Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
leonardo 33
leoncini 1
leoncino 1
leone 356
leonem 7
leones 6
leonessa 4
Frequenza    [«  »]
357 condizione
356 genitori
356 gio.
356 leone
356 nota
356 oggetto
356 vicino
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

leone
Affetti divoti a Gesù Cristo [073b]
    Cap, Pag
1 7, 150 | Demonj, Uomini, il Leone, l'Oro, ec.~ ~ Avvertim. per la lingua toscana [015] Cap, Pag
2 14, 7, 115 | Asserisce S. Leone, che ci ha apportato L'amore delle anime [016] Cap, Cpv, Pag
3 2, 6, 14 | più scrive S. Leone, ep. 9 ad Rustic. 4 3, 40, 61 | Enriquez, Alfonso di Leone, Du-Vallio, Caspense, Apologia della Teologia Morale [078] Par, Cpv, Pag
5 13, 41, 125 | Il Pontefice Leone XI8 diceva in 6 16, 49, 149 | natura bonitas», S. Leone),1 ha un sommo 7 30, 91, 291 | bonitas», scrive S. Leone.13 E perciò ha Avvertimenti necessari...per salvarsi [101] Cpv, Pag
8 3, 397 | Bernardo e s. Leone. S. Gregorio, Avv. spettanti alla vocazione religiosa [014] Par, Pag
9 3, 89 | abundantius iis etc. S. Leone = Epifania Ottava.~ Breve aggiunta sulla comunione frequente [065] Cpv, Pag
10 2, 4, 461 | lateranense sotto Leone X. dove si disse: Breve dissertazione...moderni increduli [026] Parte, Cap, Pag
11 Dissert, 1, 380 | Inoltre scrive S. Leone (ep. 90 ad Rustic. 12 Dissert, 1, 380 | superiori (giacché S. Leone scrive ad un vescovo) Breve ragguaglio...Fr.Vito Curzio [019b] Cpv, Pag
13 8, 9 | che da più Papi Leone X, S. Pio V, Gregorio Breve risposta all'abbate Rolli [107] Cpv, Pag
14 4, 184 | bonitas, dice S. Leone7) ha un desiderio Compendio della vita...P.G.M. Sarnelli [019] Cpv, Pag
15 0, Ristret, 787 | come scrive s. Leone e come prova s. 16 1, 1, 792 | nazianzeno, s. Leone ed altri giudicano 17 1, 3, 809 | che ruggiva come leone; ma il Signore 18 2, 4, 815 | Riflessione di s. Leone sull'imperio romano. 19 2, 4, 819 | riflessione di s. Leone papa, che la divina Degli abusi nel prender le messe [077] Cpv, Pag
20 1, 2, 12 | siccome scrisse S. Leone Ic Nulla facit 21 2, 1, 89 | come dice S. Leoneab 59, Ampliora 22 2, 1, 91 | del Cielo. S. Leoneai 67: Sicut Christus 23 2, 2, 100 | ingreditur. S. Leonem 14: Juste instat Dell'amore divino...mezzi per acquistarlo [105] Par, Cpv, Pag
24 3, 22, 99 | Inoltre scrive S. Leone, epist. 90 ad 25 3, 22, 100 | superiori (giacché S. Leone scrive ad un vescovo) 26 5, 7, 257 | Sanchez, Alfonso di Leone, Filliuccio ec.~ ~ 27 5, 9, 263 | Sa, Alfonso di Leone, Sanchez, Filliuccio, Dissertazione sulla povertà [002b] Cpv, Pag
28 2, 11, 1024 | proposizioni dal papa Leone X. nella proposizione 29 4, 2, 1030 | stesso confermò s. Leone papa6. E s. Agostino7 30 6, 5, 1045 | sodo. E perciò Leone X nel concilio Dodici brevi Giaculatorie [113c] Par, Pag
31 3, 432 | Scrive S. Leone, che chi guarda Esortaz. alle comunità religiose [099c] Cpv, Pag
32 3, 500 | proteggesse presso di s. Leone papa: il Grisologo 33 3, 500 | presiedé già s. Leone per mezzo dei 34 3, 500 | Quindi pregato s. Leone a confermare il Forza che ha la Passione di Gesù Cristo [089d] Cpv, Pag
35 1, 8, 269 | c. 35) di fra Leone, che questi vide 36 1, 9, 282 | Onde dice S. Leone che la Vergine 37 2, 1, 360 | oracoli di S. Leone Papa (Ep. Decr. 38 2, 1, 513 | era, dice S. Leone, più potente la 39 2, 2, 550 | come notò S. Leone, questo iniquo 40 2, 3, 609 | accesa.8 E S. Leone a tal proposito ./. Gradi della Passione [049d] Par, Cpv, Pag
41 1, 3, 921 | come notò s. Leone, perché nel giorno Istruzione al popolo [072] Parte, Cap, Pag
42 1, 3, 20 | oltre scrive s. Leone5: Sicut quaedam 43 1, 3, 20 | superiori (giacché s. Leone scrive ad un vescovo) 44 2, 3, 49 | decreto di s. Leone papa, che diceva: 45 5, 1, 106 | dove dice s. Leone: In his quae vel 46 7, 4, 152 | testo disse poi s. Leone: Quid est communicare 47 8, 2, 166 | Avila, Lezana, de Leone, Salmat. ec., 48 10, 4, 226 | lateranense sotto Leone X. sess. 20., 49 12, 1, 257 | Salmaticesi con Leone e Turriano, permettono 50 12, 1, 260 | Vivaldo, Turrian., Leone, Tambur., Leand., 51 12, 1, 261 | privilegio da Leone X. di anticipar 52 13, 1, 271 | come dichiarò Leone IX., o pure Stefano 53 13, 1, 275 | come Pelliz., de Leone, Fagund., Salmat., 54 16, 3, 379 | cartaginesi, e da s. Leone papa in cap. 15. 55 19, 2, 526 | per la bolla di Leone X. E secondo sta 56 20, 1, 568 | Clemente VIII. e Leone X.3. E ciò quantunque 57 20, 1, 568 | dalla bolla di Leone X. E così all' 58 20, 2, 572 | poiché questi da Leone X. e da s. Pio 59 20, 4, 603 | regolari. Per 1. Leone X. concesse a' 60 20, 4, 608 | per la bolla di Leone X., Superna, dove 61 20, 4, 608 | alla bolla di Leone. Ma (dunque io 62 20, 4, 608 | incontro la bolla di Leone proibiscebene Istruzione e pratica pei confessori [029] Cap, Par, Pag
63 1, 21 | molte autorità. S. Leone nel c. Sicut quædam. Lettera II. ad un vescovo novello [084] Cpv, Pag
64 I240, 333 | MARIA NICOLETTA LEONE (DI CALVANICO), 65 I246, 339 | MARIA NICOLETTA LEONE (DI CALVANICO) 66 I265, 362 | MARIA NICOLETTA LEONE (DI CALVANICO) 67 II571, 74 | Maffei. Costui è un leone infierito, ed 68 II819, 366 | la relazione di Leone, prima di parlarsi 69 II819, 366 | qualche impressione, Leone e N. N. potrebbero 70 II855, 426 | relazione del fiscale Leone, fatta a noi contraria. 71 II995, 607 | Ferdinando de Leone, fu costui di 72 IV148, ---- | Forte e Biagio Leone, muratori, e da 73 IV365, ---- | impresso~figura: leone eretto con ramo~ Iliceto, (Notizie della fondazione) [005b] Cpv, Pag
74 1, 0, 621 | bonitas, dice s. Leone, non ha altro Novena del Cuore di Gesù [038] Cap, Par, Pag
75 1, 0, 15 | modi, dice S. Leone, aveva già Dio 76 2, 0, 35 | peccatori, dice S. Leone: Natalis Domini, 77 3, 0, 44 | dice anche S. Leone - che noi abbiamo 78 4, 0, 54 | mesti, dice S. Leone, per la sentenza 79 7, 0, 95 | come dice S. Leone, in unire la nostra 80 8, 0, 109 | pavet, dice S. Leone, indigentia laborare, Novena in onore di S. Michele [124] Par, Pag
81 IV, 0, 0, 846| donatisti, s. Leone di Eutichete, 82 V, 0, 0, 861| oracoli di s. Leone papa3 e del pontefice 83 VII, 0, 1, 899| da Eugenio IV e Leone X ed ultimamente 84 VII, 0, 1, 899| tre pontefici, Leone X, Clemente VII 85 XV, 0, 0, 913| s. Cirillo4 s. Leone5 Teodoreto6 Lucio 86 XV, 0, 3, 925| Agostino9 e da s. Leone10 Di più, se l' 87 XV, 0, 3, 926| non curat8 S. Leone nell'anno 440 88 XV, 0, 3, 927| prescritto Innocenzo I, Leone I e Zefirino papi.~ 89 XV, 0, 3, 927| occidente. E s. Leone afferma che l' 90 XV, 0, 6, 932| come insegnano s. Leone4 e s. Cipriano5 91 XV, 0, 7, 934| Ambrogio2 ed in s. Leone3 E scrive il p. 92 XV, 1, 10, 939| stesso scrive Leone Allazio9 dicendo: 93 XV, 1, 10, 940| averla ricevuta Leone papa IV. nel secolo 94 XXI, 1, 0, 945| l'esempio di s. Leone, di aver concesso 95 XXI, 1, 0, 946| come scrive s. Leone verso il detto 96 XXII, 1, 1, 957| Gregorio3 e s. Leone4 97 XXIII, 1, 4, 967| apostolica, con s. Leone e s. Gregorio. 98 XXIII, 1, 4, 970| Innocenzo I.3 e da s. Leone4 come anche da' 99 XXIII, 1, 4, 972| dist. 31, ove Leone IX disse: Non 100 XXIV, 1, 0, 975| erra; perché s. Leone I., il quale fu 101 XXIV, 1, 0, 982| insegnarono s. Leone e Clemente III, 102 XXV, 1, 2, 1002| dagl'imperatori Leone Isaurico e Costantino 103 XXV, 1, 3, 1007| stazioni: e s. Leone III., circa l' Pratica della virtù del mese [119] Mese, Pag
104 3, 28 | Dice S. Leone che Gesù colla Rifless. sulla verità della Divina Rivelaz. [091] Cap, Pag
105 2, 9, 877 | quam vitam. E s. Leone: His quibus prodesse Riflessioni utili a' Vescovi [006] Cap, Par, Pag
106 4, 229 | risponde loro S. Leone che non era tempo 107 5, 234 | 2. Scrive S. Leone (Serm. 11), che 108 5, 246 | 16. Scrive S. Leone che quel grido 109 6, 263 | propriamente scrive S. Leone che allora vollero 110 6, 268 | Cristo. Scrive S. Leone (Serm. X, de Pass. 111 9, 297 | così scrisse San Leone (De Pass. serm. 112 9, 297 | Insomma scrive S. Leone che Gesù Cristo 113 9, 299 | per lui.»13 S. Leone scrive del martire 114 10, 327 | 13. Il leone infernale non 115 10, 339 | Ampliora, scrive S. Leone, adepti per ineffabilem Risposta ad un giovane che dimanda consiglio [085b] Cpv, Pag
116 0, 127 | S. Agostino, S. Leone, Lattanzio, S. Saette di fuoco [067b] Cpv, Pag
117 1, 0, 17 | enim est, dice s. Leone, christianum esse, 118 1, 0, 40 | come scrisse s. Leone, ad ogni figlio 119 1, 0, 59 | stesso piange s. Leone, dicendo: come 120 1, 1, 68 | Come? dice s. Leone, tu vuoi prenderti 121 1, 4, 76 | Onde soggiunge s. Leone: Sacerdos qui 122 1, 0, 85 | chiesa, dice s. Leone, non riceve se 123 1, 0, 87 | ajuti, dice s. Leone: Qui mihi honoris 124 1, 0, 87 | est. disse s. Leone, ut bono peragantur 125 1, 0, 88 | ministri, ben dice s. Leone, non è voler salvarli, 126 2, 0, 102 | come scrisse s. Leone: Integritas praesidentium 127 2, 0, 113 | facile uccidere il leone quando è picciolo; 128 2, 0, 138 | humilibus, dice s. Leone11. Sì perché gli 129 2, 0, 143 | mitibus, scrisse s. Leone. Non v'è ingiuria, 130 2, 0, 154 | come dicea s. Leone9, che la chiesa 131 2, 0, 163 | così attesta s. Leone aver praticato 132 2, 0, 182 | commissum3. E s. Leone disse che Maria Selva di materie predicabili [044] Parte, Cap, Pag
133 0, 468 | da lontano quel Leone, temeva di accostarsegli; Sermon marial inédit [121] Par, Pag
134 7, 373 | demonio qual fiero leone va sempre in giro 135 9, 378 | come dice s. Leone, la nostra vita 136 9, 378 | s. Pietro, è un leone che sempre va 137 10, 383 | devorante4? Siccome un leone divora un capretto, 138 18, 418 | perché dice s. Leone, che Gesù colla 139 23, 441 | vita. Perciò san Leone chiama lo scandaloso 140 23, 444 | sforza, dice s. Leone: Habet hostis 141 29, 469 | il pontefice s. Leone, che la natura 142 39, 521 | come scrive s. Leone: Deus, cuius natura 143 39, 523 | perciò dice s. Leone, che siccome Dio Stimoli ad una religiosa [100] Cpv, Pag
144 Intent, 0, 8 | Onde scrive s. Leone che la fede cattolica 145 4, 3, 57 | s. Epifanio, s. Leone, s. Agostino e 146 5, 1, 63 | siccome scrissero s. Leone, il papa Ormisda 147 5, 3, 82 | Adriano e sotto Leone III2. Felice nel 148 5, 3, 84 | Sisto III, s. Leone Magno ed un altro 149 5, 4, 84 | Grisologo ed a s. Leone. 51. Qualità di 150 5, 4, 84 | Dioscuro scomunica s. Leone. 61. Teodosio 151 5, 4, 85 | della fede1. S. Leone avendo ricevuta 152 5, 4, 87 | ben avvertì s. Leone nella sua lettera. 153 5, 4, 88 | il pontefice s. Leone, colle seguenti 154 5, 4, 88 | Flaviano a s. Leone: Eutiche per lamentarsi 155 5, 4, 88 | deporre Eutiche. S. Leone avendo ricevuta 156 5, 4, 89 | concilio da s. Leone, cioè Ilario diacono 157 5, 4, 89 | lettera di s. Leone6. Ma Dioscoro 158 5, 4, 92 | in Roma, ove s. Leone lo ricevette nella 159 5, 4, 93 | ne appellò a s. Leone, e poi si ritirò 160 5, 4, 93 | esilio6, e da s. Leone fu dichiarato 161 5, 4, 93 | il pontefice s. Leone, e parte con inganni, 162 5, 4, 93 | orecchie di s. Leone, egli ./. scrisse 163 5, 4, 94 | Scrisse poi a san Leone che nel concilio 164 5, 4, 94 | imperatore e s. Leone papa. 63. Nella 165 5, 4, 94 | lettera di s. Leone. 66. Privilegio 166 5, 4, 94 | È negato da s. Leone. 68. Morte ostinata 167 5, 4, 94 | vero vescovo. 74. Leone succede nell'imperio 168 5, 4, 94 | lettere al papa s. Leone, in cui lo pregò 169 5, 4, 94 | Scrisse ancora a s. Leone l'imperatrice 170 5, 4, 95 | esercito nemico, s. Leone si applicò ad 171 5, 4, 95 | come attesta s. Leone2; Liberato e Marcellino3 172 5, 4, 95 | all'incontro san Leone e Marciano l'aveano 173 5, 4, 95 | lettera del papa s. Leone6. Indi leggendosi 174 5, 4, 95 | lettera di s. Leone. Allora molti 175 5, 4, 95 | lettera di s. Leone ./. e le due 176 5, 4, 96 | per la bocca di Leone. Anatema a chi 177 5, 4, 96 | dogmatica di s. Leone; ed indi venendosi 178 5, 4, 96 | all'incontro s. Leone dice essere in 179 5, 4, 96 | volete seguire? Leone o Dioscoro? Allora 180 5, 4, 96 | gridarono tutti: Come Leone, così crediamo 181 5, 4, 96 | crediamo noi: Leone ha rettamente 182 5, 4, 97 | lettera di s. Leone, nella quale sono 183 5, 4, 97 | i vescovi a s. Leone, dandogli ragguaglio 184 5, 4, 97 | scrissero a s. Leone l'imperatore Marciano, 185 5, 4, 97 | Costantinopoli4. Ma s. Leone, con tutto che 186 5, 4, 98 | Costantinopoli, s. Leone2 scrisse a s. 187 5, 4, 98 | concilio e s. Leone: negando quegli 188 5, 4, 99 | settembre. S. Leone in un sua lettera3 189 5, 4, 99 | ascrisse lo stesso s. Leone lo stabilimento 190 5, 4, 99 | santa sposa. S. Leone non dubitò di 191 5, 4, 100 | sommo pontefice s. Leone, Anatolio ed altri 192 5, 4, 100 | succedette nell'impero Leone, il quale seguendo 193 5, 4, 100 | onde scrisse a s. Leone che gli parea 194 5, 4, 101 | pontificj legati. S. Leone nella sua risposta 195 5, 4, 101 | Seppe ciò s. Leone, e scrisse all' 196 5, 4, 101 | morì l'imperatore Leone, e gli succedette 197 5, 4, 101 | nipote, detto Leone il giovane, il 198 5, 4, 101 | Basilisco cognato di Leone Augusto e generale 199 5, 4, 104 | anatematizza il papa s. Leone ed il sinodo di 200 5, 4, 104 | lettera di s. Leone; togliendo da' 201 5, 4, 105 | dell'imperator Leone, che cominciò 202 5, 4, 105 | santo vescovo. Ma Leone condannando l' 203 5, 4, 105 | poi l'imperator Leone nell'anno 474, 204 5, 4, 106 | lettera di s. Leone, e fu dal papa 205 6, 1, 108 | lettera di s. Leone.~ ~ 206 6, 1, 111 | lettera di s. Leone, come mancanti 207 6, 2, 113 | come Pelagio II., Leone II. ec.: e lo 208 7, 2, 117 | già scrisse poi Leone II. (optimo concilii 209 7, 2, 120 | religione, il papa s. Leone II., che successe 210 8, 1, 121 | all'imperator Leone. 4. E rinunzia 211 8, 1, 121 | 6. Crudeltà di Leone. 7. Leone cerca 212 8, 1, 121 | Crudeltà di Leone. 7. Leone cerca uccidere 213 8, 1, 121 | sante immagini; ma Leone prosiegue la sua 214 8, 1, 121 | Damasceno. 11. Muore Leone, e gli succede 215 8, 1, 121 | Succede all'imperio Leone IV., ed a Leone 216 8, 1, 121 | Leone IV., ed a Leone succede Costantino 217 8, 1, 122 | rinnovata a tempo di Leone Isaurico imperatore 218 8, 1, 122 | nella grazia di Leone Isaurico imperatore, 219 8, 1, 122 | empietà non pero' di Leone, che avea pensiero 220 8, 1, 122 | all'imperator Leone a perseguitare 221 8, 1, 123 | sulla chiesa, e Leone, vedendosi autorizzato 222 8, 1, 123 | cominciare l'imperator Leone, e mandò ad abbatterla 223 8, 1, 123 | 6. L'imperator Leone, come colui ch' 224 8, 1, 124 | consiglio. L'imperator Leone fece tutto il 225 8, 1, 124 | sperando che Leone si convertisse, 226 8, 1, 125 | all'imperator Leone, in risposta di 227 8, 1, 125 | lo rimandò a Leone colle stesse lettere; 228 8, 1, 125 | All'incontro Leone, irritato contro 229 8, 1, 126 | immagini; onde cercò Leone di perderlo con 230 8, 1, 126 | dell'imperator Leone, affliggendolo 231 8, 1, 128 | Copronimo succedette Leone IV. suo figlio. 232 8, 1, 129 | dell'imperator Leone. Di più chiedea 233 8, 1, 131 | furono Niceforo, Leone Armeno, Michele 234 9, 1, 135 | dopo due giorni Leone, segretario dell' 235 9, 1, 135 | detto segretario Leone dichiarò di non 236 9, 2, 138 | figli Costantino e Leone, nondimeno scrive 237 9, 2, 140 | un suo cognato, Leone Catacalo, il quale 238 9, 2, 140 | de' pontefici Leone, Gelasio e Felice 239 9, 2, 140 | figlio e successore Leone VI. nominato il 240 9, 2, 141 | occhi dal medesimo Leone VI. imperatore, 241 9, 2, 141 | 20. Il papa Leone affine di spegnere 242 10, 1, 148 | sotto il papa s. Leone IX., il quale 243 10, 1, 148 | successore di s. Leone condannò Berengario 244 11, 1, 171 | 12. Bolla di Leone X., in cui condannò 245 11, 1, 172 | del pontefice Leone X. nell'anno 1513.; 246 11, 1, 174 | avvenne, che il papa Leone X., volendo fare 247 11, 1, 174 | gli scolastici. Leone X., avendo ricevuti 248 11, 1, 176 | parevano ruggiti di leone: e così morì senza 249 11, 1, 176 | 11. Il papa Leone X. nell'anno 1518. 250 11, 1, 177 | luterani. Perloché Leone X. vedendo che 251 11, 1, 177 | lo stesso papa Leone con un'altra bolla 252 11, 1, 184 | condannati da Leone X. 27. Altri errori 253 11, 1, 184 | condannati da Leone X. nella sua bolla, 254 11, 4, 227 | dedicollo al papa Leone X., il quale per 255 12, 4, 262(*) | proposizioni di Lutero da Leone X., così quelle 256 12, 5, 265 | chiamato Simone Leone, e l'altro laico, 257 12, 5, 266 | Maria e Simone Leone, che anche dimostraronsi 258 17, 2, 302 | quel fatto di Leone III. papa, il 259 17, 2, 303 | finalmente da Leone III. papa si risponde 260 20, 1, 319 | Adriano papa e Leone III. Il dottissimo 261 21, 0, 322 | impie, scrisse s. Leone a s. Flaviano, 262 21, 1, 322 | nobis. Quindi s. Leone ./. nella sua 263 21, 1, 324 | argomento da s. Leone nella citata sua 264 21, 1, 326 | dogmatica di san Leone a s. Flaviano 265 21, 2, 329 | Agostino e s. Leone1 chiamano l'unione 266 22, 1, 330 | Qui soggiunge s. Leone nella sua epistola 267 22, 1, 330 | sua epistola a Leone imperatore: Secundum 268 22, 1, 331 | divinitatis aeterna. S. Leone nella lettera 269 24, 8, 382 | condannati dal papa Leone X.: Via nobis 270 24, 8, 383 | nella lettera a s. Leone papa2, e il sinodo 271 24, 8, 383 | s. Agostino, s. Leone11. ~ ~ 272 24, 8, 385 | confermato dal papa Leone IV., come si legge 273 24, 8, 388 | s. Agostino, s. Leone Magno6, ed altri. 274 28, 3, 427 | vindicans. S. Leone Magno5 riprovando 275 28, 3, 430 | dicit humana. S. Leone papa3 scrisse: Supplex libellus [010d] Cpv, Pag
276 1, 1, 630 | la vita come un leone; mentre non vi 277 4, 5, 667 | Salvatemi dal leone, che tiene aperta 278 4, 5, 668 | Risponde s. Leone: Vox ista doctrina 279 8, 0, 698 | pareano ruggiti di leone.~ 280 11, 0, 723 | morbo, come un leone, mi ha frante 281 16, 0, 796 | Agostino e s. Leone sulla parola regnavit 282 27, 0, 869 | calpesterai il leone e il dragone, 283 27, 0, 869 | presunzione; per il leone la superbia; per Traduzione de' Salmi e de' Cantici [095] Cap, Par, Pag
284 16, 294 | come dice S. Leone, Deus cuius natura Uniformità alla volontà di Dio [022] Cpv, Pag
285 1, 10, 2, 362 | facile uccidere il leone quando è picciolo, 286 1, 11, 3, 403 | monasteri. Dice S. Leone che la Chiesa 287 2, 13, 3, 51 | ad Eust.).17 Il leone quando è picciolo 288 2, 24, 3, 399 | convenire.~Per 2. Leone X concesse a' La vera Sposa di Gesù Cristo [043] Sez, Cap, Par, Pag
289 2, 8, 610(1) | s. Agostino, s. Leone, Lattanzio, Arnobio, 290 2, 17, 651 | come parla s. Leone4, ci ha apportato 291 2, 18, 656 | sess. 8. sotto Leone X., ove fu detto: 292 3, 6, 702 | 1517. volendo Leone X. rifare la chiesa 293 3, 7, 714 | seipsum recepit2. S. Leone: Tantum in hac 294 3, 7, 716 | santi padri con s. Leone, che scrisse: 295 3, 9, 722 | agnitum. E s. Leone4 scrisse: In Petro 296 3, 9, 724 | Eutichete, perché s. Leone papa non l'accettò.~ ~ 297 3, 9, 724 | anno 451 sotto s. Leone I. contro Eutichete 298 3, 9, 724 | epistola di s. Leone, ove si era definito 299 3, 9, 725 | lateranense V. sotto Leone X. compito nell' 300 3, 9, 726 | calcedonese a Leone, del concilio 301 3, 9, 726 | necessitate salutis. Leone IX.4 scrisse: 302 3, 9, 727 | abbiamo che s. Leone papa irritò il 303 3, 9, 727 | l'esempio di s. Leone, che non solo 304 3, 9, 729 | per la causa di Leone III. da' vescovi 305 3, 9, 729 | riferisce Anastasio in Leone III. e così Emilio 306 3, 9, 730 | parlando di san Leone disse: Dioscorum 307 3, 9, 731 | efesino II. sotto s. Leone di 280. padri, 308 3, 9, 743 | convocato; e perciò da Leone I. furon dichiarati 309 3, 9, 744 | nella bolla di Leone X., dove si approva 310 3, 9, 745 | da' pontefici Leone, Pelagio, Gregorio 311 3, 9, 750 | dicono che s. Leone papa, dopo aver 312 3, 9, 750 | scrisse di poi s. Leone: Volui episcopale 313 3, 9, 750 | credea già s. Leone che l'autorità 314 3, 9, 750 | era opposto, s. Leone pregò Teodosio 315 3, 9, 750 | Natale che se s. Leone non avesse creduto 316 3, 9, 750 | epistola di s. Leone ed indi approvata. 317 3, 9, 750 | esame. Inoltre s. Leone nella sua epistola 318 3, 9, 750 | Dunque (dicono) s. Leone stesso giudicò 319 3, 9, 750 | uno ad uno. S. Leone per la condanna 320 3, 9, 750 | da quella di s. Leone, reclamarono i 321 3, 9, 751 | le parole di s. Leone, ut pleniori non 322 3, 9, 751 | alle parole di Leone: Ne quid ultra 323 3, 9, 751 | resto lo stesso s. Leone nella lettera 324 3, 9, 751 | e non già s. Leone, dichiarò nulli 325 3, 9, 751 | epistola di s. Leone; ma lo stesso 326 3, 9, 751 | definizione di s. Leone (come si ha dall' 327 3, 9, 751 | epistola di s. Leone, esclamarono i 328 3, 9, 751 | a quella di s. Leone, fu proposto a' 329 3, 9, 751 | dichiarato s. Leone nella mentovata 330 3, 9, 754 | 65. Per 11. Leone III. interrogato 331 3, 9, 754 | concilio? Oltreché Leone di quai concilj 332 3, 9, 755 | ubbidisce a s. Leone ./. con uniformarsi 333 3, 10, 759 | fede. Scrive s. Leone sulle predette 334 3, 10, 759 | Grisostomo5, s. Leone6, s. Gregorio7, 335 3, 10, 760 | praelatos3. E s. Leone disse: Unus Petrus 336 3, 10, 760 | calcedonese sotto s. Leone dell'anno 451. , 337 3, 10, 760 | ab eo (scil. a Leone) definita teneantur, 338 3, 10, 760 | epistola di s. Leone, si disse: Omnes 339 3, 10, 762 | sua epistola a Leone papa: Ergo apostolicae 340 3, 10, 764 | anche appresso Leone IX. condannò gli 341 3, 10, 769 | quel che scrisse Leone II.1 che, sebbene 342 3, 10, 769 | flammam (come disse Leone II.) haeretici Vita...Suor Teresa Maria de Liguori [051] Par, Pag
343 1, 0, 518 | persecuzione mossa da Leone l'Armeno, che 344 1, 0, 519 | uccidere ./. Leone Armeno dentro 345 1, 0, 527 | Dalmazia. Ma sotto Leone imperatore verso 346 1, 0, 542 | 41. Di s. Leone.~ 347 1, 0, 542 | intervenirvi. S. Leone ch'era buon cristiano, 348 1, 0, 542 | 2. S. Leone da questa visione 349 1, 0, 542 | che gli fu s. Leone, gli rimproverò 350 1, 0, 542 | larga e comoda. S. Leone rispose: Ho detto 351 1, 0, 543 | giudice disse a s. Leone che si risolvesse 352 1, 0, 543 | allora che s. Leone fosse flagellato. 353 1, 0, 543 | grandi, rispose s. Leone, per rovinare 354 1, 0, 543 | dalla morte. E s. Leone rispose: Parmi 355 1, 0, 543 | un torrente. S. Leone vedendosi già 356 1, 0, 571 | sacramentario di s. Leone Magno; ma probabilmente


IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos