Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, II| vulcano, col suo eterno fuoco, col suo fumo che mai non 2 1, II| una landa sterile, dove il fuoco era passato, distruggendo 3 1, II| dell'amore, distratta dal fuoco, perenne soggetto di ammirazione 4 1, II| febbre che le metteva il fuoco nel cervello e nel cuore, 5 1, II| braccia, sulle gambe, poi un fuoco, dovunque; le labbra gonfie 6 1, IV| ventaglio di piume rosso fuoco; e doveva dire certamente 7 1, VI| servono ad accendere il fuoco nel caminetto; ed ecco Cesare 8 1, VII| sentenza, in caratteri di fuoco, al mio orizzonte. Eppure, 9 2, II| passeggera delle estreme ore di fuoco? Un legame antico, stracco All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
10 Ert, I| dove, in fondo, un gran fuoco di cucina ardeva e due fabbri 11 Ert, III| carcerato, che vuol mettere a fuoco e fiamme, quando è uscito 12 Ert, VII| intorno all'isola, fu un fuoco circolare di fucili che 13 Ert, VII| fuggitivi. Fu una corona di fuoco e di fumo, intorno all'isola, 14 Terno, I| montagna di Somma, dopo Resina. Fuoco dentro la terra e sole sulla 15 Trent, III| avendo fatto accendere il fuoco nel caminetto, assopita 16 Trent, III| meditazione, accanto al fuoco. Non usciva. Non aveva più 17 Trent, III| Napoli, Raffaella spense il fuoco nel caminetto e aperse i 18 Trent, III| Il napoletano adora il fuoco d'artificio, ma più di ogni 19 Trent, III| lanciato, percorre una curva di fuoco facendo fuggire i viandanti, 20 Trent, III| una rotonda fontanina di fuoco; il fuoco di bengala, che 21 Trent, III| rotonda fontanina di fuoco; il fuoco di bengala, che la luce 22 Trent, III| violacea, piangendo lagrime di fuoco.~ ~Alle sette pomeridiane 23 Trent, III| Napoli pareva in preda a un fuoco di moschetteria, sulle colline 24 Trent, III| ogni finestra aveva il suo fuoco di bengala. Gruppi di monelli, 25 Trent, III| monelli, dopo avere dato fuoco a una botta, fuggivano in 26 Trent, III| asportate. Ma non finiva il fuoco di moschetteria, tutta Napoli 27 Trent, III| da quelle fontanine di fuoco. Era impossibile dormire, Gli amanti: pastelli Par.
28 Vincen | Vicenzella aveva ricoperto il fuoco del focolaretto e in una 29 Vincen | Vicenzella soffiava sul fuoco. Più che mai, ora, ficcava 30 Maria | egli fece accendere il fuoco nel caminetto dal suo servo 31 Maria | dove leggeva, accanto al fuoco: si fece portare del , 32 Maria | Quasi mezzanotte. Il fuoco si covriva di cenere, nel Le amanti Parte, Cap.
33 Fiamm, I| pelliccia, facendo un gran fuoco nel caminetto, accendendo 34 Fiamm, I| sogni, tante speranze, tanto fuoco d'amore, che non trovavano 35 Fiamm, I| vago, quale un oceano di fuoco, sopra cui qualche punta 36 Sole, II| conosceva la storia di quel fuoco e di quella vampa e che 37 Sole, III| languissero, quasi per morte; il fuoco si covriva di cenere, nel 38 Sole, IV| gorgogliato, schiumando, del fuoco, si stendeva il lapillo 39 Sole, V| delle lettere dove tutto il fuoco dell'anima di Clara parea 40 Sogno | napoletana come una linea di fuoco, con uno scintillio dovunque, 41 Sogno, I| mentre gli chiedeva del fuoco, Massimo, preso da un subitaneo La ballerina Cap.
42 I | ad accendere un po’ di fuoco, per cucinarsi un paio di I capelli di Sansone Cap.
43 II | arguzia e i napoletani il fuoco, padroni delle loro idee 44 III | come se stesse accanto al fuoco e si muoveva nell'ambiente 45 III | prosa scritta con tanto fuoco, gli sembrava una cosa miserabile 46 IV | pieno di paradossi e di fuoco, neppure una di quelle sfuriate 47 IV | tanta onestà, con tanto fuoco? Quel poco di vita letteraria 48 IV | vide in mano al proto, un fuoco gli investì il cervello, 49 V | trascurato di accendervi il fuoco: e vi si respirava, come 50 V | grande stanza vuota, dove il fuoco sonnecchiava sotto la cenere. 51 V | cordialità, riattiazzò il fuoco, gli offrì da sedere presso Castigo Cap.
52 I | esaltate fibre, di quel fuoco, infine, che avvampava e 53 I | Egli sentiva sempre un gran fuoco allo stomaco e per la persona, 54 I | freddezza: sentiva che quel fuoco divoratore che gli faceva 55 II | aveva dovuto ardervi un gran fuoco. Non era, Anna, forse, molto 56 II | una poltrona, vicino al fuoco.~ ~Subito sonnecchiò: ma 57 III | Luigi per chiedergli del fuoco a riaccendere la sua sigaretta, 58 IX | egli aveva ben visto, al fuoco della sua passione, lentamente Dal vero Par.
59 2 | soldati con la polvere ed il fuoco, li inebbriava con le canzoni 60 16 | che essa aveva torturato a fuoco lento, sorridendo delle 61 17 | cominci piacevolmente a gittar fuoco e fiamme, allora diventi 62 18 | visi bruni diventarono di fuoco; egli sorride, ama, canta 63 19 | descrivesse in una lettera di fuoco tutto questo amore e quante 64 20 | simili allo scoppiettìo del fuoco di artifizio; furono novelle 65 20 | gelavano nella camera senza fuoco; talvolta mancavano i soldi 66 23 | allegramente, un nastro di color fuoco, ed in ultimo i cuori innamorati 67 27 | pure aveva sopportato il fuoco di tanti altri occhi. Sconosciuto 68 29 | fulgidissimo che pareva fuoco liquido; nell'angolo oscuro 69 32 | temperamento meridionale pieno di fuoco e d'indolenza - è l'aspetto 70 33 | ricco di merletti, pel fuoco liquido e freddo dei brillanti.~ ~ Donna Paola Capitolo
71 1 | sigaretta è spenta, volete del fuoco?~ ~- Non temete voi - fece 72 2 | gnocchi, se no, mettevano fuoco alla casa. Il parroco giurava 73 2 | farina, i soldati danno fuoco - venne a dire il maggiore.~ ~- Ella non rispose Parte
74 1 | che, audacissimamente, nel fuoco del suo sentimento, sperò, 75 2 | acceso il mio sangue di un fuoco inestinguibile, Caprarola, 76 2 | vista, io calmerei questo fuoco del mio sangue, io ritroverei 77 2 | amore non sia arso da un fuoco imperituro, vegga Costei 78 2 | anche segreta, alimenta il fuoco, su cui brucia e fuma la 79 2 | Carla Busca ora piena di fuoco e ora misteriosamente languida, 80 2 | velata, resa tiepida dal buon fuoco di legno, che arde sotto 81 2 | arde, sempre, il mio buon fuoco di legna secche e fragranti, 82 2 | Avete acceso un immenso fuoco nei vasti caminetti di pietra? 83 3 | e riscaldata da un buon fuoco di legna.... Queste violette 84 3 | entrandovi, un alito di fuoco, un alito di profumi, mi 85 3 | caminetto, mettendosi innanzi al fuoco, curvandovi il suo volto 86 3 | richiudevano. Dentro, ardeva un fuoco vivissimo. Dopo aver accompagnata 87 3 | sedia a sdraio, presso il fuoco, lo avvolgeva di pellicce, Fantasia Parte
88 2 | salotto, dove ritornarono, un fuoco gaio di legna era acceso 89 2 | Centurano: poco a poco il fuoco si consumò nel caminetto. 90 2 | più di prima. Vi era il fuoco dentro.~ ~- Forse, uscendo 91 2 | caminetti napolitani dove il fuoco non può vivere, un caminetto 92 2 | tappeto.~ ~- Accendete mai fuoco in casa vostra, Galimberti?~ ~- .. 93 3 | morde le braccia, ora. Ho il fuoco nel cervello.~ ~Si allontanarono 94 3 | una morsa. Ora tutto il fuoco che il sole le aveva trasfuso 95 4 | premiati scrivevano articoli di fuoco nei giornaletti e mandavano 96 4 | Con la seta di un rosso fuoco. Il giorno seguente:~ ~- 97 4 | cara, e tu non mettermi fuoco nella testa.~ ~Correva, 98 4 | la mia freschezza.~ ~- Il fuoco è migliore della neve, il 99 4 | gricciore delle fibre, il fuoco. Essa aveva paura di Dio, 100 5 | Ora facciamo un po’di fuoco nel caminetto.~ ~E mentre, 101 5 | denti.~ ~- Accendiamo il fuoco anche qui, signorina?~ ~- 102 5 | sarebbe che da fare un po'di fuoco in cucina.~ ~- No.~ ~- Buonanotte, 103 5 | quarti d'ora, contandoli. Il fuoco del caminetto si era lentamente 104 5 | di carboncini. Soffiò sul fuoco, per farlo dilatare. Poi Fior di passione Novella
105 1 | sigaretta è spenta: volete del fuoco?~ ~- Non temete voi - fece 106 4 | gnocchi, se no, mettevano fuoco alla casa. Il parroco giurava 107 4 | farina, i soldati dànno fuoco - venne a dire il maggiore.~ ~- 108 4 | Bonelli, che era stato al fuoco, tendeva l'orecchio per 109 6 | il nasino rosso come il fuoco, gli occhi lagrimosi e le 110 7 | nella poltrona, accanto al fuoco, incavalcò una gamba sopra 111 7 | poltroncina dall'altra parte del fuoco.~ ~Ora la volubilità nervosa 112 7 | sigaretta, e guardando il fuoco parlò così:~ ~- Livia, oggi 113 7 | sul tappeto, guardando il fuoco che moriva, pensava quanto 114 12 | il soffietto e accese il fuoco. Subito la stanzina s'illuminò. 115 14 | mezzo. Tu verrai, o mio fuoco consumatore. Passeremo quattro 116 16 | fiammeggiava nella stanza il fuoco del caminetto. Ogni tanto 117 16 | attizzando lentamente il fuoco. Le tre fanciulle tacevano, 118 16 | macchinalmente ad avvivare il fuoco. Non si vedeva se fossero 119 17 | Era ammalato, aveva un fuoco insolito negli occhi. Poi, 120 20 | contemporaine. A questo fuoco vivo di ridicolo, molte L'infedele Parte, Cap.
121 Inf | bruciate, a scherzare col fuoco.~ ~La pietà! Era un sentimento Leggende napoletane Par.
122 1 | eruzione spaventosa, è il suo fuoco che ci abbrucia. È lei che 123 4 | voglia eruttare lave di fuoco – e tutto rimane immobile, 124 4 | caldi sospiri e lagrime di fuoco, segno della interna passione 125 4 | nelle cui viscere arde un fuoco eterno d’amore. Così egli 126 4 | s’incorona di fumo e il fuoco trabocca in lava corruscante…~ ~ ~ ~ 127 5 | gelosia, l'occhio nero covante fuoco, smorta, rodendo un freno 128 6 | parole struggevano come fuoco liquido, il suo sguardo 129 7 | tegame e lasciò cuocere, a fuoco lento, carne e salsa.~ ~ 130 8 | parola, dallo sguardo di fuoco. Amò certo senza saperlo…~ ~– 131 8 | solo ardono gli occhi di un fuoco consumatore. Passano le 132 10 | amore, una lettera piena di fuoco che a volte scoppiava nell’ 133 11 | le davano una aureola di fuoco in cui ella camminava, graziosa 134 15 | leggenda profetica. Arde il fuoco liquido, bolle e schiuma 135 15 | aprono dappertutto bocche di fuoco, le lave si uniscono, si 136 15 | città coi suoi ruscelli di fuoco; soffocanti fetori di zolfo 137 15 | fiammeggiante apoteosi di fuoco.~ ~ ~ ~ La mano tagliata Par.
138 1 | fatto accendere un gran fuoco. Decisamente, si gelava. 139 1 | non chiese altro che del fuoco. I facchini dell'albergo 140 1 | toilette, che già un gran fuoco crepitava nei due caminetti. 141 1 | un seggiolone, accanto al fuoco, aspettando il pranzo.~ ~ 142 1 | erano ben caldi, giacchè il fuoco vi era restato acceso tutta 143 2 | alto caminetto ardeva un fuoco vivissimo e un'aura calda, 144 2 | inumidivano di lagrime, anzi da un fuoco interno che, forse, era La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
145 Palco | ricco di merletti, pel fuoco liquido e freddo dei brillanti.~ ~ 146 Idil, I| temperamento meridionale, pieno di fuoco e d'indolenza — è l'aspetto 147 Duali, I| descrivesse in una lettera di fuoco tutto questo amore e quante 148 CoSal, -| ad assurdità stupende, un fuoco di artificio che finì per Nel paese di Gesù Parte, Cap.
149 1, I| cielo si apriva un fiore di fuoco, dolcemente. Per la via 150 2, IV| fiaccata, ma arsa di un fuoco inestinguibile e che sviene 151 3, III| diciotto volte il ferro e il fuoco nelle sue mura, cinquanta 152 4, V| ha seminato la guerra, il fuoco, la epidemia, la persecuzione: 153 6, II| rompe le tenebre il picciol fuoco mobile nella sigaretta del 154 6, III| orrendo presentimento del fuoco di Dio, ruinante dalle sfere 155 7, VIII| una rotella frenetica di fuoco d’artifizio, per quel solco 156 7, IX| avevo mai toccato un’arma da fuoco, e malgrado la sua piccolezza Pagina azzurra Parte
157 5 | ad assurdità stupende, un fuoco di artificio che finì per Piccole anime Parte
158 1 | riappariva feroce, mettendole un fuoco nel petto, straziandola. 159 3 | immergeva nella notte. Il fuoco, semispento, covava sotto 160 3 | perchè a casa ci sta il fuoco e ci scalderemo.~ ~Ma spesso 161 3 | scalderemo.~ ~Ma spesso il fuoco era spento e Canituccia 162 3 | grande caldaia sopra un fuoco vivissimo: tutt’i grandi 163 3 | prosperità, infiammati dal fuoco e dal lavoro. Canituccia Il paese di cuccagna Par.
164 8 | ardendo del loro continuo fuoco interiore, che nella notte 165 10 | continuamente, da su in giù, come il fuoco che divora la lunghezza 166 11 | la miccia consumata desse fuoco alle polveri e che crollasse, 167 19 | vivido calore che pareva di fuoco, che pareva lo dovesse abbruciare.~ ~ 168 19 | pomelli, come da due punte di fuoco.~ ~Si era staccato dallo 169 19 | risultato buono, si sentì un fuoco alla bocca dello stomaco. 170 19 | quell’affare…~ ~Una vampa di fuoco arse le guance di Cesarino Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
171 2, I| aveva messo su, col suo fuoco, con la sua fiamma di affetto, 172 2, II| ammiraglia, cessato il breve fuoco di artificio, si ballava 173 3, V| discendeva come un fiume di fuocominacciava Resina, Portici, 174 3, V| del fenomeno, tutto quel fuoco che si ripercuoteva nel 175 4, IV| ottenere una indennità per il fuoco in casa dopo aver invano 176 5, I| per assistere al grande fuoco d’artifizio in onore dell’ 177 5, I| dalla luce, credendo che il fuoco artificiale cominciasse, 178 5, I| zampillava come da una fontana di fuoco, le due finestre di casa 179 5, I| grande pioggia d’oro del fuoco di artifizio, e le sembrava 180 5, I| applaudita la fontana di fuoco si fece nella folla un grandissimo Storia di due anime Par.
181 1 | dragone, e gli occhi di fuoco, e la lingua rossa ridotta 182 3 | correnti di gelo, correnti di fuoco gli attraversavano la persona: Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
183 2 | nella cucina a spegnere il fuoco, a mettere in ordine piatti 184 2 | con la paletta, accese il fuoco, perchè l'acqua pel caffè 185 2 | servilità, ella accese il fuoco nella cucina ancora immersa Il ventre di Napoli Parte, Cap.
186 1, 1 | ogni bottega bruna, arde un fuoco vivo sotto una grossa caldaia 187 1, 2 | temono le carrozze, il fuoco, i cani, le cadute. Sono 188 1, 4 | sera si vede una trave di fuoco attraversare il cielo, sopra 189 1, 9 | venisse a cuocere sul proprio fuoco, sul focolaretto di tufo, 190 1, 9 | perdersi, quel resto del fuoco, dopo la sua cucina; era 191 3, 7 | armi cariche e pronte a far fuoco, spingendosi avanti, le La virtù di Checchina Par.
192 2 | alla mattina, lo faceva sul fuoco, il caffè, con la ribollitura 193 3 | viso rosso, due placche di fuoco sulle guance, tanto la vampa 194 5 | È tutto pronto, copro il fuoco con la cenere e sono da
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License