Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
abituata 6
abituate 4
abituati 85
abituato 73
abitudine 20
abitudini 3
abiura 11
Frequenza    [«  »]
73 1768
73 1769
73 abbondanza
73 abituato
73 alvarez
73 ammirabile
73 amorem
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

abituato
Apologia della Teologia Morale [078]
   Par, Cpv, Pag
1 22, 67, 205 | stesso d'un mal abituato che dovendo passare 2 22, 67, 207 | voltino. Vedrai un abituato che senz'occasione 3 22, 67, 207 | appunto del mal abituato, il quale posto ./. 4 22, 68, 209 | indurisce il mal abituato, ma gli sottrae 5 22, 68, 210 | Gesu-Cristo, il mal abituato niente ne resterà 6 22, 68, 210 | coscienza. Al mal abituato i peccati più 7 22, 68, 210 | paragona il mal abituato al porco, che 8 22, 68, 210 | accade al mal abituato: quel fetore che 9 22, 69, 212 | diffìcoltà, che un mal abituato si emendi, ancorché 10 22, 69, 213 | avviene che il male abituato8 in fine si abbandona 11 22, 69, 213 | risorgere ad un mal abituato, quando è difficile 12 22, 69, 213 | dirà quel mal abituato, io son disperato? 13 22, 69, 214 | dico a te, se sei abituato in qualche peccato: Avvertenza circa la Malediz. de' morti [033] Cpv, Pag
14 7, 870 | ricaduto nel peccato abituato dopo l'ultima Avvert. ad una donzella che sta in dubbio [087b] Cpv, Pag
15 9, 339 | esempio: Il male abituato difficilmente Condotta ammirabile della Divina Provv. [104] Parte, Cap, Pag
16 15, 2, 719 | recidivi. Il semplice abituato s'intende chi 17 15, 2, 719 | anno, ben si dice abituato. ./. 18 15, 2, 720 | modo nel peccato abituato. Costui non può 19 15, 2, 720 | che l'ordinando abituato, quantunque sia 20 15, 3, 722 | per lungo tempo abituato ne' peccati, ed 21 21, 3, 780 | chierico, ch'è abituato in qualche vizio Dissertazioni teologiche-morali [108] Dissertazione, Cpv, Pag
22 1, 2, 258 | e Recidivi. L'Abituato può assolversi Gradi della Passione [049d] Par, Cpv, Pag
23 2, 5, 968 | teneva un peccato abituato, e si era procurato Istruzione al popolo [072] Parte, Cap, Pag
24 15, 3, 337 | caso che fosse abituato, come si è detto, 25 16, 3, 379 | stato lungo tempo abituato ne' peccati, e 26 21, 0, 609 | enorme, o pure abituato, per fargl'intendere 27 21, 0, 611 | e chi è stato abituato per lungo tempo 28 22, 1, 616 | questi dee dirsi abituato.~ 29 22, 1, 616 | accordarmi: mentre l'abituato, ch'è ricaduto 30 22, 1, 618 | peccato mortale abituato. III. La diligenza 31 22, 1, 619 | assoluzione all'abituato o recidivo, quando 32 22, 1, 619 | rimoverla. Nell'abituato all'incontro per 33 22, 1, 619 | occasione; onde al mal abituato in tal bisogno 34 22, 1, 620 | ragione. Il secolare abituato può esser assoluto, 35 22, 1, 620 | ma l'ordinando abituato, se egli vuol Lettera II. ad un vescovo novello [084] Cpv, Pag
36 I176, 261 | assolvere l'ordinando, abituato in cose di peccato 37 III309, 507 | tenute del clerico abituato in qualche peccato Medit. sulla Passione di Gesù Cristo [093] Cap, Cpv, Pag
38 2, 0, 848 | nelle quali è abituato, senza però che Pii riflessi…al santo amor di Dio [113] Cpv, Pag
39 1, 1, 7 | enorme o pure abituato, per fargl'intendere 40 1, 2, 24 | e chi è stato abituato per lungo tempo 41 2, 0, 71 | dieci a chi fosse abituato per maggior esigenza 42 5, 0, 101 | questi deve dirsi abituato.~I recidivi al 43 5, 0, 103 | mentre l'abituato ch'è ricaduto 44 5, 0, 108 | peccato mortale abituato.~III. La diligenza 45 5, 0, 112 | assoluzione allo abituato e recidivo quando 46 5, 0, 114 | rimoverla. ./. Nell'abituato, al contrario, 47 5, 0, 114 | onde al mal'abituato in tal bisogno 48 5, 0, 117 | ragione.~Il secolare abituato può essere assolto 49 5, 0, 117 | ma l'ordinando abituato, se egli vuole 50 AppenII, 5, 306 | quegli è stato abituato ne' mali pensieri, Pratica della virtù del mese [119] Mese, Pag
51 11, 134 | qualche vizio abituato, specialmente 52 11, 136 | tal ordinando abituato, il quale senza Risp. apol. ad una lettera…Cipriano Aristasio [052] Cpv, Pag
53 14, 154 | che talmente era abituato in un grave peccato Saette di fuoco [067b] Cpv, Pag
54 1, 0, 36 | anche al peccatore abituato; ma al tepido 55 1, 0, 47 | avviene al disonesto abituato. Ed oh quanto 56 1, 0, 83 | che l'ordinando abituato in qualche vizio, 57 2, 2, 123 | quando taluno è abituato da molto tempo 58 2, 2, 124 | avere il penitente abituato già dieno una Sermon marial inédit [121] Par, Pag
59 20, 427 | paragona il mal abituato ad un porco che 60 20, 427 | Giobbe che il mal abituato si riempie di 61 20, 427 | finire. Il mal abituato, perduto il lume, 62 20, 428 | appunto del mal abituato, il quale chiuso 63 20, 428 | grazia; ma il mal abituato, quando in cambio 64 20, 429 | il giovine mal abituato neppure nella 65 20, 429 | indurisca il mal abituato; ma in pena dell' 66 20, 429 | atterriscono un mal abituato; prima che svegliarlo 67 20, 429 | peccato facendosi abituato, irruit quasi 68 20, 429 | Bernardo che il mal abituato è come ./. uno 69 20, 430 | certo giovane abituato in una mala pratica, 70 45, 552 | quando si è fatto abituato in alcuno, allora 71 45, 553 | difficile che il male abituato in questo vizio 72 47, 563 | faccia chi è stato abituato a far mali pensieri Uniformità alla volontà di Dio [022] Cpv, Pag
73 2, 18, 1, 203| qualche difetto abituato, e per avanzarvi


IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos