Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, II| me, e sei un galantuomo: benissimo. Tutto è combinato a meraviglia: 2 1, V| risposta, che egli stava benissimo in salute, che ringraziava 3 1, V| gli chiese, tremando.~ ~– Benissimodisse Cesare Dias, con 4 1, V| senza interessarsi.~ ~– Sta benissimo.~ ~– Era naturale.~ ~– .. 5 1, VI| il suo affetto... ma sto benissimomormorò ella, mortificata 6 1, VII| ella rispose – mi sento benissimo; sto proprio assai bene. 7 2, I| State bene, eh?~ ~– Benissimodisse lei.~ ~– Non vi 8 2, II| del gentiluomo modellava benissimo la sua persona. Anna gli 9 2, III| lo sapeva, ma immaginava benissimo che Anna scriveva a suo 10 2, IV| piacque subito.~ ~– Stai benissimodisse.~ ~Le prese le mani, 11 2, IV| all'oscuro, ma vedendo benissimo, dalla linea di apertura 12 2, IV| viva. Sta bene: sta certo, benissimo. Nessuna ruga turba la sua 13 2, IV| curarmene neppure io, e farei benissimo. Ma la tua rettorica diventa All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
14 Terno, I| dite: povera figlia? Sta benissimo, Dio la benedica.~ ~— Vorrei Gli amanti: pastelli Par.
15 Morell | No, cara, hai fatto benissimo - diceva lui, dolcemente.~ ~ 16 Marqui | capriccio, così tutto finiva, benissimo, e restava solo il vestito Le amanti Parte, Cap.
17 Sole, I| disfatta? Mi sembra che stiate benissimo - e sogghignò.~ ~- Io non 18 Sole, V| malinconia grande, sapendo benissimo che ella lo aspettava ogni 19 Amant, III| aveva imparato ad apprestare benissimo, mentre le mani le tremavano, 20 Sogno | sempre piano.~ ~Egli udiva benissimo. A un tratto, chiamò:~ ~- La ballerina Cap.
21 II | allegra, vivace, che ballava benissimo e che aveva per amante un 22 II | questa sola cosa e neanche benissimo, ma tanto da averne il pane 23 III | malata?~ ~— No, grazie, sto benissimo, cavaliere,~ ~— Roberto I capelli di Sansone Cap.
24 I | rammentava tutti quei nomi benissimo e quando gli presentavano 25 III | fiamme. Ella conosceva Joanna benissimo, sebbene nessuno glielo 26 V | Oh! già, naturalmente, fa benissimo, — soggiunse subito Cimaglia, Castigo Cap.
27 V | Si è vendicata e ha fatto benissimoconcluse Palliano.~ ~— 28 V | Ti senti male?~ ~— Sto benissimo.~ ~— Sei di cattivo umore?~ ~— 29 V | Se non m’inganno, stai benissimo in salute: e probabilmente, 30 VI | Caracciolo: pure, si sentiva benissimo. Andò alla sala d’armi a 31 VI | classe, vuoto. Tutto andava benissimo, dunque: egli partiva in 32 VI | dormito perfettamente, sto benissimo. E tu?~ ~— Benissimo.~ ~— 33 VI | sto benissimo. E tu?~ ~— Benissimo.~ ~— Sei pallido, però.~ ~— 34 VII | Come ti senti tu?~ ~— Benissimo, perché me lo domandi?~ ~— 35 IX | deve parlarmi, ha fatto benissimo a venire — disse freddamente 36 X | poco.~ ~— Bah! Tutto finirà benissimo, lo vedrai.~ ~— Lo vedrò, 37 X | ogni cosa sarebbe andata benissimo.~ ~Francesco Tocco prese 38 X | creduto che tutto finisse benissimo.~ ~Il Carli, levandosi, Dal vero Par.
39 5 | Dio me ne guardi!~ ~- Benissimo, persistete in queste buone 40 6 | Lulù?~ ~- Anche lei benissimo.~ ~Qui un silenzio. Roberto 41 6 | Bah! potrebbe darsi benissimo. Per adesso Roberto e Sofia 42 12 | uscito, essa ha detto: «Benissimo, appena sarà di ritorno, 43 12 | si recita da mane a sera. Benissimo, vedo d'aver fatta una domanda 44 12 | Giuseppe parlerò io.~ ~- Benissimo: e se viene qualche amico 45 12 | zia.» Ed Emma: «Guido sta benissimo, è molto occupato, non potrà 46 12 | da sua madre...~ ~- Fece benissimo.~ ~- Malissimo, dico io. 47 12 | Andrò via più tardi.~ ~- Benissimo.~ ~A casa, essa entrò direttamente 48 12 | ed uguale; pure sentiva benissimo che il marito la seguiva. 49 23 | ammiratori; qui c'incastrerebbe benissimo l'idea della cenere e del 50 26 | parole!~ ~.... Egli pranza benissimo. Vuole sempre dei grandi 51 34 | difficoltà; le lezioni vanno benissimo, perchè in fondo vi sono Ella non rispose Parte
52 2 | battito che io ho scorto benissimo: e, mi è parso, un lieve Fantasia Parte
53 1 | le vigilava. Ella vedeva benissimo che Carolina Pentasuglia 54 2 | sul principio tutto andava benissimo, quel waltzer era delizioso.... 55 2 | atletica persona si disegnava benissimo nel pieno vigore della forma, 56 2 | sentire incantato. Tu parli benissimo. Se tu mi scrivi quelle 57 2 | che ho da dire? Ma se puoi benissimo ascoltar tutto.~ ~- Gli 58 2 | state meglio ora?~ ~- Sto benissimo. Non sono Alberto Sanna.~ ~- 59 2 | Come vi sentite?~ ~- Ma, benissimo. È stata una debolezza passeggiera. 60 3 | Stai bene ora?~ ~- Benissimo, cara.~ ~- Vuoi una pastiglia?~ ~- 61 3 | Alberto, egli si sentiva benissimo, forte, e voleva veder tutto, 62 3 | Lucia - suggerì Alberto.~ ~- Benissimo, accetterò per amor tuo. 63 3 | Non stai male?~ ~- Sto benissimo; non ho voglia di dormire.~ ~- 64 3 | Molte volte io, stando benissimo, tossisco levandomi di letto.~ ~- 65 4 | raffreddato: ora starebbe benissimo. Quando diceva questa cosa 66 4 | arricciato. Andrea guidava benissimo, ma sulle vie larghe allentava 67 4 | bene?~ ~- Sì, Caterina: benissimo. Tu hai cucito sempre?~ ~- 68 4 | Alberto diceva che stava benissimo, che si era lungamente fatto Fior di passione Novella
69 2 | le vie al sole, pranzava benissimo, ballava, suonava il pianoforte, 70 8 | inchino troppo profondo.~ ~- Benissimo, ecco un grazioso complimento 71 9 | ritta e le spalle cadessero benissimo. Era pienotta senza esagerazione 72 18 | m'han detto che si pranza benissimo. A quest'ora non ci sarà 73 20 | leggevano insieme. Lui leggeva benissimo, con una voce in cui tremava L'infedele Parte, Cap.
74 Inf | discorsi liberi; beve e mangia benissimo, ma ha un inconsiderato 75 Inf | Herz, ed ella aveva fatto benissimo a piantarlo. Anzi, Luisa 76 Inf | Da tre quarti d'ora.~ ~- Benissimo, benissimo, fatemi la corte - 77 Inf | quarti d'ora.~ ~- Benissimo, benissimo, fatemi la corte - e rise 78 Inf | voltandosi e sorridendo.~ ~- Benissimo - ella rispose, con voce 79 Inf | Chérie: tu hai ragione e fai benissimo.~ ~- Mi serbi rancore?~ ~- O Giovannino, o la morte Par.
80 1 | nel pozzo. Ma si poteva benissimo fare una conversazione. 81 2 | donna. Con noi si è condotta benissimo. Di che ti puoi lagnare? La mano tagliata Par.
82 1 | circondato, egli vedeva benissimo e li vedeva verdi, glaciali, 83 1 | udito colle mie orecchie, benissimo.~ ~— Dimmi, dimmi tutto.~ ~— 84 2 | marito e a tutti, di sentirvi benissimo.~ ~— Sì.~ ~— Tornerete qui, 85 2 | bruttissimo: un mostro.~ ~— Benissimo. Qualche altro connotato?~ ~— 86 2 | Credo. … credo!~ ~— Sta benissimo. È un signore, costui?~ ~— 87 2 | per diecimila lire.~ ~— Benissimo. Vi darò duemila lire anticipate. — ~ ~ 88 2 | un momento all'altro.~ ~— Benissimo.~ ~— Ottenete la sua promessa.~ ~— 89 2 | figliuola di Maria.~ ~— Benissimo. Se ella fa difficoltà?~ ~— 90 2 | conoscere i vostri connotati, benissimo; se partite con un treno, 91 2 | di posta in posta.~ ~— Benissimo.~ ~— Darete dei nomi falsi, 92 2 | all'altro per Parigi.~ ~— Benissimo. E poi?~ ~— Aspetterete. 93 2 | la chiave in tasca.~ ~— Benissimo, signor conte. Veggo che 94 2 | battaglia, in cui potevamo benissimo perdere anche la vita, giacchè 95 2 | un Otello, avrebbe potuto benissimo, all'ultimo momento, costringerla 96 2 | cui mi ero trovato sempre benissimo, in tutte le occasioni di La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
97 Mog, -| parole...~ ~Egli pranza benissimo. Vuole sempre dei grandi 98 Trion, III| E... Lulù?~ ~— Anche lei benissimo.~ ~Qui un silenzio. Roberto 99 Trion, V| Bah! potrebbe darsi benissimo. Per adesso Roberto e Sofia 100 Inter, I| padrone era uscito, ha detto: «Benissimo, appena sarà di ritorno, 101 Inter, I| infine.~ ~— Oh sempre!~ ~— Benissimo vedo d'aver fatto una domanda 102 Inter, I| Giuseppe parlerò io.~ ~— Benissimo: e se viene qualche amico 103 Inter, II| zia.» Ed Emma: «Guido sta benissimo, è molto occupato, non potrà 104 Inter, III| fuggì da sua madre.~ ~— Fece benissimo.~ ~— Malissimo, dico io. 105 Inter, IV| Andrò via più tardi.~ ~— Benissimo.~ ~A casa, entrò direttamente 106 Inter, IV| ed uguale; pure sentiva benissimo che il marito la seguiva. 107 Silv, II| difficoltà; le lezioni vanno benissimo, perchè in fondo vi sono Nel paese di Gesù Parte, Cap.
108 6, I| dopo il delitto.~ ~— Ah benissimo.~ ~— (Qui il viaggiatore 109 6, I| paese dei beduini.~ ~— Oh, benissimo, benissimo, benissimo (qui 110 6, I| beduini.~ ~— Oh, benissimo, benissimo, benissimo (qui il viaggiatore 111 6, I| Oh, benissimo, benissimo, benissimo (qui il viaggiatore è molto 112 6, I| immensamente la testa, Signora.~ ~— Benissimo, grazie, signore.~ ~— Gerico? 113 9, I| magnificamente e si dorme benissimo.~ ~Dunque, col Lloyd si 114 9, II| millecinquecento lire si viaggia sempre benissimo, laggiù, sei settimane, 115 9, III| fantasmi muliebri russi. Cucinò benissimo, il brodo col riso, dell’ 116 9, III| Siete stanca?~ ~— No, sto benissimo.~ ~— Bene, bene.~ ~Proseguivamo, Pagina azzurra Parte
117 3 | viaggio di cinque mesi: va benissimo. Tu compi la più nobile 118 4 | Dio me ne guardi!~ ~— Benissimo, persistete in queste buone Piccole anime Parte
119 2 | sta il vostro bambino?~ ~— Benissimo, ma ha sette anni e vuole 120 7 | semplice, allungata, le veste benissimo.~ ~Per i bimbi nulla di Il paese di cuccagna Par.
121 4 | Nossignore, nossignore, sta benissimo, che Dio lo benedica! Ma 122 6 | cui ella si raccapezzava benissimo. Sotto il lume a petrolio, 123 13 | fingendo di dormire, udiva benissimo che lui vegliava, inquieto, 124 16 | signora Parascandolo?~ ~- Benissimo, - disse subito don Gennaro, 125 17 | che tossì.~ ~- Qui starete benissimo, figliuola mia, - le disse Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
126 2, I| stamane? Come va Gipsy?~ ~— Benissimo, non si era che sferrata, 127 2, I| tuo fratello, Eva?~ ~— Benissimo: ma è in Iscozia, per le 128 2, I| frangia.~ ~— Io? no, mai. Sto benissimo, io, — e sorrise fievolmente, 129 2, I| a giudicarle.~ ~— E fai benissimo, tu, Eva, — rispose malignamente 130 2, I| fuori, ci stiamo in cinque, benissimo, e la tua, Eva, altre cinque; 131 3, I| camerino doppio, staremo benissimo, vieni, te ne prego.~ ~Subito, 132 3, I| belle, eleganti, educate benissimo, ma il vederle tutte tre 133 3, II| un po’ strani, stavano benissimo. E avevano tutte le singolari 134 3, IV| avrebbero potuto rompere benissimo la pignatta, se non fosse 135 4, I| origini del volgare, la sapeva benissimo: ma quegli occhi bianchi 136 4, III| narrava che aveva risposto benissimo a tutti: e le compagne, 137 4, III| glielo ho anche descritto. Benissimo. Alla pedagogia lo stesso. 138 5, II| aveva sofferto punto, tutto benissimo, il bel maschio aveva fretta 139 5, III| diavolo, — borbottò lui.~ ~— Benissimo, caro Federico: e tu lasciami Storia di due anime Par.
140 1 | millecinquecento lire.~ ~- Benissimo! Avete pensato agli ornamenti, 141 1 | anima, nulla narrerei.~ ~- Benissimo. Quando la statua sarà finita, Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
142 2 | nell'anima. Ella lo vedeva benissimo; egli non poteva vederla. 143 3 | Perchè vi spaventate? Io sto benissimo. Non lo vedete, come sto 144 3 | Non lo vedete, come sto benissimo? Andate a dirlo a Vittorio, 145 3 | di chiudere la porta.~ ~- Benissimo. Io entro e lo aspetto, - Il ventre di Napoli Parte, Cap.
146 2, 4 | di Napoli, ai forestieri. Benissimo! Ottimamente! Tutti gli La virtù di Checchina Par.
147 2 | rubino, ella lo aveva visto benissimo; un marchese che sicuramente
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License