Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
oziosità 3
ozioso 15
p 32
p. 5876
p.d. 11
p.f. 1
p.m. 39
Frequenza    [«  »]
5991 senza
5950 signore
5902 fu
5876 p.
5753 v.
5739 quale
5610 stesso
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

p.
1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2500 | 2501-3000 | 3001-3500 | 3501-4000 | 4001-4500 | 4501-5000 | 5001-5500 | 5501-5876

Opera omnia italiane [114]
     Opera, Pag. (Nota)
1 2, 2, 1 | Onde dice il P. Nieremb., che Avvertim. per la lingua toscana [015] Cap, Pag
2 Frut, 5, 13 | Quindi diceva il P. Baldassarre Alvarez 3 Frut, 10, 16 | 10. Il P. S. Francesco in 4 2, 3, 27 | humani generis (3. p. q. 48. a. 2).9 5 8, 5, 72 | sessanta (In vita P. VI).9 Or questi 6 8, 5, 73 | come scrive il p. Crasset,12 non 7 12, 2, 94 | riflette S. Tommaso (P. III, qu. 46, a. 8 12, 4, 97 | deve amare. -Il P. Paolo Segneri 9 12, 6, 99 | postulavit (III p. qu. 47, a. 4, 10 13, 1, 101 | l'Angelico (III p. qu. 46, a. 6).2 11 13, 2, 102 | quam de se (Ap. P. Sinisc. cons. 12 15, 2, 118 | rationem primi doni (p. III, q. 38, a. 13 15, 2, 119 | assumeret (III p. q. 32, a. 1).5~ L'amore delle anime [016] Cap, Cpv, Pag
14 2, 5, 12 | 5. Il p. Eusebio Amort, 15 2, 7, 15 | stesso scrisse il p. Gio. Ildefonso 16 2, 7, 15 | Relect. 4 de pœn. p. 4, qu. 2, prop. 17 2, 7, 16 | quale, citando il p. Gisberto, scrive 18 2, 7, 17 | nuper tractavit p. Gisbertus: primum 19 2, 9, 19 | scrive il dotto p. Pietro Collet 20 2, 10, 21 | stesso conferma il p. Gonet, in clyp. 21 2, 13, 23 | avversarj. Il p. Gianlorenzo Berti 22 2, 13, 24 | principio, dice il p. Berti e lo diciamo 23 2, 13, 24 | saviamente dice il p. Berti, neppure 24 2, 13, 24 | ben conchiude il p. Berti che, quando 25 2, 13, 25 | come soggiunge il p. Berti, quando, 26 2, 13, 26 | possesso. Quindi il p. Berti generalmente 27 2, 14, 26 | massima tenuta dal p. Berti sieguono 28 2, 14, 27 | stesso scrive il p. Gonet per certo. 29 2, 16, 29 | lo dichiara il p. Gonet: Homo non 30 2, 19, 33 | determinatur. P. 2, tit. 1, c. 31 3, 24, 39 | Lo scrive il p. Manstrio: Hoc 32 3, 25, 41 | stesso scrisse il p. Collet: Quia tamen 33 3, 25, 41 | stesso scrisse il p. Berti, dicendo 34 3, 26, 42 | anche scrive il p. Gonet: Legem æternam 35 3, 30, 49 | saggiamente il p. Giovanni di S. 36 3, 31, 49 | scrisse S. Antonino, p. 2, tit. 1, c. 37 3, 31, 49 | stesso scrive il p. Gianlorenzo Berti, 38 3, 31, 50 | stesso tiene il p. Gonet, clyp. theol. 39 3, 31, 50 | stesso dice il p. Collet, comp. 40 3, 31, 50 | stesso tiene il p. Antoine, theol. 41 3, 32, 52 | come scrive il p. Collet: Porro 42 3, 33, 52 | Anzi scrive il p. Concina nella 43 3, 34, 53 | così risponde il p. Gonet al tuziorista 44 3, 34, 54 | fin. Sicché il p. Gonet con tali 45 3, 38, 59 | Così scrive il p. Daniele Concina 46 3, 39, 59 | scrisse lo stesso p. Concina nel compendio 47 3, 40, 61 | Isamberto, il p. Gio. Idelfonso, 48 3, 40, 61 | Bardi, Salas, p. Gio. di S. Tomaso, Apologia della Teologia Morale [078] Par, Cpv, Pag
49 sigle ---- | fonti~ ~PL = J. P. Migne, Patrologia 50 sigle ---- | 1864.~PG = J. P. Migne, Patrologia 51 sigle ---- | 1951.~GLORIEUX = P. Glorieux, Pour 52 intent, 3, 8 | introeat» (3. p. q. 39. art. 5). 53 intent, 3, 8 | nondimeno dice il P. Suarez9 che colla 54 4, 15, 40 | mori». Il Ven. P. Giovenale Ancina 55 5, 18, 50 | fece dire al Ven. P. M. Avila, apostolo 56 8, 26, 74 | morendo il Ven. P. Vincenzo Caraffa,11 57 9, 28, 83 | fedele in vita? Il P. Giuseppe Scamacca 58 9, 29, 85 | Il P. Suarez3 morì con 59 9, 29, 86 | Narra il P. Granata9 che un 60 9, 30, 89 | sante. Perciò il P. Ippolito Durazzo 61 9, 30, 89 | disse morendo al P. Binetti:8 «Padre, 62 9, 30, 90 | Il P. La-Colombier14 63 13, 40, 122 | eterna; tremava il P. Paolo Segneri,12 64 14, 44, 134 | Sempre e Mai».4 Il P. Paolo Segneri5 65 14, 44, 134 | diceva il medesimo P. Avila,9 dovrebbe 66 15, 46, 140 | divinae maiestatis» (p. 3. q. I. C. 2. 67 15, 48, 146 | come dice il P. Medina (de Poenitent.):7 « 68 16, 50, 151 | Patris (commenta il p. Pereira)1 quaerentis 69 17, 54, 164 | nella vita del P. Luigi la Nusa1 70 19, 59, 181 | come scrive il P. Patrignani7 ne' 71 20, 63, 192 | Bonaventura: Beato Voi, P. Bonaventura, che 72 20, 63, 192 | più santa del P. Bonaventura.~ 73 21, 66, 202 | lasciatemi dormire. Il P. Carlo di Lorena 74 22, 67, 208 | cacciatori. Narra il P. Recupito18 che 75 22, 67, 208 | Narra ancora il P. Gisolfo19 che 76 22, 68, 210 | S. Bern. Sen. p. 2. pag. 182). 77 24, 73, 225 | considerando il P. Luigi da Ponte,2 78 24, 74, 229 | Commenta il P. Alvarez:5 «Non 79 26, 79, 249 | S. Tommaso (3. p. q. 97. n. 4),6 80 26, 80, 253 | visceribus» (S. P. Dam. Epist. 6). 81 27, 83, 264 | Belluacense (lib. 2. p. 3):10 «Culpa semper 82 27, 84, 267 | spirituali del P. Segneri Iuniore ( 83 30, 91, 292 | intende».20 Il Ven. P. Paolo Segneri21 84 30, 92, 295 | S. Tommaso (2. p. qu. 39. a. 5)10 85 34, 104, 346 | servo di Dio, il P. della Colombière,13 86 34, 105, 350 | anche il Ven. P. Francesco Olimpio 87 35, 106, 356 | Diceva il Ven. P. Giovanni d'Avila13 88 35, 106, 356 | all'incontro il P. Baltassarre14 89 35, 108, 362 | Is. 66. 13).4 Il P. Baltassarre5 Alvarez6 Apparecchio alla Morte [035] Cap, Par, Pag
90 Intro, 0, 811 | messa? Insegna il p. Suarez che la 91 Intro, 0, 812 | cardinal Bona, il p. Molina, il p. 92 Intro, 0, 812 | p. Molina, il p. Mansi, il p. Sabatini, 93 Intro, 0, 812 | il p. Mansi, il p. Sabatini, e tanti 94 Intro, 0, 813 | otterrai. Perciò il p. Baldassarre Alvarez 95 Intro, 0, 813 | comunione. Il p. maestro Avila, 96 1, 5, 820 | il venerabile p. Antonio de Colellis: Appunti per le Regole e le Costituzioni [012a] Cpv, Pag
97 11, 192 | poi nella qu... p... dove leggo esservi Atti divoti da farsi nella Visita... [007c] Cap, Par, Pag
98 1, 398 | scrive il V. P. M. Avila, non 99 3, 402 | comunione. Il V. P. M. Avila dopo 100 3, 402 | orazione.22 Il P. Baldassarre Alvarez 101 4, 404 | Dice il P. Segneri che l' Atti per la Santa Comunione [007d] Cap, Pag
102 0, III | come riferisce il P. Vestrini nelle Avvertenza circa la Malediz. de' morti [033] Cpv, Pag
103 2, 868 | abbastanza, dice il p. Segneri ( nel 104 3, 869 | missionario, il p. Leonardo da Porto Avvertimenti a' confessori novelli [025] Cpv, Pag
105 7, 886 | servo di Dio, il p. Vincenzo Carafa, Avvert. ad una donzella che sta in dubbio [087b] Cpv, Pag
106 1, 337 | Il venerabile p. Giovanni d'Avila Avvertimenti ai predicatori [110] Cpv, Pag
107 3, 197 | S. Tommaso (3. p. q. 39. a. 5.) Avvertimenti necessari...per salvarsi [101] Cpv, Pag
108 3, 397 | caso che narra il p. Lancizio. Nel 109 3, 397 | come porta il p. Pinamonti nel 110 3, 399 | apparente. Narra il p. Piatti che un 111 4, 401 | giustamente il p. Pinamonti, nella 112 4, 401 | soggiunge il mentovato p. Pinamonti, che 113 4, 402 | nella vita del p. Paolo Segneri 114 4, 405 | necessario? Diceva il p. Baldassarre Alvarez 115 4, 408 | Regis, il ven. p. Francesco di Geronimo, 116 4, 408 | di Geronimo, il p. Torres ed altri. 117 4, 409 | Si narra dal p. Rodriguez, ch' Avv. spettanti alla vocazione religiosa [014] Par, Pag
118 88 | periodo =Ma se mai p. 117 sino a lib Brani apologetici inediti [116] Cpv, Pag
119 1, 892(*) | 1765., dove a p. 401. e seg. sta 120 1, 893(1) | 3. p. q. 79. a. 3. ~ 121 2, 893(3) | P. 3. tit. 14. c. 122 0, 894(1) | confes. fid. p. 4. n. 7. ~ 123 0, 894 | anche l'intese il p. Granata 4, il 124 1, 894(5) | sacr. poen. t. 9. p. 297. ~ 125 1, 894(7) | Sp. sect. 1. p. 4. n. 13. ~ 126 1, 894(10) | De sacr. euch. p. 28. ~ 127 2, 894 | accedere 13. Il p. Suarez scrive: 128 2, 894 | consensum 14. Il p. Taulero scrive: 129 2, 894(14) | Suar. t. 3. in 3. p. s. Tho. q. 80. 130 3, 894 | più moderni, il p. Martino Wigandt 131 3, 894(17) | Staplet. orat. acad. p. 328. ~ 132 3, 894 | dicono altri col p. Scaramelli (nel 133 0, 895 | Niccolò Turlot 1, il p. Niccolò Ruggiero 2, 134 0, 895(1) | di dottr. t. 2; p. 4. c. 22. ~ 135 0, 895 | Ruggiero 2, e 'l p. Pietro Colet continuatore 136 0, 895(3) | De euch. p. 1. c. 8. concl. 137 1, 895 | lo stesso ven. p. Avila concede 138 2, 895(4) | 3. p. q. 80. a. 7. ad. 139 4, 895 | Agostino riferito dal p. Gio. Lorenzo Berti Breve aggiunta sulla comunione frequente [065] Cpv, Pag
140 Testo, Intro, 441 | come l'opera del p. Moniglia, del 141 Testo, Intro, 441 | Moniglia, del p. Tertre, del p. 142 Testo, Intro, 441 | p. Tertre, del p. Concina, del p. 143 Testo, Intro, 441 | p. Concina, del p. Vestini, del p. 144 Testo, Intro, 441 | p. Vestini, del p. Giudice, la metafisica 145 2, 5, 462(10) | theol. t. 2. p. mihi 125. Breve dissertazione...moderni increduli [026] Parte, Cap, Pag
146 Dissert, 1, 371 | stesso scrive il p. Gonet, in clypeo 147 Dissert, 1, 376 | ben riflette il p. Suarez: Quamdiu 148 Dissert, 1, 376 | saggiamente il p. Paolo Segneri 149 Dissert, 1, 377 | tempi il dotto p. Eusebio Amort 150 Dissert, 1, 378 | 4, qu. 10, p. 232. Intende quel 151 Dissert, 1, 389 | stesso scrive il p. Gonet: Deus non 152 Dissert, 1, 392 | saviamente scrisse il p. Gonet: Homo tenetur 153 Dissert, 1, 393 | distintamente dichiara il p. Gonet: Homo non 154 Dissert, 1, 394 | lui scrisse il p. Daniele Concina 155 Dissert, 1, 394 | scrisse lo stesso p. Concina nel compendio 156 Dissert, 1, 396 | est, scrive il p. Sanchez con altri, 157 Dissert, 1, 398 | le parole del p. Gonet: Homo non 158 Dissert, 1, 401 | Almeno, dice il p. Amort, essi a 159 Dissert, 1, 411 | contrarj che il p. Vasquez, con tutto 160 Dissert, 1, 411 | le parole del p. Vasquez, le quali 161 Dissert, 1, 411 | rispondo: come mai il p. Vasquez poteva 162 Dissert, 1, 412 | riferito che il p. Vasquez non solo 163 Dissert, 1, 412 | quantunque il p. Vasquez dica appresso 164 Dissert, 1, 412 | tuta, il medesimo p. Vasquez in più 165 Dissert, 1, 418 | consolat. etc. c. 11, p. 3. E il medesimo 166 Dissert, 1, 421 | Quindi scrisse il p. Martino de Prado 167 Dissert, 1, 421 | il dottissimo p. Melchior Cano, 168 Dissert, 1, 423 | saggiamente scrisse il p. Suarez: Imo potius 169 Dissert, 1, 424 | parimenti scrive il p. Bancel domenicano: 170 Dissert, 1, 424 | Brev. un. th. p. 2, tr. 6, q. 5, 171 Dissert, 1, 426 | che scrisse il p. Paolo Segneri 172 Lettere, 1, 433 | che scrive il p. Patuzzi nel principio 173 Lettere, 6, 439 | opposizioni del p. Patuzzi; gliene 174 Lettere, 6, 439 | mani l'opera del p. Patuzzi, e confesso 175 Lettere, 7, 443 | ringraziamenti il p. lettore, almeno 176 Lettere, 7, 443 | eterna legge il p. lettore va dicendo 177 Lettere, 7, 443 | significato. Il p. lettore non trova 178 Lettere, 7, 444 | rima obbligata al p. lettore e quindi 179 Lettere, 7, 444 | numerati in sogno da p. lettore; perché 180 Lettere, 7, 444 | chi senta col p. Patuzzi. La supplico 181 Lettere, 8, 447 | risponde; e se il p. abate dell'Aquila 182 Lettere, 10, 450 | confutazione del p. Patuzzi, io con 183 Lettere, 10, 450 | rispondere al p. lettore, che meritava 184 Lettere, 10, 450 | avevo letto il p. Patuzzi, e mi 185 Lettere, 12, 453 | reverendissimo p. maestro f. Carlo 186 Lettere, 13, 455 | adulazione parmi che il p. Patuzzi ed i padri 187 Lettere, 14, 456 | la risposta del p. Patuzzi: ed avendola 188 Lettere, 15, 457 | del reverendiss. p. d. Stefano Longobardi 189 Lettere, 15, 457 | invettiva fattale dal p. Patuzzi sulla 190 Lettere, 15, 457 | latino a cavallo al p. Patuzzi.» Ed un 191 Lettere, 15, 457 | scuola il suddetto p. Patuzzi. Ed avendo 192 Lettere, 16, 459 | Sicilia da un p. provinciale, il 193 Lettere, 17, 460 | contro il libro del p. Patuzzi, e specialmente 194 Lettere, 18, 462 | del reverendiss. p. Maestro Mirabella 195 Lettere, 18, 462 | opposizioni del p. Patuzzi, o sieno 196 Lettere, 18, 462 | Patuzzi, o sieno del p. Antonio Merenda 197 Lettere, 20, 464 | Liguori contro il p. Patuzzi, e sto 198 Lettere, 20, 464 | le ragioni del p. Patuzzi e de' 199 Lettere, 20, 465 | impugnazione del suddetto p. Patuzzi con tutte Breve dottrina cristiana [055] Cpv, Pag
200 0, 33 | accompagnato col P. Sportelli andava 201 0, 33 | allegro disse al P. Sportelli: Questi 202 1, 40 | nella persona del P. Sarnelli; cioè, Breve ragguaglio...Fr.Vito Curzio [019b] Cpv, Pag
203 1, ---- | dotta operetta del P. Gio. Idelfonso 204 6, 7 | Pietro Martire (P. Mart., in Cap. 205 9, 10 | Reg. Div., c. 22, p. 320).30 Ma in 206 10, 12 | Reg. Div., c. 10, p. 119).36 Ma ben 207 12, 14 | legga il libro del P. Cardoni minimo, Breve risposta all'abbate Rolli [107] Cpv, Pag
208 3, 181 | Theol. Graecor.~P P. l. 2, c. 6. n. 209 3, 181 | Praelect. Theol. p. 2. q. 9, a. 4 210 3, 182 | Habert, Layman, il P. Segneri, ed altri 211 4, 185 | intende. E 'l P. Paolo Segneri,11 212 5, 188 | nulladimanco, dice il P. Suarez,15 che Canzoncine spirituali [002] Cap, Canzoncina, Pag
213 3, 278 | Ordinarii S. Missae, p. 19-22].~||22||~ Compendio della vita...P.G.M. Sarnelli [019] Cpv, Pag
214 1, 1, 789 | ecclesiastica il p. Natale Alessandro2, 215 1, 1, 789 | monsignor Uezio, dal p. Natale Alessandro, 216 1, 1, 789 | questo punto il p. Alessandro5, il 217 1, 1, 792 | del cielo. Ma il p. Natale5 con altri 218 1, 1, 792 | probabile col p. Natale è che quest' 219 1, 1, 792 | All'incontro il p. Natale Alessandro9 220 1, 1, 793 | paradiso. Scrive il p. Natale2, che il 221 1, 1, 793 | Gerusalemme: il p. Natale5, stima 222 1, 1, 793 | Uezio. Il nominato p. Natale su di ciò 223 1, 1, 793 | ed Elia; ma il p. Natale ciò stima 224 1, 1, 793 | metaforico; ma il p. Natale10 sostiene 225 1, 1, 794 | Procopio e il p. Natale4 con s. 226 1, 1, 795 | altri presso il p. Natale3. Ma singolarmente 227 1, 1, 795 | comunemente presso il p. Collet7.~ ~ 228 1, 1, 796(11) | 3. p. q. 46. a. 6.~ 229 1, 2, 800 | come scrive il p. Natale con s. 230 1, 2, 800 | come scrive il p. Natale. Molti 231 1, 2, 801 | il che dice il p. Natale esser probabile 232 1, 2, 801 | come scrive il p. Natale2 con altri 233 1, 2, 801 | Isidoro, presso il p. Natale, fondati 234 1, 2, 801(8) | 3. p. q. 49. a. 5. ad 235 1, 2, 801 | Ambrogio presso il p. Natale14. Ma quest' 236 1, 2, 801 | come prova il p. Natale nel luogo 237 1, 2, 802 | Burgense presso il p. Natale1, dissero 238 1, 2, 802 | come scrive il p. Calmet e come 239 1, 2, 802 | come prova il p. Natale5 con s. 240 1, 2, 802 | Cristo, secondo il p. Calmet. Giunto 241 1, 2, 803 | 24 dita. Ma il p. Natale2 dice che 242 1, 2, 803 | Soggiunge poi il p. Natale4, che siccome 243 1, 2, 803 | uomini. Aggiunge il p. Natale, art. 4. 244 1, 2, 803 | qualunque monte; ed il p. Natale lo prova 245 1, 2, 803 | Scrive poi il p. Natale che gratis 246 1, 2, 803 | idipsum. Ma il p. Natale risponde 247 1, 2, 804 | aderisce anche il p. Natale4. Poiché 248 1, 2, 804 | nondimeno dice il p. Natale che ciò 249 1, 2, 804 | a' nostri. Il p. Natale9 conferma 250 1, 2, 804 | stato Iafet; ma il p. Natale14, parlando 251 1, 2, 805 | la sentenza del p. Natale. Indi nel 252 1, 2, 805 | Abramo. Dice poi il p. Natale1, che nella 253 1, 2, 805 | tutte inezie, e il p. Natale8 tutte 254 1, 2, 806 | altri presso il p. Natale3 provano 255 1, 2, 806 | 562, secondo il p. Calmet, cadde 256 1, 2, 806 | assirj; ma il p. Calmet nella sua 257 1, 3, 808 | Calmet; ma il p. Natale sostiene 258 1, 3, 809 | come porta il p. Calmet, gli ebrei, 259 1, 3, 813(2) | Istor. t. 2. p. 274. e 286. 260 2, 4, 816(3) | 3. p. q. 2. a. 1. ad 261 2, 5, 823(8) | L. 2. p. 50.~ 262 2, 7, 837(1) | Danes. temp. not. p. 247.~ 263 2, 7, 837(4) | Raust hist. haer. p. 241.~ 264 2, 7, 838(1) | ist. t. 1. l. 1. p. 48. Van-Ranst 265 2, 7, 838(1) | 48. Van-Ranst p. 279.~ 266 2, 7, 838(3) | L. 8. p. 356.~ Condotta ammirabile della Divina Provv. [104] Parte, Cap, Pag
267 1, 1, 642 | siccome dice il p. Alvarez, il peccato 268 1, 3, 645 | saggiamente ne deduce il p. Gonet, che ben 269 1, 3, 646 | Quamdiu (scrisse il p. Suarez) est iudicium 270 1, 3, 646 | stesso scrive il p. Paolo Segneri 271 1, 3, 646 | lungo il dotto p. Eusebio Amort 272 1, 3, 647(5) | P. 1. tit. 3. c. 273 1, 3, 647(6) | Cons. p. 3. c. 16. ~ ~ 274 1, 3, 647 | stesso dice il p. Vasquez, la cui 275 2, 3, 651 | abbastanza, e il p. Suarez (parlando 276 2, 3, 651(5) | 3. p. d. 7. sect. 4. 277 2, 5, 652 | insegna1. E col p. Gonet, il quale 278 4, 2, 659 | Roncaglia, il p. Mazzotta ecc., 279 10, 2, 678 | persone, come p. e. avviene ne' 280 10, 3, 679 | Lessio, Azorio, Sa, p. Navarr., Sanch., 281 10, 3, 680 | di Silvestro, p. Navarr., Salmatic. 282 10, 3, 686(1) | 2. p. tit. 1. c. 15. ~ ~ 283 10, 4, 689 | Lugo, Castrop., p. Navarro, Tapia, 284 11, 1, 694 | eccettua solo col p. Concina, se si 285 12, 1, 695 | come nociva. Il p. Concina l'afferma 286 12, 1, 696 | i Salmat., il p. Viva, mons. Milante, 287 12, 2, 698(12) | 3. p. q. 80. a. 9.~ 288 13, 1, 699(5) | 3. p. qu. 34. a. 5. 289 13, 1, 700(3) | 3. p. q. 64. a. 8. ~ ~ 290 13, 1, 701(2) | 3. p. q. 80. a. 6. e 291 13, 2, 702(2) | 3. p. q. 74. a. 5. ad 292 13, 2, 702(5) | 3. p. q. 66. a. 8. ~ ~ 293 13, 3, 704 | s.c. addotto dal p. Ferrari. Ma più 294 13, 3, 704(11) | 3. p. q. 72. a. 2.~ 295 14, 1, 706(3) | 3. p. q. 74. a. 5. ad 296 14, 1, 707(2) | 3. p. q. 79. a. 4. ~ ~ 297 14, 2, 708(4) | 3. p. q. 7. a. 1. ad 298 14, 2, 709(3) | 3. p. tit. 8. n. 4. 299 14, 2, 710(2) | 3. p. q. 80. a. 8. ad 300 14, 2, 710(6) | 3. p. q. 83. a. 1. ad 301 14, 3, 714 | giustamente il p. Concina ciò non 302 14, 3, 714 | ben avverte il p. Suarez, esser 303 15, 1, 716(3) | 3. p. q. 8. a. 2. ~ ~ 304 15, 1, 716 | ma io dico col p. Concina, che queste 305 15, 2, 717(1) | 3. p. q. 87. a. 1. ~ ~ 306 15, 2, 717 | Busemb., ed il p. Concina; onde 307 15, 2, 718 | come vuole il p. Concina; poiché 308 15, 2, 718 | rettamente dice il p. Segneri, che non 309 15, 2, 718(3) | 3. p. q. 87. a. 1. ad 310 15, 2, 720 | lo nega il ven. p. Leonardo da Porto 311 15, 3, 721 | contrario col p. Concina, Antoine, 312 15, 3, 721 | consente anche il p. Concina4. Chi 313 15, 3, 723 | come dice il p. Suarez) se non 314 15, 3, 723 | avverte però il p. Concina, che ciò 315 15, 3, 723 | avvertono i dd. col p. Segneri, che non 316 15, 6, 728 | dicono (contra il p. Concina) Sanchez, 317 15, 8, 732 | altri (contra il p. Concina); perché 318 15, 8, 733 | religioso, dice il p. Concina, che non 319 17, 1, 743 | giustamente aggiunge il p. Roncaglia), se 320 17, 2, 744 | molti, contra il p. Concina. E così 321 17, 2, 745 | nec reprobat p. Concina; cum semen 322 17, 2, 746(2) | P. 3. q. 44. a. 7. ~ ~ 323 21, 2, 769 | numero. E dice il p. Segneri nella 324 21, 2, 769 | saviamente il ven. p. Leonardo da Porto-Maurizio, 325 21, 2, 776 | Filotea1, e 'l ven. p. m. Avila (benché 326 21, 2, 777(1) | 3. p. q. 79. a. 3. ~ ~ 327 21, 2, 777(3) | Tom. 10. c. 66. p. 1198. ~ ~ 328 21, 2, 777 | sacramentum accedere. Il p. Salazar, teologo 329 21, 2, 777(7) | sal. coll. 1552. p. 31. ne' capi 11- 330 21, 2, 778 | offendendi. Il p. Suarez scrive: 331 21, 2, 778 | Anche il ven. p. m. Avila nella 332 21, 2, 778(1) | T. 3. In 3. p. a. Thom. q. 80. 333 21, 2, 778 | generale. Sicché il p. Avila in quanto 334 21, 2, 778(2) | P. 1. lett. 3. ~ ~ 335 21, 2, 778 | peccati mortali. Il p. Wigandt dottore 336 21, 2, 778 | concedenda. Il p. Granata4, risponde 337 21, 2, 778 | degl'infermi. Il p. Molina certosino5 338 21, 2, 778(6) | crist. tom. 2. p. 4. lez. 22. ~ ~ 339 21, 2, 778(7) | Luc. myst. p. 240. ~ ~ 340 21, 2, 778 | Liborio8. Onde il p. Gio. Battista 341 21, 2, 778(8) | Theol. myst. p. 2. n. 24. ~ ~ 342 21, 2, 778 | stesso scrive il p. Cuniliati10. Lo 343 21, 2, 778 | scrive anche il p. Francesco dell' 344 21, 2, 778(10) | pulpito ragion. 38. p. 228.~ 345 21, 2, 778 | p.m. Avila, e del p. Soto. Onde par 346 21, 2, 779 | gli altri. Il p. Concina dice, 347 21, 2, 779 | penitenti. Lo stesso p. Avila nella pistola 348 21, 2, 779 | ricadute, ben dice il p. Cuniliati, che Confessore diretto…campagna [057] Cap, Par, Pag
349 Testo, 2, 435 | alcuni. Narra il p. Girolamo Piatti, 350 Testo, 3, 435 | Di più narra il p. Casalicchio 3 351 Testo, 1, 436 | Riferisce il p. Mancinelli che 352 Testo, 1, 436 | Narra lo stesso p. Casalicchio 1 353 Testo, 1, 438 | cordis tui 1. Il p. Carlo di Lorena, 354 Testo, 2, 438 | scrisse il ven. p. d. Antonio Torres 355 Mezzi, 1, 443(1) | App. il p. Auriemma Aff. Consacrazione a S. Teresa [112] Cpv, Pag
356 Intro, 135 | Quindi dicea il P. Baldassarre ./. 357 Intro, 136 | dotto autore (P. Croiset sopra Consid. ed affetti sovra la Passione [048] Par, Pag
358 2, 415 | casa di Dio. Il p. Suarez della compagnia 359 6, 420 | del mondo. Il p. Carlo di Lorena ( 360 7, 421 | Dice il p. Nieremberg che 361 7, 422 | Diceva il p. Luigi da Ponte: 362 10, 426 | Gesù, dice il p. Nieremberg, redimerci Considerazioni...stato religioso [099b] Cap, Pag
363 4, 1, 444 | servo di Dio il p. Ippolito Durazzo 364 6, 1, 449 | appresso Dio. Anzi il p. Suarez asserisce 365 9, 0, 457 | confessarla il p. Antonio di Gesù, Virtù e pregi di S. Teresa [004] Cap, Par, Pag
366 1, 0, 505 | contentarsi di saper dal p. spirituale che 367 1, 0, 505 | loro impone il p. spirituale. Per De Christi Praedestinatione Dissertatio [115] Cpv, Pag
368 11, 875(2) | 18. de' decreti p. 575. a tergo. ~ 369 12, 875 | della messa; il p. Passerino dicea 370 12, 875 | conferma di ciò il p. Gavanto5 sulle 371 12, 875 | All'incontro il p. Diana, come scrive 372 17, 877(1) | in 4. dist. 12. p. 17. Il card. Bona 373 17, 877(1) | Silvio in 2. p. quaest. 163. a 374 17, 877(1) | 163. a 5., e 'l p. Gianlorenzo Berti 375 18, 877 | fossero astanti. Il p. Giovanni Mabillon5 376 23, 878 | seconda è del p. Mabillon in diss. 377 23, 878(5) | P. 4 de euch. qu. 378 24, 878 | messa; e dice il p. Mabillon, che 379 24, 878 | 56. n. 1. il p. Francesco Berlendi 380 26, 879 | tenga per certo il p. Natale Alessandro, 381 27, 879(10) | sacram. t. 2. p. 297. ~ 382 27, 879(11) | Sup. ad 3. p. q. 79. a 5. 383 30, 880(1) | C. 3. p. 134.~ 384 30, 880(2) | Sup. in 3. p. q. 71. a. 13. ~ 385 32, 880 | detto conclude il p. Colet continuatore 386 37, 882(1) | honorario tom. 9. p. 414. ~ Degli abusi nel prender le messe [077] Cpv, Pag
387 1, 2, 31 | Autori, col dotto P. Natale Alessandro, 388 1, 2, 31 | stesso dice il P. Contensone, il 389 1, 3, 41 | parlando di sé il P. Segneri28, che 390 1, 3, 42 | Riferisce il P. Rodriguez29, che 391 1, 6, 68 | E soggiunge il P. Suarez3, che chi 392 1, 6, 73 | vita per noi. Il P. Ippolito Durazzo21 393 2, 2, 108 | il dottissimo P. Domenico Sotoau: 394 2, 2, 111 | così dice il P. Nugnez69: Deus 395 2, 2, 111 | peccatis71. E 'l P. Ledesma72: Certum 396 2, 2, 113 | asserire ciò, dice il P. Bannezbv esser 397 2, 3, 118 | stesso4a dice il P. Ignazio Graveson5: 398 2, 3, 118 | stesso dice il P. Berti6, scrivendo 399 2, 3, 118 | Proposihonese. E il P. Fortunato da Brescia7 400 2, 3, 119 | saggiamente scrive il P. Graveson, la potenza 401 2, 3, 120 | Quo fit, dice il P. Graveson18, ut 402 2, 3, 125 | mostruosa dal P. Serry38: Stare 403 2, 3, 134 | In somma il P. Fortunato da Brescia ( 404 2, 3, 135 | avverte il nominato P. da Brescia85, 405 2, 3, 135 | finalmente il P. da Brescia88, 406 2, 3, 138 | dice anche il P. Gianlorenzo Bertibr 96, 407 2, 3, 139 | bene. Così il P. Gonet: Gratia 408 2, 3, 139 | sufficiens (scrive il P. Macedo101, uno 409 2, 3, 140 | fatti il mentovato P. Berti, che difende 410 2, 3, 140 | che scrive il P. Berti nella Difesa 411 2, 3, 140 | Augustinenses (cioè il P. Bellelli e il 412 2, 3, 140 | Bellelli e il P. Berti, contro 413 2, 3, 141 | Proposizioni del P. Berti si accordino 414 2, 3, 142 | il discorso del P. Berti, la grazia 415 2, 3, 142 | Agostino, dice il P. Berti, richiede 416 2, 4, 150 | specialmente del P. Bartolomeo Medinar, 417 2, 4, 150 | Teologi anche il P. Ludovico Granatas, 418 2, 4, 150 | S. Agostino. Il P. Antonio Boucat 419 2, 4, 151 | ancora il dotto P. Fortunato da Bresciax, 420 2, 4, 155 | questo punto il P. Fortunato da Brescia Del gran mezzo della preghiera [042] Parte, Cap, Pag
421 3, 2, 470 | S. Tommaso (3 p., qu. 74, art. 422 4, 2, 477 | Angelico Maestro (3 p., q. 78, a. 3) 423 4, 2, 478 | S. Tommaso (P. 3, qu. 83, ad 424 4, 2, 479 | S. Tommaso (3 p., q. 83, a. 4, Dell'amore divino...mezzi per acquistarlo [105] Par, Cpv, Pag
425 Intro, 1, 9 | il molto rev. p. lettore fra Gio. 426 Intro, 2, 10 | 2. Il p. Patuzzi si maraviglia 427 Intro, 3, 11 | che quando il p. Patuzzi onora 428 Intro, 3, 12 | l'intento del p. Patuzzi. Per lo 429 Intro, 3, 12 | ammirabile del p. Patuzzi per fare 430 Intro, 6, 16 | saggiamente scrisse il p. Suarez: Imo potius 431 Intro, 6, 16 | parimente scrive il p. Bancel domenicano: 432 Intro, 6, 17 | univ. theol. p. 2, tr. 6, qu. 433 Intro, 6, 17 | laqueum injicere. P. 3, tit. 13, cap. 434 Intro, 6, 18 | Sicché se il p. Patuzzi dice di 435 1, 4, 23 | distinguere col p. Suarez e vedere 436 1, 10, 28 | esservi ancora il p. Patuzzi, secondo 437 2, 1, 30 | 3, q. 5, il p. Collet, comp. 438 2, 1, 30 | di Tournely, il p. Antoine, theol. 439 2, 3, 32 | secondo scrive il p. Suarez, natura 440 2, 4, 33 | saggiamente il p. Giovanni da S. 441 2, 5, 34 | et articulos. P. 2, tit. I, cap. 442 2, 8, 35 | 8. Il p. Lorenzo Berti, 443 2, 8, 36 | Onde conclude il p. Berti che il rozzo, 444 2, 9, 36 | stesso tiene il p. Gonet nel suo 445 2, 9, 36 | stesso tiene il p. Collet, continuatore 446 2, 9, 36 | 2, concl. 4, p. 23, scrivendo: 447 2, 9, 37 | stesso tiene il p. Antoine, theol. 448 2, 9, 37 | Aguirre, to. 3, il p. Wigandt, tract. 449 2, 9, 37 | 3, n. 29, il p. Cuniliati, tract. 450 2, 9, 37 | disp. 6, dub. 2, p. 5, come morali, 451 2, 11, 39 | primieramente il p. lettore Patuzzi: « 452 2, 11, 40 | ha sgarrato il p. lettore, credendo 453 2, 14, 42 | Per tanto il p. Collet rettamente 454 2, 14, 42 | quia, scrive il p. Collet, repugnantia 455 2, 18, 46 | riflette e scrive p. Giovanni da S. 456 2, 21, 49 | testo citato e il p. Antoine, de peccat., 457 2, 25, 52 | così parla il p. Antoine nel luogo 458 2, 25, 53 | stesso scrive il p. Berti, Theol. 459 2, 26, 53 | essendoché, risponde il p. Collet nel luogo 460 2, 28, 56 | hæc, scrive il p. Collet, come già 461 2, 28, 56 | il molto severo p. Daniele Concina, 462 2, 30, 58 | oltre del p. Concina riferito 463 2, 32, 60 | gratia, scrive il p. Collet, quæ peccatum 464 2, 40, 66 | Du-Hamel e il p. Berti rispondono 465 2, 40, 66 | modo risponde il p. Berti al testo 466 2, 45, 69 | Poiché scrive il p. Berti, tr. ad 467 3, 2, 72 | antiprobabilisti. Il p. Lorenzo Berti 468 3, 2, 72 | principio (dice il p. Berti, e saviamente 469 3, 2, 72 | saviamente, il p. Berti) neppure 470 3, 2, 72 | Dunque, dice il p. Berti, quando 471 3, 2, 73 | sopravvegnente. E porta il p. Berti l'esempio 472 3, 3, 74 | stesso scrive il p. Gonet, Manual, 473 3, 3, 74 | finirla, il medesimo p. lettore ammette 474 3, 4, 76 | principj, che dice il p. Berti essere i 475 3, 5, 76 | come suppone il p. Patuzzi; poiché 476 3, 12, 85 | disse il p. Gio. Curiel, in 477 3, 13, 85 | come li chiama il p. Patuzzi. E parlando 478 3, 13, 85 | promulgata, dice il p. lettore che questo 479 3, 13, 85 | Egli adduce il p. Vasquez e il p. 480 3, 13, 85 | p. Vasquez e il p. Bovio, per quanto 481 3, 13, 85 | In quanto al p. Vasquez, bisogna 482 3, 13, 85 | 8. Sicché il p. Vasquez parla 483 3, 13, 86 | Oltreché, lo stesso p. Vasquez nel riferito 484 3, 13, 87 | 45. Sicché il p. Vasquez altro 485 3, 14, 87 | quanto poi al p. Bovio, è vero 486 3, 15, 87 | promulgata. Il p. Suarez dice così: 487 3, 15, 87 | et to. 5, in 3 p., d. 40, n. 45. 488 3, 15, 87 | stesso scrisse il p. Gio. Idelfonso 489 3, 15, 88 | relect. 4 de pœn., p. 4, q. 2, prop. 490 3, 15, 88 | monsig. Abelly, p. 2, tract. 2, c. 491 3, 15, 88 | tract. 1, d. 3, p. 7, n. 1; Aravio, 492 3, 15, 89 | mor. lib. 1; il p. Segneri, epist. 493 3, 15, 89 | prob., q. 22, p. 416, n. 27, il 494 3, 16, 90 | scrive il dotto p. Pietro Collet, 495 3, 17, 93 | stesso scrive il p. Gonet, in clyp. 496 3, 18, 94 | comunemente ricevuta il p. m. Medina: Nisi 497 3, 18, 95 | obbliga ben dice il p. Segneri che non 498 3, 18, 95 | ciò, perché il p. Patuzzi vuol far 499 3, 19, 96 | come parla il p. Paolo Segneri, 500 3, 20, 97 | quale citando il p. Gisberto scrive


1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2500 | 2501-3000 | 3001-3500 | 3501-4000 | 4001-4500 | 4501-5000 | 5001-5500 | 5501-5876

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos