L’amore
    Novella
1 Camp | bisogno di tenere i nervi al posto, ma l'occhio gli si rischiara, 2 Bagn | da quando aveva avuto il posto di professore di matematica, 3 Vino | rammendatura, dove era a pena posto per gli occhi. I capelli 4 Elia | teneva sempre allo stesso posto nel mezzo del canterano, 5 Cap | bastone sempre su lo stesso posto, egli pensava cose cattive; Bestie Par.
6 3 | leggevo senza muoverlo dal suo posto. ~Ma, un capodanno, la mia 7 22 | che né meno in cielo c'era posto per lei. Pareva che il sole 8 35 | all'altro, farsi largo e posto, ma fermati da una fila 9 58 | annaffiarli; e cambierei di posto volentieri con le stelle. ~ 10 64 | fresco; e lo metterò al suo posto, su la tavola. Il suo bicchiere Gli egoisti Capitolo
11 5 | sul punto di accettare un posto di correttore di bozze, 12 5 | testa. Poi, cambiando di posto alle carte che aveva sopra 13 9 | tutto pareva volesse fare posto ad ambedue, si trovarono 14 10 | la sua anima dovesse fare posto alla nascita della coscienza; 15 13 | ritrovando tutto allo stesso posto come una volta?~Nel giardino, 16 13 | bosco, per cambiarle di posto! Eccola: era ; in fondo 17 16 | inorgoglito, dovevano fare posto a nuovi sentimenti di bontà. Con gli occhi chiusi Capitolo
18 7 | Gridava, per ridere:~     «C'è posto anche per me?». ~     Tutti 19 7 | la prendeva. ~     «Mezzo posto mi basta a me. Non sono 20 11 | scendere.~     «Tu stai al tuo posto. Se scendi, frusto anche 21 15 | resto, per rispetto, a farle posto ci pensavano anche da sé.~      22 18 | che il cuore cambiava di posto, il ventre faceva lo stesso, 23 23 | prendere alla nipote il posto della zia. Fornì lui la 24 23 | mise da sé la fotografia a posto, e riaccostò il canterano.~     « 25 29 | camminando, cambiavano sempre di posto. La minore, anzi, si mise 26 30 | avessero dovuto cambiar di posto anche le muraglie. Le botteghe 27 31 | casa molto tardi; cambiò di posto ai libri portati da Siena, 28 34 | olivi e i cipressi si fanno posto tra le case; come se, venuti 29 40 | si riscosse, e guardò nel posto dov'egli era stato; e con Giovani e altre novelle Novella
30 Oster | Accanto a noi due c'era un posto vuoto. E io chiesi, tanto 31 Oster | concessione; quasi per tenere a posto gli altri.~Ma Giulio, quando 32 Pittor | aveva gli occhi fuori di posto; e la cima del muso troppo 33 Giovan | niente, rimise il piatto al posto e ricominciò a mangiare.~ 34 Recita | s'era preparato a farle posto, e aspettava che passasse; 35 Recita | e si rimettono tutti al posto: il fantoccio è pronto, 36 Matta | meglio, rimesso i cestini al posto, si sedé su lo scalone di 37 Amico | sedia, un libro mosso dal posto, una tendina restata alzata 38 MortoF | serviva più, lo stendeva al posto delle tavole; e alla meglio 39 MortoF | perché se no vi metto al posto tutti e due. Ormai, vedo 40 MortoF | armadio aperto, mettendo al posto la sua biancheria tutta 41 MortoF | a sedere dove c'era più posto. Solo di rado, l'insegnante 42 MortoF | volta, quasi allo stesso posto, fui proprio io a fermarlo, 43 MortoF | rise.~«Ma io li ho messi al posto.»~«Ti sei avuto a male della 44 MortoF | sezione dei protocolli, al posto del suo amico Papagli».~« 45 MortoF | tutte le carte erano al posto, come se egli non fosse 46 MortoF | che se mi hanno messo nel posto tuo, vuol dire che l'hanno 47 MortoF | se non mi rimandano al posto di prima. Vieni a pranzo 48 MortoF | tu devi metter la testa a posto? Sei un vigliacco, verso 49 MortoF | imbronciata; mandando al posto i capelli di su la nuca 50 MortoF | rimandò un poco verso il suo posto. Il vecchio andò alla cavezza, 51 MortoF | guardava.~«Legate la ciuca nel posto del cavallo, e diamo da 52 MortoF | senza salutare alcuno, s'era posto a sedere, presso la tavola 53 MortoF | Venezia.~Quando egli si fu posto a sedere, trasse di tasca 54 MortoF | volentieri; avevo scelto un posto dove non sarebbero potute 55 MortoF | tutti. Alcuni mi fecero posto; e allora vidi, non so con 56 MortoF | cornice era sempre al suo posto, con quella ghirlandetta 57 MortoF | bastone sempre su lo stesso posto, egli pensava cose cattive; L'incalco Atto, scena
58 , , 1 | sono sempre allo stesso posto. Il vento finisce, e stanno 59 , , 1 | Enzo~Saprò tenerti a posto. Non voglio più vederti 60 , , 1 | Ma devo lasciargli il mio posto? Egli è giovane! È giovane!~ ~ 61 , , 1 | Vorrei essere io nel tuo posto; ma è il mio compito. È 62 , , 2 | Enzo~Tu occupi il primo posto nella mia famiglia. E la Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
63 1, 271102| pugno lo ricaccio al suo posto e continuo a scrivere, Questo 64 1, 140103| suoi corrispondenti quale posto occupo io? Lo dica francamente. 65 2, 1a0906| ha più avuto la testa al posto?~Soltanto il pensare che 66 2, 260107| aiutarmi! ~Lo scopo di avere un posto nel giornalismo è per guadagnare 67 2, 270307| adorazione. Ma sul passato ho posto i piedi. È vero però ch’ 68 2, 120607| ad entrare in qualunque posto.~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ 69 2, 250707| per l’aggiunta di un altro posto. Ma non m’attrae, ne mi 70 2, 220108| impegnato di mettere le cose a posto. Aggiungi che a quello della 71 2, 110508| ogni mia fibra. E l’ideale posto in te m’ha salvato dalle Il podere Capitolo
72 6 | lei penserà a tenerla a posto.~"Ma, sì, stia tranquillo!"~ 73 7 | strada era tutto fuor di posto, con i gangheri strappati 74 8 | come si sputa, mettere al posto ogni cosa: i debiti riescivano 75 9 | Aveva voglia di mettere a posto tutti i debiti e di guadagnare; 76 11 | disse:~"Voi state al vostro posto! Noi non siamo ladri, e 77 11 | rispetto, lo faccio stare al posto io. I tribunali ci sono 78 11 | altro? Io ho da mettere al posto anche la biancheria. C'è 79 12 | prima bisogna che metta al posto tutto. Poi, c'è la matrigna 80 15 | anche rimettere bene al posto le ossa fratturate, mandava 81 17 | avvocato è per mettere a posto i nostri interessi tra noi, 82 19 | capannelli, dove c'era più posto vuoto, stavano fermi; discutendo 83 19 | non potessero trovare più posto; ma, invece, si aprivano 84 19 | smoveva perché le cambiasse di posto. Erano vestite a festa, 85 23 | giudizio e che tu metta al posto i tuoi affari. Con la matrigna 86 23 | faceva loro due buche al posto dei fianchi. Tese un braccio, 87 24 | con lei deve tenere il suo posto."~"Vedrai che da qui in 88 24 | bambina, e devi tenere il tuo posto. Ricordati che la tua mamma 89 24 | vitellino comprato, dal suo posto, allungava il collo e non 90 24 | raccattato di terra, per fare posto alla cesta; e salì di corsa 91 25 | Perché non sale con me? C'è posto anche per lei! Si metta Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
92 0303 | avevamo fatto preparare il posto.~— Non sapevo dove fossero.~ 93 0316 | un urtone e piglia il mio posto. Le prime volte, restavo 94 0317 | intendi. Se io fossi nel tuo posto, vorrei mangiare e dormire 95 0330 | ho trovato, vicino al mio posto, un collega processato per 96 0420 | amico, perché mi diano il posto a Firenze o in qualche altro Tre croci Capitolo
97 III | offendermi; ma io so tenervi al posto! Perché mi avete domandato 98 IV | Niccolò andò a cambiare di posto a una fila di libri; spolverandoli 99 V | disinvoltura:~- Tu stai al tuo posto. Queste domande, la mia 100 V | bisogna metterla subito al posto.~- Io non le permetto né 101 VI | aveva detto una cosa fuori posto. Ma Lola seguitò, doventando 102 VII | restò fermo, allo stesso posto; facendo girare le lenti 103 VIII | rispose:~- Quello è il suo posto!~Allora il Nisard dette 104 IX | Rimise subito il libro al posto, e chiese:~- Non ha ragione 105 XI | doventerà viva come se nel suo posto ci fossi io e potrà parlare 106 XIV | non ti ci voglio: non c'è posto. Io e la mia moglie prendiamo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License