Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cogniturus 1
cognitus 1
cognizion 6
cognizione 313
cognizioni 30
cognome 15
cognomi 1
Frequenza    [«  »]
314 ragion
314 scomunica
313 abbiano
313 cognizione
313 hom
313 uscire
312 croix
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

cognizione
L'amore delle anime [016]
    Cap, Cpv, Pag
1 2, 15, 27 | scienza importa la cognizione certa di qualche 2 2, 15, 27 | questo senso di cognizione certa suppone 3 2, 17, 31 | necessaria la cognizione certa e manifestata: 4 2, 18, 31 | natura ne hanno la cognizione: Quod Deus eam 5 2, 18, 31 | Tomaso che questa cognizione della legge (chiamata 6 3, 21, 35 | questa si fa colla cognizione della legge che 7 3, 24, 38 | soggiunge che la cognizione della legge è 8 3, 28, 45 | scienza, cioè la cognizione certa: Nullus Apologia della Teologia Morale [078] Par, Cpv, Pag
9 22, 67, 208 | meriti una viva cognizione e dolore delle Atti per la Santa Comunione [007d] Cap, Pag
10 0, VI | Anime abbiamo cognizione rivelata, comunicataci Breve aggiunta sulla comunione frequente [065] Cpv, Pag
11 2, 1, 451 | antichi senza la cognizione delle cose rivelate 12 2, 4, 461 | anche hanno la cognizione di più cose particolari, Breve dissertazione...moderni increduli [026] Parte, Cap, Pag
13 Dissert, 1, 372 | scienza: perché la cognizione della legge che Compendio della vita...P.G.M. Sarnelli [019] Cpv, Pag
14 1, 1, 795 | aver una piena cognizione della religione 15 1, 2, 805 | e mancando la cognizione del vero Dio, 16 1, 3, 810 | molto debole la cognizione che n'era rimasta; 17 2, 6, 831 | quali abbiamo la cognizione di Dio. I libri Virtù e pregi di S. Teresa [004] Cap, Par, Pag
18 1, 0, 505 | senza cercarne la cognizione». Gran documento Degli abusi nel prender le messe [077] Cpv, Pag
19 2, 1, 95 | dicendo che la cognizione sovrannaturale 20 2, 1, 95 | ogni natural cognizione; ond'è poi, che 21 2, 1, 95 | mai avuta alcuna cognizione sovrannaturale. 22 2, 1, 95 | importa la natural cognizione, e l'amor naturale: 23 2, 3, 121 | compiacenza, e nella cognizione dell'oggetto dilettevole: 24 2, 3, 122 | dilettazione, come nella cognizione dell'oggetto, 25 2, 3, 122 | indifferente, cioè la cognizione del bene e del 26 2, 3, 142 | suoi Santi o la cognizione certa, o la dilettazione Dell'amore divino...mezzi per acquistarlo [105] Par, Cpv, Pag
27 2, 11, 40 | pretesa, cioè la cognizione certa ed evidente ( 28 2, 12, 41 | che operano con cognizione e coll'uso libero 29 2, 26, 53 | ben otterrà la cognizione del vero in tutti 30 2, 27, 54 | Una luce o sia cognizione è naturale, ovvero 31 2, 27, 55 | questa natural cognizione, allora non ci 32 2, 31, 59 | intenzione e la cognizione della verità.» 33 2, 39, 64 | tolgono loro la cognizione. Concedo che loro 34 2, 39, 64 | tolgono quella cognizione che alletta a 35 2, 39, 64 | per aver questa cognizione vi bisogna la 36 2, 39, 64 | ottenerla. Di questa cognizione appunto parlava 37 2, 39, 65 | peccatore di questa cognizione di grazia, ma 38 2, 39, 65 | priva già della cognizione naturale de' precetti, 39 2, 40, 65 | chi pecca con cognizione della sua colpa. 40 3, 11, 84 | acquistarne la cognizione.~ ~ 41 3, 26, 111 | lo stesso che cognizione, che importa certezza 42 3, 32, 118 | natura acquista la cognizione della legge. Sicché 43 3, 36, 125 | uomini colla di lei cognizione. Il mio oppositore 44 3, 37, 125 | uomo riceve la cognizione della legge per 45 3, 38, 127 | obbligare chi non ha cognizione della legge. Ha 46 3, 41, 131 | si fa che colla cognizione della legge che 47 3, 46, 138 | applicata colla di lei cognizione, bastando quella 48 3 149 | anima, prima della cognizione attuale della 49 3, 55, 154 | applicata colla di lei cognizione; poiché come mai 50 3, 58, 157 | notizia o sia cognizione. Quando parla 51 3, 58, 157 | cognoscendam. Or di qual cognizione si dee intendere 52 3, 58, 157 | acquista la vera cognizione della legge, per 53 3, 58, 158 | della quale cognizione la legge gli vien 54 3, 58, 158 | mezzo dell'attual cognizione della medesima, 55 3, 58, 158 | ma senza attual cognizione. Onde il più che 56 3, 59, 159 | mezzo dell'attual cognizione della legge, ciò 57 3, 60, 162 | uomo colla di lei cognizione; poiché la legge, 58 3, 61, 162 | concetto o sia cognizione dimostrata per 59 3, 62, 164 | e prima della cognizione della legge naturale 60 3, 64, 169 | capacità ad aver cognizione della legge: ma 61 3, 64, 169 | ha quest'attual cognizione, la legge non 62 3, 64, 170 | uomo riceve la cognizione della legge; perché 63 3, 65, 172 | il giudizio e cognizione della ragione, 64 3, 70, 181 | proposta alla cognizione degli uomini.~ ~ 65 3, 75, 185 | se vi fosse la cognizione della legge; ma 66 3, 81, 189 | solo chi ha una cognizione evidente della 67 3, 81, 190 | umane, ma colla cognizione interna del lume 68 3, 83, 191 | operante secondo la cognizione ch'egli ha della 69 4, 5, 205 | scienza, cioè la cognizione certa: Nullus 70 4, 6, 207 | non s'intende la cognizione certa del precetto, 71 4, 6, 208 | scienza, ch'è una cognizione certa di qualche 72 4, 6, 208 | ma significa cognizione senza dubbietà. 73 4, 6, 208 | di notizia e di cognizione potesse intendersi 74 4, 6, 208 | chiamarsi scienza o cognizione; perché allora 75 4, 8, 211 | pretesa, cioè la cognizione certa ./. ed 76 4, 13, 217 | morale dinota una cognizione che non rappresenta 77 4, 16, 220 | manifestata colla di lei cognizione. Ed in tal senso 78 4, 35, 247 | maggiore o minor cognizione delle menti umane 79 8, 5, 339 | uomo colla di lei cognizione; onde l'uomo non 80 9, 3, 344 | averne almeno una cognizione probabile (ed 81 9, 5, 345 | quando se ne ha una cognizione probabile. Ma 82 9, 5, 345 | che ne abbiamo cognizione né certa né probabile. 83 9, 5, 345 | che noi abbiamo cognizione della legge quando 84 9, 8, 349 | promulgata colla di lei cognizione, 1, 2, q. 90, 85 9, 8, 349 | naturale ne hanno la cognizione, quod Deus eam 86 9, 8, 350 | Tomaso che questa cognizione della legge (chiamata Delle cerimonie della messa [076] Parte, Cap, Pag
87 SchIntr, 11, 17 | senza avere una cognizione, almeno implicita 88 SchIntr, 17, 24 | della maggior cognizione che hanno della 89 SchIntr, 28, 35 | mente dell'uomo la cognizione della legge per 90 SchIntr, 28, 35 | applicazione o sia cognizione attuale deve intendersi 91 SchIntr, 28, 35 | lo stesso che cognizione e manifestazione. 92 SchIntr, 28, 35 | l'uomo acquista cognizione del precetto? 93 SchIntr, 29, 37 | di ragione la cognizione della legge. Ciò 94 SchIntr, 30, 38 | che allora ha cognizione di questa legge 95 SchIntr, 30, 38 | all'uomo colla cognizione della medesima, 96 SchIntr, 31, 38 | concezione o sia cognizione della stessa legge 97 SchIntr, 34, 44 | che, secondo la cognizione che in noi abbiamo 98 SchIntr, 34, 44 | quando l'uomo ha la cognizione della legge che 99 SchIntr, 42, 54 | e secondo la cognizione che avrà di quelli 100 SchIntr, 46, 59 | pecca quando si ha cognizione del male e vi 101 SchIntr, 46, 59 | quando non vi è né cognizione della legge che 102 Append, 14, 87 | riceve l'attual cognizione colla promulgazione. 103 Append, 14, 87 | infusa non già la cognizione della legge, ma 104 Append, 18, 91 | contraddittorie si ha cognizione della legge? Quando 105 Append, 18, 91 | non si ha altra cognizione che della questione Dichiarazione del sistema...azioni morali [096] Cap, Cpv, Pag
106 Unico, 3, 159 | suddito ne abbia la cognizione, ma basta che 107 Unico, 3, 166 | essi avuti alcuna cognizione della legge. Onde 108 Unico, 3, 168 | uomo riceve la cognizione della legge per 109 Unico, 3, 170 | nel tempo non ha cognizione della legge. Ha 110 Unico, 3, 183 | uomo colla di lei cognizione. 111 Unico, 3, 196 | confusa, ma una cognizione certa e distinta. 112 Unico, 3, 197 | scienza importa una cognizione certa, non dubbiosa. 113 Unico, 3, 203 | se vi fosse la cognizione della legge, ./. 114 Unico, 3, 206 | colla sufficiente cognizione.~ 115 Unico, 3, 208 | solo chi ha una cognizione evidente della 116 Unico, 3, 209 | operante secondo la cognizione ch'egli ha della 117 Unico, 4, 214 | gl'intima colla cognizione di quella. Il 118 Unico, 4, 216 | scienza, cioè la cognizione certa: Nullus 119 Unico, 4, 217 | non s'intende la cognizione certa del precetto, 120 Unico, 4, 218 | scienza, ch'è una cognizione certa di qualche 121 Unico, 4, 218 | scienza avesse detto cognizione certa, pure andavano 122 Unico, 4, 218 | non è capace di cognizione non è legato dal 123 Unico, 4, 219 | che l'uomo ha cognizione del precetto, 124 Unico, 4, 219 | ma solo che la cognizione del dubbio o sia 125 Unico, 4, 220 | prima di aver cognizione della legge divina 126 Unico, 4, 220 | coscienza o sia la cognizione della legge lega 127 Unico, 4, 221 | colla di lei certa cognizione, sicché l'uomo 128 Unico, 4, 223 | pretesa, cioè la cognizione certa ed evidente, 129 Unico, 4, 223 | che vi sia la cognizione dell'oggetto almeno 130 Unico, 4, 229 | averne avuta né cognizionedubbiosospetto? 131 Unico, 4, 236 | morale dinota una cognizione che non rappresenta ./. 132 Unico, 4, 239 | manifestata colla di lei cognizione. Ed in tal senso 133 Unico, 5, 255 | maggiore o minor cognizione delle menti umane 134 Unico, 7, 324 | averne almeno una cognizione probabile (dovea 135 Unico, 7, 326 | ma non già la cognizione della legge.~ 136 Unico, 7, 326 | dicendo che la cognizione probabile della 137 Unico, 7, 326 | basta a farci aver cognizione della legge la 138 Unico, 7, 326 | allora non v'è cognizione della legge, ma 139 Unico, 7, 326 | solamente v'è cognizione del dubbio se 140 Unico, 7, 330 | promulgata colla di lei cognizione, 1, 2, q. 90, 141 Unico, 7, 330 | naturale ne hanno la cognizione, quod Deus eam 142 Unico, 7, 330 | Tomaso che questa cognizione della legge (chiamata Dissertazione sulla povertà [002b] Cpv, Pag
143 1, 5, 1020 | umanità ha tutta la cognizione delle opere nostre, 144 4, 13, 1032 | eccedente la loro cognizione: Admiratio (scrive) 145 8, 14, 1062 | e secondo la cognizione che avrà nell' 146 8, 18, 1063 | darà loro una cognizioneviva della 147 8, 18, 1063 | delitto, che questa cognizione loro apporterà 148 8, 22, 1064 | cioè di quella cognizione confusa avuta, 149 9, 12, 1072 | mattutine è la cognizione chiara degli oggetti 150 9, 12, 1072 | chiara, è quella cognizione che i beati hanno Dissertazioni teologiche-morali [108] Dissertazione, Cpv, Pag
151 1, 2, 259 | dimostra nuova cognizione.~ ~ Dolce trattenimento...a vista di Gesù croc. [089e] Cpv, Pag
152 9, 275 | guidati a mano alla cognizione delle cose divine, 153 14, 279 | niente. Questa cognizione dunque volontaria 154 14, 280 | bisogna che sia cognizione pratica209. Perciò 155 15, 282 | ordinaria, non avrà cognizione estraordinaria 156 15, 285 | proibirvi una profonda cognizione del vostro niente?; 157 17, 289 | contentandosi d'una cognizione generale che allora Esortaz. alle comunità religiose [099c] Cpv, Pag
158 5, 514 | tali oracoli in cognizione del vero Dio e Forza che ha la Passione di Gesù Cristo [089d] Cpv, Pag
159 2, 1, 488 | inabissata nella cognizione del suo niente, Istruzione al popolo [072] Parte, Cap, Pag
160 1, 0, 7 | sinderesi è la cognizione de' principii 161 1, 1, 9 | senza cercarne la cognizione. Non s'è mai perduto 162 1, 3, 18 | scienza, perché la cognizione della legge che 163 2, 6, 54 | dipende dalla cognizione, ma dall'esistenza 164 3, 1, 63 | operato colla cognizione del tutto; onde 165 3, 2, 68 | qualche attual cognizione dei loro atti 166 3, 2, 68 | poiché la sola cognizione dell'oggetto nell' 167 3, 2, 69 | avuta mai alcuna cognizione o scrupolo. Dirassi, 168 5, 1, 103 | anime abbiamo cognizione rivelata, comunicataci 169 5, 1, 104 | principio ed una cognizione sovrumana della 170 5, 1, 105 | eccellente virtù, e la cognizione di questa eccellenza 171 5, 1, 105 | non si ha questa cognizione della loro eccellente 172 16, 3, 384 | congiunta colla cognizione che prima ne ha 173 16, 3, 384 | ne avranno la cognizione; perché, sebbene 174 16, 8, 438 | possa venirsi in cognizione del penitente. 175 16, 8, 438 | uditori venire in cognizione, o almeno in sospetto 176 19, 1, 512 | non abbisogni di cognizione di causa, can. 177 19, 1, 514 | colla citazione e cognizione di causa; ma non 178 19, 1, 514 | avesse bisogno di cognizione di causa; cap. 179 19, 3, 549 | giustizia, o di cognizione, o di esecuzione. 180 22, 1, 618 | appresa una nuova cognizione ed orrore del 181 22, 2, 623 | benché abbiano una cognizione meno vivace degli 182 22, 2, 623 | sempre hanno la cognizione attuale sufficiente 183 22, 2, 623 | vestigio dell'attuale cognizione che ben ebbero Istruzione e pratica pei confessori [029] Cap, Par, Pag
184 0, 4 | che importa una cognizione certa. Ma si notino La legge incerta non...obbligazione certa [066] Cpv, Pag
185 41, 323 | più che la loro cognizione, non solo a noi Lettera I. ad un religioso amico [050] Cpv, Pag
186 10, 330 | penitente dalla nuova cognizione che ha ricevuta 187 12, 331 | venuti poi in cognizione colle prediche 188 15, 333 | acquistano più cognizione di Dio, e dell' Lettera II. ad un vescovo novello [084] Cpv, Pag
189 I284, 383 | ognuno venga in cognizione che qualcheduno 190 II553, 54 | senza cercarne la cognizione. Io vi dico da 191 II841, 405 | il Papa abbia cognizione di alcuni della 192 II920, 509 | verranno a mia cognizione.~E quando vedrò 193 II992, 603 | o dalla poca cognizione della Regola di 194 III253, 401 | solo per la vasta cognizione che ha della vera 195 III301, 481 | angelico distingue la cognizione di Dio dalla cosa 196 III309, 497 | scienza, o sia la cognizione certa, del precetto: 197 III350, 592 | coscienze non abbiano cognizione, d'interrogarle 198 IV307, ---- | solo per la vasta cognizione che ha della vera 199 IV509, ---- | sua pienissima cognizione e per (essere?) Massime spirituali…religiosa [043c] Cpv, Pag
200 7, 239 | acquistando maggior cognizione delle cose, come Meditaz. per li giorni dell'Avvento [037b] Meditazione, Par, Pag
201 2, 0, 183 | morte. La stessa cognizione della sua dignità Novena del Cuore di Gesù [038] Cap, Par, Pag
202 2, 0, 28 | benché avessero la cognizione così certa del 203 3, 0, 45 | la mente nella cognizione delle verità eterne, Novena in onore di S. Michele [124] Par, Pag
204 V, 0, 0, 856| ottenebrata nella cognizione della verità e 205 V, 0, 0, 856| dicendo che la cognizione soprannaturale 206 V, 0, 0, 856| sopravanza ogni natural cognizione; e perciò i bambini 207 V, 0, 0, 856| mai avuta alcuna cognizione soprannaturale. 208 V, 0, 0, 856| importa la natural cognizione e l'amor naturale 209 VII, 0, 1, 895| antichi non avean cognizione dei termini di 210 VII, 0, 1, 895| avesser neppure cognizione del vangelo, il 211 XV, 0, 3, 929| risponde che la cognizione di una circostanza 212 XV, 0, 3, 929| della pena con cognizione di causa non è 213 XXII, 1, 1, 958| religione ed anche la cognizione della lingua latina, 214 XXV, 1, 2, 1003| il popolo nella cognizione di Dio per quelle Pii riflessi…al santo amor di Dio [113] Cpv, Pag
215 2, 0, 49 | benché abbiano una cognizione meno vivace degli 216 2, 0, 49 | sempre hanno la cognizione attuale sufficiente 217 2, 0, 49 | vestigio dell'attuale cognizione che ben'ebbero 218 5, 0, 110 | appresa una nuova cognizione ed orrore del 219 7, 2, 144 | senza cercarne la cognizione. Non s'è mai perduto 220 8, 0, 171 | può venirsi in cognizione del penitente 221 9, 2, 187 | acquista una gran cognizione della sua miseria 222 9, 2, 193 | Areopagita29; Sublime cognizione di Dio per ignoranza. 223 9, 2, 195 | questo stato ha una cognizione chiara e sperimentale 224 9, 2, 199 | pace ed una viva cognizione della propria Pratica del confessore [023] Cap, Par, Pag
225 8, 123 | 1. Cognizione delle proprie Pratica della virtù del mese [119] Mese, Pag
226 13, 168 | senza cercarne la cognizione.36 Insegnano molti 227 17, 217 | avendo mai avuta cognizione di consenso a 228 17, 217 | avuta mai chiara cognizione di consenso”:10 229 17, 225 | la priva della cognizione di stare in grazia; 230 17, 226 | secondo, cioè della cognizione di aver fatto Proteste della morte [035b] Cap, Pag
231 1, 501 | senza cercarne la cognizione. 3. Il meglio Riflessioni Devote sopra diversi punti... [090] Par, Pag
232 1, 472 | passioni estingue la cognizione della vera giustizia. 233 1, 472 | natura si avesse cognizione di tutte le verità 234 1, 474 | peggio, senza cognizione del vero Dio, Rifless. sulla Passione di Gesù Cristo [089] Cap, Pag
235 2, 3, 83 | confessati, giusta la cognizione da essi avutane Risposta ad un giovane che dimanda consiglio [085b] Cpv, Pag
236 0, 119 | abbia avuta né cognizionesospetto. Ma 237 0, 120 | Ma quando niuna cognizione o dubbio gli è 238 0, 120 | abbia avuta mai né cognizionedubbioscrupolo. Saette di fuoco [067b] Cpv, Pag
239 1, 0, 40 | umana, senza piena cognizione del male e senza 240 2, 0, 133 | orazione nella cognizione e dispregio di 241 3, 0, 185 | peccato e più cognizione di Dio e dell' Sermon marial inédit [121] Par, Pag
242 3, 354 | quest'umiltà e cognizione della nostra debolezza. 243 25, 453 | senza cercarne la cognizione.~ ~ 244 48, 568 | del reprobo la cognizione che avrà della 245 48, 568 | all'inferno la cognizione del paradiso sarà Settenario di meditazioni...S. Giuseppe [039] Cap, Pag
246 12, 6 | Sicché secondo la cognizione che noi abbiamo Stimoli ad una religiosa [100] Cpv, Pag
247 Intent, 0, 8 | leggitori una tal cognizione di ./. ciascuna 248 1, 0, 11 | riempirlo della sua cognizione, e comunicarla 249 5, 4, 96 | simboli per la piena cognizione della fede, nulladimanco 250 11, 4, 236 | avuta distinta cognizione della verità. 251 11, 4, 236 | fede senza aver cognizione della verità! 252 11, 5, 248 | per 1., che la cognizione di Dio e della 253 11, 5, 249 | che Dio non ha cognizione infallibile delle 254 12, 1, 251 | oriente acquistò la cognizione di più lingue, 255 23, 5, 346 | contrarj una piena cognizione de' corpi gloriosi 256 24, 5, 366 | che l'uomo colla cognizione di sua fede può 257 24, 5, 367 | certamente avea cognizione della sua fede: 258 24, 5, 367 | circa la nostra cognizione noi non sappiamo 259 24, 6, 371 | può errare nella cognizione del futuro; dunque, 260 25, 0, 393 | Cristo e dalla cognizione di chi opera, 261 28, 1, 420 | noi prima avea cognizione, insegnandoci 262 28, 6, 437 | produrre, senza cognizione di Gesù Cristo, 263 28, 6, 437 | che mancando la cognizione de' mezzi necessarj 264 28, 6, 438 | anime che non han cognizione de' mezzi necessarj 265 28, 6, 438 | aver avuta alcuna cognizione della mediazione Supplex libellus [010d] Cpv, Pag
266 2, 0, 656 | suo popolo la cognizione della salute e 267 14, 0, 751 | la scienza e la cognizione di quanto si fa 268 16, 0, 794 | all'uomo la cognizione delle cose non 269 18, 0, 807 | fatti non se ne ha cognizione); e son divenuto 270 21, 0, 844 | sollevato alla cognizione della terra de' 271 25, 0, 857 | lontano dalla vostra cognizione? dove fuggirò Uniformità alla volontà di Dio [022] Cpv, Pag
272 1, Avvert, 0, 10 | scienze umane la cognizione produce l'amore, 273 1, Avvert, 0, 10 | amore produce la cognizione: chi più ama Dio, 274 1, 6, 0, 126 | elegge con piena cognizione della sua deformità.10 275 1, 11, 1, 378 | rendasi vacuo colla cognizione del proprio niente. 276 1, 11, 1, 379 | serva, cioè la cognizione ch'io ho del mio 277 1, 11, 1, 379 | orazione nella cognizione e dispregio di 278 2, 18, 1, 201 | fanciullezza, ma senza cognizione della loro malizia, 279 2, 18, 2, 221 | senza cercare la cognizione. Un'altra diceva: La vera Sposa di Gesù Cristo [043] Sez, Cap, Par, Pag
280 1, 1, 538 | aspettiamo da Dio la cognizione di quel che dobbiamo 281 1, 5, 557 | Newton che la cognizione di Dio per via 282 1, 6, 559 | organo non può aver cognizione, né formar giudizio 283 1, 6, 561 | materiali l'una non ha cognizione dell'altra; ed 284 1, 6, 561 | altra colla chiara cognizione di ambedue. Sicché 285 1, 6, 561 | avendo elle niuna cognizione l'una dell'altra, 286 1, 6, 561 | resistere; e nella cognizione interna di questa 287 1, 6, 564 | parti o nella cognizione di quelle: non 288 1, 6, 565 | sorgere una nuova cognizione diversa dalla 289 1, 6, 569 | ciò niun atto di cognizione risulterebbe; 290 1, 6, 569 | questi atti di cognizione sarebbero differenti 291 1, 6, 569 | abbiano anima e cognizione, ma molto rozza 292 1, 6, 573 | una non può aver cognizione della sensazione 293 1, 6, 573 | non può aver cognizione intiera di alcun 294 1, 6, 573 | si vede che la cognizione di Dio è insita 295 1, 6, 573 | mondo; e che se la cognizione di tal verità 296 2, 1, 577 | per aver noi la cognizione delle cose divine, 297 2, 1, 577 | pochi avrebbero cognizione della verità appartenente 298 2, 1, 580 | Cristo. Or qual cognizione avremmo noi potuto 299 2, 2, 582 | una perfetta cognizione della geografia 300 2, 5, 597 | fatta certa la cognizione de' sacri libri, 301 2, 17, 649 | affinché noi dalla cognizione de' mali riconosciamo 302 2, 18, 657 | han perduta la cognizione che aveano prima 303 2, 18, 661 | elle hanno la cognizione di più cose particolari, 304 2, 18, 662 | il senso e la cognizione, ha la mente e 305 2, 18, 664 | 28. Ma questa cognizione dell'immortalità 306 3, 2, 686 | Ebbero essi la cognizione del vero e sommo 307 3, 11, 774 | spirituale, né cognizione di legge, di virtù 308 3, 11, 774 | ella opera con cognizione del bene e del 309 3, 11, 775 | morale, ma è la cognizione della verità, Verità della Fede [069] Parte, Cap, Pag
310 1, 11, 21 | una tal pena la cognizione delle grazie, 311 1, 43, 64 | egli come Dio la cognizione di tutte le cose Vita...Suor Teresa Maria de Liguori [051] Par, Pag
312 1, 0, 502 | giugnere alla vera cognizione di Dio avesse 313 2, 1, 597 | dalla sua poca cognizione delle massime


IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos