Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, II| senza l'amore... e le tue lettere portavano l'impronta di 2 1, V| quella pace, senza bisogno di lettere.~ ~Ella benediceva il caso, 3 1, V| Talvolta... non mandano lettere, ma scrivono.~ ~– È vero – 4 1, VI| cose egli era nemico delle lettere di amore, meschina vanità 5 1, VI| pochi successi d'amore: lettere di amore che dicono molto 6 1, VI| scorgesse certe misteriose lettere tracciate sull'epidermide. 7 1, VI| Lo aprì e ne prese le tre lettere che essa gli aveva scritte:~ ~– 8 1, VI| di portare con me queste lettere. Si disperdono così facilmente 9 1, VI| disperdono così facilmente le lettere, e tanto facilmente le leggono 10 1, VI| però, non riprendeva le lettere, non distendeva la mano, 11 1, VI| così caro tesoro, queste lettere, quando si ama! E invano 12 1, VI| fa piacere di aver queste lettere? Ma tutte le donne non desiderano 13 1, VI| una villania, lacerare le lettere...~ ~– Laceratele, laceratele – 14 1, VI| disse lui, lacerando le lettere.~ ~Ella chiuse gli occhi, 15 1, VII| cominciava a scrivere quelle lettere d'amore, ella vibrava di 16 1, VII| avrebbe risposto? Dalle prime lettere da lui ricevute e che così 17 1, VII| finezza, di riserbo. Le lettere di Anna, vibranti di affetto 18 1, VII| rispondeva. Così, dalle lettere ricevute e che adesso leggeva 19 1, VII| Ella stessa, nelle prime lettere, si era ingannata sulla 20 2, III| giorno, delle assai lunghe lettere, dove gli narrava tutto 21 2, III| non a lungo: ma nelle sue lettere vi era sempre, se non una 22 2, IV| disperarvi, scrivere delle lettere sconclusionate, avere la 23 2, IV| favorito i nomi, nelle vostre lettere, che avrebbero trovata un' All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
24 Ert, III| Passano per le mie mani, le lettere. Sono talvolta strazianti.~ ~— 25 Ert, III| ha neanche risposto alle lettere del parricida.~ ~— Era naturale, — 26 Ert, III| ancora: suppone che le sue lettere si siano smarrite, o che 27 Ert, III| avuto risposta alle mie lettere, su tale rapporto. Vi assicuro, 28 Ert, V| tempo, mettendo da parte le lettere che scriveva, senza levare 29 Trent, II| scrivendole una di quelle lettere profondamente commosse, 30 Trent, III| ella leggeva delle lunghe lettere che le arrivavano quotidianamente, 31 Trent, IV| lacerare, bruciare le carte, le lettere, le ricevute, tutto; puoi 32 Trent, V| malgrado le minacce, lo lettere anonime, le lettere minatorie: 33 Trent, V| lo lettere anonime, le lettere minatorie: e la gran paura Gli amanti: pastelli Par.
34 Morell | lungamente, confusamente, delle lettere che, spesso, dovevo lacerare 35 Dias | atroci per non aprire le sue lettere che erano intatte in un 36 Caracc | Hai detto tutto. Quante lettere al giorno ti scriveva?~ ~- 37 Caracc | alla dolcezza di avere mie lettere. Temeva che mi sorprendessero, 38 Caracc | sorprendessero, temeva che le lettere si perdessero, temeva che 39 Caracc | E aveva rinunziato alle lettere? Questa creatura maschile 40 Caracc | eccezionale, che rinunzia alle lettere, è esistita?~ ~- Sì.~ ~- 41 Felice | scriveva: e ogni dieci o dodici lettere di lei, egli rispondeva, 42 Felice | Maria desiderava queste lettere come la benedizione del 43 Felice | Felice, tristamente, delle lettere piene di lagrime: ed egli 44 Maria | aveva ripreso tutte le sue lettere e i suoi biglietti; e due 45 Maria | netta e viva, battendo sulle lettere e sempre un po' imperiosa, 46 Angel | così dovea finire. Dieci lettere, mille lettere, scritte 47 Angel | finire. Dieci lettere, mille lettere, scritte nel dolore di questa Le amanti Parte, Cap.
48 Fiamm, I| divoratrici di quel nome, in lettere nere e vive, talvolta immobili, 49 Fiamm, I| sogni, dalle insonnie, dalle lettere incoerenti, si era fatta 50 Fiamm, I| più. E man mano le loro lettere andarono perdendo tutto 51 Fiamm, I| vi erano altri pacchi di lettere, un grosso portafoglio di 52 Fiamm, I| mentre nel caminetto le lettere avvampavano allegramente.~ ~ 53 Fiamm, III| per impostare queste sue lettere; mai era giunta una lettera 54 Sole, III| di scrivervi, è vero? Le lettere sono uno sfogo così dolce 55 Sole, IV| Ella gli scriveva delle lettere lunghe e bizzarre, con un' 56 Sole, IV| distacco: non rispondeva alle lettere. Ella gli mandava degli 57 Sole, IV| aveva dichiarato, le sue lettere? E una sera, ella passava, 58 Sole, IV| successivi, otto o dieci lettere, folli: egli non rispose. 59 Sole, V| tre o quattro volte, delle lettere pacate, ma senza rampogna; 60 Sole, V| ma senza rampogna; delle lettere dove tutto il fuoco dell' 61 Amant, II| un vecchio pacchetto di lettere, ed egli si dava tutto a 62 Amant, II| scrivevano quei pacchi di lettere da lui conservate preziosamente, 63 Amant, II| quest'arte le cui quattro lettere escivano, pronunziate dalla 64 Amant, II| bisogno di non aver più lettere amorose da scrivere o da 65 Amant, III| visto Paolo Spada copiare le lettere di amore, nelle novelle? 66 Sogno | che doveva scrivere alcune lettere urgenti; che si sarebbero 67 Sogno | nelle sue sillabe, nelle sue lettere, nel musical suono, in quello 68 Sogno, II| lasciandomi senza notizie, senza lettere, senza neppure farmi sapere La ballerina Cap.
69 I | bianco, dove stava scritto, a lettere di oro: «Cara Maria, aspettami 70 I | semprevivi gialli, secchi, con lettere di velluto nero che formavano 71 II | visite, che non riceveva lettere o fiori, che usciva soltanto 72 II | ostina ciecamente: ma le lettere non le dispiacevano. Ed 73 II | cavavano fuori subito le lettere dei corteggiatori. E alle 74 II | cose assai profane: alle lettere amorose di Roberto Gargiulo 75 III | scrivesse sempre delle lunghe lettere, come le prime, che le trascrivesse I capelli di Sansone Cap.
76 I | sue pinzette cavava certe lettere dalla pagina composta, tutta 77 II | egli rimetteva a posto le lettere capovolte nell'articolo 78 III | come l'acciaio.~ ~— Vi sono lettere per me? — domandò il bel 79 III | che ancora scrivono delle lettere.~ ~Riccardo scavalcò le 80 III | puerile moto di vanità lasciò lettere e cartoline sulla scrivania, 81 IV | sul tavolino sei o sette lettere. Joanna cominciò a sventrarle 82 IV | prepotente.~ ~C’erano due lettere. Una busta gialla, la prese, 83 IV | uccide. Prese un pacco di lettere, le ultime, l'ultima passione. 84 IV | cominciò a stracciar le lettere in pezzettini minuti, le 85 IV | fatture non saldate, di lettere impertinenti di creditori, 86 IV | impertinenti di creditori, lettere di azionisti che avevano 87 IV | azionisti che avevano pagato, lettere di redattori che si offrivano, 88 IV | E suggellò tutte queste lettere, una dopo l'altra, accuratamente, 89 V | Io sono laureato in lettere e filosofia, ho il diploma, 90 VI | dalla mia stanzetta scrivevo lettere a tutti quelli che potevano Castigo Cap.
91 I | scrittore, avente in odio le lettere e le loro risposte. Tanti 92 I | indifferenza finanche crudele, alle lettere di amore appassionate e 93 VI | bene. In tale scambio di lettere e in altre piccole faccende 94 VI | matrimonio notturno: le due lettere di Dias e il ricordo di 95 VI | prese un giornale, ma le lettere nere ballavano innanzi ai 96 VII | scrisse tre o quattro lunghe lettere di affari, a Napoli e nella 97 VII | morta. Suonò, perché quelle lettere fossero impostate e il cameriere 98 IX | con quella sua forma di lettere quadrate, così squisitamente 99 IX | ella soleva scrivere le sue lettere, con quella calligrafia 100 X | le lapidi bianche dalle lettere nere e i piccioli monumenti, 101 X | fiore novello della vita, le lettere nere formavano parole e 102 X | che portava la scritta in lettere nere: Ego sum resurrectio 103 X | Neppure poter baciare le lettere di quel nome? Neppure poter Dal vero Par.
104 3 | stampato sulla carta da lettere, ricamato sui fazzoletti, 105 3 | sempre col nome falso - le lettere verranno a quell'indirizzo, 106 6 | dopo un paio di versi, le lettere uscivano di posto, saltavano, 107 8 | disperazione di quei due! Le loro lettere non si potevano più leggere, 108 8 | virtù che rifulgevano nelle lettere, si appannavano nella casa; 109 10 | dirette tutte le colossali lettere dei cartelloni, le microscopiche 110 10 | cartelloni, le microscopiche lettere dei cartellini, i trasparenti, 111 10 | scomparsa. E la sorte delle lettere, e l'arte? Mah!..... Dategliele 112 10 | Dategliele queste lettere, quest'arte, e vediamo se 113 12 | voi. Vedi, Emma mia, le lettere sono una bella cosa per 114 12 | assicurare che Guido nelle sue lettere non sa far altro che parlarmi 115 19 | indomani Flavia riceveva due lettere quasi identiche, la cui 116 20 | qualcuna di quelle solite lettere che i sommi si degnano di 117 26 | Guglielmo riceve delle lettere amorose da signore incognite 118 32 | scrisse una, due, cinque lettere.~ ~Erano male scritte, è 119 32 | umiltà aveva firmato le sue lettere col solo nome di battesimo, 120 34 | quelle sciocche ed inutili lettere di felicitazioni, sempre 121 34 | chiamata signora, firmò le lettere col cognome datole dal giudice; 122 34 | intelligenti si chinano sulle lettere dell'alfabeto che la madre Donna Paola Capitolo
123 3 | lasciavano inerte, le sue lettere non mi scuotevano, le sue Ella non rispose Parte
124 Lett | di amore, compaia nelle lettere di Paolo a Diana, e solo 125 Lett | Diana, e solo da queste lettere tutta sia chiara e precisa, 126 Lett | singolari, e solo da queste lettere essa palpiti di una vita 127 Lett | la prima, l'ultima, poche lettere, molte lettere, la lettera 128 Lett | ultima, poche lettere, molte lettere, la lettera d'amore, infine, 129 Lett | scrivere e a non leggere lettere d'amore. È invano! Vi è 130 Lett | manent: sono rimaste le lettere ove è racchiuso tutto l' 131 Lett | e sino alla fine queste lettere parlarono alla sua sensibilità 132 1 | chi ha letto le mie due lettere, dalla Sconosciuta allo 133 1 | deludente! Le due prime lettere, gittate, così, come quelle 134 1 | letto le mie prime due lettere; forse voi mi guardate come 135 1 | voi: se tutte le altre mie lettere, vi sieno arrivate fra le 136 1 | sino a voi, tutte le mie lettere. Niente altro! Niente altro! 137 1 | mi dirà che tutte le mie lettere vi sono giunte. Null'altro! 138 1 | amore, con le mie audaci lettere, con i miei audaci fiori, 139 1 | chi sa dove son finite le lettere che vi ho buttate in giardino, 140 1 | osato insistere, con le sue lettere, cinque o sei volte, in 141 1 | fantastico, assurdo, con le mie lettere confuse, convulse, ingenue 142 1 | ho torturata, con le mie lettere, Diana, perchè non posso 143 1 | audace, che Le scrisse delle lettere convulse ma sincere, di 144 1 | da ieri l'altro, le mie lettere, i miei biglietti, Vincenzo, 145 2 | semplice passante; troppe lettere io vi ho scritto, perchè, 146 2 | e io non debbo dirigervi lettere, che egli ha il diritto 147 2 | Riunisco, con le altre lettere che le scriverò, nel mio 148 2 | non la ritrovi, queste due lettere: e tutte gliele darò, insieme, 149 2 | parole e senza voce, senza lettere e senza altro scritto, colei 150 2 | sei, sette, otto, nove lettere di colui che sempre vi ha 151 2 | amato, e solo in queste lettere ha potuto aprire il suo 152 2 | le ho scritto queste nove lettere, ove ogni tumulto del mio 153 2 | abbia visto tutte le mie lettere o non ne abbia letta qualcuna? 154 2 | leggo, cominciando delle lettere a Diana, che non continuo, 155 2 | notturno, vengano queste mie lettere a portarvi la parola di 156 2 | Diana! Sono solo quattro lettere queste, ma quante egli ne 157 2 | dolore sgorgava in quelle lettere, che la sua stessa mano 158 2 | lo immaginate, da queste lettere, in cui egli vi narra tutta 159 2 | Diana, ecco le quattro lettere ove ho narrata la mia misera 160 2 | vivere senza voi. Diana, le lettere che vi invio e che, sono 161 2 | detto tutti, tutti, queste lettere mi precedono di pochissimi 162 2 | avete ricevuto le mie ultime lettere da Ostenda, da Parigi, e, 163 2 | avete mai risposto alle mie lettere, le più ardenti e le più 164 3 | che v'invio, con due mie lettere, insieme a questa, Diana, 165 3 | ceree mani, toccando le lettere. Quando rientrava, più tardi, 166 3 | quando Annie Ford entrava con lettere e giornali. Le lasciava 167 3 | rimanevano, chiuse, queste lettere, talvolta per ore e ore, 168 3 | Montagu avrebbe riletto le lettere che eran conservate in quel 169 3 | Non vi erano tracce di lettere, attorno a lei: erano chiuse, 170 3 | divano, fra un fascio di lettere sparse, intorno a lei. Era 171 3 | aveva porto un pacco di lettere:~ ~— Ad alta voce, lady? 172 3 | Annie.~ ~Il pacco delle lettere era annodato con un nastro 173 3 | leggesse, dappresso, due o tre lettere, in ordine della loro data, Fantasia Parte
174 2 | Quegli che ti manda le lunghe lettere, con un caratterino sottile, 175 2 | perchè profuma tanto le sue lettere? Ti raccomando questo caffè, 176 2 | dalle noiose e fantastiche lettere che scrive a mia moglie.~ ~- 177 2 | non faccia leggere le mie lettere a tuo marito - soggiunse 178 2 | in cuoio rosso, su cui a lettere d'argento, di traverso, 179 2 | Parlava piano, sibilando le lettere come se gli mancasse il 180 2 | scrivervi.~ ~- Eppure quelle lettere erano la mia consolazione - 181 3 | il segretario leggeva le lettere di adesione di circoli e 182 3 | granello per granello, e a lettere di lenticchie.~ ~In rilievo 183 4 | cartella: scriverò qui certe lettere molto interessanti.~ ~Ella 184 4 | volte, ho stracciato le lettere. O Lucia mia, come sei bella, 185 4 | Poi, ora, si davano le lettere in cento modi, rischiando 186 4 | destrezza singolare: mettendo le lettere nei gomitoli, nei fazzoletti, 187 4 | sfuggiva sempre. Anche le lettere erano così incoerenti, così 188 4 | malgrado le audacie e le lettere e i baci furtivi e gli abbracci 189 4 | mattino.~ ~ ~ ~Adesso tutte le lettere finivano: portami via. - 190 4 | finivano: portami via. - Le lettere erano tutte disperate, adesso. 191 4 | aveva paura di aprire quelle lettere. Non vi era che peccato, 192 4 | morire - esclamava nelle sue lettere. - Oh portami via, portami 193 5 | i cassetti vuotati, le lettere cadute sul tappeto: un campo 194 5 | Torino-Parigi. Hanno impostate le lettere alla ferrovia. Andrea che 195 5 | Ella mi scriveva certe lettere così belle! Oh, ella era 196 5 | era famosa per scrivere lettere! Ne ha scritte a Galimberti 197 5 | i brillanti, ha preso le lettere di Andrea, ma s'è voluta 198 5 | Egli non le aveva scritto lettere donato fiori, era 199 5 | sapeva far fiorire le sue lettere: cominciava caro Andrea 200 5 | donazioni, affitti, fatture, le lettere di amicizia, le lettere 201 5 | lettere di amicizia, le lettere che lei, Caterina, gli scriveva 202 5 | lettura, impacchettò tutte le lettere, attaccandole con lo spago, 203 5 | conservava tutte le proprie lettere. Queste erano già classificate, 204 5 | aperte, fuori delle buste, le lettere di Lucia: raccolse il suo 205 5 | una, foglio per foglio, le lettere furono bruciate. La carta Fior di passione Novella
206 6 | delicata. Le scriveva delle lettere piene di punti esclamativi, 207 6 | Lui la maltrattava nelle lettere, come quando schiaffeggiava 208 6 | lasciavano inerte, le sue lettere non mi scuotevano, le sue 209 7 | cinquantadue a cinquantacinque fra lettere e biglietti. Qui vi siete 210 10 | nel disordine delle sue lettere; da due mesi noi mentivamo 211 10 | fremendo, rilessi le sue lettere inquiete, agitate, febbricitanti, 212 10 | bruciavano. Prendevo lo sue lettere, profumate, fresche, e me 213 13 | Scriveva ad Adriana certe lettere riboccanti di passione per 214 13 | fiori la illanguidivano, le lettere la intenerivano, le parole 215 13 | per due giorni, ma quattro lettere lunghissime furono lacerate. 216 14 | perla smarrita, queste tre lettere che formano un morto solo 217 14 | accertare in quale delle tre lettere, quella donna mentiva.~ ~ ~ ~ 218 16 | licenziarsi. Mi scrive ogni giorno lettere sublimi, di una poesia tutta 219 16 | ci fa impazzire. Le sue lettere sono brevi, a frasi nette 220 16 | lui. Non mi ha mai scritto lettere d'amore, non me ne scrive: 221 16 | scrivo. Noi non crediamo alle lettere d'amore. Non mi ha dato 222 20 | aborre le grandi città. Aveva lettere per i ricchi dell'isola. L'infedele Parte, Cap.
223 Inf | convegni. Non rispose alle lettere. Non volle capire l'interrogazione 224 Inf | Ella non riceveva più le lettere di Paolo Herz, restituendogliele 225 Inf | ogni sera, delle lunghe lettere, come ai bei tempi, quando 226 Inf | comunione di spirito. Queste lettere, egli non le mandava; eppure 227 Inf | Due volte, delle lunghe lettere.~ ~- Gli avete risposto?~ ~- 228 Att | nel disordine delle sue lettere; da due mesi, noi mentivamo 229 Att | fremendo, rilessi le sue lettere inquiete, agitate, febbricitanti, 230 Att | bruciavano. Prendevo le sue lettere, profumate, fresche, e me 231 ZigZ | lontano, leggendole le sue lettere, leggendo il giornale di 232 ZigZ | ricordo era un pacchetto di lettere, quaranta o cinquanta, forse: 233 ZigZ | cominciato a ricevere queste lettere, un bel giorno: venivano 234 ZigZ | sola volta lo tentò e le lettere sparirono, per qualche tempo. 235 ZigZ | corrispondente. Di nuovo le lettere apparvero, l'amore sembrava 236 ZigZ | dopo due mesi: vi erano tre lettere, pressanti: la terza gli Leggende napoletane Par.
237 3 | indolente, porta il nome a lettere d’oro, il nome dolce di O Giovannino, o la morte Par.
238 2 | scriveva, poi lacerava le lettere piene di strazio che le La mano tagliata Par.
239 2 | Eccellenza; e vi dirò.~ ~— Lettere?~ ~— Varie.~ ~— Da dove?~ ~— 240 2 | giornale?~ ~— Sì: sono delle lettere, come sapete.~ ~— Dirette 241 2 | Che cosa ella fa di queste lettere? — disse Marcus Henner, 242 2 | Poi, riprese:~ ~— Queste lettere si dovrebbero ritrovare. … ~— 243 2 | accompagnerai fuori. Se vengono lettere, telegrammi, posali sul 244 2 | agenti furono portate via lettere, armi, altre cose, supposte 245 2 | facendosi indirizzare le lettere a Londra Hôtel Piccadilly. 246 2 | verdi; e, accompagnato da lettere commendatizie pel direttore 247 2 | figlia? Le scrive? Ne riceve lettere?~ ~— No, signore. Ella non 248 2 | sa dove dirigerle queste lettere, oppure continua piamente 249 2 | dove sieno riposte queste lettere. Eppure, certo, Lewis lo 250 2 | gli portò la posta. Erano lettere dall’Italia che gli venivano 251 2 | arrestare.~ ~Il pacco delle lettere d’Italia ne conteneva anche 252 2 | ella dirigeva quelle lunghe lettere che non giungevano mai al 253 2 | Dick Leslie; scrisse tre lettere brevi, una a Ranieri Lambertini 254 2 | a Londra. Tutte e tre le lettere erano quelle di un uomo 255 2 | suo uccisore.~ ~Queste tre lettere, egli le mise nel cassetto 256 2 | stanza, scrivendo delle lettere incoerenti a suo zio, a 257 2 | Cabib. In verità, erano lettere di addio: egli sentiva aleggiare 258 2 | allora di scrivere le sue lettere di addio, quando Rosa riapparve 259 2 | Ranieri Lambertini cercò altre lettere di Roberto Alimena, per 260 2 | plichi~ ~Guardando le tre lettere, Ranieri Lambertini ebbe 261 2 | disse:~ ~— Quale delle tre lettere, credete che io debba leggere 262 2 | intelligente che vi porta queste lettere, l'unico amico che io abbia 263 2 | non ebbi risposta alle mie lettere, in cui non seppi nulla 264 2 | quanto al risultato delle mie lettere non se ne conosceva nulla. 265 2 | a Maria e distruggere le lettere che avevo lasciate all'albergo.~ ~« 266 2 | riflessioni profonde. Le due lettere, cioè gli altri due manoscritti, 267 2 | come?~ ~— Leggete le due lettere!~ ~— Se contengono altri 268 2 | ossessione di quelle due altre lettere, si era alzato ed aveva 269 2 | scriveva a questo miserabile lettere piene di trasporto e che 270 2 | Ho conservato queste lettere che formarono allora la 271 2 | avvelenata. Da qualcuna di queste lettere mi risultò, allora, che 272 2 | conservato delle relazioni di lettere con Mosè Cabib, a cui avevo 273 2 | leggeva e rileggeva le due lettere di Roberto Alimena, e di La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
274 Mog, -| Guglielmo riceve dello lettere amorose da signore incognite, 275 Trion, II| dopo un paio di versi, le lettere uscivano di posto, saltavano, 276 Inter, III| voi. Vedi, Emma mia, le lettere sono una bella cosa per 277 Inter, III| assicurare che Guido nelle sue lettere non sa far altro che parlarmi 278 Prov | disperazione di quei due! Le loro lettere non si potevano più leggere, 279 Prov | virtù che rifulgevano nelle lettere, si appannavano nella casa; 280 Silv, I| quelle sciocche ed inutili lettere di felicitazioni, sempre 281 Silv, I| chiamata signora, firmò le lettere col cognome datole dal giudice; 282 Silv, II| intelligenti si chinano sulle lettere dell'alfabeto che la madre 283 Idil, II| scrisse una, due, cinque lettere.~ ~Erano male scritte, è 284 Idil, II| umiltà aveva firmato le sue lettere col solo nome di battesimo, 285 Duali, III| indomani Flavia ricevette due lettere quasi identiche la cui sostanza 286 CoSal, -| letterarie, non scriveva mai lettere di amore, era sempre innamorato Nel paese di Gesù Parte, Cap.
287 4, V| sostegno della moschea: le lettere mistiche musulmane lo adornano 288 7, II| andarono a cercare le mie lettere, alla posta, con una rapidità 289 9, I| tanto quanto ne mettono le lettere. Fra il febbraio e il giugno, 290 9, III| telegrammi, impostato le lettere, dato le mance a tutti: 291 9, IV| dove sarei scesa, colà, a lettere di casa mia che, certo, 292 9, IV| Costantinopoli, impostate le lettere, avvertito l’ufficio del Pagina azzurra Parte
293 2 | disperazione di quei due! Le loro lettere non si potevano più leggere, 294 2 | virtù che rifulgevano nelle lettere, si appannavano nella casa; 295 5 | letterarie, non scriveva mai lettere di amore, era sempre innamorato Il paese di cuccagna Par.
296 2 | pasticceria fondata nel 1802 - lettere d’oro su marmo nero - tutte 297 2 | ancora con la borsa delle lettere a tracolla; e intorno a 298 2 | archi, nei circoli delle sue lettere, formando come un magico 299 4 | infermieri gli consegnò due o tre lettere, giunte mentre faceva la 300 7 | somma in cifra e in tutte lettere, e domandò senza levare 301 15 | Bugia! Dove sono le lettere?~ ~- Ve le porterò.~ ~- Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
302 1, II| le aveva già scritto due lettere d’amore. I giorni di festa 303 3, I| aveva scritte centoventi lettere di amore, in quaranta giorni, 304 4, I| scambio continuo di servizii: lettere impostate, lettere prese 305 4, I| servizii: lettere impostate, lettere prese alla posta, romanzetti 306 4, I| Annina Casale aveva trovato lettere per lei alla posta; Maria 307 4, II| Ponzio gli scrivesse certe lettere infuocate, che aveva l’audacia 308 4, II| tendenze letterarie, e le cui lettere d’amicizia ad Amelia Bozzo 309 4, II| aritmetici, di radicali, di lettere: sulla fine egli dovette 310 4, III| certe ultime spiegazioni, di lettere italiane, di geometria, 311 4, IV| ha scritto delle lunghe lettere all’ispettore, al provveditore, Storia di due anime Par.
312 3 | dove si mettono sempre le lettere.~ ~Egli vi corse. Un bigliettino 313 3 | le colonne di parole e di lettere e non intendeva nulla. Due Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
314 2 | telegrafia vivace, di segni, di lettere alfabetiche, riprodotte 315 3 | giudice riceveva pochissime lettere e un paio di giornali giudiziarii: 316 3 | giornali giudiziarii: le lettere lo turbavano sempre un poco, 317 3 | bigliettini, per le sue lettere amorose: non solo il giudice Il ventre di Napoli Parte, Cap.
318 3, 6 | carte da visita, dividono le lettere e i giornali, ma non sanno La virtù di Checchina Par.
319 4 | argento che sono formate dalle lettere di un nome: Fanny, che Suscipi 320 6 | scritto delle bellissime lettere?~ ~— Una sola.~ ~— L’hai
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License