Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, I| austero.~ ~Ella si allontanò lentamente, quasi stanca; egli restò 2 1, II| e sdegnosa; si è levata lentamente e se ne è andata, senza 3 1, II| volte la lettera di Anna, lentamente, come se ne imparasse a 4 1, II| desolanti di chi si sente lentamente cadere in un precipizio, 5 1, II| terme, l'amore e il piacere. Lentamente, fra il tepore della mattinata 6 1, II| Sicchèricominciò Anna, lentamente – se vivessimo insieme, 7 1, II| intese discendere le scale, lentamente, col passo strascicato di 8 1, III| ritornava in camera di Anna, lentamente, sfiorando il tappeto: Cesare 9 1, IV| braccio di Laura e si avviò lentamente.~ ~L'uscita da San Carlo, 10 1, V| Quale mano invisibile, lentamente, ogni giorno aveva cancellata 11 1, V| fidanzamento non accadeva.~ ~Lentamente, però, nel carnevale, la 12 1, VI| vedeva sola, camminando lentamente per la via di montagna, 13 1, VI| illustrato e ambedue sfogliavano lentamente le grandi pagine nere e 14 1, VI| Ho pensatodisse lentamente – di portare con me queste 15 1, VI| di lui. Lo vide sparire. Lentamente, rientrò nella stanza da 16 1, VII| cosa d'infranto, parlava lentamente e a riprese, come se il 17 1, VII| Oh, si muore prestamente, lentamente, di tante cose, con nomi 18 1, VII| Ma perchè... – chiese lentamente a bassa voceperchè voi... 19 2, I| ella rispose, piano.~ ~E, lentamente, scivolò dal seggiolone, 20 2, I| dal seggiolone, se ne andò lentamente, trascinando i piedini sottili 21 2, I| un mezzo di morire più lentamente, egli non aveva l'aria di 22 2, I| Infatti Dias camminava lentamente, accanto alla contessa d' 23 2, I| appoggiato a una sedia. Lentamente la sua mano guantata carezzava 24 2, I| ricchissime foglie. Anna saliva lentamente le scale di casa, appoggiandosi 25 2, II| vedermi più – ella gli disse, lentamente. – Che volete da me?~ ~– 26 2, II| amicizie – ella rispose, lentamente. – Che avrebbe detto Cesare, 27 2, II| colà, per riaversi. Poi, lentamente, a capo chino, se ne tornò 28 2, II| labbra, e si mise a dire lentamente, lentamente la lunga e poetica 29 2, II| mise a dire lentamente, lentamente la lunga e poetica fila 30 2, II| decise ad andarsene, ma lentamente, voltandosi, fermandosi 31 2, II| tempo ella pianse? Chi sa! Lentamente i singhiozzi si chetarono, 32 2, III| diss'ella tristamente, lentamente.~ ~– Mi volete scacciare? – 33 2, IV| pochino, tornavano indietro, lentamente. E nelle carrozze, tutto, 34 2, IV| mentre Cesare li baciava. E lentamente, sulle rose invernali, bianche 35 2, IV| suo amore. E allora, assai lentamente, con gli occhi ormai senza 36 2, IV| sulla pelle, nel cervello. E lentamente, senza quasi guardare, con 37 2, IV| di morte? – egli chiese, lentamente, guardando il pomo della 38 2, IV| ella disse, assaporando lentamente questa nuova, sapiente amarezza 39 2, IV| disse, sentendo di cadere lentamente in un abisso.~ ~– Dissi All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
40 Ert, I| estivo; e il cocchiere andava lentamente, mentre l'ombrellino grande, 41 Ert, I| mentre la carrozza continuava lentamente il suo giro, verso Fuorigrotta, 42 Ert, I| ne andava a Nisida: più lentamente andava, mentre più profondamente 43 Ert, II| per casa? — chiese poi, lentamente.~ ~Ella gli rivolse gli 44 Ert, II| ...~ ~La madre spingeva lentamente la carrozzetta, presa da 45 Ert, II| e passava avanti sempre lentamente, guardando anch'ella il 46 Ert, III| III.~ ~ ~ ~Lentamente, parlando sottovoce fra 47 Ert, IV| si udiva dappertutto. Poi lentamente, a squadre, due per due, 48 Ert, IV| E per ultimo, il bimbo, lentamente, guardando negli occhi suo 49 Ert, IV| dire il capitano Gigli, più lentamente, — che voi tutti, impiegati 50 Ert, IV| Traetta cominciò a girare lentamente, lentamente, al suono della 51 Ert, IV| cominciò a girare lentamente, lentamente, al suono della polka. Questo 52 Ert, V| macchie bianche, formantisi lentamente, dopo la causticazione della 53 Ert, V| interno. Egli si allontanava lentamente, come se facesse la guardia 54 Ert, V| Eccellenza e se ne uscì lentamente seguito dallo sguardo del 55 Ert, VI| chiamò:~ ~— Cecilia'?~ ~Lentamente, nel suo vestito nero di 56 Ert, VI| cara, a Napoli.~ ~A piedi, lentamente, il corteo si mosse. Subito 57 Ert, VI| per l'azzurro del mare, lentamente, come se conducesse un felice 58 Ert, VII| dell'isola e si propagava, lentamente, precisamente sino all'altro 59 Ert, VII| luce sul mare, e andavano lentamente intorno, esplorando ogni 60 Terno, I| acqua al pozzo del cortile e lentamente, lentamente, saliva i tre 61 Terno, I| del cortile e lentamente, lentamente, saliva i tre piani, vacillando, 62 Terno, I| pallide, pallide: e passava lentamente il pettine in quei suoi 63 Terno, I| quelle occhiate, si avvicinò lentamente, senza lasciar di lavorare 64 Terno, I| gente, lei per avviarsi lentamente al banco del lotto, in piazza 65 Terno, I| ne andava in Tribunale, lentamente, tutto severo nella faccia; 66 Terno, II| mettendosela a tracolla, e lentamente, come glielo permettevano 67 Trent, I| Alessandro de Peruta firmava lentamente il registro di presenza, 68 Trent, I| professore de Peruta saliva lentamente per le scale della Scuola 69 Trent, I| processione che avanzava lentamente. Pure, l'operazione di deposito 70 Trent, I| scrivendo in immensi registri, lentamente silenziosamente, mettendosi 71 Trent, I| tanto si mettevano a parlare lentamente, a bassa voce, della Banca, 72 Trent, II| così, forse, — diss'ella, lentamente. — avete loro risposto?~ ~— 73 Trent, II| Eleonora Triggiano, salendo lentamente per le scale, come se fosse 74 Trent, II| piano, carta per carta, lentamente. Eleonora, immersa da capo 75 Trent, III| che voleva dire tutto.~ ~E lentamente, verso le due, dopo quindici 76 Trent, III| si assiepava procedendo lentamente. I provinciali ci si avviavano 77 Trent, IV| tratta dal suo torpore. E lentamente, scrisse, per la prima volta, 78 Trent, IV| salita. Il coupé, ascendeva lentamente per Toledo, la strada tutta 79 Trent, IV| sotto gli alberi. Andava lentamente, lentamente appoggiandosi 80 Trent, IV| alberi. Andava lentamente, lentamente appoggiandosi sul manico 81 Trent, IV| e si misero a camminare lentamente, uno accanto all'altra, 82 Trent, IV| le unisse. Il cocchiere lentamente faceva l'ambasciata e lentamente 83 Trent, IV| lentamente faceva l'ambasciata e lentamente ritornava, perchè era vecchio 84 Trent, IV| levò cappello, si sfilò lentamente i guanti, consegnando tutto 85 Trent, IV| andar via, io — diss'ella, lentamente, pallidissima.~ ~— Liberissima, — 86 Trent, IV| piano, per andarsene, ma che lentamente saliva su al terzo piano.~ ~ 87 Trent, V| sera scesero sopra Napoli e lentamente la folla si andò disperdendo: Gli amanti: pastelli Par.
88 Stresa | di nuovo, e si allontanò lentamente. Lo sdegno mio non ebbe 89 Stresa | stato più utile dimenticare. Lentamente, mi abituavo a una temperatura 90 Morell | benedicendomi. Non altro. Lentamente, le mie lacrime s'inaridivano, 91 Felice | persona che passeggiava, lentamente riscaldandosi al sole, un 92 Vincen | anima di Dio.~ ~Si allontanò lentamente, grassa, ondeggiante, con 93 Heliot | consecutive, ma senz'amanti. Lentamente, ad ogni ritorno, le relazioni 94 Sorel | Sorel).~ ~ ~ ~Egli saliva, lentamente, per via Nazionale, movendo 95 Sorel | la sua strada, sempre più lentamente, fermandosi a guardare le 96 Sorel | di pozzolana che venivano lentamente verso Roma, al fischio malinconico 97 Sorel | gelido, tornò verso Roma, lentamente: fra la via Angelica e la 98 Maria | l'aria di non vederlo: ma lentamente, senza far mostra di nulla, 99 Maria | Erano le tre e mezzo quando, lentamente, per calmare la sua esaltazione, 100 Caricl | affettuose e più umili, lentamente ma carezzevolmente, meglio 101 Angel | la mia mano e se ne andò, lentamente. Così l'ho amato.~ ~E quanto Le amanti Parte, Cap.
102 Fiamm, I| sonnacchioso cavallo, veniva lentamente dall'alta ombra della via, 103 Fiamm, I| ombra della via, si perdeva lentamente, lontana, nella bassa ombra 104 Fiamm, I| cinquantacinque allontanarsi lentamente. Ella tese le braccia e 105 Fiamm, II| fronte a lui, togliendosi lentamente, con un moto seducentissimo, 106 Fiamm, III| capo.~ ~La gondola andava lentamente, fra il gorgoglìo delle 107 Fiamm, III| stabilimento e si avviarono lentamente verso la spiaggia lagunare 108 Sole, III| portone, ed uscire di nuovo, lentamente allontanandosi. Non aveva 109 Sole, IV| giovanile di passione: e lentamente, nella sua coscienza, si 110 Sole, IV| venire.~ ~- Va bene.~ ~E lentamente lo seguiva, mentre si avviava 111 Amant, I| scialle turco, e le toglieva lentamente un guanto, scherzando con 112 Amant, II| qualche suo amico andavano lentamente, fermandosi ogni tanto, 113 Sogno | Buona sera - mormorò ella, lentamente.~ ~In verità, rientrando 114 Sogno | piazza Plebiscito, andando lentamente nella morbida luce lunare, 115 Sogno | vitalità di un popolo che lentamente sorbisce la felicità di 116 Sogno | barcaiuolo che remava più lentamente, per riposarsi, chiese a 117 Sogno | Massimo e Luisa, avanzando lentamente, non parlavano, divisi sempre 118 Sogno, I| guantata e ne arrovesciò lentamente il morbido guanto di camoscio. 119 Sogno, I| in carrozza si compì pure lentamente, poichè il cavallo si riaddormentava, 120 Sogno, I| entrò nella propria casa, lentamente, le porte si richiusero 121 Sogno, II| questa qui, in questo punto, lentamente, dolcemente, con una lentezza La ballerina Cap.
122 I | sommessa.~ ~Voltò le spalle, lentamente, Carmela, e uscì dalla bottega 123 I | giunse a distinguere nulla. Lentamente, la ballerina si allontanò 124 II | Furlai. Esse mangiavano lentamente, in silenzio, il il loro 125 III | Chiaia, anzi, mentre risaliva lentamente il marciapiede di destra, 126 IV | guance accaldate e agitavano lentamente i loro grandi ventagli di 127 IV | notte: alto il silenzio. E, lentamente, ella si curvò su quel morto, I capelli di Sansone Cap.
128 I | Francesco tagliava le fascette lentamente, con un moto uniforme, con 129 I | destro.~ ~— No. — disse lentamente il bambino, — non ho più 130 I | mucchi.~ ~Maria lavorava lentamente: era la giovane moglie di 131 I | diceva queste tre sole parole lentamente con un accento profondo, 132 I | non rispose più nulla e lentamente girò intorno alla grande 133 I | spauracchio, Riccardo gustava lentamente i piselli del piatto di 134 I | ingioiellata, sbucciava lentamente una pesca.~ ~— Come va?~ ~— 135 I | notte. Una carrozzella passò lentamente, ritirandosi alla stalla.~ ~— 136 II | gente, mentre passeggiava lentamente, per sollevarsi dal lavoro, 137 III | un po' il corpo; beveva lentamente, con una linea di braccio 138 III | insopportabile; passeggiò lentamente pel Corso, cercando qualcuno 139 III | una scodella di soldoni, lentamente, fumando sempre, facendo 140 III | Cominciava a vestirsi lentamente, di migliore umore, indossando 141 III | come immobile, sfogliando lentamente certe romanze, dalle copertine 142 III | Bellissima! — disse lentamente il giovanotto, e ad un tratto, 143 III | giornalista traversò la piazza lentamente. Sonava l'una. La sua giornata 144 IV | di furore; e masticando lentamente pensava, valutava, misurava 145 IV | Uomo che ride, lo rilesse, lentamente, per richiamarsene tutti 146 IV | lui, annunziata da lui. Lentamente, senza spiegazioni, naturalmente, 147 V | diminuisse a un tratto, o lentamente, per una qualche causa misteriosa 148 V | giornale discende, talvolta, lentamente o precipitosamente. Un nulla 149 VI | andate.~ ~Agapito andò via lentamente, trascinando le scarpe.~ ~— 150 VI | Joanna riprendeva il cammino, lentamente, l’occhio impallidito sotto 151 VI | verso il centro di Milano.~ ~Lentamente Riccardo Joanna e Antonio 152 VI | un momento di fastidio. E lentamente l'usciere se ne andò, lasciando 153 VI | fine l'usciere comparve, lentamente si accostò, restò ritto Castigo Cap.
154 I | della morte. Laura si curvò, lentamente, sulla tavola, tenendo lo 155 I | innanzi agli occhi, fluttuando lentamente e stranamente in un biancore 156 I | sulle smorte guance. Ella, lentamente, si allontanò da lui, e 157 II | la persona, ella si levò lentamente, si allontanò di qualche 158 III | muliebri che attraversano lentamente le strade, guardando quell’ 159 III | fanciulle che se ne vanno lentamente di tisi, di giovani spose 160 III | soltanto, Luigi, scendeva lentamente, fumando, sentendo l’ultima 161 III | altri mondi! Luigi girava lentamente, entrando in una birreria, 162 III | era uccisa! E la scena, lentamente, si era dileguata dalla 163 III | Così, quando egli girava lentamente, da un gruppo all’altro, 164 III | profondità di un’anima vibrante. Lentamente, tutto il primaverile giro 165 IV | agli occhi aridi di vanità! Lentamente, ella si tolse i lunghi 166 IV | con Giovanni Firidolfi, lentamente, levando i begli occhi neri, 167 IV | questo nome —- ella disse lentamente, guardandolo negli occhi, 168 V | stupefazione, il sacerdote più lentamente, guardando negli occhi lo 169 V | Egli si curvò e firmò lentamente, tagliando con un rigo della 170 V | egli le disse, in volto, lentamente, freddamente.~ ~— Né tu 171 V | all’altra: ella si tolse lentamente il cappello bianco dai fiori 172 V | voglio bene — egli disse, lentamente — come posso saperlo, se 173 V | fare, poiché tu baci così lentamente e con tanta finezza; amore 174 V | anche io — egli rispose, lentamente, crollando il capo.~ ~— 175 VI | sorpresa domani.~ ~Se ne andò lentamente, a capo basso, rasentando 176 VI | verso Roma. Cesare si mise lentamente per via Angelica, sotto 177 VI | camminò ancora, inclinando lentamente verso la sponda del fiume, 178 VI | campagna triste, che va lentamente ascendendo verso Monte Mario, 179 VI | chiesa, discese gli scalini, lentamente, mentre si accostava un 180 VI | una condizionesoggiunse lentamente Giulio.~ ~— Come, ha messo 181 VI | la sua compagna di palco, lentamente, sorridendole, abbassando 182 VI | Sorrideva un poco, girando lentamente intorno i suoi occhi bruni, 183 VI | scendevano dalla scala, lentamente: la gran dama romana portava 184 VII | verdezza nera di Monte Mario. Lentamente, si vennero a collocare 185 VII | partirono. Annottava. Risalì lentamente le scale, sentendo, adesso, 186 VII | mormorò.~ ~Ella si levò, lentamente. Aveva dormito, ma sembrava 187 VIII | luminosa la giornata che, lentamente, nella molle ascensione 188 VIII | salutandola profondamente: lentamente, col suo passo che appena 189 VIII | camminava a occhi bassi, levò lentamente le palpebre e lo guardò. 190 VIII | egli singhiozzò, ricondotto lentamente e desolatamente alla realtà.~ ~— 191 IX | Chimera» — soggiunse Hermione, lentamente.~ ~— Torna al suo paese, 192 IX | nave d’argento descrisse lentamente una curva, abbandonò lo 193 IX | fuoco della sua passione, lentamente e stranamente infiammarsi 194 X | precedute dalla croce, lentamente, tenendo il cero acceso; 195 X | proprio che fare? — chiese lentamente Luigi, a occhi bassi. — 196 X | ho pauradisse Luigi, lentamente.~ ~— E allora parla, subito. 197 X | sia morta, è vero? — disse lentamente Luigi.~ ~— È morta, è morta, 198 X | Lo sosoggiunse Cesare, lentamente.~ ~— Come, lo sai?~ ~— L’ 199 X | se ne tornava alla città, lentamente, colui che era stato amato 200 X | passaggio di carri: andavano lentamente, faceva un po’ caldo, nella Dal vero Par.
201 4 | intorno un'ultima occhiata; lentamente, con le labbra serrate ed 202 12 | avevano un lieve tremito. Poi, lentamente, infilò i guanti, li appuntò, 203 14 | questo entusiasmo decade lentamente, impallidiscono i colori, 204 20 | Così il suo ingegno decadde lentamente. In quella battaglia continua 205 21 | calmi e rassegnati, agitano lentamente le lunghe ed aguzze zampe. 206 24 | bruna. La bionda scendeva lentamente, avvolta nelle sue bianche 207 27 | imperio della natura. Andava lentamente, con le mani abbandonate, 208 27 | Nel suo spirito giravano lentamente pensieri calmi e sereni, 209 27 | e dell'estate, terminava lentamente, con una maestosa ricchezza 210 28 | fresco e vanno a passeggiare lentamente al sole, a quel sole che 211 29 | affannosa e disperata. Poi lentamente il suono si allargò e si 212 30 | lucida di dentro, respira lentamente; in tre dita di Xeres biondo, 213 30 | di una bestia nera, passa lentamente; un giovanotto azzimato, 214 32 | gioia. Ora ella parlava lentamente con la sua compagna, senza 215 32 | sempre un po' triste; e lentamente, nel suo cuore freddo e 216 32 | distraeva a discorrere con lui, lentamente, accentuando le parole solo 217 32 | suicidarsi; invece si consumò lentamente, recitando ogni sera, facendo 218 33 | arricciare. Si appressa lentamente l'ora; le fanciulle litigano 219 34 | sel sapeva - riprese lei lentamente - essa sel sapeva. I figli Donna Paola Capitolo
220 2 | disse qualche voce.~ ~E lentamente si misero in tenuta di partire. 221 3 | lei. Mentre si dirigeva lentamente alla città, io la seguii Ella non rispose Parte
222 1 | non mi calmai che assai lentamente, assai più tardi. Verso 223 1 | io l'amo.... Vagamente, lentamente, mentre mi levavo, mentre 224 1 | lady Roselyne scendesse lentamente di vettura, i vostri occhi 225 1 | della sua magra personalentamente, a passi eguali: malgrado 226 1 | il meriggio, discendere lentamente gli scalini del vestibolo 227 1 | ma che è venuta perdendo, lentamente, la sua immensa ricchezza, 228 2 | vedrei più i vostri occhi lentamente volgersi per cercarmi, per 229 2 | fra gli amici, vi veggo, lentamente, volgere i pensosi, i fieri, 230 2 | tornati, camminando più lentamente. Mi è parso più grave di 231 2 | sua nobiltà. Io andavo, lentamente, solo, nulla sapendo di 232 2 | calma perfetta: ho camminato lentamente, nei saloni, nell'anticamera 233 2 | informato. Sono escito, lentamente, dall'albergo, sul boulevard, 234 2 | molti annisoggiunge, più lentamente, un po' pensosa, Vivina 235 2 | tremavo, tremavo.... Poi, lentamente, un gran freddo è disceso 236 2 | nell'ombra: io sono partito, lentamente, voltandomi ancora, nella 237 2 | della grande via: andava più lentamente: si è voltata a guardarmi, 238 3 | nella mia: poi, la ritrasse lentamente: lentamente si levò, guardandomi 239 3 | la ritrasse lentamente: lentamente si levò, guardandomi a traverso 240 3 | vellutata, ove passeggian lentamente o stanno fermi al sole, 241 3 | mia Purezza.... Rientravo lentamente e nel silenzio e nella solitudine 242 3 | intorno: e vi siete avviata lentamente verso giù, avete traversato 243 3 | fu letta, a bassa voce, lentamente, da Annie Ford, fu letta 244 3 | con un soffio di voce, lentamente, ma esprimendosi nettamente:~ ~— Fantasia Parte
245 1 | e adunca. Egli spiegava lentamente, scegliendo le frasi. Quelle 246 1 | voi ha imparato - disse lentamente a voce bassa - nessuna avrà 247 1 | di stanchezza. Poi lesse lentamente, con voce sottile, strascicando 248 1 | Caterina Spaccapietra traeva lentamente l'ago, presa da una stanchezza 249 1 | voltarono. Lucia si avanzava lentamente, con un passo incerto, urtando 250 1 | le grandi passeggiavano lentamente, discorrendo, fermandosi 251 1 | divorando l'impazienza. Lentamente, senza far rumore, senza 252 2 | lunga, acquitrinosa, moriva lentamente in un crepuscolo di pioggia 253 2 | arrovesciato, respirando lentamente e beatamente, con la cravatta 254 2 | lettera. Essa la leggeva lentamente e con molta attenzione, 255 2 | lo passava sulla lastra, lentamente. Stanca, sedeva innanzi 256 2 | Andrea? - interruppe lei lentamente.~ ~- Appunto, il fazzoletto. 257 2 | te ne voglio - disse lui, lentamente. - Se quella ragazza non 258 3 | uomini in marsina salivano lentamente la scalea maestosa, ampia, 259 3 | circolo. Si riprese un po’lentamente, parlando della patria e 260 3 | dell'espressione. Leggeva lentamente, spiccando le parole, con 261 3 | dirglielo - rispose lei, lentamente - voi che l'amate tanto.~ ~- 262 3 | dimenticare - disse lei, lentamente.~ ~- Dimenticare - mormorò 263 3 | elegantissime. Lucia camminava lentamente sul terreno battuto del 264 3 | pioggia verde del salice. Poi lentamente, ella disfece il nodo di 265 4 | in mano, tirando il filo lentamente, senza alzare gli occhi, 266 4 | precipitava dal balcone, lentamente, lentamente, non cessando 267 4 | dal balcone, lentamente, lentamente, non cessando mai di cadere, 268 4 | durò tre ore: finì a gradi, lentamente. Rinvenendo ella pian a 269 5 | cara.~ ~Ella se ne andò, lentamente, voltandosi indietro a guardarlo. 270 5 | quel cervello.~ ~Ella salì lentamente le scale, portandosi bene stre il 271 5 | bucato. Accanto a lei passò lentamente Caterina, si fermò un istante.~ ~- 272 5 | casimiro nero e la pelliccia. Lentamente, portando alla sua acconciatura 273 5 | fuoco del caminetto si era lentamente coperto di cenere, ma nella 274 5 | Le labbra si muovevano lentamente ma nessun sibilo usciva Fior di passione Novella
275 3 | ed il successo era venuto lentamente, ma era venuto. Aveva trentasei 276 4 | disse qualche voce.~ ~E lentamente si misero in tenuta di partire. 277 5 | vuoto. Cecilia riponeva lentamente nel cassone gli oggetti 278 6 | lei. Mentre si dirigeva lentamente alla città, io la seguii 279 7 | Donna Livia si sbottonava lentamente i guanti di capretto nero.~ ~- 280 7 | chetava. Ella si passava lentamente le dita nei capelli biondi 281 8 | nome, mi sembra - disse lei lentamente e freddamente, guardandolo 282 9 | sonno. Lei faceva l'altalena lentamente portando ogni tanto la zampina 283 12 | ed andare, un'ora sola. Lentamente, sedendosi ad ogni istante, 284 12 | paura e l'amore, discese lentamente nella sala, cercando lui. 285 16 | coloriva di fiamma attizzando lentamente il fuoco. Le tre fanciulle 286 19 | senza sorridere mai chinando lentamente la testa, parlava rapidissimamente, L'infedele Parte, Cap.
287 Inf | sua attrazione vincola, lentamente. L'uomo ha cominciato per 288 Inf | con me - ripetette lei, lentamente, con una suggestione continua, - Leggende napoletane Par.
289 3 | ignoti. Alla sera passa lentamente qualche barca misteriosa 290 5 | vedere un lumicino passare lentamente nelle sale e fantastiche 291 6 | acqua, gli amanti si baciano lentamente, la figura dello sposo si 292 8 | sorellarispose Donna Regina lentamente. – È da tempo che ho deciso 293 10 | pieno e rotondo palpitava lentamente. Ella si guardò le mani 294 14 | sottile e pensosa si struggeva lentamente per lui d'amore: egli non O Giovannino, o la morte Par.
295 1 | una grossa allegria.~ ~Più lentamente, don Vincenzo Manetta, il 296 1 | nervoso le si veniva calmando, lentamente, per quel grande sfogo che 297 2 | far contenta» pronunziò lentamente donna Gabriella, «Poiché 298 2 | sigarette che poi fumava lentamente, taciturnamente. Erano, 299 2 | la pinzochera si levò e lentamente seguiva la padrona, quasi La mano tagliata Par.
300 1 | cortina rossa: ed egli discese lentamente, a piedi, fumando quelle 301 1 | in cui si agitavano, ma lentamente, due persone.~ ~Una di esse, 302 1 | altro. Il vecchio scriveva lentamente in un suo grosso libro dai 303 1 | vecchio, Maestro, e cammino lentamente: un'altra volta correrò.~ ~— 304 1 | Mosè Cabib si allontanava, lentamente, ritornando alla sua bottega.~ ~ 305 1 | rimasta così colpita: e lentamente, in lei, si era fatta la 306 1 | stanze.~ ~Costui se ne andò, lentamente, come a malincuore. Alimena 307 1 | affascinava. Una volta, lentamente, la sua testa si abbassò 308 1 | Può molto, — disse lentamente Silvio Amati — ma vi sono 309 1 | pazzo, eh?~ ~— No, — rispose lentamente Roberto. — Mi sembrate savio. 310 1 | del fantasma si avanzava lentamente, quasi di faccia a loro. 311 1 | dal suo letto e rivestita lentamente, dopo avere staccato dal 312 1 | andava via: poi, era tornato lentamente indietro.~ ~— Donne mie, 313 2 | quando il medico si tolse lentamente i guanti mostrando due mani 314 2 | mano e gliela carezzava, lentamente, fra le sue. La folla, stupefatta, 315 2 | metà di un liquido rosso.~ ~Lentamente, cominciando dal piede del 316 2 | Emilio Jackson. … — riprese, lentamente, con voce che s'insinuava 317 2 | inorridire? — chiese lei, lentamente.~ ~— Sì, — disse lui, a 318 2 | mentre egli le passava lentamente le dita sulle tempie, una 319 2 | qualcuno, è vero? — riprese lentamente la madre badessa.~ ~— Sì, — 320 2 | Crocifissa. — ~ ~Costei uscì, lentamente.~ ~La superiora guardò la 321 2 | piante, e io le rasciugherò lentamente, io bacerò i vostri bei 322 2 | pipetta in bocca. Uscirono lentamente, guardandosi intorno, con 323 2 | servo di Marcus Henner entrò lentamente, con le mani nelle tasche 324 2 | a occhi bassi, scuotendo lentamente la cenere della sua pipetta. — 325 2 | è morto, — ella rispose, lentamente, passandosi il fazzoletto 326 2 | fosse troppo grave, e salì lentamente i larghi scalini di pietra 327 2 | imprudenza, e ridiscese lentamente la via fatta, ritornando 328 2 | mentre vedevo venire a me lentamente una figura esile di donna, 329 2 | seguivamo la nostra via, lentamente, finchè arrivammo a un punto 330 2 | persino la sensibilità?~ ~«Lentamente, però, i brividi che si 331 2 | attrasse e mi distrasse. Lentamente, le lacrime si erano venute 332 2 | le mie mani, lungamente, lentamente, vederlo soffrire, godere 333 2 | Avete ragione, — mormorò lentamente Ranieri Lambertini. — Il 334 2 | con le sue mani fredde. Lentamente, mentre mio padre m'iniziava 335 2 | suo animo ritroso. Già, lentamente, con un lavoro quotidiano 336 2 | piaceri e del lusso, periva lentamente in lei, e il suo spirito La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
337 Inter, IV| avevano un lieve tremito. Poi, lentamente infilò i guanti, li appuntò, 338 CasaN, -| intorno un'ultima occhiata: lentamente, con le labbra serrate ed 339 Palco | arricciare. Si appressa lentamente l'ora; le fanciulle litigano 340 Silv, I| la bellezza di quell'ora. Lentamente, nel tramonto, l'orizzonte, 341 Silv, II| sel sapevariprese lei lentamente — essa sel sapeva. I figli 342 Idil, I| gioia. Ora ella parlava lentamente con la sua compagna, senza 343 Idil, II| sempre un po' triste; e lentamente, nel suo cuore freddo e 344 Idil, III| distraeva a discorrere con lui lentamente, accentuando le parole solo 345 Idil, III| suicidarsi, invece si consumò lentamente, recitando ogni sera, facendo 346 CoSal, -| accorgevano, e quando arrivò lentamente il momento in cui si trovarono Nel paese di Gesù Parte, Cap.
347 1, I| nelle ombre, per immergersi, lentamente, nella notte più lontano. 348 1, III| a custodirle: egli agita lentamente un ventaglio, contro le 349 1, V| nave austriaca si arresta, lentamente. Ecco, laggiù, dove noi 350 2, I| traverso i mari, ha lasciato lentamente germogliare nel cuore tutti 351 2, I| a cavallo, o a piedi, ma lentamente, ma quietamente, potendo 352 2, III| pietra viva e l’avrebbero lentamente distrutta: ma fra le commessure 353 3, II| una nazione, un popolo. Lentamente, temperandosi le ragioni 354 3, III| Gerusalemme.~ ~In quel tempo, lentamente, dal vasto e alto criterio 355 4, I| Ulivi, vi sale a piedi, lentamente: senz’ansia di turista frettoloso, 356 4, VI| misure? Quando si è discesi lentamente, per il piccolo sentiero 357 4, VII| occhi chiusi: aspettò che, lentamente, la processione si allontanasse, 358 6, II| quella mèta che si avanzava lentamente e sicuramente: sentirsi 359 6, II| uno ad uno; qualche cosa lentamente si viene precisando in una 360 7, VII| mio paese. Passeggiavo, lentamente, a capo basso: non volevo 361 7, VIII| sella e alle sue staffe. Lentamente, egli si avvia avanti: il 362 7, VIII| Invano, cercate andare lentamente, con precauzione: un moto 363 7, IX| spianate deserte, che degradano lentamente, l’una dopo l’altra, e dietro 364 9, IV| dimenticato, ricordati, ricordati! Lentamente, tormentata, discesi per Pagina azzurra Parte
365 5 | accorgevano, e quando arrivò lentamente il momento in cui si trovarono 366 9 | calmi e rassegnati, agitano lentamente le lunghe ed aguzze zampe. Piccole anime Parte
367 1 | La bimba camminava lentamente, rasentando il muro, per 368 2 | Peppino sulle ginocchia, lentamente, senza guardarci, con noi 369 3 | Felice notte.~ ~E se ne andò lentamente verso la via della Croce, 370 3 | alle ventiquattro. Ciccotto lentamente, Canituccia un po’ più innanzi 371 5 | state quieta.~ ~Ella andò lentamente al banco e stette cinque 372 6 | sotto i pioppi, camminavano lentamente i due amanti che non si 373 7 | una spallata. E alzandosi lentamente, con una grande svogliatezza, 374 7 | rossa.~ ~Poi quando ebbe lentamente presa la sua granita per Il paese di cuccagna Par.
375 1 | dopo il mezzogiorno andava lentamente decrescendo; l’andirivieni 376 1 | della macchina, trasportando lentamente con le mani il pezzo di 377 1 | Questa gente si muoveva lentamente, con una misura di movimenti, 378 2 | Fragalà, mentre si infilava lentamente i guanti e mentre suo marito 379 2 | nei vestiti di broccato, lentamente si agitavano i ventagli. 380 2 | istante: non si riebbe che lentamente, lentamente, viaggiò più 381 2 | si riebbe che lentamente, lentamente, viaggiò più spesso, comparve 382 2 | gengive senza denti, sorbiva lentamente tutto, il gelato, la gramolata, 383 2 | dolci, mangiandone di tutti, lentamente e continuamente, lasciando 384 2 | sulle sue scarpe. Pure, lentamente, continuava a mangiare; 385 3 | sante donne, - soggiunse lentamente il marchese di Formosa, 386 3 | salvarlo. A un certo punto, lentamente, i sei uomini uscirono da 387 3 | il rosario fu detto così, lentamente, con la pietà delle anime 388 4 | per poi vederla sparire lentamente, come era venuta, quieta 389 4 | provando, - disse il medico lentamente, a bassa voce, come se rodesse 390 5 | contadina che se ne andava lentamente, facendo ondulare le larghe 391 5 | sbagliare e li scriveva lentamente, lentamente: e uno scialbo 392 5 | li scriveva lentamente, lentamente: e uno scialbo tipo di nessuna 393 6 | formaggio affumicato col pane, lentamente, con quel movimento un po’ 394 6 | comperando coi loro risparmi, lentamente, i mobili per mettere su 395 7 | guadagni grossi, - disse lentamente don Gennaro, scuotendo la 396 8 | che il commesso scriveva lentamente, flemmaticamente, rileggendoli, 397 8 | rame, e si mise a contare, lentamente.~ ~- Spicciati, spicciati! - 398 8 | la nota in mano, dicendo lentamente i numeri a don Crescenzo, 399 10 | bionda Antonietta cadde, lentamente roteando, una rosa sul braccio 400 10 | solo sotto il baldacchino, lentamente, con gli occhi fissi sulle 401 11 | infantile, si era schiuso lentamente, quasi timidamente all’amore. 402 12 | si decideva ad andarsene, lentamente, con quel suo passo pieno 403 12 | grave.~ ~Esse scendevano, lentamente, stanche, abbattute da quella 404 13 | sono tuoi, - diss’ella lentamente, con gli occhi bassi: - 405 14 | scantonò, da Toledo, salendo lentamente la via Nardones, tenendo 406 14 | questo? - chiese il medico, lentamente.~ ~- Chissà! Ho tanti nemici… 407 14 | don Pasqualino, - disse lentamente Cavalcanti. - qui dobbiamo 408 14 | numeri per forza, - dichiarò lentamente. - Lo avete offeso, non 409 14 | senza far rumore, uscirono lentamente da quella casa, che era 410 15 | abbassò a baciarle la mano. Lentamente, trascinando la persona 411 16 | usuraio.~ ~Costui saliva lentamente per la scala grande, orribilmente 412 16 | assistito tentava di alzarsi, lentamente, appoggiandosi al tavolino 413 17 | castagne secche.~ ~L’oste, lentamente, andò a prendere una misurina 414 17 | abbassando il capo; si allontanò lentamente, per la via donde era venuto, 415 17 | intervallo, ella scivolò lentamente, per terra, con le braccia 416 17 | portata, .~ ~Andavano lentamente, per la stessa via per cui 417 17 | disse, schiudendo gli occhi lentamente, come se anche le palpebre 418 18 | Fragalà e al palazzo Rossi lentamente, i visitatori di case, ma 419 19 | emanando da tutte le persone, e lentamente, lentamente, gli si era 420 19 | le persone, e lentamente, lentamente, gli si era diffusa per 421 19 | nelle scale, scendendo lentamente, trasalì. Ebbe quasi un 422 19 | carrozze, dei ladri, ritornando lentamente sui suoi passi, guardandosi 423 19 | cavò i denari, contandoli lentamente, con cura, ricominciando 424 20 | ragione, - disse il vecchio lentamente, - io l’ho molto offeso…~ ~- Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
425 1, I| e dalla nuca diffondersi lentamente per il corpo: dormiva, con 426 1, II| rispondere. Ella aveva parlato lentamente e senza riscaldarsi, senza 427 2, I| Maria Gullì-Pausania entrava lentamente, col suo passo di deità 428 2, II| ripartire. Così, da due mesi, lentamente, una dolcissima simpatia 429 2, IV| Sforza cominciò la messa, lentamente, muovendo a stento la persona, 430 2, IV| una mazzettina, si avanzò lentamente verso Eva. Dalla chiesa 431 2, IV| latino: ella la leggeva lentamente, lentamente, ma senza niun 432 2, IV| ella la leggeva lentamente, lentamente, ma senza niun tremito nella 433 3, II| alla mano, facendosi vento lentamente.~ ~Le De Pasquale vestite 434 3, III| Enrichetta si pettinava, lentamente, guardandosi in uno specchietto 435 3, IV| di rimetterci i fondi: e lentamente si era arricchito, a cinquant’ 436 3, V| che passavano in carrozza, lentamente, pel Chiatamone, andando 437 4, I| al corridoio, camminando lentamente: in un angolo vi era una 438 4, II| piena e bianca di matrona: e lentamente, cercò di chiarire alle 439 4, II| parola di biasimo, disse lentamente:~ ~— Sono assai dolente Storia di due anime Par.
440 1 | pare piccola - disse, poi, lentamente, senza distogliere gli occhi.~ ~- 441 1 | fedele. I due mangiarono lentamente, in silenzio, con una grossa 442 1 | bugie - rispose lei, un po' lentamente, abbassando le palpebre 443 1 | sfuggito a un ladro. Più tardi, lentamente, da san Giovanni Maggiore, 444 2 | mentre di lontano, la sposa, lentamente, si toglieva i guanti, con 445 2 | il suo viso si scompose. Lentamente la sposa ritirò la sua mano 446 3 | finivano per mettervi su, lentamente, goccia a goccia, il balsamo 447 3 | rigido, inesorabile: e tutto, lentamente, malvolentieri, egli aveva 448 3 | Viale Elena: una volta, lentamente, trascinando i suoi piedi 449 3 | quella cecità e riprese, lentamente, parlando in sogno come 450 3 | sotto le acacie in fiore. E, lentamente, gli prese le mani, gli 451 3 | Almeno... - mormorò lei, lentamente - almeno... ti è fedele?~ ~- 452 4 | particolari, vi girò attorno lentamente, osservando tutto con minuzia, 453 4 | chi sa!.~ ~La comitiva, lentamente, si sciolse: ognuno di coloro 454 4 | rimedio, a morte.~ ~Gelsomina, lentamente, si sciolse dalle fraterne 455 4 | Hai ragione - annuì lui, lentamente.~ ~E si guardarono in viso. Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
456 | è travolta dal destino, lentamente, troppo lentamente. Non 457 | destino, lentamente, troppo lentamente. Non ha, dunque, nulla per 458 1 | battente fu aperto e respinto lentamente contro il muro, dalla monaca. 459 1 | suor Teresa di Gesù, parlò, lentamente.~ ~- Voi dite.... domani 460 1 | romanzo più straziante. Lentamente, tutto questo aveva perduto 461 1 | importanza, ogni valore: lentamente, i fatti si erano diminuiti, 462 1 | monache, ad una ad una, lentamente, escono da quel recinto, 463 1 | occhi di coloro che, spinti lentamente, sono giunti sino alla soglia. 464 1 | di esitazione, si avvia lentamente, accompagnata a passo lento 465 2 | donna, una signora, scendeva lentamente, sola, come stanca, appoggiandosi 466 2 | visto salire questa signora, lentamente, quasi furtiva, nascosta 467 2 | discacciate, per sempre. Poi, lentamente, mentre le ombre si venivan 468 2 | sotto un peso atroce, che lentamente la schiacciava. Restò così, 469 2 | versando il caffè nella tazza lentamente, provando già un piacere 470 2 | un viso chiuso e freddo. Lentamente, trascinando i passi, come 471 3 | scala del secondo piano, lentamente. Sulla porta chiusa, vi 472 3 | e ancor bello, dormiva. Lentamente, suor Giovanna della Croce, 473 3 | tornata al suo seggiolone; lentamente le sue labbra e la sua mente 474 3 | discesa dal quarto piano, lentamente, tristemente, scoraggiata 475 3 | esasperata.~ ~La giovane signora, lentamente, si accostò alla suora, 476 4 | quietare.~ ~La giovane, più lentamente, più straccamente, seguitava 477 4 | esse, anzi, si toglievano lentamente i guanti bianchi e denudavano Il ventre di Napoli Parte, Cap.
478 2, 1 | come quelle che estrae, lentamente, da una scatola, la mano 479 2, 4 | coscienza e, ogni giorno, lentamente, costantemente, si andrà 480 3, 1 | onore di Napoli, che si va lentamente ricostruendo, ma con sicurezza, 481 3, 5 | tali obblighi, da venirla lentamente diminuendo, quasi togliendole 482 3, 7 | dalla strage. E l'ira folle, lentamente, si è sedata, poichè questi La virtù di Checchina Par.
483 3 | di cavallo: si toglieva lentamente i guanti, donde le mani 484 5 | capo.~ ~Così dal mattino, lentamente, svaniva la sua volontà, 485 5 | Poi cominciò a vestirsi lentamente, guardandosi molto nello 486 5 | oramai, che poteva farci più? Lentamente si avviò, stretta nel mantello: 487 5 | silenzio, ella si svestiva lentamente, riponendo man mano la sua 488 6 | No, no — e se ne andò lentamente in camera sua, tenendo sempre 489 6 | fretta, sicché? — riprese lentamente Isolina.~ ~— Sì.~ ~— È la 490 6 | via Nazionale, ripassando lentamente innanzi alla porticina. 491 6 | ripassò: egli ricaricava lentamente la pipa, premendo il tabacco
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License