Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, I| diceva fra , angosciata.~ ~Passando, sfiorò la stanza dove riposava 2 1, II| rasentando le chete onde, passando attraverso le case bianche 3 1, IV| col suo sorrisetto blando, passando pianamente le dita intorno 4 2, I| di Giulio Carafa fecero, passando, dei grandi saluti a Cesare 5 2, I| redini dei due cavalli, passando accanto a Dias, egli salutò, 6 2, I| parte alla conversazione. Passando sotto la tribuna, Cesare 7 2, II| alla sconosciuta di oggi, passando di sconosciuta in sconosciuta, 8 2, IV| appartamento era ombra e silenzio. Passando davanti al grande specchio 9 2, IV| rispose pacatamente Laura, passando il fascetto delle rose nella All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
10 Ert, V| speriamodisse il medico passando avanti. Ma il gran cruccio 11 Ert, VI| angolo. Due o tre volte, passando, il capitano Gigli lo aveva 12 Terno, I| pulitoborbottò Tommasina, passando nella viottola del grande 13 Trent, I| nell'educandato.~ ~Pure, passando la grande porta di quercia 14 Trent, III| Ruffo-Scillastrillava il cuoco passando le sette lire.~ ~— Evviva 15 Trent, IV| assai, passeggiando assai, passando ore intiere assopita in 16 Trent, IV| inglese e piegando a destra, passando sotto un arco di pietra, 17 Trent, V| come se le avesse toccate, passando, la mano della morte: ma Gli amanti: pastelli Par.
18 Dias | volta che ci vedemmo; e passando il tempo, rivedendoci senza 19 Marqui | guardò intorno, pian piano, passando da un oggetto all'altro 20 Sorel | ogni tanto, squillava, passando, la cornetta del tram che 21 Sorel | azzurri di qualunque cielo, passando le dita rosee e sottili Le amanti Parte, Cap.
22 Fiamm, III| quasi piegato in due, e passando vicino, Grazia udì uscirgli 23 Amant, II| lacerando carte, riscrivendo, passando la penna a grandi colpi 24 Sogno | Luisa era una sciocca! Ma passando innanzi a un'altra porta 25 Sogno | dai personaggi minuscoli. Passando rasente una di esse dal La ballerina Cap.
26 I | presa dal suo pensiero: ma passando innanzi al caffè Gambrinus, 27 I | la carezzava lievemente, passando, nelle sue ampie vesti di 28 III | no — diss’ella, subito, passando avanti.~ ~— Quattro fasolari, 29 IV | avvicinano: vi si fissano, passando, persino degli appuntamenti. I capelli di Sansone Cap.
30 I | avvocato senza cause andò via, passando dalla saletta interna, per 31 I | somigliante a un gallinaccio, passando, strinse la mano a Joanna 32 II | giornalismo che faceva suo padre, passando dieci ore al giorno in ufficio, 33 II | viaggiava anche più in : passando innanzi ai grandi palazzi 34 II | donna. Tutto raccolto in , passando sul Ponte Sisto, non si 35 III | osando salire in ufficio, passando innanzi il portone del Quasimodo, 36 VI | per impulsione magnetica, passando di buona fortuna in buona Castigo Cap.
37 III | più una fuga precipitosa, passando da un treno direttissimo 38 III | parola grave; talvolta, passando per una vecchia strada fiorentina, 39 III | Signoria, e tornando indietro, passando sempre innanzi a certi giardini 40 III | più traccia di colei che, passando, aveva sconvolto lo spirito 41 V | stanco e pensoso. E di nuovo, passando la mano che aveva liberata 42 VI | basso, rasentando il muro. Passando innanzi alla palazzina, 43 VI | portasigarette. La carrozza, passando sul Ponte Milvio, ebbe un 44 VII | cocchiere di passare innanzi: passando, si piegarono agli sportelli, Dal vero Par.
45 15 | etico, fra una brezza che passando per le vie troppo popolate 46 15 | salutano amichevolmente passando sotto la finestra - se andate 47 19 | prendendo vie contrarie. Visse passando per questi periodi consecutivi, 48 20 | buttando giù senza correggere, passando da un genere all'altro senza 49 33 | chiave di casa e ripete passando al portinaio:~ ~- Giacomino, Donna Paola Capitolo
50 2 | disadorna di galloni. Alla fine, passando presso un mucchio di letame, Ella non rispose Parte
51 1 | dell'Ambasciata inglese, passando al braccio di vostro marito, 52 2 | perdendo delle coincidenze, passando delle ore mortali in qualche 53 2 | fumo di cento sigarette, passando dal mio letto alla mia poltrona, 54 3 | ballavate nobilmente: e passando presso me, nei lunghi giri, Fantasia Parte
55 1 | rientravano nel dormitorio, passando di nel corridoio, scendendo 56 1 | altro segno di risveglio. Passando innanzi al letto di Friscia, 57 2 | rosso come il sangue: ella, passando il fazzoletto sulla copertina 58 2 | fantasticava Lucia, passando in rassegna la sua piccola 59 2 | pallore di cera. Un signore, passando in una carrozza da nolo, 60 3 | folla. La gente che entrava passando dalla luce fulgida, dal 61 3 | domandò la San Celso, passando al braccio del suo giovane 62 3 | stringeva a lui. Un uccellino, passando, le strisciò sulla fronte. 63 3 | lunga, inarcando un braccio, passando una mano sotto la testa 64 4 | freddi. Non apriva gli occhi, passando le ore così. Alberto si 65 5 | tempo ritta innanzi ad essi, passando in rivista gli scaffali 66 5 | da fare nel salone: solo, passando accanto a un balcone, accomodò Fior di passione Novella
67 4 | disadorno di galloni. Alla fine passando presso un mucchio di letame, 68 17 | cercava loro una forma nova. Passando dinanzi ad una fabbrica, Leggende napoletane Par.
69 8 | Donna Regina, potesse, passando a nozze, conservare il suo O Giovannino, o la morte Par.
70 1 | ischerno: donna Gabriella, passando per la rampa del primo piano, La mano tagliata Par.
71 1 | Francesco. Bastava, l’indomani, passando per san Marcello, salire 72 1 | mormorò la stessa voce, passando rapida.~ ~Questa volta, 73 2 | fra la vita e la morte, passando di bronchite in polmonite, La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
74 Palco | chiave di casa e ripete, passando, al portinaio:~ ~— Giacomino, 75 Duali, II| prendendo vie contrarie. Visse passando per questi periodi consecutivi, Nel paese di Gesù Parte, Cap.
76 1, I| piccola folla di gente, che, passando sotto la luce rossa di un 77 4, VII| operosa, ridiscendeva, e passando vicino alla poveretta, si 78 6, II| sorge ed esiste, nell’alba, passando dall’allucinazione alla 79 7, I| mezzo un po’ tumultuosi, passando dalla ferrovia, al battello, 80 7, IV| son pellegrini della fede, passando sotto il monte dove Maria 81 7, V| Gerusalemme, ogni anno, passando per la superba Naplousa.~ ~— 82 9, I| Spartivento e un altro poco, passando innanzi all’isola di Candia. Pagina azzurra Parte
83 1 | idillio di Saint Pierre, passando per quello a fondo Pompadour, Piccole anime Parte
84 8 | cose, dagli usci socchiusi, passando pei corridoi, entrando improvvisamente Il paese di cuccagna Par.
85 1 | quieta, Raffaele. Che ti fa, passando, di fischiare?~ ~- E va 86 2 | stringendo i gomiti ai fianchi, passando talvolta, macchinalmente, 87 3 | il marchese di Formosa, passando accanto alla figliuola.~ ~- 88 3 | di panni assai modesti. Passando accanto a Bianca Maria la 89 5 | espressione di meraviglia.~ ~Passando, la gente di popolo sorrideva 90 7 | disse Cesare Fragalà, passando attraverso a un minuto acutissimo 91 8 | domani sera, soggiunse, passando, nel gran salone, accanto 92 8 | carrozze di notte, tutti, passando, volta a volta, gridando 93 11 | supplicando, comandando, passando dalla collera all’umiliazione, 94 13 | No, no, - disse la madre, passando nella retrobottega a prendere 95 14 | disse Ninetto Costa, passando una mano sulla fronte.~ ~- 96 15 | che il padre fosse uscito, passando innanzi alla porta della 97 15 | passeggiare su e giù per la casa, passando varie volte innanzi alla 98 17 | sul capo. Se ne andavano: passando accanto alla tavolata di 99 18 | disturbare e chiedevano scusa, passando nelle altre stanze, mentre 100 19 | abituata a vivere grassamente, passando da un lauto pranzo festivo 101 19 | Dio sa come, Dio sa dove, passando dalle loro mani alle sue, 102 19 | Carlo Poerio.~ ~La gente, passando, lo urtava, da tutte le 103 19 | saliva e che lo sfiorò, passando, che lo fecero sussultare: 104 19 | contadino usciva ogni giorno, passando sempre per la stessa strada, Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
105 1, I| Entro sempre in chiesa, passando.~ ~— Andiamo?~ ~— Sì, sì: 106 1, II| lei, da Peppina Sanna che passando, si era fermata, da Caterina 107 2, II| girando come un arcolaio, passando da un cavaliere all’altro, 108 3, I| bel tempo nelle vacanze, passando mezza giornata al bagno, 109 4, II| scappata via dal primo corso e passando innanzi a Caterina Borrelli, Storia di due anime Par.
110 2 | gli faceva risparmio, e passando innanzi alla sua bottega 111 2 | coi gelati. Uno di essi, passando vicino allo sposo, gli disse, 112 3 | traversa che una donna, passando, lo sfiorò e si voltò, subito, Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
113 1 | fisonomie di claustrate. Ognuna, passando, si era inchinata a baciar 114 1 | balcone. La notte era lunare: passando pei lunghi chiostri, nel 115 2 | al secondo piano. Anche passando, la signora lasciò un sottile 116 2 | sua sorella e sua nipote, passando dalla loro stanza: esse 117 4 | fiori artificiali. La donna, passando innanzi a quella immagine 118 4 | quanto si poteva distinguere. Passando presso la donna che, faticosamente, 119 4 | fermandosi a ogni passo, invece passando per quelle due stanze abitate Il ventre di Napoli Parte, Cap.
120 1, 8 | Carità, sino ai Ventaglieri, passando per Montesanto, è ostruito 121 2, 2 | guardare alla vostra diritta, passando, e il Basso Porto vi dirà 122 3, 2 | il Comune dovrà pagarle e passando per Santa Lucia nuova, il 123 3, 6 | giornali, ma non sanno leggere. Passando ai cocchieri, gente sveltissima 124 3, 6 | giuocatore di lotto, come è. E, passando di classe in classe, non La virtù di Checchina Par.
125 2 | il marchese di Aragona, passando nella via, salutò; un lunedì, 126 2 | e il marchese d’Aragona, passando, salutò: questa volta ella 127 6 | uno sguardo alla chiesa e, passando, urtò il cancello, era chiuso.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License