranzo, quando egli, fumate 289 Amant, III| il filo del racconto e, dopo, non si raccapezzava più. 290 Amant, III| mormorava lei, assorta.~ ~Dopo quel tentativo di suicidio, 291 Sogno | improvvisamente per la via, dopo il lieto riconoscimento 292 Sogno | stanza da pranzo; e poco dopo, il giovanotto gli venne 293 Sogno | al suonatore. La musica, dopo un poco, tacque: e Massimo 294 Sogno | nossignore - disse lei, dopo aver esitato.~ ~- Perchè 295 Sogno | senza pensare ad altro. Dopo un poco, brevi passi discreti 296 Sogno | che vince tutti i cuori, dopo le emoziani che il sentimento, 297 Sogno, I| con voce breve.~ ~Adesso, dopo avere oltrepassato il ponte 298 Sogno, I| uomini, quasi che niuno più, dopo i greci e i romani, fosse 299 Sogno, I| amore poteva esservi in lei, dopo qualche minuto di silenzio, 300 Sogno, II| sembrò tetro il suo volto. Ma dopo un'ora, ella non ebbe più 301 Sogno, II| Qualunque sia.~ ~- E dopo?~ ~- Dopo, si dimentica 302 Sogno, II| Qualunque sia.~ ~- E dopo?~ ~- Dopo, si dimentica subito.~ ~- 303 Sogno, II| esistessero! Te ne rammenti? E dopo, dopo, tu non devi averlo 304 Sogno, II| Te ne rammenti? E dopo, dopo, tu non devi averlo dimenticato, 305 Sogno, II| il viso fra le mani. Ma dopo qualche minuto, ella si La ballerina Cap.
306 I | corona? — ella mormorò, dopo aver inghiottito, di nuovo, 307 I | consacrazione del trionfo, anche dopo la morte, una esaltazione 308 I | e come egli era venuto dopo gli altri, altri sarebbero 309 I | altri sarebbero venuti dopo lui, sino alle tre pomeridiane: 310 I | più alto. Quattro giorni dopo la chiusura del San Carlo, 311 I | San Carlo, quattro giorni dopo l’ultima trionfale rappresentazione 312 I | l’uscita delle ballerine, dopo lo spettacolo. Colà aveva 313 I | burlarsi di lei, subito dopo. Vagamente, nella sua coscienza 314 I | Carmelina, che ne dite? Dopo mezzanotte, si cena...~ ~— 315 II | di legno:~ ~Gaetanella, dopo aver fatto un giro di ricerche, 316 II | capelli.~ ~— Verso l’una dopo mezzanotte.~ ~— Sola sola? 317 II | così, — ella soggiunse, dopo essersi rimirata, con un 318 II | mezzo, una lira di multa; dopo le tre e mezzo, ritenuta 319 II | pomeriggio, si usciva all’una dopo mezzanotte, tredici ore 320 II | restando digiune sino alla una dopo mezzanotte, avendo dovuto 321 II | bisognava correre di nuovo, dopo due o tre minuti, per ballare 322 II | non basire di fame, sin dopo mezzanotte, ella doveva 323 II | Dalla porticina che mena, dopo il gran corridoio di pietra, 324 II | coppia partì per la prima, dopo aver salutata l’altra, parlando 325 III | amava quelle cene notturne, dopo la fatica del ballo, in 326 III | le trattorie di Toledo, dopo i teatri. Ora, con questa 327 III | sono come un budello, una dopo l’altra, quattro o cinque 328 III | volta che l’accompagnava, dopo cena, Roberto Gargiulo le 329 III | farmi mettere sul lastrico, dopo dodici anni di lavoro? Tu 330 III | in quell’ora pomeridiana, dopo la siesta, cominciava a 331 III | egoismo freddo dell’uomo che, dopo aver goduto, scaccia da 332 III | lei, disgraziata, prima e dopo, ma la cui sorgente di ogni 333 III | no, — rispose ella, dopo un momento di esitazione.~ ~ 334 III | prima dello spettacolo e dopo lo spettacolo: alle famiglie 335 III | altra tavola! E, infatti, dopo poco tempo, con un gran 336 IV | ufficiale alla reggia di Napoli, dopo il pranzo di Corte, ed un 337 IV | Le ballerine rientrarono dopo aver eseguito il loro passo, 338 IV | ricchezza, una terza ricchezza, dopo due altre che ne aveva divorate, 339 IV | ombra, risalire in carrozza, dopo aver detto due parole al 340 IV | minuti prima, la donna subito dopo, con cautela, a occhi bassi. 341 IV | suo nome che più tardi, dopo il suicidio. Il conte Ferdinando 342 IV | più di un’ora: il pretore, dopo raccolte le dichiarazioni, 343 IV | rientrarono poco stante, dopo essersi raccomandati, chi 344 IV | perché vegliasse il morto. Dopo un’altra occhiata al suicida, 345 IV | innamorata... — disse lui, dopo averla squadrata, paragonandola I capelli di Sansone Cap.
346 I | svegliarlo. La notte prima, dopo il teatro, lo aveva condotto 347 I | per uscire Paolo Joanna, dopo aver ricercato e trovato 348 I | fece molto dolore? — disse, dopo una pausa, il bambino.~ ~— 349 I | finanziari? — chiese il bambino, dopo aver pensato.~ ~— Mancanza 350 I | Il bambino li guardò, uno dopo l'altro, come se volesse 351 I | bimbo triste.~ ~Uscì. Paolo, dopo aver pensato un poco, aveva 352 I | fervida ora di lavoro: e dopo un poco, se ne andò in un 353 I | qualche paroletta vivace. E dopo un poco il rombo della macchina 354 I | condotto in tipografia, dopo il teatro: Paolo Joanna 355 I | il suo pane, guardandolo dopo ogni morso che vi dava. 356 I | che si siede alla mensa dopo aver zappato, tutto il giorno, 357 I | Sarà tapioca, — disse, dopo un poco, Paolo.~ ~— No: 358 I | soddisfazione sulle labbra, dopo aver ben pranzato, sembravano 359 I | il bicchierino di cognac, dopo aver spifferato la convenzionale 360 I | commendatore si allontanò, dopo aver presa una gardenia 361 I | brillanti alle orecchie. Ella, dopo aver sorriso al commendatore, 362 II | parve finita: ricominciò, dopo una cena all'aria aperta, 363 II | placò. Morì un quarto d'ora dopo, senza soffrire, senza dire 364 II | lire il mese al giovanotto, dopo gli procurò un posto di 365 II | era restata, nel cuore, dopo il discorso fatto col giornalista. 366 II | prova, due o tre volte, dopo settimane di esitazione, 367 II | e sospirava penosamente, dopo, più tardi, pensando che 368 II | nelle due ore di libertà, dopo il mezzogiorno, andava a 369 II | sentiva depresso, abbattuto, dopo i grandi eccitamenti febbrili 370 II | di rilegger posatamente, dopo fatta la correzione: ma 371 II | di fiori o di gioielli. Dopo due anni di esistenza selvaggia, 372 II | biglietti la ragione del riposo. Dopo molti stenti, dopo molte 373 II | riposo. Dopo molti stenti, dopo molte carte lacerate, egli 374 II | diedero appuntamento per dopo. Brandi accompagnava sempre 375 II | estatico Vincenzo Brandi. Dopo le frutta Riccardo chiese 376 II | Riccardo le dette due franchi. Dopo pranzo, nella mitezza della 377 III | gesto di fastidio. Ora, dopo aver spazzato la stanza, 378 III | fuori a forza, stillato dopo intiere mezz'ore di riflessioni 379 III | disse:~ ~— A San Pietro, dopo il concerto.~ ~Quando Riccardo 380 III | fervidamente. Non si alzò che dopo qualche tempo, s'inchinò, 381 III | la musica e l'amore. Uscì dopo: la vista della sua carrozza 382 III | bottiglia di essenza di fieno. Dopo dieci minuti il cameriere 383 III | piacere spirituale; alla fine, dopo tanto travaglio, dopo così 384 III | fine, dopo tanto travaglio, dopo così varia fortuna, in quel 385 III | che costa una parola? E dopo averla detta, si resta liberi 386 IV | gli avanzi d'una battaglia dopo il combattimento. Steso 387 IV | tutte queste lettere, una dopo l'altra, accuratamente, 388 IV | cartella e l’altra, era già, dopo tre mesi, un monumento di 389 V | certe carte che leggeva.~ ~Dopo un minuto, l'usciere ritornò, 390 V | ma fiero, come Giacobbe dopo la lotta coll'angelo.~ ~ 391 V | obbligatorio mazzo di fiori. Dopo un'ora, tutto scompariva, 392 V | cappello, per andarsene. Ma dopo aver salutato, un'idea lo 393 V | grande desiderio di pace dopo tanta lotta, si manifestava 394 VI | taceva.~ ~— Dica, — mormorò dopo una pausa, freddissimamente, 395 VI | frugò fra le carte, e trovò, dopo lunghe ricerche, tre o quattro 396 VI | garzone del pizzicagnolo, dopo aver contato e ricontato 397 VI | processo. Teme il giornalista. Dopo... non mi saluterà più.~ ~ 398 VI | soffitto. Antonio Amati ritornò dopo un quarto d'ora, tutto scalmanato. 399 VI | levarlo di quella pena. Ma dopo un momento, appena Riccardo 400 VI | Due o tre altri ne vennero dopo, volta a volta umili o impertinenti, 401 VI | Amati ritornò al suo posto. Dopo cinque minuti con un alto 402 VI | denaro, domani protezione, dopo domani intercessione e tutto 403 VI | ammazzate il Tempo?~ ~— Sì: e dopo? Come vivo? come faccio? Castigo Cap.
404 I | Eccellenza, — soggiunse la donna, dopo un’esitazione — ho messo 405 I | di quella immagine che dopo breve ora sparirà per sempre 406 I | donna tormentata: e subito dopo, nel suo disprezzo per tutte 407 I | ventitré anni, si era uccisa dopo la più atroce agonia, gridando 408 I | tradimento. Per esso, era morta. Dopo la tremenda scoperta, ancora 409 I | spirito della morta. Poi, dopo un pezzo, il sussurro cessò: 410 I | bella dalla casa, ritornata dopo due ore con un colpo di 411 I | Anna si è uccisa, perché dopo averla tradita, noi l’abbiamo 412 II | gentiluomo cui è morta, dopo una lunga infermità, una 413 II | esce per la prima volta, dopo una settimana di clausura, 414 II | Soltanto, si era rivestito, dopo aver preso un bagno con 415 II | doveva esservi più entrato, dopo che la morta ne era stata 416 II | larga poltrona, abbandonato dopo essere stato odorato, dimenticato 417 II | uccisa a casa sua, subito, dopo la partenza di suo marito: 418 II | che si era uccisa, ora, dopo le fatali parole di Laura, 419 II | uomo: sua moglie era morta dopo aver commesso, forse, il 420 II | piazza Vittoria, dove Laura, dopo il trasporto di Anna, era 421 II | sarebbe liberato di Laura, dopo quel duello di parole che 422 II | povera, volgare crudeltà mia. Dopo essere stati tanto fieri 423 II | essere freddi e feroci, dopo aver avuto tanto orgoglio 424 III | vista un giorno, sparita dopo un’ora, a colui che gode 425 III | ecco il suo desiderio: e dopo mezza giornata, ripreso 426 III | cui calli sono deserte, dopo le nove; più di Roma, che 427 III | mondo dei fantasmi. E forse, dopo aver rabbrividito di terrore 428 III | rinascente primavera di Toscana, dopo aver confortato lo spirito 429 III | nulla; ma una settimana dopo che egli si era messo nella 430 III | asteneva dal parlarne, tacendo dopo che un nome di donna era 431 IV | Tornabuoni, accostandosi a lui, dopo aver flirtato, qua e , 432 IV | veramente uno spettro, Luigi, dopo, mi farai sapere in qual 433 IV | attraversando il salone, dopo aver scambiato qua e 434 V | chiesa di Santa Chiara, dopo essere entrati nel primo 435 V | chiedesse perdono a Dio, prima e dopo.~ ~— Non ci è male, è piccante. 436 V | suonò una seconda volta. Dopo un poco la porta stridette 437 V | voltò nel chiostro e sparve dopo un minuto.~ ~Giulio Carafa 438 V | sono giunto due giorni dopo la sua partenza, per ignota 439 V | desiderio di essere finalmente, dopo il matrimonio, lasciato 440 V | cosa naturale, rientrando dopo sette mesi nella casa della 441 V | giorno, anche agonizzante, dopo essersi tirata un colpo 442 V | non so se l’amo; non so se dopo una esistenza di piaceri 443 V | trasformarsi; non so se, dopo non aver mai sofferto, sia 444 V | colui che vi rientrava, dopo sette mesi di assenza; la 445 V | infine — ella riprese, dopo aver esitato un momento, 446 V | all’albergo, una notte dopo la morte di Anna? Infine 447 V | non torna in questo mondo. Dopo che avrai così vinto il 448 V | vinto il tuo spavento, o dopo che avrai potuto fingere 449 V | non debbono saper nulla. Dopo... quando commettemmo l’ 450 V | udita la deprecazione.~ ~— Doporiprese — siamo rimasti 451 VI | Cesare Dias».~ ~ ~ ~Così, dopo aver letto il dispaccio 452 VI | esplicito di Caracciolo, dopo avergli risposto, Cesare 453 VI | vagabondato il suo spirito, dopo la morte di Anna, quasi 454 VI | soddisfazione, è vero: ma dopo, che avrebbe fatto della 455 VI | Non avea chiuso occhio, dopo la tormentosa veglia con 456 VI | si licenziò così, Cesare, dopo averla accompagnata nella 457 VI | innanzi alla palazzina, dopo la scala della Trinità, 458 VI | cosa irrevocabile? — disse, dopo un minuto di silenzio, Giulio 459 VI | bene, dunque — soggiunse, dopo un poco, Carafa. — E se 460 VI | tutto rivide, due volte dopo la prima, ed erano quelli 461 VI | strada, riprendendola subito dopo lei. Un carro di pozzolana 462 VI | Luigi lo tradiva anche dopo la morte di Anna, Luigi 463 VI | domani? — chiese subito dopo.~ ~— Che furia! disse Palliano, 464 VI | parlare con Caracciolo, dopo quello che è accaduto? — 465 VI | momenti, Laura — egli riprese, dopo un minuto di pausa.~ ~— 466 VI | e freddamente trionfale! Dopo mezz’ora si trovarono ambedue 467 VI | amabilmente a pranzare con lui, dopo qualche anno di assenza 468 VI | qualche anno di assenza o dopo qualche torto che li avesse 469 VI | Fatti trovare all’una dopo mezzanotte all’angolo di 470 VI | Nulla, l’ho seguita.~ ~— E dopo?~ ~— È rientrata in Roma: 471 VI | di via Condotti, all’una dopo mezzanotte. Mancavano tre 472 VI | Cleveland vegliava ancora, dopo il teatro. Anzi, a un tratto, 473 VI | rivoltella, in casa mia, dopo esserci rimasta due, tre 474 VII | passato la mala notte: ma, dopo, ho dormito.~ ~— Come i 475 VII | Non chiesero altro. Né, dopo quella dolorosa confessione, 476 VII | un’occhiata si levarono, dopo aver pagato Giulio Carafa 477 VII | Da cinque o sei minuti, dopo l’alta siepe verde che per 478 VII | spade. Cesare la prese, dopo aver guardato: Luigi senza 479 VII | aumentasse l’emorragia. Pure, dopo un lungo consulto fra loro, 480 VII | faccia del ferito. Anzi, dopo aver lasciato molto distante 481 VII | non toccava più una carta. Dopo una pausa di silenzio a 482 VII | Cadde il discorso, subito. Dopo qualche minuto di silenzio, 483 VII | Cesare... e infine, infine, dopo tutto questo, poiché non 484 VII | dall’albergo in quella sera. Dopo un silenzioso pranzo alla 485 VII | senza rispondere più altro, dopo, alle parole di conforto 486 VIII | gentiluomini e delle dame, dopo aver ballato una voluttuosa 487 VIII | ignoriamo, di ciò che è dopo la morte: perché tutto può 488 IX | infelicissima rabbrividì, dopo aver profferito queste parole.~ ~— 489 IX | nel peccato.~ ~— Subito dopo la morte?~ ~— Poco tempo 490 IX | la morte?~ ~— Poco tempo dopo.~ ~— Oh ciò è così male, 491 IX | fine. Io spero: spero che dopo la purificazione nelle lacrime 492 IX | Obbediròdisse Laura, dopo il bacio, umilmente.~ ~Se 493 IX | scese dalla carrozza e, dopo aver esitato un minuto, 494 X | di fronde. La via Foria, dopo il caffè di Acetillo, a 495 X | ne rammenta nessuno, più. Dopo un lungo percorso, la via 496 X | solenni. Che importa ciò? Dopo un’ora, trascorso oltre 497 X | giunse, Luigi Caracciolo, fu dopo aver errato per più di un’ 498 X | vigilia dei Morti... ma, dopo, non l’ho più visto.~ ~— 499 X | premuroso.~ ~— Sì, sì, andate.~ ~Dopo pochi minuti, il giardiniere 500 X | Fammi morire qui vicino, dopo averla vista.~ ~— Nossignore: 501 X | addio.~ ~A malincuore, dopo aver circondato di una occhiata, 502 X | Posillipo al ritorno.~ ~— Dopo colazionesoggiunse Palliano.~ ~ 503 X | Allora accadde questo. Dopo un tempo d’immobilità delle Dal vero Par.
504 2 | sul labbro. Anche adesso, dopo tanti anni, dopo che l'Italia 505 2 | adesso, dopo tanti anni, dopo che l'Italia è compiuta, 506 2 | che l'Italia è compiuta, dopo che tante febbrili illusioni 507 6 | una discrezione. Infine dopo mezz'ora di palpiti e di 508 6 | voltava mai il foglio perchè dopo un paio di versi, le lettere 509 6 | quelle labbruccie rosse, e dopo un momento essa prende una 510 6 | in numero legale - disse dopo, come se volesse scusare 511 6 | talvolta cinque minuti dopo la comparsa di Sofia, egli 512 7 | gli leggono la condanna dopo averlo flagellato. Sono 513 8 | popolarità.~ ~Infine, non so dopo quanti anni, quattro o cinque 514 9 | viale, sperando di trovare dopo quello il nuovo, l'incantevole. 515 10 | la novella, il romanzo. - Dopo aver letto le gioie del 516 12 | dimostrarlo all'esterno, e che dopo sia pronto a sorriderne.~ ~- 517 12 | seppellita nel passato. Dopo due anni impiegati a farla 518 12 | sedendosi con molta scioltezza, dopo aver risposto al saluto.~ ~- 519 12 | nella sua si addormentò dopo tre pagine di Herbert Spencer ( 520 12 | urtavano vivamente, ma la pace dopo sembrava più bella.~ ~Un 521 12 | Giorgianni.~ ~Nel rivedersi, dopo quell'ultima e crudele giornata, 522 12 | Sì - riprese egli, dopo aver posata la sua tazza - 523 12 | un momento di silenzio; dopo la risposta della moglie, 524 12 | risalirono in carrozza, dopo aver accompagnato il papà 525 12 | finisco.~ ~Infatti, poco dopo venne anche essa a sedersi 526 14 | precipizio, dell'annullamento. Dopo aver esaurito nel brevissimo 527 15 | le più strane mattezze. Dopo, non più - il periodo è 528 15 | di cannone, e via!~ ~* ~ ~Dopo tutto, questa di cambiar 529 15 | siete venuto a svagarvi! Dopo quindici giorni avete lo 530 15 | malgrado, anche nel villaggio, dopo un certo termine, vi incomincia 531 16 | di una volpe incognita e dopo molte ore di cammino ritornava 532 16 | momento della sua salute e dopo vergognarsene e domandarle 533 16 | sospiri. Qualche volta, dopo averla lasciata bene ed 534 16 | ma così pochi e scontati dopo così caramente. Per una 535 16 | sottili, stringeva le mani.... dopo, ridiventava sarcastica 536 17 | meglio che di giorno. Ma dopo vennero le critiche dei 537 18 | semi-sentimento.~ ~* ~ ~Dopo tutto, vuoi che ti dica 538 19 | fu inutile: il momento dopo pensava all'altro. Passò 539 20 | vestirsi, per saziare la fame dopo sì lungo lavoro, per acquistar 540 20 | unica prova del suo ingegno: dopo otto mesi sparve anche lui, 541 22 | è degno di compassione. Dopo un'oretta di insinuazioni 542 22 | fidanzata del bruno giovanotto, dopo che ha accompagnato sino 543 23 | leggiadra con le sue promesse; e dopo, il caldo estate con la 544 24 | prima e senza pentirsene dopo, fredde trionfatoci, feroci 545 26 | cercava il suo uomo illustre e dopo molte difficoltà, ne ritrovò 546 27 | videro spiccatamente; e poco dopo il bosco si rinchiuse nella 547 28 | casa un bel pranzetto e dopo tutto al teatro delle marionette, 548 28 | sino al mattino del lunedì, dopo la lieta fatica del giorno 549 31 | donato i più ricchi colori; dopo esser cresciuta e fatta 550 32 | negli anelletti di ferro; dopo pochi applausi l'intervallo 551 32 | quale e quanta differenza!~ ~Dopo quella sera egli era stato 552 32 | per un ignoto pericolo. Dopo si dava del matto, del presuntuoso, 553 32 | l'inganno era completo. Dopo si congedò, andò a casa 554 32 | sperò di morire. Invece dopo tre giorni era guarito ed 555 32 | da una trentina d'anni, dopo avervi praticate delle rifazioni. 556 32 | giorno, senza lagnarsi: ma dopo di lui nessun altro del 557 33 | regalò la matrina; infine dopo molto chiasso, circa tre 558 34 | ripugnanza tutta fisica: dopo serrate le imposte della 559 34 | meraviglia: - Come, non dormite dopo pranzo? è strano - ella 560 34 | pinzocchera se ne mischiò. Infine dopo molti tentativi infruttuosi, 561 34 | fronte.~ ~- Papà! - chiamò dopo un momento di silenzio la 562 35 | creata, esisterai!~ ~Ma, dopo questo, l'artista si ritrova 563 35 | nelle mie parole, e quando, dopo un anno di questa corsa, Donna Paola Capitolo
564 2 | Molti anni dopo.~ ~ ~ ~Francesco II aveva 565 2 | duplice dolore, ritornavano, dopo dodici anni, in patria, 566 2 | famiglia del paese.~ ~ ~ ~Ora, dopo tre giorni, la fortezza 567 2 | sera nelle conversazioni dopo cena; ma ogni mattina ricominciavano 568 2 | ubbriachezza, al gioco. Dopo tre giorni avean consumato 569 2 | qualche ora; si capiva che dopo il banchetto i soldati sarebbero 570 2 | andati via allegramente, dopo aver pranzato, coi loro 571 2 | talvolta, per cinque minuti, ma dopo riprendeva con più vigore. 572 2 | verso la casa. E subito dopo un fievole colpo di martello 573 2 | questi abiti.~ ~Così fece. Dopo pochi momenti ella riaccese Ella non rispose Parte
574 Lett | una realtà. Ma, sempre, dopo un mese, dopo sei mesi, 575 Lett | Ma, sempre, dopo un mese, dopo sei mesi, dopo un anno, 576 Lett | un mese, dopo sei mesi, dopo un anno, io ho finito per 577 1 | giovanile, per momenti, e, dopo, molto, molto più triste: 578 1 | sotto la mia gola, mentre, dopo un istante, i fiotti dell' 579 1 | medesime parole; la rilessi, dopo; e qualcuno rise, in me, 580 1 | esitai: ma immediatamente dopo, introdussi una mano e un 581 1 | apparite, apparitemi, domani, dopo aver udito questo grido 582 1 | fuori della folla, è, subito dopo, travolto dalla folla. Io 583 1 | Diana, uditemi bene. Un'ora dopo che questa lettera, al vostro 584 1 | come è il cielo di autunno, dopo una lunga pioggia; un aereo 585 1 | ella mi ha visto, stamane, dopo tre notti d'insonnia, smorto, 586 1 | ella si spense un anno dopo la nascita di Lisetta. È 587 1 | respingerla, che farò, io, dopo? E stanotte, come dormirò? 588 1 | lusso e di potenza....~ ~«Dopo una notte insonne — si dorme 589 1 | convulse ma sincere, di amore, dopo di averla vista apparire, 590 1 | spasimo.... Ma poche ore dopo, come in una mistica visione 591 1 | affannosamente, stamane dopo mezzodì, Diana, e non vi 592 1 | siete escita, stamane e dopo mezzodì, due volte, con 593 1 | addormentato pesantemente, dopo aver tanto vegliato: io 594 1 | più forza di palpitare, dopo tre notti di spasimo solitario, 595 1 | conoscevano, che lo sapevano: dopo, il mendicante è stato pregato 596 2 | Melville è partita, subito dopo il matrimonio della sua 597 2 | degli sposi, dove andassero, dopo Caprarola, se s'incontrassero, 598 2 | Caprarola, se s'incontrassero, dopo Caprarola, in Inghilterra, 599 2 | a una cura di acque e, dopo, si sarebbe recata a Vallombrosa, 600 2 | nella mia profonda cura, dopo di aver assaggiato una novella 601 2 | vi erano neppure attesi. Dopo l'inchiesta vana, io me 602 2 | talvolta, della regione: dopo aver letto tre o quattro 603 2 | toccarono il paradiso, dopo il martirio, tu devi tutto 604 2 | domani. Qui, oggi, ero giunto dopo aver esplorato tutte le 605 2 | qui ed ella ne è partita. Dopo una via d'incanto, fra un 606 2 | Montagu e donde son partiti, dopo tre giorni di dimora. — 607 2 | estate a Scheveningen; forse, dopo, potrei andarmene in una 608 2 | essa è sparita; e poco dopo, un servo è venuto sulla 609 2 | ambasciatrice, vi raccomandate! E, dopo aver pregato, voi sciogliete 610 2 | altro, perchè, mi han detto, dopo, che aveva guadagnato. Sono 611 2 | mio animo, una mezz' ora; dopo, naturalmente, mi sono aggirato 612 2 | mi è sorta in mente, solo dopo quattro mortali giorni di 613 2 | anni, Faustina Ottoboni e, dopo, per la sua bellezza, per 614 2 | pesanti, di giorni inutili e dopo averle serbate due o tre 615 2 | destino: parto per Londra e dopo verrò anche nel Sussex, 616 2 | come se lo indovinaste; e dopo tanti innumerevoli giorni, 617 2 | di un'ebbrezza suprema: dopo un momento di esitazione, 618 2 | un giorno solo, a Londra, dopo avervi visto uscire dalla 619 2 | pranzo, dunque, da voi: e, dopo, mentre gli uomini maturi 620 2 | della messa e anche un poco dopo. Ha fatto un largo segno 621 2 | guardandomi un poco. — Dopo, parto per l'Italia: ho 622 2 | Ed ha taciuto, subito dopo, guardandomi coi suoi begli 623 2 | mezzanotte, domani sera. Dopo, non so. Forse avrò bisogno 624 2 | forse.... con le mie mani. Dopo, risalirò in casa.... e 625 3 | e il mio indirizzo, solo dopo un mese, quando io era già 626 3 | medesime di oggi....~ .. dopo tre giorni di febbre alta, 627 3 | Lisa non è giunta che dopo un mese; non sapeva, Giacomo 628 3 | di vita quasi monastica, dopo due mesi e mezzo di malattia.... 629 3 | orecchio. Parlavano in inglese. Dopo pochi minuti, si mossero, 630 3 | tremante, con animo tremante, dopo che vi ho seguita, dappresso, 631 3 | minuto, un secolo, per me.... Dopo, subito dopo, quando io 632 3 | per me.... Dopo, subito dopo, quando io ammaliato, inebbriato, 633 3 | Purissima! Giacchè io, ier sera, dopo due giorni di sconsolata 634 3 | via, come son vivo ancora, dopo aver tanto compreso, dopo 635 3 | dopo aver tanto compreso, dopo aver tutto compreso?~ ~ ~« 636 3 | della sua consolazione. E dopo le lacrime da me sparse, 637 3 | destinazione diplomatica, dopo aver lavorato tre o quattro 638 3 | pensare del vostro cuore se, dopo un anno di passione mia, 639 3 | quando, rivedendovi, qui, dopo la notte di Nizza, i vostri 640 3 | ringraziamento. Vi siete levata e dopo un cortese e dolce saluto, 641 3 | Capranica, pochi istanti dopo di voi, salendo per l'ampio 642 3 | Rosa di York, a Sherborne, dopo aver errato, una notte, 643 3 | ma morente, il mio amore, dopo un estremo impeto di vita, 644 3 | forte, o a Montecarlo: poi, dopo otto giorni, era partito. 645 3 | giorni, era partito. Subito dopo, era arrivata donna Vivina 646 3 | staccano dalla Jungfrau. Dopo dieci giorni solo dal tragico 647 3 | precisa, quella del giorno dopo delle sue nozze, aveva lasciata 648 3 | prescrizione, gli offriva il the e, dopo, quando egli era escito, 649 3 | perugina, erano imminenti; ma dopo pochi istanti, Diana non 650 3 | giorni, trascorrenti, un dopo l'altro, questa lettera 651 3 | ardeva un fuoco vivissimo. Dopo aver accompagnata al suo 652 3 | caminetto, lady Montagu, dopo averle raccolto, intorno, 653 3 | spavento immenso: poichè, dopo aver aspettato un paio di 654 3 | come se fosse una bimba, dopo averla vestita, di bianco, 655 3 | volto magro e lucido.~ ~— Dopo.... voi cercherete Paolo 656 3 | famiglia, di casa Sforza. E, dopo, con quanto la generosità Fantasia Parte
657 1 | respirava profondamente. Dopo cinque minuti di preghiera 658 1 | si strinse nelle spalle. Dopo un momento:~ ~- Di’dunque, 659 1 | deserto, presso il parapetto, dopo il quale era il precipizio. 660 1 | cosa buffa e naturale.~ ~Ma dopo un quarto d'ora quella esaltazione 661 1 | tanto - mormorò Caterina dopo un breve silenzio. - Io 662 1 | lezioni. Tutte le fanciulle, dopo le vacanze di settembre 663 1 | l'ultima fra le ultime. Dopo di quella il corso degli 664 1 | Quando scoccarono le due dopo la mezzanotte, Lucia Altimare 665 1 | dentro ci siamo volute bene. Dopo Dio, la Madonna Addolorata 666 2 | del pasticcio. Caterina, dopo aver mangiato con un bell' 667 2 | digestione.~ ~- La leggerò dopo.~ ~Egli, disteso nella poltroncina, 668 2 | inclinando la testa sulla spalla. Dopo cinque minuti il giornale 669 2 | commendatore rifulsero. Poi, dopo essersi offerta per un momento, 670 2 | sempre alla istessa ora, dopo essersi vestita e aver pregato, 671 2 | sua piccola farmacia.~ ~Dopo lo specchio dava un colpo 672 2 | volava pei cieli.~ ~Poi, dopo la scrivania, veniva un 673 2 | vita. Aspettami.~ ~Ritornò dopo mezz'ora, tutta vestita 674 2 | posatrice che è mia figlia». Dopo questo mio padre è giudicato.~ ~ 675 2 | ammirabile. Non parlavano. Dopo l'attacco il barone ricadeva 676 2 | pensavate? - soggiunse il nano, dopo qualche tempo di silenzio.~ ~- 677 2 | lezione..~ ~- Ecco. E io, dopo colazione, sono andato prima 678 2 | Egli la guardò turbato. Dopo tutto, gli sembrava di essere 679 2 | a casa, tutto sbuffante, dopo una corsa di due ore attraverso 680 2 | Io.... sì - disse, dopo una lieve esitanza.~ ~- 681 2 | signorina Lucia? - domandò dopo un poco, strisciandole pian 682 2 | visto così, specialmente dopo il periodo di malumore furioso 683 2 | una dolcezza infinita.~ ~Dopo una fermatina al Caffè del 684 2 | ti scrive? - domandò lui, dopo una pausa, senza annettere 685 2 | forse un cattivo consiglio. Dopo tutto, i matrimoni non riescono 686 3 | banco, sedette nel mezzo, dopo aver risposto al nuovo applauso 687 3 | Il deputato aggiunse, dopo una pausa sapiente e con 688 3 | lei; un sì debole, venuto dopo una esitanza.~ ~- Mi perdonate 689 3 | mostra agraria. Alle dodici, dopo colazione, erano venuti 690 3 | riprendere il suo buonumore, ma dopo si accasciava di nuovo, 691 3 | Lucia. Arrivarono alla mezza dopo mezzogiorno al palazzo reale. 692 4 | Esposizione agraria si era chiusa, dopo una cerimonia di premiazione, 693 4 | liquore arsenicale di Fowler dopo pranzo e qualche cucchiaiata 694 4 | di essere bella per me.~ ~Dopo l'acconciatura, Lucia andava 695 4 | italiani. Lucia ci lavorava dopo la mezzanotte: lui, Alberto, 696 4 | Per una settimana, dopo la scena del giardino inglese, 697 4 | non vado - disse Andrea, dopo avere esitato.~ ~Caterina 698 4 | sempre ragione.~ ~- Andrò dopo colazione - soggiunse egli, 699 4 | senza fargli osservare che, dopo colazione, l'intendente 700 4 | tempo che tu non scrivi.~ ~Dopo avere apparecchiato tranquillamente 701 4 | giuocare alla scopa, con lei, dopo pranzo? E mentre gli altri 702 4 | Alberto, che s'interponeva. Dopo cinque minuti Lucia riprese 703 4 | biglietto, riponendo il libro. Dopo un poco:~ ~- Datemi quel 704 4 | insistette per avere il libro. Dopo tutto, che gliene importava 705 4 | avevano nulla da dirsi. Dopo cinque minuti tacquero. 706 4 | fosse uscito al balcone, dopo poco, Caterina senza far 707 4 | dormiva o vegliava, due stanze dopo la sua. Avrebbe dato della 708 4 | l'equipaggio, che arrivò dopo un minuto. Francesco, il 709 4 | Egli l'aiutò a salire, dopo montò lui, e ambedue, voltati 710 4 | del paradiso. Il giorno dopo ella metteva del misticismo 711 4 | Ecco Caterina.~ ~Infatti, dopo un istante, Caterina rientrò 712 4 | elevato della mia parabola: dopo di esso, non vi può essere 713 4 | silenzio: nessuno mangiò. Dopo, Lucia prese Caterina e 714 5 | aiutatemi voi.~ ~Si levò di , dopo tre Pater noster finali. 715 5 | Andrea - riprese ella: - dopo ti persuaderai che io ho 716 5 | fame. Sono nervoso.~ ~- Dopo colazione potresti dormire 717 5 | indietro a guardarlo. Ritornò dopo mezz'ora, tutta vestita 718 5 | vacillante, a capo basso: dopo un istante ritornò.~ ~- 719 5 | vi posò il fermacarte.~ ~Dopo si trovò ancora fra le mani 720 5 | Ella se ne andò pian piano, dopo aver fatto un giro per la 721 5 | potesse espandersi.~ ~- .. dopo, hanno fatto l'amore sotto 722 5 | sono, l'avrei strangolata. Dopo mi è venuto un impeto di 723 5 | scomponevano.~ ~- .. che è accaduto dopo? Non mi ricordo più. Vi 724 5 | voluto bene - riprese lui, dopo una lunga pausa, parlando 725 5 | tetro regnò nella stanza, dopo questa imprecazione. Ella, 726 5 | il lenzuolo sulla testa. Dopo, in casa di sua zia, aveva 727 5 | questa commozione.~ ~Anche dopo, nel matrimonio, essa era 728 5 | lucidità della sua attenzione. Dopo, finita la lettura, impacchettò 729 5 | costui voltò per andarsene dopo aver augurato la santa notte....~ ~- 730 5 | La vigorìa era ritornata dopo quelle due ore di riposo. Fior di passione Novella
731 2 | volgarità indegna di un artista. Dopo molte lodi al principio 732 2 | vivamente la fine.~ ~Ma dopo fu sempre così nei romanzi 733 2 | Ascolta, - riprese dopo un silenzio penoso, - ascoltami, 734 3 | forse sino all'amore; ma, dopo il matrimonio, ci si era 735 4 | famiglia del paese.~ ~ ~ ~Ora, dopo tre giorni, la fortezza 736 4 | sera, nelle conversazioni dopo cena; ma ogni mattina ricominciavano 737 4 | ubbriachezza, al gioco. Dopo tre giorni avevan consumato 738 4 | qualche ora: si capiva che dopo il banchetto i soldati sarebbero 739 4 | andati via, allegramente, dopo aver pranzato, coi loro 740 4 | talvolta, per cinque minuti, ma dopo riprendeva con più vigore. 741 4 | verso la casa. E subito dopo un fievole colpo di martello 742 4 | questi abiti.~ ~Così fece. Dopo pochi momenti ella riaccese 743 6 | era sperato lungamente che dopo il matrimonio della sorella 744 6 | pazientemente altri due anni. Ma dopo, fu peggio. Ogni mese la 745 6 | nelle vene e partì un anno dopo di lui.~ ~ ~ ~La donna dall' 746 7 | sì. Ci vieni tu?~ ~- Sì, dopo il pranzo.~ ~- Bravo! Ci 747 7 | siamo voluti bene, prima e dopo il matrimonio, per un bel 748 7 | le sette. Verrò da Paola, dopo, a prenderti. Buona sera.~ ~ ~- 749 8 | Ella non rispose nulla. Dopo una pausa, gli domandò:~ ~- 750 9 | un essere immaginario - e dopo immediatamente sola, tranquilla, 751 10 | fiancheggiata di querciuoli, dopo una discesa di cinquanta 752 10 | piccola stazione; lontano, dopo una spiaggia deserta, dormiva 753 11 | impressione alle ragazze...~ ~- E dopo?~ ~- Dopo ci siamo sposati: 754 11 | ragazze...~ ~- E dopo?~ ~- Dopo ci siamo sposati: ecco tutto.~ ~- 755 12 | Egli verrà, egli verrà.~ ~Dopo aver esplorato la platea, 756 13 | VITTORIA DI ANNIBALE.~ ~ ~ ~Dopo un anno di matrimonio, la 757 13 | addirittura alla porta. Dopo di che il mondo disse: la 758 13 | scriveva un bigliettino dopo pranzo, la ritrovava ogni 759 13 | rifugiarsi nel misticismo, ma, dopo una convulsione nervosa, 760 16 | Erano ombre nell'ombra.~ ~Dopo un'ora di silenzio una di 761 16 | l'altare, poi me: uscì. Dopo, nel giorno della Madonna, 762 16 | Nessuno le rispose. Solo, poco dopo, la seconda che teneva il 763 17 | l'opera veniva alla luce, dopo tre o quattro giorni, tre 764 17 | poi non disse più nulla. Dopo un paio di mesi, duramente:~ ~- 765 17 | insolito negli occhi. Poi, dopo un lungo periodo d'inerzia, 766 17 | anima esacerbata, e sorrise. Dopo tanto tempo che non sorrideva. 767 18 | voltò e disse:~ ~- Sicuro.~ ~Dopo, rimasti soli, nella sala 768 18 | discorso. Se ne partirono dopo un'oretta di conversazione. L'infedele Parte, Cap.
769 Inf | orfanello di sedici anni. Dopo nove anni, avendone Paolo 770 Inf | nobile e ardente. Egli non è, dopo tutto questo, un vizioso, 771 Inf | eminentemente portato all'amore. Dopo aver percorso tutte le vie 772 Inf | suo amore, ardentemente, dopo l'abbandono. La sua perversione 773 Inf | per udirla a parlare, e, dopo, non hanno saputo staccarsene 774 Inf | quietamente ed è uscita. Dopo, interrogata, ha detto: 775 Inf | sorpresa, che tornava a casa, dopo i convegni di amore, disgustato, 776 Inf | punto, dunque, quattro mesi dopo l'abbandono, Paolo Herz 777 Inf | lo seppe che dieci giorni dopo la partenza: e nella immensa 778 Inf | quello che sovraggiunge dopo i grandi esaltamenti. Una 779 Inf | impazienza dell'attesa, dopo che ella era partita, nella 780 Inf | rabbioso! Lo stesso palpito: e dopo, non aveva egli desiderato, 781 Inf | noia, così - ella chiese dopo qualche tempo, sembrandole 782 Inf | aspettava. Ella apparve dopo qualche tempo. Aveva indossato 783 Inf | abbandonato crudelmente, dopo un breve capriccio; poteva 784 Inf | Mai più, nessuna donna, dopo Luisa Cima! e mai più, in 785 Inf | più, in , nessun amore, dopo che egli aveva così ignobilmente 786 1 | perchè non erano felici, dopo quella confessione? Perchè 787 1 | tutto in voi mi dispiace. Dopo la indifferenza, un senso 788 1 | Triste!~ ~- Non basta. Dopo ciò arriva, costantemente 789 1 | debbono appartenere; e che dopo aver lungamente combattuto, 790 Att | fiancheggiata di querciuoli, dopo una discesa di cinquanta 791 Att | piccola stazione; lontano, dopo una spiaggia deserta, dormiva 792 ZigZ | due musei è compiuta, uno dopo l'altro egli serra, con 793 ZigZ | più brutta e più infelice. Dopo, più tardi, egli aveva saputo 794 ZigZ | Quando aveva ripensato, dopo tanti anni, a quell'amore, 795 ZigZ | viaggio improvviso: tornò dopo due mesi: vi erano tre lettere, Leggende napoletane Par.
796 2 | fogliolina di ulivo.~ ~ ~ ~Dopo Parthenope, mito e donna, 797 2 | la sua poetica origine; dopo la poesia di Parthenope, 798 2 | qualmente egli prescrisse – e dopo fatta, le insufflò, con 799 5 | spasimare d'amore anche dopo la morte?~ ~ ~ ~ 800 6 | una notte cupa e profonda, dopo venti notti che l'insonnia 801 7 | rendersi utile agli uomini. E dopo aver escogitato tutti i 802 7 | visione animatrice; alla fine, dopo molti anni di travaglio, 803 7 | dandole grosso premio; e dopo i dignitarii vennero i ricchi 804 7 | venuta a morte la Jovannella dopo una vita felice, ricca ed 805 8 | importa? Sappiamo noi se dopo non si ami ancora? Finisce, 806 10 | Isabella, all'impensata, dopo una lotta d'un anno in cui 807 10 | stagione, la eccelsa stagione dopo la quale tutto è cenere 808 11 | l'aria mormora anch'essa, dopo aver scherzato con le chiome 809 14 | avvelenate sullo svenuto; dopo vennero gli Amorini, e gli O Giovannino, o la morte Par.
810 1 | sorriso, indomita di volontà. Dopo dieci minuti era già calma, 811 1 | bella cosa» osservò lui, «dopo l'amore».~ ~«Credo che non 812 2 | Dove andrà, ora? » chiedeva dopo un certo tempo, la matrigna.~ ~« 813 2 | staremo bene...».~ ~«Ma dopo, almeno dopo, promettimi 814 2 | Ma dopo, almeno dopo, promettimi ancora, che 815 2 | promettimi ancora, che dopo ce ne andremo, che non vivremo 816 2 | Gabriella, una santa donna, che dopo aver dato alla figliastra 817 2 | se ne andò.~ ~Pure, poco dopo. Chiarina ricomparve. Si 818 2 | pozzaro arrivò soltanto dopo dieci minuti. Carminella 819 2 | Il pozzaro era giunto. Dopo tre o quattro minuti diede La mano tagliata Par.
820 1 | si prendono i biglietti, dopo aver consegnato i bagagli 821 1 | da Napoli avvenne un po’ dopo le tre, perchè all'ultimo 822 1 | Alimena.~ ~Naturalmente, dopo ciò, il giovane gentiluomo 823 1 | Roberto Alimena, bevendo, uno dopo l'altro, due bicchierini 824 1 | Alimena che si era levato dopo lui, vide un uomo piccolo, 825 1 | spaurito: sarebbe escito dopo pranzo, per andare in un 826 1 | corpo che aveva caldo.~ ~Dopo poco, lo avvertirono che 827 1 | non uscì immediatamente, dopo pranzo. Era stato preso 828 1 | Sì, Eccellenza. — ~ ~Dopo tre minuti, Giovanna, l' 829 1 | riordinato voi l'appartamento, dopo che sono partiti i Costabile?~ ~— 830 1 | meditava di lasciare Scotti. Dopo varie chiacchiere frivole, 831 1 | albergo, vedendo apparire dopo mezzanotte una così bella 832 1 | poco fa?~ ~— Poco fa. … Ma dopo. … Questo tuo viaggiatore 833 1 | silenzio vi si fa subito dopo le dieci. Egli bussò al 834 1 | ora. Voleva farsi un grog. Dopo pochi minuti, il portiere 835 1 | senza infrangere nulla: e dopo aver passeggiato, una ventina 836 1 | demolito il teatro Apollo, dopo l’Avemmaria, quella strada 837 1 | io, Rosa, apri. — ~ ~Poco dopo un passo strascicato si 838 1 | Rachele!~ ~— Un'ora dopo di lui, lo seguirei, — ella 839 1 | Sparve. …~ ~— È morta, dopo?~ ~— Non so, — disse lui, 840 1 | barricava così. Rachele, dopo un minuto di aspettativa, 841 1 | apre e richiude il portone: dopo se ne va a letto.~ ~— E 842 1 | grandi pianure di neve: dopo, un gran vuoto nero si faceva 843 1 | nervi di Rachele vibravano dopo aver avuto quella scena 844 1 | quella scena con suo padre, dopo le rivelazioni di Rosa. 845 1 | Egli la riponeva sempre dopo averla guardata con tenerezza 846 1 | Imprigionarlo e processarlo, dopo aver cercato il corpo.~ ~— 847 1 | operatore. Morto, dunque, dopo? Non mi meraviglierei che 848 1 | alla questura? — disse, dopo un certo tempo, Amati.~ ~— 849 1 | sono certo. Aspettate. — ~ ~Dopo aver detto questo, Roberto 850 1 | signore sole senza maschera dopo.~ ~Intanto, il cocchiere 851 1 | Marcus Henner, — ella disse, dopo una pausa.~ ~— Rachele, 852 1 | molto. E addormentandomi, dopo aver pregato tanto, mi vidi 853 1 | essa.» E subito, subito dopo, sparve.~ ~— Un'arme, un' 854 1 | mattino, quando Rachele Cabib dopo essersi levata dal suo letto 855 1 | e rivestita lentamente, dopo avere staccato dal chiodo, 856 1 | osservò il portinaio dopo una pausa.~ ~— Il conte 857 1 | Barberini. E si guardarono, dopo, con occhi così dolorosi, 858 2 | straordinaria, e risalì a galla, dopo un minuto, portandolo attaccato 859 2 | Cercalo subito.~ ~— Subito. E dopo?~ ~— Me lo condurrai.~ ~— 860 2 | disse Marcus Henner, dopo aver pensato un poco.~ ~— 861 2 | dottore restò tutto pensoso, dopo la scomparsa di Lewis. Certo, 862 2 | disse la ipnotizzata, dopo un minuto di silenzio.~ ~— 863 2 | ami, — disse la dormiente, dopo un grave sforzo per trovare 864 2 | ironia.~ ~— No, — disse lei, dopo una esitazione.~ ~— Lo hai 865 2 | abbattimento che la madre badessa, dopo aver pregato con lei, al 866 2 | voti non si pronunziano che dopo un anno.~ ~— Che importa? 867 2 | avvenne un quarto d'ora dopo, e alla novizia che aveva 868 2 | confortevole, all'orecchio. Dopo il coro, ella avvertì la 869 2 | entravo in un monastero, dopo pochi giorni ricominciavano 870 2 | celletta, chiamò una conversa. Dopo pochi minuti, la portinaia 871 2 | bella mano tagliata. Ora, dopo quell’inseguimento infruttuoso, 872 2 | banale, è vero? Vedrete dopo, come questo che somiglia 873 2 | forse, per suo decoro, ma dopo una certa resistenza. L' 874 2 | fuggevoli e le ritenni fallaci. Dopo un minuto, ella riprendeva 875 2 | lumi si spensero. Era l'una dopo mezzanotte. Solo, in capo 876 2 | assassinato …!~ ~«Pure, dopo tre o quattro minuti, caso 877 2 | notte, in una casa estranea, dopo il tragico avvenimento, 878 2 | dalla villa una mezz'ora dopo di lui.~ ~«— Mezz'ora?~ ~«— 879 2 | non credo, — dissi io, dopo un minuto di esitazione.~ ~«— 880 2 | mi chiese il delegato, dopo una piccola pausa.~ ~«— 881 2 | Io sorrisi, niente altro. Dopo un minuto, ero uscito da 882 2 | uscito da quella camera. Dopo quindici ero nella mia stanza 883 2 | volta respinto, e raggiunto, dopo cinque minuti, il Lambertini, 884 2 | ero uscito cinque minuti dopo! Tutto questo io seppi più 885 2 | non s'è presentato a me, dopo gli avvisi nei giornali. 886 2 | cinque giorni in Milano, dopo di che lascerò l'Italia 887 2 | Roberto Alimena due giorni dopo che egli ne era partito. 888 2 | agente segreto; poi soggiunse dopo un pausa: — Eppure, è assolutamente 889 2 | parola, signore. Due ore dopo che la signora Maria sarà 890 2 | lontano da Londra. Colà, dopo esservi rimasti ventiquattr’ 891 2 | Dick, — disse Roberto, dopo un minuto di esitazione.~ ~— 892 2 | Alimena si svegliò tardi, dopo essersi addormentato, verso 893 2 | chiederà altro. Salperete dopo mezz'ora, avendo, da oggi, 894 2 | di due giorni, ed allora dopo molta elaborazione, giacchè 895 2 | lasciò aperto. Si sentì, dopo averle scritte, gelido e 896 2 | rinserrano nelle loro case. Dopo di che, una temperatura 897 2 | temevano per i suoi polmoni, dopo la fatale ferita, che lo 898 2 | all'aria aperta: ma adesso, dopo nove mesi di infermità e 899 2 | sotto a’ suoi occhi. Spesso, dopo pranzo, poichè le notti 900 2 | Eccellenza. … vedervi così…. dopo tanto tempo. …~ ~— Non sono 901 2 | truci.~ ~— Dove andaste, dopo?~ ~— Dal vicario.~ ~— Fu 902 2 | giurarglielo su Dio: e dopo morire.~ ~— Oh, madonna, 903 2 | portone si schiuse, e Rosa, dopo aver parlamentato qualche 904 2 | nel pomeriggio d’inverno, dopo non aver toccato cibo della 905 2 | cameriere sparve per poco, ma, dopo qualche minuto, ritornò, 906 2 | a compiere a Londra; ma dopo aver conosciuto ed aver 907 2 | aveva stabilito con Lewis e, dopo, con noi, che nel caso la 908 2 | tentativo di fuga, un'ora dopo la partenza di Marcus Henner, 909 2 | destino. Difatti, dieci minuti dopo, vidi avanzarsi verso me 910 2 | Tutto ad un tratto, dopo molte di queste dolorose 911 2 | volto, senza nulla dire, ma dopo una mezz'ora la porta si 912 2 | una parola di commento. Dopo la stranissima scoperta, 913 2 | Infine, Dick Leslie, dopo che ebbe fatto mettere i 914 2 | verso il ventesimo giorno dopo la nostra fuga, che noi 915 2 | il furente Marcus Henner, dopo aver fatto le ricerche in 916 2 | evidente che Marcus Henner, dopo averci ricercato inutilmente 917 2 | promesso di ritrovare; e dopo Dio ella credeva in me! 918 2 | Dorme, — disse la cameriera, dopo averla guardata.~ ~«Ed uscì.~ ~« 919 2 | caldo, sciroccale soffiava, dopo la pioggia del giorno. In 920 2 | avevo detto.~ ~«Giurai che, dopo aver baciato la sacra terra 921 2 | piombo nelle scanalature. Dopo un'ora, folle, frenetico, 922 2 | con essa dormii la notte dopo il seppellimento. Dormii? 923 2 | accendere nel mio cuore, dopo avere esaltata la mia fantasia, 924 2 | perchè io non l'ho ucciso. Dopo che voi avrete letto ciò 925 2 | Confuso e meravigliato, dopo aver finito, Ranieri chiese 926 2 | spirito. Flemmaticamente, dopo avergliene chiesto permesso, 927 2 | Ora, non lo farà.~ ~— E dopo? Dopo?~ ~— Sarà quel che 928 2 | non lo farà.~ ~— E dopo? Dopo?~ ~— Sarà quel che Dio vorrà, — 929 2 | E la confessione, dopo questa invocazione, cominciava 930 2 | disprezzo? E come potrò vivere, dopo aver ucciso Maria, la mia 931 2 | glorioso figliuolo d'Israele, dopo Mosè. Che un castigamatti 932 2 | Volevo essere ricco e grande; dopo, io pensava, sarei stato 933 2 | avessi avuto denaro e gloria: dopo, ella mi diceva, che avrei 934 2 | quell'anima di orgoglio. Dopo, quell'anima si è piegata 935 2 | Più di una volta, lo seppi dopo, Maria Cabib aveva minacciato 936 2 | Maria: contegno che, ahimè, dopo quindici anni di convivenza 937 2 | primo tentativo. Alle due dopo mezzanotte penetrai in casa 938 2 | singhiozzante nel sonno; vi entrò dopo aver mille volte baciata 939 2 | fiamma fittizia, che poco dopo s’illanguidiva quasi fino 940 2 | partii da Varsavia il giorno dopo, recandomi a Parigi.~ ~« 941 2 | il braccio, deturpandola. Dopo, l'ho uccisa; mi sono valso 942 2 | stessa bara! Potessi io, dopo morto, ridurmi in polvere, 943 2 | L'agente di polizia, dopo essersi licenziato da Ranieri 944 2 | che egli non conosceva, e dopo aver mangiato e dormito, 945 2 | gli faceva orrore; e anche dopo la morte, il deforme dottore La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
946 Mog, -| il suo uomo illustre e, dopo mille difficoltà, ne trovò 947 Trion, I| una discrezione. Infine, dopo mezz'ora di palpiti e di 948 Trion, II| voltava mai il foglio perchè dopo un paio di versi, le lettere 949 Trion, II| quelle labbrucce rosse, e dopo un momento essa prende una 950 Trion, III| in numero legaledisse dopo, come se volesse scusare 951 Trion, IV| talvolta, cinque minuti dopo la comparsa di Sofia, egli 952 Inter, I| dimostrarlo all'esterno, e che dopo sia pronto a sorriderne.~ ~— 953 Inter, I| seppellita nel passato. Dopo due anni impiegati a farla 954 Inter, I| sedendosi con molta scioltezza, dopo aver risposto al saluto.~ ~— 955 Inter, II| nella sua si addormentò dopo tre pagine di Herbert Spencer ( 956 Inter, II| Giorgianni.~ ~Nel rivedersi dopo quell'ultima e crudele giornata, 957 Inter, III| Sì, — riprese egli, dopo aver posato la sua tazza. — 958 Inter, III| fu un momento di silenzio dopo la risposta della moglie. 959 Inter, IV| eroi salirono in carrozza, dopo aver accompagnato il papà 960 Inter, IV| finisco.~ ~Infatti poco dopo venne anch'essa a sedersi 961 Palco | regalò la matrigna: infine, dopo molto chiasso, circa tre 962 Prov | popolarità.~ ~Infine, non so dopo quanti anni, quattro o cinque, 963 CoBor | talvolta più di un'ora: dopo era immediatamente posta 964 CoBor | all'odio che all'amore. Dopo otto mesi nessuna delle 965 Silv, I| ripugnanza tutta fisica: dopo aver chiuso le imposte della 966 Silv, I| meraviglia: — Come non dormite dopo pranzo? è strano — ella 967 Silv, I| se ne immischiò. Infine, dopo molti tentativi infruttuosi, 968 Silv, II| fronte.~ ~— Papà! — chiamò dopo un momento di silenzio la 969 Idil, I| negli anelletti di ferro; dopo pochi applausi, l'intervallo 970 Idil, II| quale e quanta differenza!~ ~Dopo quella sera egli era stato 971 Idil, II| per un ignoto pericolo. Dopo si dava del matto, del presuntuoso, 972 Idil, II| l'inganno era completo. Dopo si congedò, andò a casa 973 Idil, III| sperò di morire. Invece dopo tre giorni era guarito ed 974 Idil, III| da una trentina d'anni, dopo avervi praticate delle rifazioni. 975 Idil, III| giorno, senza lagnarsi: ma dopo di lui, nessun altro del 976 Duali, III| fu inutile: il momento dopo pensava all'altro. Passò 977 CoSal, -| fuggiva soletta a Sorrento e dopo tre giorni vi capitava Ernesto, Nel paese di Gesù Parte, Cap.
978 Int | personale. E rivedendo, dopo qualche tempo, questi ricordi 979 1, I| Candia, e infine, infine, dopo quattro giornate di mare, 980 1, III| cose ne sparirebbe.~ ~ ~ ~Dopo il meriggio, il movimento 981 1, III| il suo Bois de Boulogne, dopo aver attraversato cinque 982 1, III| giardini grandi e piccoli, dopo aver varcato il ponte di 983 1, V| possibili e immaginabili, che, dopo il bagno, passeggiano a 984 1, V| alle nove della mattina, e, dopo la seconda colazione, si 985 1, V| felicità è morire nel ritorno; dopo aver visto e adorato la 986 1, V| alla Mecca, si allontanano dopo pochi minuti, l’una dall’ 987 1, V| Domenica mattina. Poco dopo l’alba, il comandante si 988 2, I| degli inglesi e vanno via dopo due ore, da Jaffa. Questo 989 2, I| ma non vinto, a Gaza: che dopo, più in alto, voi vedete 990 2, I| arrivarvi nei secoli trascorsi, dopo lunghi stenti, dopo inaudite 991 2, I| trascorsi, dopo lunghi stenti, dopo inaudite fatiche, e parve 992 2, II| entra in chiesa. E, subito dopo questo singolare ricordo 993 2, III| il suo piccolo grido poi, dopo aver girato un poco, dopo 994 2, III| dopo aver girato un poco, dopo essersi fermato sulle zampettine 995 2, III| adorarla, ne descrissero dopo le loro minuziose impressioni 996 2, III| molto più tardi e il tutto, dopo, è rimasto intatto. La tomba 997 2, III| monumento. Quattro anni dopo, padre Bonifacio, Custode 998 2, IV| di poter morire in pace, dopo aver adorato quella tomba: 999 2, V| alberghi di Gerusalemme, dopo aver inchinato, prima che 1000 3, I| colui che, quarant’anni dopo il supplizio di Gesù, abbattè


1-1000 | 1001-1470
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License