L’amore
   Novella
1 Rob | disfece anche di più; e divenne simile alla cenere leggiera Bestie Par.
2 14 | La voce dei due briachi divenne come un disperato singhiozzo Gli egoisti Capitolo
3 5 | fece pallido, la bocca gli divenne addirittura bianca; e gli 4 9 | si fecero bruni; il cielo divenne un poco nebbioso e d’un Con gli occhi chiusi Capitolo
5 1 | che con l'andar del tempo divenne una delle migliori trattorie 6 8 | con una tale dolcezza, che divenne quasi incosciente; pensando: " 7 11 | specie appena desto.~     E divenne più vergognoso. Il colletto 8 11 | Il volto di lei divenne dolce e pudico. ~     «Lo 9 30 | andò a ritrovarlo; e ne divenne gelosa.~     Adesso i suoi 10 31 | egli non conosceva!~     Divenne taciturno, ed ella fece 11 35 | un treno, allontanandosi, divenne a poco a poco più corto, Giovani e altre novelle Novella
12 Amico | abbassò gli occhi; impallidì e divenne triste. Riprese il compasso 13 MortoF | rispondi?».~Il suo viso divenne smorto, quasi floscio; i 14 MortoF | sempre meglio. Allora Modesto divenne il mio muto amico; a cui Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
15 1, 300303| lentamente un desiderio che poi divenne una brama insensata, e scrissi 16 2, 190108| raggiò del mio spirito. Ella divenne come d’oro.~Quante volte Il podere Capitolo
17 25 | primo senso d'importunità, divenne di buon umore; e andò a Tre croci Capitolo
18 II | alla mia.~Allora, Niccolò divenne affettuoso; la sua voce 19 III | bisognerebbe stamparle.~Ma divenne serio, perché Enrico entrava
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License