L’amore
    Novella
1 Camp | Gran Sasso si schiara.~Non so perché, Fra' Camillo ci 2 Amor | io non vidi Virginia. Non so perché, quasi credevo di 3 Amor | dormire; e mi proposi, non so se sognando o pensando da 4 Tev | dopo aver passato per non so quanti vicoli stretti e 5 Tev | hai più vista?~- Mai più. So che mio zio ha creduto a 6 Bagn | contro tutto; e specie, non so perché, contro il mare. 7 Gall | qui con l'organetto non lo so suonare.~Una di loro rispose:~- 8 Amic | sentivo discorrere con non so chi.~- Mio caro - gli dissi - 9 Amic | lui:~- Caro Beppe, io non so spiegarmi come ti sia venuta 10 Amic | più per darla a lei.~- Lo so.~- E dunque? Vedi bene, 11 Amic | guardai e gli dissi:~- Non so quel che tu pensi di me. 12 Amic | che tu pensi di me. Non lo so.~Egli mi rispose con stizza:~- 13 Mar | vero! Io agli scherzi ci so stare!~Allora, una volta, 14 Mar | andata Càtera?~- Io non lo so. E che m'importa?~Essi non 15 Mar | dell'altro, piuttosto? Non so dove quella strega della 16 Mar | fece risoluta:~- Io non lo so. Lo domando a te. Faresti 17 Lett | pura che io amo? Io non lo so. Me lo dirai tu.~Dalla finestra, 18 Lett | E allora?~- Io non lo so. Lo sapete voi?~Scuotendo 19 Lett | alzarle le sottane.~Non so come mi reggo. Ella se n' 20 Lett | Ma ho atteso troppo e non so più quel che faccio...~Dio 21 Elia | Perché ti s'è sciupata?~- Non so... Forse, a qualche chiodo?~- 22 Elia | No: ti giuro che non lo so.~- Allora, vuol dire che 23 Elia | ella doveva ricucire.~- Non so né meno se ci ho il cotone 24 Stes | Bisognerebbe ritrovarla insieme. So che è a Roma.~- Andiamo 25 Stes | tutti e due?~- Io non lo so; ma non me ne parlare.~Felice 26 Vend | necessità di doverla seguire. Ma so che mi una melanconia 27 Vend | stata troncata? Io non lo so.~ Certo, mi sentirei più 28 Vend | piangere avevo deciso, non so con quanta logica di riflessioni, 29 Rob | quelle presenti; quando non so né meno che cosa siano e 30 Rob | soffrire da solo. Perché io so soltanto soffrire». Ma ella 31 Cap | diceva ai contadini:~- Io non so che pretendono da me.~Ma Bestie Par.
32 8 | Io non so chi fosse il morto. La marcia 33 9 | di polvere nera. ~Ma non so definire l'effetto che mi 34 11 | stanno più alte; ma non so perché seguito mezze ore 35 14 | stesso dimenticavo. Non so di che mi vergognassi. ~ 36 18 | morto tra qualche mese. Non so perché, tanto più che non 37 40 | Non so ancora spiegarmi, da otto 38 44 | tutti e due insieme, non so come, una formica che dall' 39 47 | So che una vipera ha morso 40 50 | Siena, specie la sera, e non so chi è, credo che sia dentro 41 51 | giorni dalla finestra. ~So che l'ha piantato il mio 42 65 | qualche funerale che io non so. La mia anima è stata a Gli egoisti Capitolo
43 4 | perchè stizzisse: «— Ma lo so che mi vuoi bene! Me ne 44 5 | dovevo venire da te?~— Non lo so meno io. Non mi sento 45 5 | come sei fatto!~— Non lo so meno io. Lasciami qui.~— 46 5 | sembravano un sorriso:~— Lo so.~Poi, per non ridere troppo, 47 5 | aggiunse, comicamente:~— Lo so che tu ami.~Dario arrossì, 48 6 | come tra :~— Io non lo so.~Ormai, non avrebbero potuto 49 8 | s’incontrano. E, poi, io so parlare così bene alle donne! Con gli occhi chiusi Capitolo
50 8 | Ella rispose:~     «Lo so, lo so».~     Egli, invece 51 8 | rispose:~     «Lo so, lo so».~     Egli, invece di poter 52 8 | alzò sul naso.~     «Lo so io che hai. Ma ti fo doventare 53 11 | E aggiunse:~     «So quel che vuol dirmi».~      54 11 | cambiò la fisonomia.~     «Lo so».~     E siccome si faceva 55 18 | ella rispose:~     «Non lo so: non ci sono venuta da me. 56 24 | Ceccaccio.~     «Io non lo so. Ma, se lo sapessi, me la 57 31 | di dirle una bugia.~     «So che è fidanzato, invece». ~      58 31 | che voleva.~     «Non lo so...».~     Pietro si sforzò 59 31 | che mi credi...».~     «Lo so».~     E sorrise un'altra 60 32 | Perché?»~     «Non lo so...».~     «Perché? Dimmelo. 61 32 | dici a me!».~     «Non lo so. Non ci assomigliamo di 62 40 | Ghìsola esclamò:~     «Lo so. Ho indovinato... Ora mi 63 44 | nessuno se ne immischia. Non so spiegarmi come agli altri Giovani e altre novelle Novella
64 Oster | con la mano m'accennò non so che attaccato.~«E pane» 65 Oster | noi un'altra volta, non so perché, forse perché Giulio 66 Pittor | domandare: né meno io lo so. Io vorrei che ogni giorno 67 CasaVe | Leandro, era un negoziante non so di che; forse di grano. 68 CasaVe | sentimento che avevo io. Non so che avrei fatto perché non 69 CasaVe | mia famiglia... perché non so dove portarle... »~«Quelle 70 Miser | sentiranno i contadini.»~«Lo so, lo so: non c'è bisogno 71 Miser | i contadini.»~«Lo so, lo so: non c'è bisogno che tu 72 Miser | prenderai del fieno?» ~«Non lo so.»~«Perché non lo sai?»~« 73 Miser | ne preoccupare tu.» ~«Lo so in vece che cosa hai pensato: 74 Recita | sapere qualche cosa.~«Non so niente io! Se ne vada!»~ 75 Matta | brivido di freddo, e non so perché desiderai di sapere 76 Matta | conoscesse anche di nome. Non so se lo sa: la chiamavano 77 Figliol | dice alla figliola:~«Se io so che tu gli parli un'altra 78 Figliol | ti dolgono?».~«Io non lo so, babbo!»~Egli batteva i 79 Amico | durante la giornata. Non so come, dalle cose stesse 80 Amico | guardi a quel modo?»~«Io so quel che hai fatto.»~«Sentiamo.»~ 81 Amico | Che male ho fatto?».~Non so perché, non gli dissi altro. 82 Amico | tenerti a studiare?».~«Non lo so il perché.»~«Dunque, sei 83 MortoF | sapere. Ella disse:~«Io non so perché non ci vogliamo bene».~ 84 MortoF | anderei via un'altra volta. So bene come mi accoglierebbero. 85 MortoF | Chi è l'autore? »~«Non lo so.»~«Perché non guardi chi 86 MortoF | Disse la Francese:~«Io non so che ti passa per la testa!».~ 87 MortoF | dissi:~«Signora Amelia, io so che lei ha bisogno... non 88 MortoF | quantunque non volessi:~«Non lo so».~Ma erano bastate queste 89 MortoF | brivido, e risposi:~«Lo so; ma ci sono persone che 90 MortoF | che lui.»~«Ma io non ne so niente! Non è possibile!»~« 91 MortoF | Le ripeto che io non ne so niente. E il mio stipendio?» ~« 92 MortoF | sé e gli gridò:~«Io non so, perché tu lasci in abbandono 93 MortoF | aveva in tasca aveva un non so che di somigliante a quella 94 MortoF | mi risponderà? Non me lo so immaginare. Ma saremo tanto 95 MortoF | diventata proverbiale. Non so come ho fatto: è la prima, 96 MortoF | compagnia da te?».~«Non lo so... Guardo la campagna.» 97 MortoF | principio, il mio cameriere (so che si chiamava Modesto, 98 MortoF | fresco e piovigginoso. Non so perché, ma mi dispiaceva 99 MortoF | posto; e allora vidi, non so con quale improvvisa rapidità, 100 MortoF | così la casa, per sempre: so che non ci tornerò più; 101 MortoF | ricordi non riesco ad averne. So di avere vissuto, ma lo 102 MortoF | di avere vissuto, ma lo so soltanto teoricamente. Piuttosto 103 MortoF | continenti lontani; e non so né meno più quel che debbano 104 MortoF | capire. Devo, prima, trovare. So che devo trovare. Finché 105 MortoF | lei mi ha chiamato? Non so né meno quel che pensa di 106 MortoF | per giustificarsi:~«Io non so chi mi odia così: non ho 107 MortoF | sentivo discorrere con non so chi.~«Mio caro» gli dissi « 108 MortoF | lui:~«Caro Beppe, io non so spiegarmi come ti sia venuta 109 MortoF | più per darla a lei».~«Lo so.»~«E dunque? Vedi bene, 110 MortoF | guardai e gli dissi:~«Non so quel che tu pensi di me. 111 MortoF | che tu pensi di me. Non lo so».~Egli mi rispose con stizza:~« 112 MortoF | diceva ai contadini:~«Io non so che pretendono da me».~Ma 113 MortoF | rispose in fretta:~«Non lo so né meno io».~«Non è mica 114 MortoF | sera volevo vederlo.»~«Non so se l’ha avuta; ma non s’ 115 MortoF | casa?».~«E’ in casa; ma non so se può vederti.»~«Gli dica L'incalco Atto, scena
116 , , 1 | dunque?~con tristezza~Io non so che malattia è entrata dentro 117 , , 1 | soffriranno e basta. Non so quale delle due soffrirà 118 , , 1 | per te, non per gli altri. So come tu tratti me, quando 119 , , 1 | quando?~ ~Silvia~Non lo so: amo un altro. Ho preso 120 , , 1 | essere madre.~ ~Virgilio~Lo so.~ ~Silvia~Tu vedi da te 121 , , 1 | Silvia~singhiozzando~Non lo so.~ ~Virgilio~Tu devi amare: 122 , , 1 | dissidio?~ ~Virgilio~Io so che non debbo rivelarti 123 , , 2 | potere del marito; e non so se vorrà mai essere mia.~ ~ 124 , , 2 | la mia confusione che non so da che parte farmi.~ ~Virgilio~ 125 , , 2 | odio.~ ~Virgilio~Non lo so; non lo voglio sapere.~ ~ 126 , , 2 | tornare quale era.~ ~Enzo~Io so quel che dirà.~ ~Flora~Ho 127 , , 2 | vostra anima.~ ~Silvia~Non lo so: non mi domandate altro; 128 , , 2 | dev’essere presa; ma non so ancora quel che farò.~ ~ 129 , , 2 | convincere.~ ~Silvia~Lo so, e vi capisco. Ma, se è 130 , , 3 | bella.~Vai a riposarti. Non so quando mi potrai vedere.~ ~ 131 , , 3 | pensieri mi faranno morire. Io so, infatti, che non dovrei Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
132 1, 081202| Mi vuole più sincero?~Lo so, a volte, anzi spesso, la 133 1, 131202| chiama sincerità io non so quello che dovrò dire.~Perché 134 1, 131202| che me ne dolga?...»~Non so a lei che impressione hanno 135 1, 131202| devo averle procurata. Lo so, certe conversazioni richiedono 136 1, 211202| trovarmi solo in camera.~Non so perché guardandomi nello 137 1, 281202| Era la fame? io non lo so. ~È un fatto che se io fossi 138 1, 070103| spesso è bugiarda... Non so perché.~Il bisogno d’amare 139 1, 070103| di Bernardo...~Ella, lo so, sarebbe curiosa di conoscere 140 1, 070103| che si può fare?~Io non so, o Annalena, quanti ne abbia 141 1, 110103| un giorno all’altro non so dove andrò. Per esempio, 142 1, 110103| inferno... Lo farò?~Io non lo so. – Certo, per ora non ho 143 1, 110103| di cui le ho parlato) non so come mai entrammo a parlare 144 1, 030203| per me? Per me, per... Non so, non so come definire il 145 1, 030203| Per me, per... Non so, non so come definire il mio io. 146 1, 030203| dell’esistenza!~Mimì! non so perché io ti penso in questo 147 1, 300303| mi contraccambiava.~Non so perché, senza né meno rivederla 148 1, 300303| E... perché? ~– Non lo so, non me lo domandare. ~Ella 149 1, 300303| Che gliene pare? Io non so, non so come giudicarmi, 150 1, 300303| gliene pare? Io non so, non so come giudicarmi, e come 151 1, 300303| ritratto come ho detto.~Non so se io sono un insensato 152 2, 1a0906| che non ho più volontàso come regolarmi in qualsiasi 153 2, 1a0906| perduto il mio ingegno? Non so. Non scriverò più finché 154 2, 1a0906| oggi non ti scrivo più, né so quando ti scriverò. Hai 155 2, 200107| ricevuto il denaro.~Non so se la signora R... ti abbia 156 2, 200107| ad alcune redazioni. Non so s’io sogni; però che credo 157 2, 040307| una luce dolcissima. Non so trovare un’imagine.~Io sorrido: 158 2, 110307| occhi fulgidi di gioia.~Non so se lavorerò, ma sento fremere 159 2, 160307| nel mio. E ti parlo. Non so se tu puoi rievocare le 160 2, 170307| paesaggio del Francia... (Non so dire ciò che ho in mente).~ 161 2, 170307| il desiderio di te. (Non so se abbia detto una cosa 162 2, 220307| innocente. Amami. Non ti so dire ciò che questa parola 163 2, 270307| cadere come fulminato; non so che voglia ebbi di divenire 164 2, 010407| attorno alla tua persona? So come dovrò comportarmi sempre, 165 2, 050407| ciò!~Ma lascia stare. Io so che vivremo bene, e che 166 2, 070407| nella mia anima, ed io non so ridirtele!~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 167 2, 190407| tale è la mia mente.~Non so perché sono insensibile 168 2, 210407| So che sei intricata in troppe 169 2, 310507| questo parleremo lunedì.~Non so anche se devo accettare 170 2, 020607| 2 giugno 1907.~Non so che c’è dopo domani. Ho 171 2, 050607| voglia di lavorare. Non so; porrei mano a tutto.~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 172 2, 060607| gusto più quell’arte.~Non lo so. In me ci sono travolgimenti 173 2, 100607| fosse un sacco vuoto.~E non so che è, e che sarà di me. 174 2, 110607| padre è impossibile. Io non so quel che voglia. Gli ho 175 2, 120607| Sembra, non so, che il nostro amore prenda 176 2, 130607| che tu m’aspettassi. Non so se t’ho detto mai che io 177 2, 130607| nessun accenno a te. Ora so che scriverà alla padrona 178 2, 130607| siano contro a me. Ma non so perché questa volta mi senta 179 2, 150607| metto nelle parole. Non so più scrivere né meno come 180 2, 150607| che sta per sparire. Non so se hai capito. E gli autori, 181 2, 150607| potrebbe essere bene. Ma non le so scrivere!~Ho acceso la candela 182 2, 190607| traspare perché... non lo so. Ma questo bisogno d’una 183 2, 190607| Non so di quale piacere esso riempie 184 2, 200607| 20 giugno 1907.~Non so ancora come dirti di questo 185 2, 200607| Quando saremo insieme, io non so se potremo desiderare che 186 2, 100707| E so che senza di te, io m’ucciderei. 187 2, 130707| poterti adorare di più. Perché so che il male è dentro di 188 2, 170707| della nostra felicità.~Non so perché sono tanto di buon 189 2, 210707| commesso, e vivremo insieme. So che Dio fa forti le nostre 190 2, 230707| questioni che abbiamo avute. Io so che ho ragione, perché sono 191 2, 290707| possibile... non resteresti? So che, farai anche per me, 192 2, 290807| Tu esistevi in me.~Io non so se ti potrò mai ridire qualche 193 2, 300807| sono tuo e non soffro. Non so; sono insensibile a tutti 194 2, 120907| idee. Io, in un bambino non so quali pensieri componevo. 195 2, 130907| umani anche noi.~Io non so che pietre metto nella tua 196 2, 150907| così solo di notte. Io non so se pensassi.~Per due mesi 197 2, 150907| appoggiato al mio tavolino. Non so che pensassi e se fossi 198 2, 150907| sparse per tutta la casa. Non so che significato gli dessi. 199 2, 181007| non la mangiava.~Non ti so dire in quali profondità 200 2, 201007| dichiarazione per il Ministero a non so quanti avvocati. Finalmente 201 2, 251007| questa felicità. Io non so come esprimermi.~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 202 2, 261007| Che gridi?~– Ma, io non so. Si sentivano bene dalla 203 2, 261007| da cena?~– Io... non lo so.~ 204 2, 131207| state le tue lettere, non so in quale stato d’animo io 205 2, 131207| disposto ad accordarcelo. Non so se te n’eri accorta!~Ho 206 2, 131207| giorni di... farti vedere che so scrivere bene. Voglio dire 207 2, 010108| scuole governative. Io non so quanto ero intelligente. 208 2, 010108| tante sensazioni.~Ma io non so perché ho dovuto essere 209 2, 010108| non nel mio pensiero. Non so perché non sapemmo continuare 210 2, 010108| raffermato in una vita che io non so esprimere, bacio il tuo 211 2, 040108| tratta di ripassare quel che so discretamente.~Ora non scrivo 212 2, 040108| quell’epoca.~E a te non so quel che rispondere. Perché 213 2, 090108| 9 gennaio 1908.~Non so se tra l’uno ambasciatore, 214 2, 030208| Tozzi è stato promosso; lo so con certezza da un esaminatore, 215 2, 030208| componimento! Si vede che non so scrivere.~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 216 2, 100208| inerte senza di te. Io non so come provarti la grandezza 217 2, 110208| io scrivo soltanto perché so che tu provi quel che provo 218 2, 070308| Quel che faremo insieme non so né meno io. Pensando a te, 219 2, 080308| di perdere tempo.~Io non so come sia il paese nelle 220 2, 090308| Non basta saperlo come lo so io. Bisogna imparare a leggere 221 2, 260308| è ben altra cosa. Quando so che è un’illusione mi sento 222 2, 020508| Ora è come un sonno. E so che sarò felice perché sono 223 2, 110508| irradiarsi, per guardare me (non so quando pensi al nostro amore). 224 2, 110508| una volta, a Roma, ma non so se era per il nostro affetto. 225 Tac, 040903| facessero precisamente non so. Ero preoccupato da certi Il podere Capitolo
226 2 | suo avvocato; che io non so né meno chi è!"~Luigia non 227 3 | e gli disse:~"Io non ne so niente: bada di non comprometterti."~" 228 6 | come vorrei entrarci io. So che Remigio non ha avuto, 229 6 | testa e rispose:~"Io non so più che dirle, da quando 230 6 | biglietti, rispose:~"Lo so."~E, sentendosi come gonfiare 231 7 | detto subito che io non lo so; e, allora, avresti già 232 7 | avessi, te li darei io."~"Lo so che lei non ce li ha. Bisognerà, 233 7 | le avrà! Almeno, io non so perché dovrebbe averle."~" 234 8 | pallido, sorrise:~"Io non so come si fa."~Giangio glielo 235 9 | trattato male?"~"Io non lo so: non sta a me farglielo 236 11 | rispose, ridendo:~"Io non lo so."~"Come non lo sai? E perché 237 11 | Tordo arrossì:~"Io non lo so, le ripeto. Ho visto anch' 238 11 | non ci rimane niente?"~"Io so che abbiamo fatto sempre 239 11 | così poche?"~"Io non lo so. Quando si zapparono le 240 11 | l'inventario?"~"Io non lo so."~"Domandaglielo, se vai 241 11 | queste faccende di casa, so da me come fare."~Egli ripiegò 242 13 | salutarmi, sento un non so che nel cuore come se me 243 13 | tutta.~"Gli dica..."~"Lo so da me quel che devo dirgli. 244 13 | rispetto. Quello, invece, lo so che contegno aveva!"~La 245 13 | può stare sicura."~"Io non so come dirle grazie!"~"Povera 246 14 | piangeva di più.~"Io non so perché pianga così!"~"Lo 247 14 | perché pianga così!"~"Lo so io!"~"Me lo dica, allora!"~" 248 16 | Sforzi, io, allora, non so più quel che dirle per il 249 16 | nella sua vigna. Ma io lo so. Lei non sa né meno quanto 250 17 | sa chi la manda?"~"Non lo so. Credo il Pollastri."~C' 251 17 | ti vuole mandare via?"~"So, di sicuro, che lei vende 252 17 | suo avvocato?"~"Io non lo so. Prima bisogna vedere l' 253 17 | Glielo avevo detto."~"Lo so che me l'avevi detto. Ma 254 18 | Vi viene male?"~"Non lo so né meno io."~E invitò Tordo 255 18 | posso dire vecchio; e non so quel che sia il mondo. Da 256 19 | ma le cime soltanto."~"Lo so da me."~Dinda prese il falcino 257 20 | leticare con nessuno, ma so come ci si deve contenere 258 20 | chiedere niente! È una pena. Lo so soltanto io.~Ma Ciambella, 259 21 | campare?"~"Questo non lo so: non pretendo mica d'essere 260 23 | chiese:~"Sono troppe?"~"Non so se al Banco di Roma te le 261 23 | lo spossava.~"Io non lo so."~"Non capisci niente. Prendine 262 23 | contratto? Vedrai, io lo so, che consiglia la tua matrigna 263 24 | ridoventare buono; ma io non so come faceva. Bisogna andare 264 25 | acconsentirà?"~"Io non lo so."~"Glielo domanderai più 265 25 | così alla sprovvista, non so quel che pensare. Domani, Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
266 0203 | febbraio~Più di tutto, quando so che gli esami sono andati 267 0302 | male quanto il dolore. E so che questa primavera io 268 0303 | di scarabocchi che io non so quel che devo scrivere.~ 269 0305 | Non glielo pago, perché so che mette tutti contro di 270 0305 | piuttosto alle sue magagne. Non so come facciano a tenerlo 271 0306 | Esca di qui.~— Io non ne so niente. Vada dal padrone 272 0306 | forte:~— Dov’è?~— Non lo so.~Ritorno dal dentista e 273 0306 | perché io, poi, non le so reggere.~Nello stesso tempo, 274 0307 | amicizia per me. E perché so che anche lei legge le lettere 275 0309 | rosso; secca e gialla. Non so chi fosse.~Mentre un prete, 276 0316 | Némora. Il cognome non lo so. È vestita di nero perché 277 0316 | solchi lunghi cantano non so quali uccelli, e i miei 278 0317 | prendere moglie?~Io non so come rispondergli, e giro 279 0318 | un innocuo ricordo. Non so né meno che poggio sia: 280 0327 | riconosco che ha ragione; ma non so quel che decidere, benché 281 0418 | Attilia era già morta. Non so perché, quando l’ho saputo Tre croci Capitolo
282 I | vita, sempre a sedere!~- Lo so! Me la invidia anche lei?~- 283 II | soddisfazione mi dài!~- Lo so. Quando dico una cosa io, 284 II | come il mio pollice.~- Lo so: sarà eguale alla mia.~Allora, 285 II | testa; e, poi, disse:~- Non so come facciamo a andare avanti!~ 286 III | troppo! Mi fa fatica!~- Non so come faccio a darti fastidio 287 III | niente: non mi fido.~- Lo so che tu mi ritieni uno sciocco!~ 288 III | dite per offendermi; ma io so tenervi al posto! Perché 289 III | E perché?~- Il perché lo so io! Non mi fate parlare! 290 IV | ho nessuna fretta... Io so che voi siete buoni e leali... 291 VII | parlare a uno di loro. Non so a chi.~- Parli al mio fratello!~ 292 VII | riprese, e disse:~- Non so perché i quadri debbano 293 VII | pensieroso, rispose:~- Lo so! Ma bada se ti riesce a 294 VII | sbaglia! Lo vedi che io so tutto? E hai visto come 295 VII | è contento. Anche questo so. Chi me l'ha detto, la conosce 296 VII | sai anche tu?~- Se non lo so io? Non è anche mia nipote? 297 VIII | l'ordine io... Io, lo so, ho finito con il sacrificarmi 298 X | al mondo stamattina?~- Lo so. Ma te l'ho chiesto tanto 299 XI | ti è accaduto? Io non ne so mica niente!~- Vattene.~- 300 XII | essere Modesta! Io non lo so assistere!”~Giulio, aprendo 301 XIII | sospetto che avevo non glie lo so spiegare; ma cercherò di 302 XIV | occhi mi s'annebbiano: non so perché.~Ma se Modesta gli 303 XV | buco, una spelonca, che so io? dove ficcarti, per essere
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License