L’amore
   Novella
1 Tev | potuto sorprenderci. In fatti, egli ci trovò insieme.~- 2 Bagn | facendomi cadere. E, in fatti, mi attenni al muro. Quelle 3 Lett | letti, alti quasi due metri; fatti con materassi sopra due 4 Lett | bisogna che pensi a' suoi fatti. Ci ha un figliolo che lo 5 Elia | soddisfatto. Un cervello, in fatti, bastava per tutti e due. Bestie Par.
6 7 | di andarci a parlare. Ma, fatti pochi passi, non ne avevo 7 11 | sguiscio, orizzontale: e, in fatti, quelle nuvole parevano 8 13 | che li riunisce, sembrano fatti d'una stessa materia, come Gli egoisti Capitolo
9 2 | allontanò più presto.~Ma, fatti pochi passi, vide una stanzuccia 10 6 | allora sembravano artigli fatti di tendini e di unghie, 11 9 | Roma.~Scesi dal tranvai e fatti pochi passi nella strada, Con gli occhi chiusi Capitolo
12 1 | tormentati. Si ride, in fatti, che una gallina scannata 13 1 | peschi e dei mandorli nuovi, fatti piantare da lui. Bestemmiando 14 4 | diceva:~     «Non siamo fatti di pane anche noi?». ~      15 7 | pensato a lavarsele; e in fatti se l'era lavate nel secchio 16 8 | ci si divertisse; e, in fatti, le piacque quel ripiego 17 23 | preso la licenza tecnica. In fatti, rimandato a scuola, dopo 18 27 | come gli altri? Come erano fatti gli altri?~     Ripensava 19 31 | Pietro pensò: "È bene in fatti che non stia molto tempo Giovani e altre novelle Novella
20 Pittor | sua amicizia li avrebbe fatti guarire tutti e due; e pensava 21 Matta | farla stare ferma.~Poi, fatti pochi passi, ricominciava 22 Amico | noi compagni di scuola. In fatti essi, meno che io e un altro, 23 MortoF | se poco prima ce li aveva fatti vedere.~Allora un altro, 24 MortoF | sempre. Egli li avrebbe fatti piangere per la sua bontà; 25 MortoF | specialmente a quelli anatomici, fatti con la matita rossa. Diceva: ~« Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
26 1, 170103| di ragionare attorno ai fatti pratici aspetto che Ella 27 2, 250207| articoli di quinta colonna son fatti dal... e non glieli pago. 28 2, 070407| dinanzi a me, però che i fatti sono l’origine non sproporzionata 29 2, 170407| le persone, le cose e i fatti che ti vedo intorno mi fa 30 2, 060607| ho la coscienza di tali fatti in un modo, ora vedo altri 31 2, 060907| rimasto l’uscio aperto. Ed in fatti...~Ma, certo, non lo farò 32 2, 041207| esami delle ferrovie saranno fatti a Siena (nei locali del 33 2, 010108| picchiato più, smisi.~Questi fatti mi trasformarono interamente. 34 2, 010108| considerazioni intorno a fatti che mi dipingevano te incapace 35 2, 030208| Forse il presentimento! In fatti, se tu m’avessi veduto, 36 2, 080308| marzo 1908.~Senti come sono fatti i paesi. Ho saputo oggi, Il podere Capitolo
37 11 | erano sparse di rammendi fatti con un filo grosso come 38 18 | in mente che gli avessero fatti chi sa quali torti durante 39 19 | barcollava. Alcuni s'erano fatti accompagnare, per la prima 40 23 | Non per sapere i suoi fatti, ma il podere come va ora? Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
41 0311 | Questi orti che paiono fatti per contenere l’acqua che Tre croci Capitolo
42 III | fossero tranquilli:~- I fatti vostri non li voglio conoscere. 43 XII | punta d'agrezza:~- Giulio, fatti vedere anche tu.~- Ma perché
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License