Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, I| nera, e se lo tirò dalle spalle sul capo, lo lasciò cadere 2 1, I| un gesto, buttandosi alle spalle tutti i timori, e quasi 3 1, I| testa le era scivolato sulle spalle, poi le era caduto ai piedi, 4 1, II| fatto una lieve alzata di spalle, noncurante e sdegnosa; 5 1, II| tratto, si trovò Anna alle spalle, che lo forzava a levar 6 1, II| ha un immenso peso sulle spalle. Allora ella si accostò 7 1, III| senza danari, egli levò le spalle, mormorando: rettorica! 8 1, III| oltre, con la sua stretta di spalle, moto familiare, dopo il 9 1, IV| che stringevano loro le spalle, coi capelli intrecciati 10 1, IV| nuca, o buttati giù sulle spalle, a onde crespe, sogguardavano 11 1, IV| in piedi, voltavano le spalle al palcoscenico, era un 12 1, IV| dagli occhi azzurri e dalle spalle magnifiche, vestita di rosso 13 1, IV| palchi, dietro le candide spalle di una signora, dietro la 14 1, IV| colui che le sedeva alle spalle, in penombra, vigile al 15 1, IV| teatro, per non dare le spalle assolutamente a Cesare Dias, 16 1, IV| Lo specchio era alle sue spalle: si pentiva di non avervi 17 1, IV| affanno e di amore. Alle spalle di Anna, Cesare Dias, come 18 1, IV| di nuovo aggravarsi sulle spalle; in carrozza, a casa, lo 19 1, V| che ella aveva voltato le spalle a Caracciolo, in un concerto, 20 1, V| parlavano di lui. Ella levava le spalle, senza rispondere. Taceva, 21 1, V| buona sera.~ ~Voltò le spalle e se ne andò. Stette dieci 22 1, VII| più straziata, dando le spalle a Napoli, dove lasciava 23 2, I| ella aveva un lieve moto di spalle, così sprezzante, che nessuno 24 2, II| una gran fioriera, alle spalle; Cesare stava sdraiato in 25 2, II| Cesare fece una stretta di spalle, da uomo seccatissimo, e 26 2, III| Egli si stringeva nelle spalle, e talvolta, arrabbiato, 27 2, III| Caracciolo, tutti crollavano le spalle. Era la storia di un insuccesso, 28 2, III| e trovandosi sempre alle spalle Luigi Caracciolo, il pensoso 29 2, III| Cesare dava una crollata di spalle e accendeva una sigaretta. 30 2, IV| disprezzo, stringendosi nelle spalle, al vederne gli occhi rossi. 31 2, IV| abito scollacciato, nude le spalle, nude le braccia; batteva 32 2, IV| gesto, per rialzarsi sulle spalle la pelliccia cadente: e 33 2, IV| richiudendone la porta alle sue spalle. Aveva fatto tutto questo 34 2, IV| coprire le belle e orgogliose spalle di una donna felice, formava 35 2, IV| si avviò, avanti: ma le spalle erano curve e la testa si 36 2, IV| persona stanca, voltò le spalle alla sorella e se ne andò, 37 2, IV| fugacissima. Ella uscì, dando le spalle a quel dolore e richiuse 38 2, IV| hanno le loro porte alle spalle sulla vecchia strada: e 39 2, IV| verso, Anna gli volse le spalle. Aveva messo la mano nella All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
40 Ert, I| capelli biondi pioventi sulle spalle; sgambettando, malgrado 41 Ert, I| Il cocchiere crollava le spalle camminando avanti, voltando 42 Ert, I| forte, un po' curvo di spalle: il suo volto era bianchissimo, 43 Ert, III| Quello si strinse nelle spalle e si allontanò.~ ~— Indomabile, 44 Ert, III| vederlo; qui gli volto le spalle e mi sento un'oppressione, 45 Ert, VI| di fiori, portata sulle spalle dai soldati, la bara stava 46 Terno, II| moglie, stringendosi nelle spalle, seccamente.~ ~Il marito 47 Terno, II| responsabilità abbiamo sullo spalle L'ho portata all'ospedale.~ ~— 48 Trent, I| a ogni movimento delle spalle rotonde, a ogni movimento 49 Trent, I| fece l'altro, levando le spalle. — Basta, ve ne farò due.~ ~ 50 Trent, II| sentiva aggravarlese sulle spalle tutto il peso delle sue 51 Trent, II| signora Eleonora, crollando le spalle, come se si scaricasse di 52 Trent, III| annoiata, restia, crollava le spalle e se ne usciva di casa, 53 Trent, III| sulla propria testa o alle spalle, e un puzzo acuto di carta 54 Trent, IV| Addio, Carlo.~ ~Gli voltò lo spalle, senza dare segno di emozione.~ ~ 55 Trent, V| le labbra strette, con le spalle curve di chi ha avuto un Gli amanti: pastelli Par.
56 Stresa | vestito era sostenuto, sulle spalle, da due fascie di brillanti 57 Stresa | mi disse:~ ~- Avete delle spalle stupende.~ ~A quest'atroce 58 Felice | quasi appassiti, con le spalle un po' curve, abbattuta 59 Vincen | corte, stringendosi nelle spalle, con un moto di superbia 60 Maria | ammucchiato sotto le sue spalle e sotto la sua testa, egli 61 Maria | piede camminasse alle sue spalle. Restò immobile, ascoltando, 62 Gerald | Grasse le braccia, come le spalle; grasse le mani come i piedi, 63 Gerald | rotondo, quasi affogato nelle spalle che salivano: sulla testa Le amanti Parte, Cap.
64 Fiamm, II| gemmate, appoggiando le lunate spalle a un seggiolone e distendendo 65 Fiamm, III| lucido, ne sollevò con le spalle tutta la parte superiore, 66 Fiamm, III| sempre portandola sulle spalle, la depose innanzi al portone, 67 Fiamm, III| allontanò, mentre, alle spalle, ricominciava l'allegro 68 Fiamm, III| indietro, presto, presto. Alle spalle il singhiozzo della persona 69 Sole, I| guardarono: ella volse le spalle; pian piano entrò nel portone, 70 Sole, II| ella disse, levando le spalle, amaramente.~ ~- Ah io soffro 71 Sole, III| qualcuno saliva alle mie spalle, nelle scale, se qualcuno 72 Sole, III| crollando orgogliosamente le spalle.~ ~- Ciò che è fuggito, 73 Sole, IV| giacchè le pesava sulle spalle tutto l'irreparabile del 74 Sole, V| scialletto di crespo bianco sulle spalle, Clara, in quelle ultime 75 Amant, III| ignoranza più forte, sulle spalle.~ ~Altri dialoghi simili, 76 Amant, III| chiusa la porta; alle sue spalle, cominciava per Adele una 77 Sogno | fuggiamo....~ ~Ella voltò le spalle, ubbidendo. Massimo restò 78 Sogno, I| il muretto, ella voltò le spalle e si allontanò un poco, 79 Sogno, I| Adesso voltavano un po' le spalle al paesaggio marino e avevano 80 Sogno, I| seduti proprio accanto, le spalle e le braccia si sfioravano, La ballerina Cap.
81 I | fratello che campava sulle sue spalle e quindi ne curava gli interessi, 82 I | voce sommessa.~ ~Voltò le spalle, lentamente, Carmela, e 83 I | a tempo, ma aveva delle spalle mirabili, che faceva un 84 I | respingevano, crollando le spalle quando udiva la voce rauca 85 I | danzatrice si scioglievano sulle spalle, ella girava come folle, 86 I | Malgrado che le volgesse le spalle e che avesse cambiato vestito, 87 I | Pignasecca, aveva crollato le spalle, lasciando Roberto Gargiulo. 88 II | le aveva gittato sulle spalle un asciugamano, perché i 89 II | essendosi gittato sulle spalle il suo scialletto di lana 90 II | di risate la colse alle spalle: risate femminili forti 91 II | Il direttore crollò le spalle, allontanandosi, per non 92 II | Grassotta, non alta, aveva delle spalle e delle braccia magnifiche, 93 III | sempre con Lodoiska, alle spalle di lei, anzi si annunziava, 94 III | equipaggi continuamente: alle spalle, il forte Ovo dirizza la 95 IV | duca di Sanframondi, alle spalle e al profilo, il conte Althan, 96 IV | un pezzetto, voltando le spalle alla sala, ma non guardando 97 IV | gentiluomini che voltavano le spalle alla scena, in fondo al 98 IV | Don Gabriele crollò le spalle e rientrò in teatro.~ ~Quando I capelli di Sansone Cap.
99 I | seccato: aveva voltate le spalle e se n'era andato nella 100 I | lungo e magro magro, con le spalle curve, il collo esile, le 101 I | disse l'altro, crollando le spalle, con un cenno indefinibile.~ ~ 102 II | esistenza ripiombargli sulle spalle; la sua meschinità, la sua 103 II | di forma, egli alzava le spalle infastidito, pensando quanto 104 II | annoia, — diceva, alzando le spalle.~ ~Non era vero. Quand'anche 105 II | produzione; e mentre alle sue spalle e dietro a lui molti applaudivano, 106 II | Riccardo fece una levata di spalle.~ ~La commedia era volgare, 107 II | pranzo.~ ~E si avviò con le spalle un po' curve e le mani prosciolte 108 II | Nulla soggiunse, voltò le spalle, uscì. Non aveva dimostrato 109 III | crollò filosoficamente le spalle, come compiangendo coloro 110 III | gente, andò a sedere alle spalle di donna Caterina.~ ~— Ebbene? — 111 III | possedeva, dette una crollata di spalle da uomo disperato: a capo 112 III | destra.~ ~Riccardo era alle spalle di Elsa Maria rimasta presso 113 IV | di san Clemente; alle sue spalle, infissi al chiodo e aperti, 114 IV | gli pose le due mani sulle spalle.~ ~— Io ti saluto, o insigne 115 IV | mantello verde toreador sulle spalle, gli si accostò.~ ~— Senti 116 IV | barba irsuta nascosti nelle spalle, con gli occhiali scintillanti 117 V | increduli si stringevano nelle spalle, udendo gridare il Tempo.~ ~— 118 V | solito, — e si strinse nelle spalle.~ ~— Vi è nulla da scrivere, 119 V | Egli aveva voltate le spalle, sorridendo nel buio: e 120 VI | collo si era ingrossato, lo spalle si errano curvate, la pancia, 121 VI | si soffocava un po' nelle spalle. Intanto il garzone del 122 VI | Riccardo Joanna, crollando le spalle come se si liberasse di 123 VI | tipografia; e le sue nerborute spalle si piegavano sotto i colli 124 VI | ne andarono, curvando le spalle, come se si fossero scaricati 125 VI | respingono, tutti vi voltano le spalle. Il giornale, capite, è Castigo Cap.
126 I | come era venuta, volse le spalle e se ne andò, col lembo 127 I | le si disfacevano sulle spalle. Si erano parlati, si eran 128 I | si erano sparse per le spalle, per l’amore, per il dolore: 129 I | volte aveva crollato le spalle, alla disperata minaccia 130 I | erano tutti sciolti sulle spalle, l’aureola d’oro che coronava 131 II | richiudendosi alle sue spalle, senza che niuna mano si 132 II | gli appoggiò le mani sulle spalle e la testa sul petto: e 133 II | almeno, ma ella ha dato le spalle a tutti i tormenti dell’ 134 III | piombare più grave sulle spalle il peso d’una esistenza 135 III | ricamato, ne aveva avvolto le spalle e il petto, contro il fresco 136 IV | pianissimamente, voltando le spalle al salone, con gli occhi 137 IV | polso, larghe e alte sulle spalle, portavano queste orchidee, 138 IV | lieve sorriso: ora dava le spalle al leggìo, aspettando che 139 IV | appena appoggiata con le spalle al suo leggìo, con le mani 140 V | i due sposi voltarono le spalle e si riunirono coi due gentiluomini 141 VI | Grazie — e voltò le spalle per andarsene.~ ~— Il signore 142 VI | capelli neri: mentre, sulle spalle, era gittata una casacca 143 VI | vedendone solo la figura alle spalle, e gli parve di riconoscere 144 VI | ricamata d’argento sulle spalle, levando gli occhi ora sul 145 VI | vicoletto che gira alle spalle del porticato di S. Pietro, 146 VI | rialzandosi la giacchetta sulle spalle, come se avesse freddo. 147 VI | maniche alte e larghe sulle spalle, strette dal gomito in giù: 148 VI | non pregò più, volse le spalle, sparve nell’androne dell’ 149 VI | andarmene — e Dias voltò le spalle.~ ~— Ascoltate, non ve ne 150 VII | intorno alle fornaci. Alle spalle di essi trovarono un uomo, 151 VIII | impensate, da buttarsi sulle spalle, pur lasciando vedere il 152 VIII | dalla cintura sin sotto alle spalle, sino sul petto come un 153 VIII | ebbe uno stringimento di spalle. Sentiva, sempre, gli occhi 154 VIII | erbe primaverili e alle sue spalle, nel prato, vi era una fioritura 155 IX | su una piattaforma, alle spalle della casa, innanzi alla 156 X | il custode, crollando le spalle.~ ~Il giardiniere si era 157 X | casa Dias, Luigi voltò le spalle e se ne andò, senza aggiungere 158 X | al parapetto, volgendo le spalle al salone, come se nulla Dal vero Par.
159 4 | una disgrazia che sia alle spalle; una cura segreta, indefinibile 160 6 | posti e siedono alle nostre spalle; scambiamo qualche parola, 161 6 | Lulù, stringendosi nelle spalle e cambiando discorso - questa 162 7 | ebrei - uno di essi dalle spalle tarchiate, dalle braccia 163 8 | si erano arricchiti alle spalle dei clienti; che quei due 164 11 | artificiali; Renato, alle sue spalle, discorreva con un amico.~ ~- 165 11 | imbecilli e si stringerà nelle spalle per compassione. Eppure, 166 12 | delle fotografie; voltava le spalle alla porta, sicchè non si 167 12 | non rispose; essa voltò le spalle e traversò il salotto, diritta, 168 16 | colosso, con un paio di spalle erculee, un collo di toro 169 19 | stringeva lievemente nelle spalle e andava al ballo. Perchè 170 20 | serva che le togliesse dalle spalle il grosso delle faccende 171 23 | disciolti e cadenti sulle spalle, terrà loro compagnia; insieme 172 24 | le labbra; il collo, le spalle, le braccia scarne e consumate; 173 24 | celarne la magrezza; sulle spalle denudate si aggruppavano 174 27 | era sentita prendere alle spalle da una grande indolenza 175 32 | rappresentazione voltando le spalle al palcoscenico, sbadigliando 176 32 | ognuno si stringeva nelle spalle con un sorriso: stava al 177 32 | nuovo: Sofia si mette sulle spalle lo sciallo bianco, ma ha Donna Paola Capitolo
178 1 | diedero la mano. Egli voltò le spalle, rientrò nel salone oscuro, 179 1 | si volse. Una voce alle spalle le aveva detto:~ ~- Paola 180 2 | innanzi a noi Garibaldi, alle spalle arriva Vittorio Emanuele. 181 2 | il maggiore, levando le spalle.~ ~- Chi ha vinto, dunque?~ ~- Ella non rispose Parte
182 Lett | romanzo di amore fa levare le spalle, in atto d'ironica noia 183 Lett | beffarda. Non levare le spalle, caro lettore: non imitar 184 1 | scrivania. Ella volgeva le spalle al grande balcone schiuso, 185 1 | un mantello sulle vostre spalle, un velo sulla vostra testa 186 2 | Ella sentisse, alle sue spalle, la mia persona ansante 187 2 | spiaggia bruna, avendo, alle spalle, la profonda oscurità del 188 2 | bianco, volgermi un po' le spalle, curvandosi sui fiori disposti 189 3 | certo. Allora, volgendo le spalle alla sala, mi tolsi la maschera 190 3 | si piegavano sulle vostre spalle nude, per parlarvi, troppo, 191 3 | visto, è vero, alle vostre spalle, riflesso nel cristallo Fantasia Parte
192 1 | fanciulla si strinse nelle spalle.~ ~- Casacalenda?~ ~Quella 193 1 | in circolo, voltando le spalle alle altre, chinando il 194 1 | Minichini si strinse nelle spalle. Dopo un momento:~ ~- Di’ 195 1 | nere che sbattevano sulle spalle. Fuggiva pel salone, fuggiva 196 1 | disse l'altra alzando le spalle - muterò pena. Vedi tu, 197 1 | come per lasciarsi. Alle spalle loro Napoli si stellava 198 2 | colletto in cui affogava. Le spalle larghe facevano scricchiolare 199 2 | Nude le braccia sino alle spalle. Un filo di perle intorno 200 2 | disinvoltura del signore, a cui le spalle larghe squadrano bene la 201 2 | Sulla scollatura delle spalle e delle braccia un velo 202 2 | Disciolti i capelli bruni sulle spalle; e mezzo sepolta fra i capelli 203 2 | ventaglio e fece un gesto con le spalle, come se il bel corpo volesse 204 2 | nel loro lavorìo, con le spalle che si curvavano nella contemplazione, 205 2 | aprire, il petto anelante, le spalle che affogano il collo, la 206 2 | sgorga: Mefistofele le è alle spalle, alto, scarno, diabolico, 207 2 | le maniche, lievemente le spalle sul petto di lui: uno sfioramento 208 2 | Mentre ella voltava le spalle al balcone, egli vi si trovava 209 2 | volete - e si strinse nelle spalle.~ ~Egli restò, non sapendo 210 2 | Andrea sedeva appoggiando le spalle al pianoforte - e sembrava 211 2 | Ella si strinse nelle spalle. Pensava, con le sopracciglia 212 2 | Egli si scosse, crollò le spalle come se le scaricasse di 213 3 | dietro, fra due vecchie, alle spalle di Caterina. Alberto si 214 3 | ricominciò, crollando le spalle, come se riprendesse, rassegnato, 215 3 | Era sola: gli voltava le spalle. Andrea pensò di tornare 216 3 | affascinante. Andrea scuoteva le spalle per riprendere il suo buonumore, 217 3 | sento il sole mordermi le spalle: meglio camminare.~ ~- Queste 218 3 | lasciarle disciolte per le spalle, di passarsi fra le ciocche, 219 3 | impaziente la spingeva. Alle spalle di quella forma, che pareva 220 3 | le braccia e l'alto delle spalle, un po'trasparenti sotto 221 4 | passionata e desolata, dietro le spalle di Alberto, essi si compresero. 222 4 | desiderio.~ ~- No: ci sono alle spalle, ci vedono.~ ~- Dammi un 223 4 | era e Alberto voltava le spalle, si scambiavano quelle occhiate 224 4 | qualche cosa di angoloso, le spalle pareva che bucassero la 225 5 | argenteo e gelato. Alle loro spalle, la trattoria dei Bagnoli 226 5 | infastidito, stringendosi nelle spalle.~ ~- È per Lucia che ne 227 5 | appoggiando la testa e le spalle a una pila digradante di 228 5 | canaglia avrà riso sulle nostre spalle....~ ~Ansava, con due macchie 229 5 | nere che le pendevano sulle spalle, che passava due giorni 230 5 | fiato caldo. Ella voltava le spalle al lume. Quando sentì suonare Fior di passione Novella
231 1 | diedero la mano. Egli voltò le spalle, rientrò nel salone oscuro, 232 1 | volse. Una voce alle sue spalle le aveva detto:~ ~- Paola, 233 3 | rigida di contorni, con certe spalle erculee che reggevano ad 234 3 | lei si stringeva nelle spalle con un piccolo atto di disdegno. 235 3 | disorientato, con le sue spalle quadrate che sformavano 236 3 | terra, bianco, morto, con le spalle appoggiate al lettuccio, 237 4 | innanzi a noi Garibaldi, alle spalle arriva Vittorio Emanuele. 238 4 | il maggiore, levando le spalle.~ ~- Chi ha vinto, dunque?~ ~- 239 5 | che era apparsa alle loro spalle, lasciando il vano del balcone. 240 6 | statura media, magra, le spalle un po' aguzze, il giro della 241 6 | Alfonsina lasciava cadere sulle spalle le sue grosse treccie castane, 242 6 | accendevano una candela alle spalle, sarebbe sembrata di porcellana. 243 8 | lei, stringendosi nelle spalle. E si alzò per prendere 244 9 | portasse la testa ritta e le spalle cadessero benissimo. Era 245 10 | Adriatico. Dietro le mie spalle, inerpicato sulla collina, 246 12 | specchio, arrossendo nelle spalle nude, dal collo alla fronte, 247 12 | via sentì il freddo delle spalle nude sotto il raso nero 248 13 | Adriana, si stringeva nelle spalle. Onestamente disoccupato 249 17 | tacque, stringendosi nelle spalle, come se dicesse che tutto, 250 18 | sorridevano, dietro le sue spalle. Lucia sbucciò una pesca, 251 18 | barba, si strinse nelle spalle e andò al bagno.~ ~ ~ ~Per 252 19 | voltavate tranquillamente le spalle alla scena, per guardare 253 19 | faccia, nel volto, nelle spalle, nelle braccia. Lo sapeva 254 19 | colle si attaccava alle spalle era molle, e lei, nelle 255 20 | tutto. Si stringeva nelle spalle come infastidita, ma non L'infedele Parte, Cap.
256 Inf | non troppo scarna: anzi le spalle hanno una curva molle, le 257 Inf | un po' troppo lungo, le spalle larghe, la cintura strettissima, 258 Inf | la testina, scuoteva le spalle e diventava anche più malvagia. 259 Inf | catastrofe. La gente levava le spalle, infastidita, vedendolo. 260 Inf | perversa gli aveva volto le spalle. Era uomo, allora, ed era 261 Inf | le braccia nude sino alle spalle. Non un anello nelle perfette 262 Inf | immobile, incapace di dare le spalle a quel caro volto fresco, 263 Inf | rispondere, egli volse le spalle ed uscì.~ ~Quando fu solo, 264 Att | Adriatico. Dietro le mie spalle, inerpicato sulla collina, Leggende napoletane Par.
265 9 | afferrarono Stefano alle spalle, e togliendogli ogni difesa, 266 13 | adattava male alla vita, alle spalle, al collo, di cui il primo 267 15 | napoletani si stringeranno nelle spalle e mormoreranno: solite storie. O Giovannino, o la morte Par.
268 2 | sembrarle mortali. Alle sue spalle, una voce bassa la chiamò:~ ~« 269 2 | ti scordare! ».~ ~Solo le spalle di Chiarina, curvata a pregare, 270 2 | egli si stringeva nelle spalle, come infastidito Invece, La mano tagliata Par.
271 1 | tormento alla sua vita? E le spalle del vecchio si curvarono 272 1 | che si richiuse alle sue spalle. Alimena restò molto inquieto. 273 1 | La donna aveva volte le spalle, di nuovo, con un moto lento 274 1 | bianca, colpendola fra le spalle e il collo.~ ~Ella si volse, 275 1 | Roberto crollò le spalle, con un atto di rassegnazione. 276 1 | freddamente, voltandogli le spalle.~ ~Quando la figliuola Rachele 277 1 | in casa. Costei crollò le spalle senza rispondere e se ne 278 1 | disse Mosè, crollando le spalle.~ ~— Ho le prove, vi ripeto.~ ~— 279 1 | avvolgeva la testa e le spalle nello scialle.~ ~— Andrò 280 2 | sparve colà dentro e alle sue spalle la falsa libreria si richiuse. 281 2 | egli ha presa, fra le due spalle, ha messo questo giovane 282 2 | sangue circondava le sue spalle, il suo collo, aumentava 283 2 | Lambertini aggredito, alle spalle, dal gobbo con gli occhi 284 2 | lo avevo assalito alle spalle e ferito in quel malo modo. 285 2 | è stato aggredito alle spalle, non sa da chi; e, sopra 286 2 | Ella crollò il capo e le spalle, come se il peso morale 287 2 | freno in quella viuzza, alle spalle di Charing Cross, ma mi La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
288 Trion, I| posti e siedono alle nostre spalle, scambiano qualche parola, 289 Trion, III| Lulù stringendosi nelle spalle e cambiando discorso — questa 290 Inter, I| delle fotografie; voltava le spalle alla porta, sicchè non si 291 Inter, IV| non rispose: essa voltò le spalle e traversò il salotto, diritta, 292 CasaN, -| una disgrazia che sia alle spalle: una cura segreta, indefinibile 293 Prov | si erano arricchiti alle spalle dei clienti; che quei due 294 CoBor | Mariuccia, giunta con le spalle al muro, si confidò a Carminella, 295 Idil, I| rappresentazione voltando le spalle al palcoscenico, sbadigliando 296 Idil, III| ognuno si stringeva nelle spalle e sorrideva: stava al teatro, 297 Idil, III| nuovo: Sofia si mette sulle spalle lo scialle bianco, ma ha 298 Duali, I| stringeva lievemente nelle spalle e andava al ballo. Perchè 299 CoSal, -| marchese si strinse nelle spalle, per la medesima ragione. 300 CoSal, -| contessa, stringendosi nelle spalle.~ ~— Se per provare che Nel paese di Gesù Parte, Cap.
301 1, II| Nilo, sollevandole sulle spalle, con un moto grazioso: alcune 302 2, III| irriverenza di rivolgere le spalle, vi penetra un altro pietoso. 303 2, IV| losanga sulla testa e sulle spalle, piega il suo nobile viso 304 4, I| angoscia e del trionfo; e alle spalle, quasi, pare scomparsa la 305 4, III| alleggerito, per poco, le spalle dolenti del Martire. La 306 4, IV| croce troppo grave alle sue spalle, ove Egli fu spogliato delle 307 4, V| rialzato sulla testa, con le spalle curve, donne che piangono 308 6, I| signora avrete il sole, alle spalle, tutto il tempo o siate 309 6, II| Gerico, si ha il sole alle spalle. La piccola carovana era 310 6, II| gloria, fuggivano, alle spalle, le case di Bethania, dove 311 7, VI| esce con la Croce sulle spalle e inizia il più duro cammino, 312 7, VIII| le escursioni alle vostre spalle, o innanzi a voi, facendo 313 7, IX| le gambe, le braccia, le spalle mi dolevano sempre, per 314 7, XI| beatitudini.~ ~Gli voltai le spalle, bruscamente, e mi misi 315 7, XI| le hanno disciolto sulle spalle i capelli a onde di oro 316 9, III| diventassero un cerchio e le sue spalle un punto interrogativo! 317 9, IV| stazione, prima di dare le spalle a Gerusalemme, mi fermai Pagina azzurra Parte
318 2 | si erano arricchiti alle spalle dei clienti; che quei due 319 5 | marchese si strinse nelle spalle, per la medesima ragione. 320 5 | contessa, stringendosi nelle spalle.~ ~— Se per provare che 321 7 | Mariuccia, giunta con le spalle al muro, si confidò a Carminella, Piccole anime Parte
322 1 | busto legnoso di bambina. Le spalle erano aguzze, curve, come 323 1 | guardava e si stringeva nelle spalle. A qualcuno faceva disgusto, 324 4 | abbandonata in lunghe anella sulle spalle, lascia libera una fronte 325 4 | guarda serio serio, volta le spalle e se ne va. Di giocattoli 326 4 | in due trecce giù per le spalle: Beatrice li ha d’un biondo 327 4 | o vanno a braccetto, le spalle che si sfiorano, le testoline 328 5 | bene —- disse.~ ~E volte le spalle, se ne andò a far colazione.~ ~ 329 6 | amavano. Lasciavano alle spalle un tramonto di viola: andavano 330 6 | vino, egli si strinse nelle spalle. D’un tratto, lungo la siepe 331 7 | onde brune che cadono sulle spalle, di quelle ciocche pioventi 332 8 | gioventù: egli si stringe nelle spalle quando gli nominano il Vesuvio 333 8 | addio e a stringersi nelle spalle, quando è partito. Ella Il paese di cuccagna Par.
334 1 | giacchetta buttata sulle spalle, che lasciava vedere la 335 1 | scalcagnato, rialzandosi sulle spalle, ogni tanto, un gramo scialletto 336 1 | sollevava ogni tanto, sulle spalle, uno scialle trasparente 337 1 | di disdegno, levando le spalle; e restò sola, ritta sul 338 1 | Carmela.~ ~Maddalena voltò le spalle e col suo passo, cui facevano 339 2 | intimiditi dalle larghe spalle, dal largo torace, dalla 340 2 | amplissime maniche; sulle spalle aveva uno scialle di merletto 341 2 | vecchia civetta, fra due spalle di uomini. Perfino donna 342 3 | una forte voce, alle sue spalle.~ ~Ella si levò subito, 343 3 | tempo le si affannasse alle spalle.~ ~- La Madonna benedica 344 4 | il gramo scialletto sulla spalle… - sono la mamma dei guai, 345 4 | strinse energicamente nelle spalle, salendo in carrozza, immergendosi 346 5 | cuffia, le treccie sulle spalle e la crocetta d’oro al collo; 347 7 | due che gli pesavano sulle spalle; e non sapendo, non avendo 348 8 | Egli si strinse nelle spalle, sdegnosamente.~ ~- Farò 349 8 | vicino. Poi, si strinse nelle spalle e fermatosi presso il suo 350 9 | disciplina per due notti, sulle spalle e sul petto nudo scarno, 351 9 | capelli disciolti per le spalle, con gli occhi sbarrati 352 10 | quattro facchini, sulle spalle; e fra la gente, i facchini 353 10 | circondavano, si rialzava sulle spalle lo sciallo di crespo nero, 354 10 | ma aveva la testa e le spalle piegate, in un atto di profondo 355 11 | fieramente, ma crollando le spalle, quando egli minacciava 356 12 | tirandosi la scialle sulle spalle, con quel moto familiare. 357 12 | scialletto che le cadeva dalle spalle, e il volto nascosto nel 358 12 | appassionata, avendo già curvate le spalle alla fatalità del suo destino, 359 12 | Annarella che le si trovava alle spalle.~ ~Chiarastella fece un 360 14 | loro, prendendosi sulle spalle tutta la pioggia: un vecchio 361 14 | che le si attaccava alle spalle e i capelli che le s’incollavano 362 14 | illuminate e crollando le spalle se ne andava a dormire in 363 14 | assai torbida e tutte le spalle bagnate, poiché il piccolo 364 14 | scarno, scialbo, con le spalle curve di chi fa il mestiere 365 14 | non si era mai mosso dalle spalle dell’assistito, senza parlare, 366 15 | Margherita la cameriera, alle sue spalle, la veniva pregando, sottovoce, 367 15 | Giovanni, costernato.~ ~E alle spalle di Bianca Maria che non 368 15 | capelli disciolti sulle spalle, aveva l’aria trasognata 369 16 | scale, si era sentito alle spalle come un richiamo, come un 370 16 | L’altro si strinse nelle spalle e: - Don Pasqualino, avete 371 17 | col primo piano: e alle spalle dell’osteria aveva fatto 372 17 | delegato si strinse nelle spalle, furioso. Ma un altro interlocutore 373 18 | di energia. Ah, davano le spalle alla casa dei Fragalà e 374 18 | veste nera, con le magre spalle avvolte in uno sciallino 375 19 | perché mi ha messo con le spalle al muro? Per ogni figliuolo 376 19 | udire scoppiare alle sue spalle le grida strazianti della Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
377 1, I| sconquassato, troppo largo di spalle, troppo lungo di busto, 378 1, II| forte, si stringeva nelle spalle, come seccata di tante scioccherie. 379 1, II| atto di nulla e, voltate le spalle, andò a buttare il telegramma 380 1, II| Immersa nell’ombra, con le spalle appoggiate alla poltroncina, 381 1, II| sorpresa, arrivava alle spalle, non salutava che la direttrice 382 1, II| sui tacchi, le voltava le spalle e tirava via, come se non 383 1, II| le chiese una voce, alle spalle.~ ~La Borrelli, malgrado 384 2, II| fece quella, levando le spalle. — Me ne vado, Chiarina, 385 2, II| un balcone, voltando le spalle alla gente, Felicetta Filomarino 386 2, II| movimento nervoso delle spalle di Giovannella, da certi 387 2, III| disse Elfrida, volgendole le spalle e andando a unirsi con Giulia 388 2, IV| biondo-castani le scendevano sulle spalle, disciolti. A vederla in 389 3, I| trecce buttate giù per le spalle, dal vestito di percallo 390 3, I| guardarli: fece una crollata di spalle e andò a sedersi in un angolo, 391 3, I| capelli disciolti sulle spalle, con certi scialletti-asciugatoi 392 3, I| turchi, elegantissimi, sulle spalle, prendendo tutti i loro 393 3, II| Carolina, stringendosi nelle spalle — è ricco, tanto basta!~ ~ 394 3, II| ragazze si buttarono sulle spalle certe mantelline di lana 395 3, III| la sala rideva alle sue spalle — egli stesso fingeva di 396 3, IV| le treccie bionde sulle spalle, avevano condotto tutta 397 3, IV| scettici, stringendosi nelle spalle. E l’allegro furore del 398 3, IV| Marco, ma costui le volse le spalle, la sua scelta era già fatta, 399 3, V| larghissimo sviluppo alle spalle del monte: essa illuminava 400 4, I| voltava con affettazione le spalle a Carolina Mazza, una esterna 401 4, II| esse si stringevano nelle spalle ai suoi discorsi e studiavano 402 4, II| la parabola: si vide alle spalle Carolina Mazza suggerirgliela 403 4, II| direttore-professore si strinse nelle spalle. La bufera, silenziosa, 404 5, I| Emma si scosse, scrollò le spalle, cercò liberarsi dalla malinconia: 405 5, II| appoggiava il capo e le spalle a un grande mucchio di cuscini, 406 5, III| non rispose, scrollando le spalle.~ ~— Non far la capricciosa, Storia di due anime Par.
407 1 | sempre, di non volger loro le spalle, e sogguardando, ogni tanto, 408 1 | cenno con la mano, alle sue spalle.~ ~- Dove?~ ~- .~ ~Domenico 409 1 | sera, ella portava sulle spalle, sino alla cintura, una 410 1 | aveva arrovesciato sulle spalle. La luce batteva sovra quella 411 2 | nero male squadrava le sue spalle rotonde, un poco curve; 412 2 | dovevano fermarsi. Alle loro spalle, un uomo grande e forte, 413 2 | testa sul collo corto, sulle spalle curve. Domenico Maresca 414 2 | esclamò lei, levando le spalle.~ ~- Gli sposi in piazza, 415 2 | verone alto che dava alle spalle del palazzo Angiulli, da 416 2 | balcone, e gli voltava le spalle. Egli non distinse che una 417 2 | mormorò lei, scrollando le spalle.~ ~Egli la guardò, interrogativamente, 418 2 | con una rude stretta di spalle.~ ~-...dove abiti? - seguitò 419 2 | Udì un passo, alle sue spalle: Anna si era spogliata del 420 3 | inanellati sul collo e sulle spalle, le mani congiunte sul petto, 421 3 | Sempre gli ricadeva sulle spalle, come un peso di pietra, 422 3 | vigne e degli orti, Alle sue spalle, una larga, ma breve traversa, 423 3 | persone, mentre, alle sue spalle, in via Mergellina e nella 424 3 | Gelsomina si gittò sulle spalle, si strinse al collo, il 425 3 | mantellina ricca le stringeva le spalle e una mano guantata di bianco, 426 3 | ebbe una lieve stretta di spalle, innanzi a quella domanda 427 3 | con passo stanco, con le spalle curve, a capo chino, come 428 4 | chiudendone a chiave, alle sue spalle, la porta. Qualcuno, più 429 4 | magnifico manto, dal capo sulle spalle, sulla persona, sino ai 430 4 | ricamatrice ebbe un moto di spalle, una parola definitiva:~ ~- 431 4 | riposo, di tutto.~ ~Alle loro spalle, Domenico Maresca chiuse 432 4 | lumino, sempre tenendo le spalle voltate al letto, cercando, 433 4 | camera, con un'alzata di spalle, quando egli apriva il tiretto 434 4 | devastata. Dal petto e dalle spalle del san Sebastiano erano 435 4 | bianchi, di bottoncini: sulle spalle, uno dei suoi soliti scialletti, 436 4 | atto rassegnato, levando le spalle.~ ~- Mi lasci solo?~ ~- Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
437 1 | chiudesse per sempre alle sue spalle, qual via avrebbe presa? 438 1 | strinsero lievemente nelle spalle. La povera suor Teresa di 439 1 | caffè. E udiva, alle sue spalle, ai suoi lati, il forte 440 2 | rispose l'altra, levando le spalle.~ ~- Grazia, non te ne ha 441 2 | Sento che ridono alle mie spalle: adesso, ridono anche più....~ ~- 442 2 | curva la testa, curve le spalle: si sentiva piegata sotto 443 2 | semplicemente gittata sulle spalle e le vesti un po' discinte, 444 2 | gli si era aggrappato alle spalle. Senza gridare, senza reagire, 445 3 | alta si era curvata, nelle spalle, in segno di caducità servile; 446 3 | cappuccio nero, rigettato sulle spalle, pendeva, anche tutto sciupato, 447 3 | della sua opera, voltò le spalle e uscì. Doveva ancora spazzare 448 3 | da vendere: si mise sulle spalle il mantello, si assoggettò 449 3 | della Croce piegò le antiche spalle e salì al servizio del giudice 450 3 | altiero di volger loro le spalle, di non rispondere al 451 3 | la porta di entrata alle spalle. Allora la monaca, sconvolta, 452 3 | Veramente, a capo chino, a spalle curve, reggendosi alla ringhiera 453 3 | Costanza, stringendosi nelle spalle, rudemente. - Tornerà come 454 4 | un passo si udì, alle sue spalle: qualcuno entrava nel portone, 455 4 | era una massa di grasso, spalle larghissime, petto e ventre 456 4 | e vi aveva appoggiate le spalle e la testa. Guardando bene, 457 4 | una linea di disprezzo, le spalle che si levavano ogni tanto, 458 4 | anche ogni coperto. Alle spalle delle tavole imbandite, 459 4 | ordine sparso, alle loro spalle, nel centro della sala, 460 4 | era molto curva, con le spalle ad arco e col mento aguzzo, Il ventre di Napoli Parte, Cap.
461 1, 4 | le visioni. Vivono alle spalle dei giuocatori: non giuocano 462 1, 6 | crudeli e che vive alle spalle di coloro che lo venerano. 463 1, 7 | orecchini di una vicina, e sulle spalle il mantello di velluto della 464 2, 1 | viuzze e nelle viottole, alle spalle della Marina. E alla impressione 465 2, 1 | occhio, ai fianchi, alle spalle, e subito dietro, a otto 466 2, 1 | accanto, non lontane, alle spalle, vi hanno distrutto tutta 467 2, 2 | percorre, passo passo, dalle spalle di via Guglielmo Sanfelice, 468 2, 2 | Guglielmo Sanfelice, dalle spalle dello splendido e deserto 469 2, 2 | dopo averne vissuto, alle spalle di tutti i nuovi palazzi: 470 2, 2 | principiando da quanto è alle spalle della via Niccola Amore, 471 2, 2 | sino a porta Nolana. Alle spalle? Via Niccola Amore, a diritta, 472 2, 2 | vive e muore, laggiù, alle spalle dei superbi palazzi, ignota, 473 2, 4 | del Rettifilo, alle cui spalle, nella notte, si ruba, si 474 3, 1 | soffio.» E crolla le pingui spalle, bevendo ancora e con la 475 3, 4 | si tura il naso, alza le spalle e sorride di scherno. Per 476 3, 5 | mattina con i sacchi sulle spalle, i ragazzi degli operai 477 3, 6 | compiange, così, crollando le spalle, filosoficamente. Ma tu 478 3, 8 | scovre un collo e delle spalle statuarie, adorne di una La virtù di Checchina Par.
479 1 | andò, stringendosi nelle spalle, con un piccolo moto di 480 2 | Checchina, che gli spazzolava le spalle del soprabito:~ ~— Sai, 481 2 | passeggiavano, la testa e le spalle nascoste nello scialle di 482 4 | che arrivava loro alle spalle, improvviso, quando parlavano 483 4 | Ella si stringeva nelle spalle, si rassegnava, ricadeva 484 4 | marito, arrivandole alle spalle.~ ~Ella si rivolse precipitosamente, 485 4 | vuoi — e si strinse nelle spalle, come una persona che ha 486 4 | lo scialletto nero sulle spalle e venne a salutare la padrona.~ ~— 487 5 | più grassa di lei, ma le spalle hanno la stessa misura e 488 5 | nella notte, sollevando le spalle, come se volesse provarsi 489 5 | passo.~ ~Checchina voltò le spalle, senza dire altro, aprì
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License