L’amore
    Novella
1 Camp | passare rasente gli orecchi, a andare fino senza perdere la 2 Camp | mento. Noi non possiamo andare avanti, e Fra' Camillo Coppini, 3 Camp | convinciamo che è meglio andare a dormire. Intanto, veniamo 4 Tev | sul punto di lasciarci per andare a letto, mi prese il viso 5 Tev | ribaciarla; e, invece di andare a dormire, escimmo nel giardino. 6 Tev | Avevamo già combinato di andare in un villaggio delle Alpi; 7 Bagn | egli, dopo pranzo, dovette andare a Spezia per certi suoi 8 Bagn | inutile ch'io escissi per andare a cercarla lungo la spiaggia! 9 Gall | non s'arrischiava più ad andare sola. Era evidente che tutto 10 Amic | in mente che avrei potuto andare dal mio amico Guglielmo, 11 Mar | Insomma, ve ne volete andare o no? Lo scherzo dura da 12 Elia | aveva pensato che non poteva andare alla finestra per sputare. 13 Rob | proseguì:~- Perché ti lascio andare via, se ti amo così? Non 14 Rob | Resta con me. Non te n'andare. Ho tanto bisogno di stringermi 15 Cap | Avrebbe voluto, prima d'andare a letto, far capire al padre 16 Cap | benvolere. Quando lo vedeva andare nel campo, egli aspettava Bestie Par.
17 2 | pavonazza. E poi, non riesco ad andare a filo. Allora prendo un 18 13 | voleva essere l'ultima ad andare a letto, la prima ad alzarsi; 19 30 | staccavano dal fondo per andare a galleggiare un poco alla 20 52 | pare ancora di entrarci per andare a scuola. Ma c'entra il 21 52 | abilità di non lasciarsi andare per riposarsi un poco! ~ 22 56 | perché non seguitino ad andare più in giù, tutte insieme, Gli egoisti Capitolo
23 1 | ch’era anche la sua, per andare a Roma, dove sperava di 24 1 | vestirsi, perchè voleva andare a trovare un suo amico impiegato 25 1 | tavolino: e disse:~— Possiamo andare.~Allora, il Gavinai si fermò 26 2 | dormito. Non aveva voluto andare da Albertina benchè avesse 27 3 | mattina, e gli pareva di andare incontro a una disperazione 28 4 | chiesa, gli venne in mente di andare ad Ara Coeli. Salì in fretta 29 5 | Una mattina, Dario volle andare da lui; perchè si decidesse 30 6 | bene?~— Io me ne voglio andare.~Roma lo attraeva come una 31 7 | Albertina dove dovevano andare; dopo essersi consigliata 32 8 | Carraresi; invitandolo ad andare tutti e tre insieme. Il 33 8 | alle donne e desidero di andare dove s’incontrano. E, poi, 34 10 | che aveva la necessità di andare a Roma non più d’una volta 35 13 | sensazioni, già provate prima di andare a Roma, erano vere; e voleva 36 13 | strada di Roma, e, poi, di andare con lui. Ma, nello stesso 37 15 | istrada; ma non sapeva se andare verso il Corso o verso Via 38 15 | pranzo; e la convinse di andare insieme con lei al concerto 39 15 | gente nelle pasticcerie, per andare invece a prendere il tè; 40 16 | soffocata che lasciarla andare. Ambedue si cercavano la Con gli occhi chiusi Capitolo
41 1 | troppo le spalle al muro per andare da un punto all'altro della 42 8 | Non è qui?»~     «È voluta andare alla messa a Siena».~      43 12 | inquietasse di più, non voleva andare a letto. Ma in quei momenti 44 13 | credeva che se ne volesse andare, perché non riusciva a dirle 45 13 | lo stesso:~     «Lo lasci andare».~     E allora Antonio, 46 18 | aveva un fiore, non doveva andare rasente il muro perché parecchi, 47 19 | come se non sapessero dove andare; con le piazze piccole e 48 19 | ogni strada tentasse di andare per conto proprio; pezzi 49 20 | risparmio avrebbe voluto andare a piedi. Ma Pietro si preoccupava 50 21 | finisci! Vedi: dovresti andare a Poggio a' Meli!». ~      51 21 | Anna morisse, non voleva andare in chiesa; ed ella non riusciva 52 27 | fino a stimarsi cattivo ad andare a spasso solo, senza qualcuno 53 31 | Ghìsola. No; egli non doveva andare agli esami! Doveva fare 54 34 | metà d'agosto, decise d'andare a prenderla, perché tornasse 55 34 | a casa e non avendo dove andare, aspettava prima di decidere 56 35 | A Siena, ricusò di andare in casa della zia.~     « 57 35 | dormiva almeno due ore prima d'andare a letto, ordinò:~     «Chiudete 58 35 | era piccino. Ma vorresti andare a vederlo? Che braccia grosse 59 35 | doveva passare Domenico per andare nella sua. Ella vide il 60 36 | avrebbe dovuto lasciarla andare dove volesse: sentiva rimorso 61 38 | perché non gli pareva vero d'andare a letto senza aver parlato 62 41 | accompagnata, ci poteva andare quando avesse voluto.~      63 44 | di trovarsi i denari per andare a sorprendere Ghìsola. Rebecca 64 44 | Non può fare a meno d'andare subito domattina?».~      Giovani e altre novelle Novella
65 Pigion | miagolava perché la lasciasse andare. E Marta doveva riaprire 66 Oster | Bisogna esser matti ad andare con un tempo simile!».~E 67 Pittor | Quella mattina, invece di andare alle Belle Arti, s'erano 68 Pittor | vedere il figlio, oppure per andare alla banca a riscuotere 69 CasaVe | M'era rimasto tanto da andare a pranzo, e alle due fui 70 Miser | la moglie, e se ne voleva andare: riscosso un paio di bovi, 71 Miser | andavano bene? Dovevano andare bene! Ci avrebbe pensato 72 Miser | Sfido io! Come si fa a andare avanti?»~«Pensate al modo 73 Miser | Hai proprio deciso di andare a Siena?».~«Si capisce! 74 Recita | dopo, escì di casa, per andare a farsi ungere i capelli, 75 Figliol | se li levava né meno per andare a letto. Ella, invece, ingrassava 76 Amico | altri. Lasciandomi, per andare a casa, mi chiese:~«Sei 77 MortoF | fece trovare la via per andare al forno dentro il quale 78 MortoF | anatre; che, non potendo andare troppo leste, traballavano 79 MortoF | Il ragazzo si alzò per andare via da tavola.~«Tu mettiti 80 MortoF | avesse veduto. Ma io volevo andare in fondo al suo animo, e 81 MortoF | potessero offendersene e andare in collera.~Gli altri butteri, 82 MortoF | hai trovato: tu la farai andare in casa della tua biscugina».~« 83 MortoF | malaria; allora, la facciamo andare al Castello; io attacco 84 MortoF | mosse, ed egli lo lasciò andare. Trovò nel mezzo della strada 85 MortoF | fare e i più credevano di andare a morire. La fatica e il 86 MortoF | risoluti, erano riesciti a andare sopra il ponte, salendo 87 MortoF | Vittorino Landi non ha da andare in ufficio, oggi, perché 88 MortoF | attacca le scarpe. Dove vuol andare? Non lo sa. Non è meglio 89 MortoF | nostro stalliere? Lascia andare coteste sciocchezze! Falla 90 MortoF | pieni di fiori; e invece di andare giù nel campo si sarebbe 91 MortoF | non doveva vergognarsi d'andare a vendere le frutta e né 92 MortoF | Ma tu, vedo, ti vesti per andare in città. A quest'ora? Non 93 MortoF | far piacere a me?»~«Voglio andare d'accordo con te; a tutti 94 MortoF | lasciava capire che voleva andare dov'erano tutte e due le 95 MortoF | Anita rispose:~«Perché devo andare io? Per me è un sacrificio, 96 MortoF | gambe di dietro.~«Lasciatelo andare!»~Allora la bevanda si riversò 97 MortoF | guardava i bovi e gli operanti andare nel campo o tornare con 98 MortoF | empito di non lasciarli andare via così, senza che essi 99 MortoF | sembrava che avesse voluto andare altrove. Egli disse, malvagiamente:~« 100 MortoF | insieme i due scalini per andare intorno al buono odore dei 101 MortoF | troppo da noi; non possiamo andare più a trovarle. Ma i briganti 102 MortoF | attraversava la stanza, per andare in cucina a portare i piatti 103 MortoF | che qualcuno le dicesse di andare a prenderlo. Ed espresse 104 MortoF | aspettino; e non mi riesce d'andare in un'altra trattoria. Questo 105 MortoF | gli altri. Ma speravo di andare innanzi lo stesso, e con 106 MortoF | buttarla, promettendole di andare e non mantenendo la promessa.~ 107 MortoF | offeso, fin quasi da non andare più alla trattoria, se il 108 MortoF | meno di guadarlo! Perdinci! Andare sotto il gonfalone che ventava 109 MortoF | faccia alla bottega; e con l’andare del tempo ci s’era affezionato, 110 MortoF | nome e l’ora che doveva andare; con una firma addirittura 111 MortoF | bottega, e se ne dovette andare a servirla.~David era doventato 112 MortoF | chiese:~«Perché te ne volevi andare?».~«Non ti avevo visto.»~ 113 MortoF | credesse, si arrischiò a andare da Gingilla; che, lo stesso, 114 MortoF | in mente che avrei potuto andare dal mio amico Guglielmo; 115 MortoF | Avrebbe voluto, prima d’andare a letto, far capire al padre 116 MortoF | benvolere. Quando lo vedeva andare nel campo, egli aspettava 117 MortoF | pane. Lo salutava prima di andare a letto e prima d’escire L'incalco Atto, scena
118 , , 1 | padre che, se non mi lascia andare dove voglio io, non posso 119 , , 1 | giovinezza è inutile! Me la sento andare via più veloce di me. M’ 120 , , 1 | Mi puoi costringere ad andare d’accordo con il marito 121 , , 1 | quando mio figlio se ne vuole andare, mi ci devo opporre con 122 , , 1 | Enzo~Io ti ordino di andare tu stesso a parlare con 123 , , 1 | dov’è. O io sono disposto a andare fino a qualunque conseguenza. 124 , , 1 | Virgilio~con sprezzo~Lascialo andare.~costringe la sorella a 125 , , 2 | accordo con me? Io vorrei andare a trovarlo e dirgli: non 126 , , 2 | male ti ha fatto? Dove vuoi andare? Che farai senza i tuoi 127 , , 3 | Errò, soltanto, a non farmi andare lontano da lui; perchè sarei 128 , , 3 | Non mi sento più capace ad andare in mezzo agli uomini. I 129 , , 3 | Ed ella è di !~fa per andare nella stanza dove hanno 130 , , 3 | anch’io.~Mario esce per andare nel giardino, e Silvia entra Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
131 1, 081202| posso spiegarmi.~Lasciamo andare le chiese! Stiamo pure all’ 132 1, 211202| una morte pagana? Lasciamo andare il suo particolare umore 133 1, 110103| decisione; e così mi lascio andare in labirinti oziosi e non 134 2, 250207| debba attendere prima di andare in certe mani? Se tu sapessi 135 2, 070607| piena di forestieri. Per andare al podere, sono passato 136 2, 110607| Approfitto di questa cosa per andare oggi dal Procuratore del 137 2, 150607| casa, né in bottega o di andare in campagna.~Così mi fa 138 2, 150607| ordine per non farmi più andare in casa, in bottega e in 139 2, 150607| t’ho detto, ho voglia d’andare alle Taverne d’Arbia. Porterò 140 2, 190607| quasi male.~Io penso di andare a trovare il Procuratore 141 2, 060707| Quando ci sono motivi per andare in ira, io non ho niente 142 2, 070707| con la deliberazione di andare poi fuori di Siena.~ 143 2, 130707| la morte non è nulla. È l’andare dove il pensiero giunge.~ 144 2, 180707| e che il padre tuo può andare da lui quando voglia.~Ma, 145 2, 230707| a sentire se me ne devo andare anche di qui; dato che tu 146 2, 280807| un poco rossi. Non vuole andare a vestirsi per la passeggiata, 147 2, 280807| presto.~– Perché non vuoi andare fuori?~– Sì.~La tua mamma 148 2, 120907| odiata?~«No: tutto deve andare regolarmente. Io devo stare 149 2, 150907| sfondato, di paglia.~Prima di andare a letto andavo in camera 150 2, 071007| pane per lui non ci voglio andare! E poi, che io passeggio 151 2, 211007| convincere mio padre ad andare da un notaro per autentificare 152 2, 080308| Quando l’attraverso io per andare a casa, dalla stazione, 153 2, 210308| lasciai, essendo dovuto andare a compiere un altro lavoro, 154 2, 230408| da un’ora all’altra possa andare a casa a fare le valige.~. . . . . . . . . . . . Il podere Capitolo
155 5 | venire subito da me, e non andare dal notaio; e, poi, dal 156 6 | E quando egli non potrà andare più avanti, comprerò ogni 157 7 | poter scendere nell'aia e andare dove volesse. Il cancello 158 8 | anche camminando; e, per andare al tribunale, si teneva 159 8 | il passo, voltando, per andare in Piazza dell'Indipendenza; 160 8 | vengono in mano! È come andare a pigliare il pane!"~Giangio, 161 11 | tirava vento. E dovetti andare a riprenderla, per mettermela."~" 162 11 | Siena."~"Ma, stamani, volevo andare dal mio avvocato per questa 163 11 | questa cosa qui."~"O non puoi andare dall'uno e dall'altro? Io 164 11 | sentiva troppo stanco, per andare subito dall'avvocato. E 165 15 | tre scalini di casa, per andare a prendere la tavola con 166 15 | che, a ogni costo, voleva andare a trovare Remigio per rifarla 167 16 | sono contento."~"Se devo andare dal suo avvocato, vado piuttosto 168 16 | Chiocciolino stette a vederlo andare fino ai cipressi; poi, con 169 17 | fece cenno con la mano di andare dov'era lui:~"Se non sono 170 17 | lo mise in tasca. Voleva andare a cambiarsi la giubba; ma, 171 17 | sai tu."~"Io?"~"Se tu vuoi andare d'accordo con me, ora che 172 18 | cattiveria. Gli venne in mente d'andare a trovare Giulia; e colse, 173 18 | Jolanda! Non dormi più? Vuoi andare dal tuo fratello, che ti 174 19 | mattina, si vestì come per andare a una festa; insugnò le 175 19 | qualche volta, non potevano andare avanti trovandosi serrate 176 19 | corrugando la fronte, faceva andare avanti e indietro il cappello 177 19 | collo:~"Dove vai?"~"Voglio andare a casa."~"E il vitello non 178 20 | perciò m'ha costretta ad andare per i tribunali!"~E si tirò 179 22 | aratro; e aspettavano ad andare in casa, benché non ci fosse 180 22 | pensò di darle fuoco.~Lasciò andare avanti i vitelli; che, scalpicciando, 181 23 | posta. Ma quando dovette andare dal Pollastri, che non volle 182 23 | preoccupandosi da vero di come vedeva andare le cose, aggiunse:~"Vedrai 183 23 | niente. Il giorno che doveva andare dall'avvocato Ceccherini 184 23 | nessuno.~Quando fu l'ora di andare a Siena, trovò la matrigna 185 24 | so come faceva. Bisogna andare dal farmacista: ci mandava 186 24 | casa. Ti pare che io voglia andare dal farmacista per il vino!"~ 187 24 | moscerini! E, poi, dobbiamo andare a chiedere l'elemosina dai 188 24 | Picciòlo gli disse:~"Attento di andare a tempo con lei. Quando 189 25 | domandò anche:~"Perché devi andare a Siena così di fretta?"~" 190 25 | tranquillo, così lei può andare dove vuole. Dove deve andare? 191 25 | andare dove vuole. Dove deve andare? Ha piacere che ce lo accompagni 192 25 | mentre la gente passava per andare alla messa stava appoggiato 193 25 | vecchi, che passavano per andare alla messa, s'erano conciati 194 26 | prendere l'accetta e di andare con lui a buttare giù una 195 26 | Cecchina gli disse:~ ~"Non andare tu: digli che vada con Tordo."~" 196 26 | vide, gli disse:~"Possiamo andare."~Si guardava attorno, come Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
197 0306 | mi accorda il permesso di andare a sorprenderlo.~Infatti, 198 0307 | difficile. Alla fine, lascia andare una risata; che fa volgere 199 0309 | a primavera, in vece di andare a scuola, feci una lunga 200 0318 | che mi venga in mente d’andare proprio io a buttarlo all’ 201 0319 | gli viene l’estro di farla andare, di nascosto, in casa sua. 202 0327 | attraversava i binari per andare a una casa fuori del paese!~ 203 0406 | un giorno di permesso e andare a Firenze!~Mentre rosicchio 204 0417 | anziano se facevo bene o no ad andare prima dalla fidanzata; e 205 0418 | fatta, non ho avuto animo d’andare a casa. Anzi, non ci volevo 206 0418 | casa. Anzi, non ci volevo andare.~Mia madre stava bene, tutti 207 0419 | non mi lascerebbero mai andare. Io sono stato una mezza Tre croci Capitolo
208 I | Volevo dirti che io devo andare alla banca! Stamani, c'è 209 I | essere il loro amico, e ad andare alla libreria tutte le sere; 210 I | in galera non ci voglio andare!~Aveva la voce forte e robusta, 211 II | mele e pere.~- Io ci devo andare? O voi non siete capaci?~ 212 II | Non so come facciamo a andare avanti!~E, allora, il piacere 213 II | Enrico chiese:~- Posso andare a casa? C'è altro da comprare?~ 214 II | chiudere!~Il Nisard, che doveva andare alla villa presa in affitto 215 III | qualche trattoria.~- Ci puoi andare: nessuno te lo proibisce. 216 IV | trovava il pretesto magari d'andare a comprarsi un francobollo, 217 IV | giornata.~Giulio, a lungo andare, aveva perso la salute; 218 V | nella miseria!~- Non farmi andare in collera di mattinata! 219 V | cioccolata in camera, senza farlo andare in salotto, per esser soli, 220 V | afflitto; e, pure di potersene andare, non gli importava che la 221 VIII | Niccolò; e così cercava di andare d'accordo più ch'era possibile. 222 IX | della libreria dovessero andare di molto male e che ne dovessero 223 IX | cavaliere, dunque!~- Potremo andare qualche altro mese, ma poi?~- 224 X | chiese a Giulio:~- Vogliamo andare da Ovile a Pispini?~Il libraio 225 X | sentì nessuna fretta di andare a casa. Lasciò passarsi 226 XI | Non se ne vuole mica andare! Entra, qua dentro, franco, 227 XI | chiese: - E dove hai da andare?~- Vado a giocare due o 228 XII | alzò con il proposito di andare alla libreria, a farsi vedere 229 XII | Piuttosto, ora dovremo andare a casa; e non potremo più 230 XIV | la strada più corta per andare a casa?~- O che vuoi ch' 231 XIV | guarire e voleva, a primavera, andare ai bagni caldi; ma peggiorò 232 XV | ci passano soltanto per andare al cimitero. Egli s'era
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License