L’amore
   Novella
1 Amor | pianterreno, i riflessi chiari e luminosi delle onde; come 2 Cap | assottigliarsi; con gli occhi chiari e le ciglia piccole e lucide; Bestie Par.
3 9 | lunghi e a zazzera, gli occhi chiari, furbi ed anche intelligenti. Gli egoisti Capitolo
4 4 | occhi di lei si fecero più chiari; s’inumidirono.~Allora le Con gli occhi chiusi Capitolo
5 13 | aprendo a tratti i suoi fiori chiari.~     Antonio cavò di tasca Giovani e altre novelle Novella
6 Giovan | rugiada. I pioppi erano chiari.~Ma Alfonso era in uno di 7 MortoF | doventavano più limpidi e più chiari. Il ragazzo smise di ridere 8 MortoF | insecchita. I suoi occhi, celesti chiari, mi fissarono; e nello stesso 9 MortoF | pollice. Aveva gli occhi chiari, quasi celesti; e le guance 10 MortoF | occhi si facevano torvi, ma chiari sul viso quasi cattivo. 11 MortoF | come fossero enormi fiori chiari.~Nella piazza polverosa 12 MortoF | suo comodo; e i suoi occhi chiari, di quel grigio che fa pensare 13 MortoF | assottigliarsi; con gli occhi chiari e le ciglia piccole e lucide; 14 MortoF | fondo e parevano sempre più chiari, con una tranquillità che Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
15 Tac, 040903| zampe. Chi è? Ha gli occhi chiari e cristallini, la bocca Il podere Capitolo
16 6 | untuosi e sottili; gli occhi chiari che doventavano subito fissi 17 18 | erano più scuri e ora più chiari; qualche volta con una tenerezza Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
18 0311 | turchino dei cavoli; ma meno chiari delle lattughe!~Per la mia
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License