L’amore
    Novella
1 Camp | perché l'erba non fa in tempo a rinascervi, e la terra 2 Camp | foce dell'Arrone, dove al tempo degli Etruschi, tanto per 3 Camp | ruote dei carri.~A quel tempo, a Porto San Giorgio, c' 4 Camp | Tesoro secondo l'epoca e il tempo».~E, per accertare che si 5 Amor | ricordavo più da quanto tempo mi trovassi a Cattolica; 6 Amor | passo; e a pena feci in tempo ad alzare gli occhi per 7 Tev | ne ricordiamo dopo tanto tempo, pigliano sempre un senso 8 Tev | Fossi stette zitto lungo tempo. Ma io lo spiavo troppo 9 Tev | consumata. Stemmo qualche tempo senza parlarci, e parve 10 Bagn | era sembrata già di lungo tempo; in altri momenti (almeno 11 Bagn | avrei perso il rimanente del tempo al caffè. Ma quando fui 12 Bagn | dietro lo scoglio altro tempo, si rivestissero alla meglio. 13 Bagn | pareva reale soltanto il tempo che si ricollegava, ora, 14 Gall | Poteva, anzitutto cambiare il tempo; poi, alcuni degli altri 15 Mar | prima di venire.~- Non c'è tempo: è meglio che tu ti spicci.~- 16 Mar | scontento, ma nello stesso tempo ci provava piacere anche 17 Lett | vedono.~- Ora! Ora! C'è tempo!~Io credo che si sia mezzo 18 Lett | fo per amicizia: è tanto tempo che conosco la signora Angelina.~- 19 Lett | stato qui solo tutto questo tempo! E pure è proprio così. 20 Lett | non ci sarebbe né meno più tempo. Che le sia avvenuto? L' 21 Elia | modo.~Con il passare del tempo, egli giunse a tal punto 22 Stes | hai fatto in tutto questo tempo?~Felice, con un'ostilità 23 Stes | tutti i loro sentimenti. Il tempo della lontananza si scorciava 24 Stes | per odiarla nello stesso tempo. Raffaello disse:~- Ti riesce 25 Vend | mi avrebbe dato giusto il tempo di agire. Sentivo che le 26 Vend | fascino; ma sono stato in tempo a pregare Dio, sebbene sentissi 27 Vend | dove passavo quasi tutto il tempo, vedevo ogni domenica, giù 28 Cap | forte, e voleva rifarsi del tempo perduto. E siccome voleva Bestie Par.
29 4 | ma stava per tutto quel tempo quasi immobile: era biondissima, 30 7 | ventate, che non mi davano tempo di pensare! Forse, non ero 31 11 | collina facevano a pena in tempo ad apparire che già erano 32 13 | parenti, non rimane nel tempo che il loro nome; quand' 33 13 | forse di più, perché il tempo è stato meno secco; e allora 34 14 | era una cosa sola con il tempo, che mi trasportava con 35 18 | certamente morto. E nel tempo delle vacanze, non mi voltavo 36 19 | possibile ma senza troppo tempo a mesurare lo spazio con 37 21 | sui seminati, scappando a tempo con le scarpe che non si 38 22 | Io ho sempre avuto poco tempo di voler bene a qualcuno. ~ 39 23 | rifuggissero da me. Ecco che per un tempo indefinibile, un anno forse, 40 24 | andandosene; il respiro del tempo, che io sento lo stesso 41 28 | luce dei tuoi occhi! E il tempo con il quale riempio la 42 28 | E i nostri ricordi! E il tempo che siamo stati insieme, 43 43 | fitti che non si faceva a tempo a respirare e a segnarsi. 44 46 | Prima che io facessi in tempo a rimandarla in dietro, 45 55 | Tutte le mattine passavo il tempo così, senza parlar mai al 46 60 | Forse, vivrò parecchio tempo ancora; ché di me non sento 47 63 | bisogno di credere. Dopo tanto tempo, ecco che in vece di altre 48 65 | esserci! ~Io, dopo tanto tempo, devo domandarmi ancora Gli egoisti Capitolo
49 1 | tentato di metterci più tempo; ma non ebbe il coraggio. 50 3 | gli pareva mai di fare in tempo.~Albertina, sorpresa di 51 3 | guardassero i suoi fino a darle il tempo di sorprendere la sua anima; 52 5 | che avrebbe avuto sempre tempo a provvedere e che ad aspettare 53 6 | Pietro. Ma non fecero in tempo: i baleni sempre più fitti, 54 7 | ti amo.~Ma, nello stesso tempo, la disperazione amareggiava 55 8 | mezzanotte, passando il tempo con i giornalisti e con 56 9 | Ma a casa, almeno qualche tempo, doveva tornare perchè prendeva 57 10 | prima fermata, non fece in tempo a decidersi; benchè avesse 58 11 | enorme! Ma, nello stesso tempo, liberatosene, era lieto; 59 12 | volesse tenere per un tempo indefinibile; e guardò, 60 13 | con lui. Ma, nello stesso tempo il desiderio si spegneva. 61 14 | CAPITOLO XIV.~ ~Da qualche tempo Dario si era scordato da 62 16 | non pensarci, non fu in tempo, sentendo aprire la porta, 63 16 | dentro la coscienza tutto il tempo trascorso; separato da un Con gli occhi chiusi Capitolo
64 1 | osteria che con l'andar del tempo divenne una delle migliori 65 1 | invecchiare e imbruttire prima del tempo. Quando ci pensava, gli 66 1 | cameriera; e non aveva avuto tempo d'imparare niente. Sapeva 67 1 | la sera. Le domeniche, a tempo bello, qualche comitiva 68 1 | mai a far da mangiare a tempo, Giacco s'impazientiva; 69 6 | alzò. Ma la vecchia, preso tempo, gettò la spazzatura fuori 70 6 | perché la nonna da tanto tempo le aveva detto di buttarla 71 6 | piacere, si sentì lungo tempo mortificato, quasi che tutti 72 7 | bestemmia non sta bene. Avete tempo fuori di qui! Per la strada!».~      73 7 | amicizia era rotta per poco tempo. Di solito, non s'insultavano 74 7 | dei piedi, battendole in tempo; finché qualcuno, presolo 75 7 | raccontava perché non aveva avuto tempo di dormire abbastanza. E 76 7 | di filo di ferro. Quanto tempo gli faceva perdere quel 77 8 | sembrano venute prima del tempo! E le foglie secche, che 78 8 | cappello. Pietro a pena ebbe tempo di far con l'angolo della 79 8 | loro rumore variasse di tempo a seconda delle arie che 80 9 | con scherno:~     «Quanto tempo ci sei andata a scuola tu?».~      81 10 | colazione quando ne trovava il tempo, dopo aver terminato le 82 11 | cialtrona, al meno, è scappata a tempo!».~     «Oh, ma per ora 83 11 | nessuno era rimasto a perder tempo nel mezzo del piazzale, 84 13 | dirglielo prima? Ora non c'è più tempo! E quanto piacere ella avrebbe 85 15 | XV]~     Quel poco tempo che Anna stava al podere, 86 20 | Aveva già perduto un anno di tempo, alle belle arti, senza 87 20 | lontano ed egli non aveva il tempo di far qualche cosa; gli 88 21 | il padre avesse avuto il tempo di bevere; e, dai vetri 89 23 | trattoria.~     Ma fu il tempo ch'egli cominciò a conoscere 90 23 | Il Rosi che da qualche tempo aveva fatto venire, sempre 91 23 | approfittarne.~     «Oh, era tanto tempo che non ne parlava più!».~     « 92 23 | disse: ~     «Saremo a tempo a prenderla! Chi ci pensa? 93 24 | quasi senza avvedersi del tempo. Domenico, rientrando in 94 25 | empiva un'ora prima del tempo, di mendicanti; fra i quali 95 25 | aspettava ancora per lungo tempo; con un'ostinazione rabbiosa:~     « 96 26 | cucina gli pareva di perder tempo, a meno che non fosse a 97 27 | Ghìsola era a Firenze da molto tempo e non più a Radda, prese 98 27 | lasciò di più; sicuro che il tempo l'avrebbe aiutato.~      99 27 | appena gli avessero dato tempo di respirare.~     Gli esami, 100 27 | né meno?~     Da quanto tempo era morta la mamma? Gli 101 27 | tentazione deliziosa dal tempo scorso.~ 102 28 | che non erano stati in tempo.~     Quando aveva mangiato, 103 29 | Ghìsola che conosceva da tanto tempo e che era con lui anche 104 30 | usci quelli che erano in tempo, meravigliati che passasse 105 31 | quando Pietro, venuto il tempo degli esami, andò a trovarla.~      106 31 | Sembra che ti ami da molto tempo. È una lettera curiosa. 107 31 | gli occhi. Ma nello stesso tempo avrebbe voluto rimproverarla 108 31 | fatti che non stia molto tempo qui!".~     E le chiese 109 31 | sorrise soltanto per prendere tempo. ~     «Pensa che t'aspetto... 110 31 | le parve di aver perso tempo e basta.~ 111 32 | sorella Lucia».~     «Quanto tempo è?»~     «Anno, quando venne 112 34 | spazio, sembrano lontane nel tempo, con un silenzio indefinibile.~     " 113 34 | trovarsi con lei già da tanto tempo.~     «E perché no? Sono 114 34 | ormai passava tutto il suo tempo. Egli l'aveva pregata di 115 35 | stazione perché c'era poco tempo alla partenza del treno. 116 35 | Ghìsola stette molto tempo a testa bassa, non per riflettere, 117 35 | dal canapè dove da qualche tempo dormiva almeno due ore prima 118 38 | Carlo rimase un po' di tempo a spiare dal suo uscio quando 119 39 | dominare, sicuro che il tempo lo avrebbe aiutato; e le 120 39 | siccome c'era ancora molto tempo, si distese sul letto dove 121 39 | dover stare a quel modo un tempo indefinibile, forse per 122 39 | non sarebbe più stata in tempo alla diligenza, ella sentì 123 41 | figliolo!~     E, nello stesso tempo, ricordava molte cose del 124 41 | ricordava molte cose del tempo ch'era stata a Poggio a' 125 41 | s'era fatto vecchio anzi tempo; e, a Ghìsola, quando la 126 41 | Tutti si ricordavano del tempo passato, ma ci ridevano 127 42 | si dolesse di perdere il tempo inevitabilmente, trovando Giovani e altre novelle Novella
128 Pigion | quanto bastava a parlare del tempo e della salute, e avvenivano 129 Pigion | meglio che non perdiamo tempo. Tutte e due abbiamo da 130 Pigion | cozzavano nello stesso tempo, e quasi nello stesso punto, 131 Pigion | Solo una notte, in tanto tempo, dopo essere state destate 132 Pigion | cattiva né meno lei. Del loro tempo passato non esisteva che 133 Pigion | foglie dei cipressi.~Il loro tempo passato s'era staccato tutto 134 Pigion | di casa insieme da tanto tempo! Perché l'aveva conosciuta? 135 Pigion | chiaro di luna, guardò lungo tempo la parete aspettandosi che 136 Oster | da Faenza; per tornare a tempo. Ma s'era già di novembre; 137 Oster | esser matti ad andare con un tempo simile!».~E risero, per 138 Pittor | malattia che non ci lascia il tempo di guarire?»~Rocco Materozzi, 139 Pittor | per non impiegare troppo tempo e così restare zitto.~Era 140 Pittor | in ogni modo, ho fatto in tempo a disegnarlo. Poi i colori 141 Pittor | per aver modo di stare più tempo con lui; e desiderava che 142 CasaVe | abbiamo già perso troppo tempo. Ci dica lei quanto vuole, 143 CasaVe | del caffè, poteva darmi il tempo di fare l'offerta. Ma io 144 CasaVe | cenci quando me lo il tempo di farlo?».~Rispose il compratore:~« 145 Miser | poi gridò ancora:~«Sarai a tempo!».~«Ma io mi vergogno.»~ 146 Giovan | a mangiare, lo trovi il tempo; ma per stare in bottega 147 Recita | qualcuno, deve sempre, se è in tempo, tirare in dietro le ginocchia 148 Recita | E' rimasto solo da tanto tempo ed è tanto tempo che fa 149 Recita | da tanto tempo ed è tanto tempo che fa il portiere e il 150 Figliol | non credeva né meno che il tempo passasse. Suo padre, il 151 Amico | amici nostri; che da tanto tempo non vedevamo più.~«E perché 152 MortoF | l'erba non faceva mai in tempo a spuntare.~Alla fine, il 153 MortoF | Ma, se non era stata in tempo, vedendola egli sospettosa 154 MortoF | tela del ricamo.~«E' tanto tempo che non rivedo più mia madre. 155 MortoF | Francese.~«Ormai non c'è più tempo!»~Io cominciavo a vergognarmi, 156 MortoF | di correzione... Ma poco tempo, perché riuscii a scappare; 157 MortoF | padre e mia madre, e come il tempo della mia vita era passato 158 MortoF | provandone, nello stesso tempo, un terrore che m'eccitava. 159 MortoF | fissarono; e nello stesso tempo egli mi dette un calcio 160 MortoF | secondo, fui soltanto in tempo a capire che era il Mutti; 161 MortoF | con tutti gli altri; ma in tempo mi vennero in mente tutte 162 MortoF | le era stato un poco di tempo vicino; ora con un pretesto 163 MortoF | fischiare un'aria, battendo a tempo i pugni su la tavola.~Il 164 MortoF | cavallo, tanto che ebbe tempo a fumare tutto il mezzo 165 MortoF | fatto lo stesso. Non c'era tempo da perdere! Se quelli laggiù 166 MortoF | deliberato; e, senza perdere tempo, si misero dalla parte delle 167 MortoF | aspettando che torni il tempo forse di volersi bene come 168 MortoF | abbiamo conosciute molto tempo fa».~«Enrica, sbagli!»~« 169 MortoF | fatto niente, quand'era il tempo, perché non crescessimo 170 MortoF | quasi sicuro; e nello stesso tempo si capiva ch'egli forse 171 MortoF | Già, tu sei stato troppo tempo in collegio; e non sei più 172 MortoF | quella serva. In vece, era tempo che tutti e due vivessero 173 MortoF | ci si ricorda per lungo tempo.~Livio era impaziente di 174 MortoF | dove mi fa venire a perdere tempo! Ancora, non m'è riescito 175 MortoF | spaccato; ma nello stesso tempo, un tono di chi è avvezzo 176 MortoF | volta la testa quanto da tempo non l'abbassava più. Sembrava 177 MortoF | e capostazione da molto tempo. Cominciai la mia carriera 178 MortoF | e assai volte ho perso tempo stando alla finestra a veder 179 MortoF | innamorato dopo parecchio tempo, quando non ero più vicino. 180 MortoF | tristezza che durava lungo tempo: aveva qualche cosa di funebre 181 MortoF | stordito.~Dopo un poco di tempo vennero tutti e tre gli 182 MortoF | che provava. Dopo molto tempo ebbe una grande allegrezza 183 MortoF | dove rifugiarsi.~Per molto tempo aveva desiderato di maciullare 184 MortoF | provò dispiacere per molto tempo; e per un anno, forse, sperò 185 MortoF | dovette stare, un altro tempo lunghissimo, seduto nello 186 MortoF | domandò alla girovaga:~«Quanto tempo starà a Siena?».~«Quindici 187 MortoF | decoratore, e che a quel tempo studiavo all'Accademia in 188 MortoF | Chi ha vissuto molto tempo solitario, o per sua volontà 189 MortoF | innanzi lo stesso, e con poco tempo. Del resto la mia stessa 190 MortoF | tristi e dolci nello stesso tempo, ma di una tristezza che 191 MortoF | corso di anatomia, e in poco tempo imparai molte cose.~A cena, 192 MortoF | paese, in Mugello; per alcun tempo; e pensavo che, tornando, 193 MortoF | felice con Lorenza.~Avrò tempo di pensare a tutto prima 194 MortoF | anima; e chi sa per quanto tempo non potrei né meno piangere! 195 MortoF | lui. Ma era, nello stesso tempo, una serenità che gli faceva 196 MortoF | stato zitto.~«Oggi è bel tempo, signor Lotti!»~E guardava 197 MortoF | fresca: sempre lo scialbo del tempo delle nozze! Allora anche 198 MortoF | Bernardo prima di dargli il tempo di avvedersene. Egli morì, 199 MortoF | bottega; e con l’andare del tempo ci s’era affezionato, quantunque 200 MortoF | Perché lasciava passare altro tempo? Doveva portargli lei una 201 MortoF | fermo e di non fare più in tempo.~Allora non la fece nemmeno 202 MortoF | forte, e voleva rifarsi del tempo perduto. E siccome voleva 203 MortoF | ci vivesse ormai da tanto tempo. Aveva un canarino, che 204 MortoF | bene così per parecchio tempo. Dio pensa a noi».~«Allora 205 MortoF | sola chi sa per quanto tempo. Ti risponderà egli stesso, L'incalco Atto, scena
206 , , 1 | ch’egli viva, anzi, molto tempo. Egli, allora, vedrà chi 207 , , 1 | debbo dire chi amo. È tanto tempo che io te lo debbo dire!~ ~ 208 , , 1 | Flora~Forse, saremo in tempo a farlo ravvedere. È tanto 209 , , 1 | sarà finito. Sono ancora in tempo.~ ~Virgilio~Non voglio. 210 , , 1 | avrei dovuto scoprire in tempo. Tu non hai niente da rinfacciarmi 211 , , 1 | Virgilio~senza dargli mai tempo di riflettere~Tu ami mia 212 , , 2 | ormai, non avrebbe più tempo a tornare indietro.~ ~Mario~ 213 , , 2 | trovi da ridire.~Quanto tempo è che l’ami?~ ~Mario~È più 214 , , 2 | il nostro durante il loro tempo giovanile? È il dubbio di 215 , , 2 | Non ti ama più. Ma sei in tempo a pentirti. La mia devozione 216 , , 2 | elevata. Perchè, per tanto tempo, abbiamo perfino avuto paura Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
217 1, 271102| proposta, ho passato molto tempo a contemplare tali capolavori, 218 1, 081202| corrispondenza con Lei! Le pare? Nel tempo che scrivo una lettera non 219 1, 131202| amore (che allora da poco tempo avevo perso e che era passato 220 1, 131202| trasformino evolvendosi in poco tempo; e che quindi il nostro 221 1, 171202| di respirare un po’ di tempo insieme, di confondere il 222 1, 211202| Che ho fatto in questo tempo? Che fo?~Da un amico mi 223 1, 211202| sfera e l’onte sopportar del tempo, ~Dell’oppressor gli oltraggi, 224 1, 211202| vorrebbe la sferza e l’onta del tempo, gli oltraggi dell’oppressore, 225 1, 211202| tormento interiore durò lungo tempo. Finalmente mi assopii sopra 226 1, 110103| gran signore: da un certo tempo sono fuori di famiglia, 227 1, 170103| incrollabili. Forse con il tempo potrei modificarmi senza 228 1, 290103| lottare , altrimenti (o tempo buono o tempo cattivo) ce 229 1, 290103| altrimenti (o tempo buono o tempo cattivo) ce ne andiamo fuori 230 1, 290103| ad una lettera da molto tempo ricevuta, lo conoscerà facilmente 231 1, 030203| dov’ero seduto da sì gran tempo, sono uscito di camera guardandomi 232 1, 300303| Isola dal podere. Da quel tempo siamo stati sette anni senza 233 1, 300303| amante. Durante tutto questo tempo l’avevo scordata completamente; 234 1, 300303| confusamente) che Isola stette poco tempo a casa – in un paesetto 235 1, 020403| urla...~Passa così molto tempo, ma nessuno s’annoia.~Gli 236 1, 020403| modesto come abbiamo ora del tempo. Lo spazio sarà incomprensibile. 237 1, 070403| Attenderò che la spugna del tempo lavi il mio spirito e allora... 238 2, 1a0906| follia. (Forse perché è molto tempo ch’io respiro sul suo petto) .~ 239 2, 270107| giorni.~Scrivo nello stesso tempo a mio padre per i denari.~ 240 2, 220307| dai un nuovo aspetto del tempo...~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 241 2, 240307| rispetto gli altri di un tempo. E ti assicuro che sono 242 2, 280307| temo di non aver perduto tempo quando ho studiato la stilistica 243 2, 110607| capire che me ne lasciava il tempo. Dunque, speravo bene di 244 2, 070707| le noie. Ma, nello stesso tempo, sento l’impeto di distruggere 245 2, 170707| cose ha detto, a tuo padre tempo fa. Figuriamoci! Egli vuole 246 2, 060807| lucertola, e dopo alcun tempo gliene troverai una nuova.~ 247 2, 190807| ora è proprio come questo tempo. Un poco di sole, le nuvole 248 2, 060907| espressamente: «Oggi non ho tempo di scrivere. Quando sarai 249 2, 130907| settembre 1907.~Sono stato lungo tempo dinanzi alla Croce. (A6) 250 2, 130907| quasi abbattuto.~Quanto tempo passerà prima che le nostre 251 2, 130907| Stasera sono simile a questo tempo, che è pieno di nuvoloni.~ 252 2, 150907| preso.~Passavo il più del tempo con il capo appoggiato al 253 2, 150907| amore. Potrei pensare un tempo indefinito qualche cosa 254 2, 160907| non sono stato tenuto il tempo promesso. Sono stato consigliato 255 2, 240907| Una mattina guardai lungo tempo il sole e ne piansi.~«La 256 2, 011007| mi sembra come di perdere tempo. Sento la mancanza e l’insufficienza 257 2, 021007| andranno in campagna. È molto tempo che le dico:~– Quando se 258 2, 101007| risposta, perché ora è il tempo della vendemmia... Egli 259 2, 201007| come desideravo da molto tempo. M’ha detto che mio padre 260 2, 261007| barbiere.~– Domattina non sei a tempo?~– Stasera, perché ho combinato 261 2, 271007| che ho non avendo tu mai tempo di educare la tua intelligenza. 262 2, 201107| cui io non intendo. Nel tempo che stetti solo, avevo voglia 263 2, 231207| possedere da te. Tutto il tempo trascorso è lo svolgersi 264 2, 281207| esattamente, senza aver tempo di ridurre in ore le frazioni 265 2, 010108| volgarità e di stupidità.~Quanto tempo sei stata attesa, senza 266 2, 010108| venisti.~Ma a parlare di quel tempo mi pare di essere stato 267 2, 010108| volta, t’ho detto, in quel tempo, essere stato pazzo. E non 268 2, 150108| comprendere, ma non ho avuto tempo, né mezzi, né... materia. 269 2, 310108| estetico, e per ciò, in tale tempo, fai conto che non si parli 270 2, 110208| Vorrei...~E fino a domani il tempo non è poco. Ogni imagine 271 2, 240208| che sicura, guarirà col tempo.~ ~~ 272 2, 080308| male. Mi sembra di perdere tempo.~Io non so come sia il paese 273 2, 090308| prima delle due mi scappi il tempo (A29) di trovare la camera, 274 2, 110308| sfrutterò. E quando tu hai tempo ricopia la novella che ti 275 2, 200308| ma dodici. E anche non ho tempo di scriverti.~Sto in ufficio 276 2, 230308| sarà doloroso quest’altro tempo, perché tu lo impiegherai 277 2, 290308| se facessi così non avrei tempo... Qui mi urtano i rumori 278 2, 030408| fatto tanto bene. Se ho tempo, stasera accomodo Il musicomane, 279 2, 210408| potrei leggere in questo tempo un libro? Tutto il resto 280 2, 030508| maggio 1908.~Stamani ho avuto tempo di rivedere la Cattedrale, 281 Tac, 040903| risalire. Mi pareva che il tempo fosse lentissimo.~Lasciai Il podere Capitolo
282 1 | Campiglia. Da parecchio tempo stava in discordia con il 283 1 | pareva di vederlo da tanto tempo.~Giacomo era abbastanza 284 1 | capito che non c'era più tempo, escì come il vento.~Remigio, 285 2 | è bene aspettare che il tempo si rimetta. Del resto, io 286 2 | Che ti affatichi tanto tempo nella stalla? Diranno che 287 2 | stalla? Diranno che perdi tempo. Facevi meglio a venir prima 288 4 | capitava più da qualche tempo "ella non porti qui due 289 4 | l'avvocato non le dette tempo a pentirsene; e le chiese:~" 290 4 | riscosso niente."~"Quanto tempo è?"~Giulia rifletté più 291 4 | sole, del resto! Ma, a quel tempo, non erano poche.~Il Selmi 292 5 | esaltato e nello stesso tempo smarrito, aggiunse con un 293 6 | a parlare di somme, c'è tempo ancora. Che importa se la 294 6 | rendermele dentro un certo tempo..."~Il Lenzi voleva dire 295 6 | al sei per cento. Lei ha tempo venti anni, venti anni dico, 296 8 | Ma lo saprà quando sarà tempo."~"E che vuole?"~L'uomo, 297 9 | poterlo fare in pochissimo tempo, cominciò ad alzarsi la 298 9 | lavorare per passare il tempo?"~Gli venne da piangere, 299 12 | il fieno in capanna, il tempo si guastò. Poco dopo mezzogiorno, 300 13 | suo padre."~"Non sarà a tempo, se le braccia non mi fallano."~ 301 15 | rifarla con lui.~"Sarai a tempo! Ora ti darebbero torto."~" 302 15 | Tordo rispose:~"Non perdiamo tempo: andiamo!"~Era già la metà 303 15 | per non perdere troppo tempo, mangiavano nel campo. La 304 17 | dare almeno due mesi di tempo: un mese non mi basta."~" 305 17 | giuste... Ora, è troppo tempo che sento dire di questa 306 17 | all'avvocato. Se no, il tempo passa!"~"Lo pagherò."~"Ma 307 19 | cominciata da parecchio tempo. Il prato a sterro, dinanzi 308 19 | È inutile che tu perda tempo a guardarne altri."~"E quanto 309 20 | avesse conosciuta parecchio tempo prima, in casa di Fosca. 310 20 | altro per il capo. Saremo a tempo."~E la sera disse al tipografo:~" 311 20 | che ci voleva tutto questo tempo, avrei avuto la dignità 312 21 | ragazzo, non potevano fare in tempo tutte le faccende. C'erano 313 21 | le gramigne; e mancava il tempo di potare l'uliveta.~Anche 314 22 | mucchia fosse già di un tempo lontano. Quando ricominciò 315 22 | paura di non essere più in tempo a ricominciare la vita con 316 22 | lisciandosi i baffi, chiese quanto tempo la mucchia aveva messo a 317 24 | disse:~"Attento di andare a tempo con lei. Quando riposa, 318 24 | almeno un mese prima del tempo."~"È stata troppo strapazzata!"~ 319 25 | vai a casa e non perdere tempo."~Senza volere, il Neretti Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
320 0203 | dodici anni. Ho appena il tempo di rivoltare sottosopra 321 0302 | volontà e i miei sensi. Il tempo non esiste più, ma soltanto 322 0302 | gente prima d’avere avuto il tempo di ritrovare il suo buco. 323 0303 | piangere; ma, non avendo tempo per scegliere meglio, fisso 324 0303 | lungo l’Arno; ma non c’è più tempo. Sono molto triste.~ 325 0305 | siccome la mattina non avrei tempo e la sera mi addormento 326 0306 | so reggere.~Nello stesso tempo, ho quasi il desiderio di 327 0316 | non riesco a leggere in tempo le striscioline di carta 328 0330 | diretti. Non ho né meno tempo per mangiare; e gli speditori 329 0419 | via stasera. Come passa il tempo!~Prima, sono tornato un Tre croci Capitolo
330 I | indispensabile a guadagnare tempo. È vero anche, però, che 331 II | lesto, come se non avesse tempo da perdere. Giunse, per 332 III | andrebbero come ci vanno! È tanto tempo che desidero d'essere io 333 IV | riprese subito, e non dette tempo al libraio di rispondere. 334 V | sbigottita; e, nello stesso tempo, meravigliata. Ben lontana 335 VI | stonando e non andando a tempo, dovevano sempre rifarsi 336 VII | è.~- Ancora non ho avuto tempo di chiederlo a nessuno.~- 337 VIII | parlarono più, per parecchio tempo; alla fine si salutarono 338 IX | ma non bisogna perdere tempo!~Giulio scosse la testa; 339 IX | gli chiedo che ci lasci tempo di riparare alla nostra 340 IX | rispose:~- A Firenze. È tanto tempo che non assaggio più i fagioli 341 X | Ma gli pareva già da un tempo incalcolabile e che fosse 342 X | me la prendessi prima del tempo! Per oggi, è bene ch'io 343 XI | tornare almeno per un poco di tempo alla libreria; e, il lunedì, 344 XI | altre volte?~- Ma... sarebbe tempo di smettere.~Niccolò si 345 XI | quella mattina non ebbe tempo per queste riflessioni, 346 XI | Non bisogna perdere più tempo! C'è mezz'ora soltanto! 347 XII | più. Egli, nello stesso tempo, provava una grande dolcezza, 348 XIII | vogliosa e nello stesso tempo un'altra impazienza forse 349 XIV | cimitero; e non aveva mai tempo da perdere.~Era un cielo 350 XIV | arrangiati!~- Dammi almeno tempo!~- No, no! Stasera non verrai 351 XV | sapendo come arzigogolare il tempo, andò al cimitero. Ma il
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License