Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, II| sola sua presenza mi gela e basta che egli mi guardi coi suoi 2 1, II| con devozione.~ ~– Non basta, non basta, non basta, – 3 1, II| devozione.~ ~– Non basta, non basta, non basta, – disse lei, 4 1, II| Non basta, non basta, non basta, – disse lei, monotonamente, 5 1, II| in un anno, per cui non basta una esistenza... Ma non 6 1, IV| Il talento d'artista bastaribattè Cesare Dias, con 7 1, IV| Non voglio vedere; mi basta udirlo, questo quarto atto.~ ~ 8 1, V| crescente di adorazione, in cui basta la sola persona amata, per 9 1, V| ormai esasperato.~ ~– A me bastadiss'ella, semplicemente.~ ~ 10 1, V| posso.~ ~– Ma perchè? Non basta la ragione di non amarlo!~ ~– 11 1, VI| altro che amarvi.~ ~– E vi basta?~ ~– Mi deve bastarerispose All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
12 Ert, III| sempre questo governo?~ ~— Basta — gli disse l'ispettore 13 Terno, I| quello che guadagno, mi basta, e quando non mi basta, 14 Terno, I| mi basta, e quando non mi basta, non cerco niente a nessuno. 15 Terno, II| Che cani questi signori! Basta, quando è uscita l'estrazione, 16 Terno, II| senza di lui non si parte. Basta, scusate, se vi trattengo 17 Terno, II| che ha impegnato tutto? Basta, non vorrei prendere di 18 Trent, I| altro, levando le spalle. — Basta, ve ne farò due.~ ~E sospirando Gli amanti: pastelli Par.
19 Caracc | riuscito a piacermi molto.~ ~- Basta così; era bellissimo. Giovane?~ ~- 20 Felice | quotidiane cose umane.~ ~- Mi basta udire la tua voce: - essa 21 Vincen | O che brutta sorte! Basta, tu non hai più polipo e Le amanti Parte, Cap.
22 Amant, II| te lo assicuro. Amami e basta.~ ~Infatti, in quell'amore, 23 Amant, III| tu hai scavato? Amami e basta.~ ~- Anche io ho un cuore 24 Sogno | case erano vicine.~ ~- Vi basta? - chiese Luisa ridendo 25 Sogno | Non importa.... Mi basta che le cantiate voi.~ ~- 26 Sogno | graziosissima per me, e basta guardarvi perchè la risata 27 Sogno | sulle labbra! Sorridete, e basta che vi si dica una parola 28 Sogno, II| ragione?~ ~- Così.~ ~- Non basta, Luisa....~ ~- Credevo..., I capelli di Sansone Cap.
29 II | e quando te lo dico io, basta, — ribattè severamente Jonnna.~ ~ 30 III | pagata questa carrozza? Basta, un santo avrebbe provveduto. 31 III | Eccone venticinque...~ ~— Non basta, non basta, cerca bene.~ ~— 32 III | venticinque...~ ~— Non basta, non basta, cerca bene.~ ~— Ventisette, 33 VI | usciere: è un signore.~ ~— Basta: entri pure, — disse il 34 VI | morte: le lasci in pace.~ ~— Basta, basta, io scrivo, poi vedrà 35 VI | lasci in pace.~ ~— Basta, basta, io scrivo, poi vedrà lei, — Castigo Cap.
36 I | sono stata crudele. E poi? Basta. Ieri, forse, potevo, dovevo 37 V | Così pare.~ ~— Come pare? Basta, noi veniamo per le nozze.~ ~— 38 VI | Carafa.~ ~— Ci credo io e basta.~ ~— Ma tu offendi così 39 VII | la mano e gli disse:~ ~— Basta.~ ~— Ho sete, Giulio.~ ~— 40 X | polizzìni del lotto: non basta, questo, a rendere una strada 41 X | stanza: ma per la spada, basta una pedana di sala di scherma.~ ~ Dal vero Par.
42 3 | indispensabile di successo; basta averlo per poter scrivere; 43 4 | deciso, si deve andar via: basta una letterina gentile al 44 5 | accordato. Ma questo non basta - non basta dare un diritto 45 5 | Ma questo non basta - non basta dare un diritto senza fornire 46 6 | sarebbe stata ingrata... basta, bisognerà rassegnarsi anche 47 6 | mamma.~ ~- Delle tue solite. Basta, io vado lo stesso, perchè 48 6 | essa mormorava e prima?... basta, bisognerà che mi ci metta 49 17 | questo per noi è nulla; basta che non ci vengano negati 50 19 | terra, ha amato per quanto basta: nei suoi due amori ha riassunto 51 33 | che importa? si va: tanto basta!~ ~Quel giorno la casa è Ella non rispose Parte
52 1 | evocatrice, invocatrice, che mi basta, qui, confusamente scriverne, 53 1 | la cui modesta fortuna basta appena a far fare una vita 54 3 | e taglienti parole.~ ~— Basta — ella diceva, a un tratto.~ ~ Fantasia Parte
55 2 | Ne vuoi ancora?~ ~- No: basta. Chiama, ti prego. Ha piovuto 56 2 | Dio mio, che noia! Basta.... per te....~ ~- Se tu 57 2 | congiunta a un merito....~ ~- Basta, non vi chieggo complimenti.... 58 2 | semplicemente.~ ~- Ebbene, basta questo. Non pensare ad altro.~ ~- Fior di passione Novella
59 11 | Ebbene, questo non basta? Non è questo l'amore?~ ~- .. 60 11 | un giorno che questo non basta. Di fronte alla placida 61 13 | finiscono per amare, e che basta saper trovare il momento 62 18 | debbono moralizzare....~ ~- Basta, basta, per carità. Siete 63 18 | moralizzare....~ ~- Basta, basta, per carità. Siete voi deciso?.... ~- L'infedele Parte, Cap.
64 Inf | perfida. La parola perfida non basta: si può arrivare a perversa. 65 Inf | volete dare. Un pochino, mi basta.~ ~- Tutto, sarebbe troppo, 66 1 | scema...~ ~- Triste!~ ~- Non basta. Dopo ciò arriva, costantemente O Giovannino, o la morte Par.
67 2 | la ragazza.~ ~«E non vi basta il mio? È bello, mi pare, La mano tagliata Par.
68 1 | amore. …~ ~— L'amore non basta. Vi è qualche altra cosa. 69 2 | Pregherò per voi.~ ~— Non mi basta.~ ~— Trovatela, trovatela!~ ~— 70 2 | seta che tu mi doni, mi basta una veste di lana bianca; 71 2 | Uccide: portiamolo.~ ~— Basta?~ ~— Sì, basta: io ho il 72 2 | portiamolo.~ ~— Basta?~ ~— Sì, basta: io ho il mio boxe. — ~ ~ 73 2 | cinquemila lire e il viaggio. Vi basta?~ ~— Mi basta. E se il colpo 74 2 | viaggio. Vi basta?~ ~— Mi basta. E se il colpo non riesce?~ ~— 75 2 | no una mano tagliata!~ ~«Basta. Nel giorno seguente, alle La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
76 Trion, III| mamma~ ~— Delle tue solite. Basta, io vado lo stesso, perchè 77 Trion, IV| essa mormorava — e prima? basta, bisognerà che mi ci metta 78 CasaN, -| deciso, si deve andar via: basta una letterina gentile al 79 Palco | che importa? si va' tanto basta!~ ~Quel giorno la casa è 80 Duali, III| terra, ha amato quanto ne basta: nei suoi due amori, ha Nel paese di Gesù Parte, Cap.
81 4, I| il Monte degli Ulivi, cui basta il nome per far piegare 82 6, II| pietre spaccate dal sole, mi basta chiudere gli occhi, per 83 7, XI| arabo lieve come un uccello, basta chiamarlo per nome, pianamente, 84 9, I| cinque giorni, dunque: quanto basta per vedere il Cairo, per 85 9, I| è percorsa da ladri: ma basta avere una scorta e basta 86 9, I| basta avere una scorta e basta avere un dragomanno accorto, Pagina azzurra Parte
87 4 | accordato. Ma questo non basta — non basta dare un diritto, 88 4 | Ma questo non basta — non basta dare un diritto, senza fornire Piccole anime Parte
89 7 | Essi non amano i profumi, e basta unicamente che quella pelle 90 7 | polvere di riso, senza odore: basta che la biancheria odori 91 7 | piume, fiori, velibasta un semplice nastro, un fiocco Il paese di cuccagna Par.
92 1 | della giuocata, io, e mi basta per tutto!~ ~- Sia ucciso 93 3 | acutamente il Colaneri. - Mi basta non cenare, la sera, quando 94 6 | che hai addosso, non ti basta? Quando non ci sono soldi, 95 11 | la scienza, ma i fatti: basta, mi pare, - replicò semplicemente 96 11 | essere indulgente.~ ~- Mi basta. È un infelice, amico mio, 97 12 | antichissima data, dove basta aver due soldi da pagar 98 12 | e questa fattura qui non basta. Allora bisognerà che tu 99 14 | assemblea.~ ~- Voi mi offendere, basta così, - disse risolutamente 100 19 | abbandona, l’ingrato, così!… basta, per dirvi, ieri, io gli Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
101 1, I| così lunga che la pila non basta mai: la corrente è variabilissima: 102 3, II| ragazze e ai giovanotti a cui basta un po’ di cielo sereno, 103 3, II| spalle — è ricco, tanto basta!~ ~Carluccio Finoia rimase 104 4, II| principio dicendole seccamente basta, chiamandone un’altra. Così 105 4, III| questione di amor proprio, basta avere un diploma. In quanto Storia di due anime Par.
106 3 | sapere. Sono il padre e basta. È già molto, avervela data 107 3 | poveretta? La casa non basta.~ ~- Ho qualche soldo, da 108 3 | e non è bastato: e non basta: ce ne vuole sempre: se Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
109 2 | figli: quel poco che hanno basta appena appena a loro. Io 110 2 | ricordi che mi sei sorella, mi basta!~ ~La monaca, tratta dallo 111 3 | vivere come una signora e mi basta.~ ~- Per assicurarvi l'avvenire, Il ventre di Napoli Parte, Cap.
112 1, 1 | che vogliamo salvarli, non basta sventrare Napoli: bisogna 113 2, 1 | sogno vago dell'anima. Basta! Il Rettifilo ha una linea 114 2, 4 | tenti questo! E se ciò non basta, in tutte le nuove costruzioni 115 3, 2 | fascia, verso il mare. E basta. Ma questa è dunque, la 116 3, 2 | sempre in istile greco. E basta. Questo è il rione della 117 3, 2 | più acre, in estate. Non basta ancora: la società ha la La virtù di Checchina Par.
118 1 | senta Susanna.~ ~— Sei lirebasta, dammele, farò alla meglio. 119 4 | chiamano Dio e la Madonna... basta, ho detto al padre Fileno 120 4 | non so se andare o no. Basta, cara, è meglio che me ne
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License