Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
gregoriane 2
gregoriano 2
gregorii 4
gregorio 732
gregorio- 1
gregorium 1
gregorius 5
Frequenza    [«  »]
736 credere
735 25
733 intendere
732 gregorio
730 mente
729 23
728 resta
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

gregorio
1-500 | 501-732

Avvertim. per la lingua toscana [015]
    Cap, Pag
1 2, 1, 26 | tal proposito S. Gregorio Nazianzeno.3 - 2 5, 5, 51 | abbate30 con S. Gregorio Nisseno, esser 3 13, 4, 105 | ci avverte S. Gregorio.14 Ah mio Signore, 4 16, 5, 128 | moreretur, dice S. Gregorio (Hom. 6)13 - come L'amore delle anime [016] Cap, Cpv, Pag
5 2, 6, 13 | Ed in fatti S. Gregorio nazianzeno, orat. Apologia della Teologia Morale [078] Par, Cpv, Pag
6 5, 16, 43 | veniet».3 Dice S. Gregorio che Dio per nostro 7 7, 23, 64 | perde! Narra S. Gregorio3 ne' suoi Dialoghi 8 15, 48, 145 | moribus», dice S. Gregorio.4 Già sa il peccatore 9 17, 53, 162 | Thren. 1. 15). S. Gregorio:2 «Ipsum tempus 10 18, 56, 170 | peccato? Narra S. Gregorio3 che un fanciullo 11 18, 56, 171 | come scrive S. Gregorio)10 coloro che 12 19, 58, 177 | Onde esclama S. Gregorio:4 O bontà di Dio! 13 22, 67, 206 | Vedete, dice S. Gregorio,8 con che facilità 14 22, 69, 213 | S. Gregorio9 su quel passo 15 23, 71, 221 | come dice S. Gregorio:4 «Quos diutius 16 24, 74, 231 | disoneste? S. Gregorio:18 «Si de verbo 17 27, 84, 266 | Sicché dice S. Gregorio4 che il dannato 18 32, 97, 319 | iusuperabiles (le dicea S. Gregorio Nicomediense),17 19 34, 105, 350 | 2).13 Dice S. Gregorio Nisseno14 che Atti per la Santa Comunione [007d] Cap, Pag
20 0, II | come dice S. Gregorio) fu per eccitare 21 0, III | il medesimo S. Gregorio Lib. 2. Dial. Avvertimenti necessari...per salvarsi [101] Cpv, Pag
22 3, 396 | come dice s. Gregorio Nazianzeno.~ ~ 23 3, 397 | e s. Leone. S. Gregorio, scrivendo a Maurizio Brani apologetici inediti [116] Cpv, Pag
24 2, 895 | parole che s. Gregorio aggiunse (notate Breve dissertazione...moderni increduli [026] Parte, Cap, Pag
25 Dissert, 1, 379 | Ed in fatti S. Gregorio nazianzeno (orat. 26 Dissert, 1, 379 | facilitas. Inoltre S. Gregorio magno (lib. 7, Breve ragguaglio...Fr.Vito Curzio [019b] Cpv, Pag
27 8, 9 | Leone X, S. Pio V, Gregorio XIII, Sisto V, Compendio della vita...P.G.M. Sarnelli [019] Cpv, Pag
28 1, 1, 790 | stesso tengono s. Gregorio nazianzeno, Beda, 29 1, 1, 791 | ven. Beda, s. Gregorio magno e di tutti 30 1, 1, 792 | gerosolimitano, s. Gregorio nazianzeno, s. 31 2, 4, 815 | che scrissero s. Gregorio Nisseno, s. Grisostomo 32 2, 4, 819 | che scrive s. Gregorio nisseno delle 33 2, 6, 829 | stesso scrissero s. Gregorio nazianzeno, s. Condotta ammirabile della Divina Provv. [104] Parte, Cap, Pag
34 8, 2, 672 | apostolica, di Gregorio XIV. E si noti 35 15, 9, 733 | Per la bolla di Gregorio XV. son tenuti 36 15, 9, 734 | poiché la bolla di Gregorio obbliga alla dinunzia 37 18, 1, 755 | come dichiarò Gregorio XIII. Si noti Consigli di sollievo...anima desolata [106] Cap, Cpv, Pag
38 5, 900 | operatur, dice s. Gregorio2, se non opera, De Christi Praedestinatione Dissertatio [115] Cpv, Pag
39 10, 875 | stessa messa, Gregorio XIII. udito il 40 18, 877 | Marcello papa. S. Gregorio Nazianzeno scrive2, 41 18, 877 | scrive2, che s. Gregorio suo padre celebrava 42 18, 877 | petto. Scrive s. Gregorio4, che Cassio Narniese 43 43, 883 | possit. Parole di Gregorio XIII. nella concessione Degli abusi nel prender le messe [077] Cpv, Pag
44 1, 2, 14 | stesso scrisse S. Gregorioi: Homines postulando 45 1, 2, 19 | Preghiera, dice S. Gregorio Nisseno36: Oratio 46 1, 5, 63 | stesso dice S. Gregorio: Clamet et peccator, 47 1, 6, 69 | Perseveranza. Dice S. Gregorio che Dio vuole 48 2, 1, 87 | S. Basilio, S. Gregorio, S. Cirillo, S. 49 2, 1, 95 | lo scrisse S. Gregorio Nazianzeno: Parvuli 50 2, 1, 95 | sentenza fu S. Gregorio Nisseno: Immatura Del gran mezzo della preghiera [042] Parte, Cap, Pag
51 0, 2, 463 | ricavarsi da S. Gregorio Magno.1 La V. 52 2, 2, 466 | Vogliono che S. Gregorio M. fosse stato 53 2, 2, 467 | anni prima di S. Gregorio;11 e ciò si praticò 54 3, 2, 470 | sacramentario di S. Gregorio, e di altri autori;19 55 4, 2, 473 | prenda, con S. Gregorio,27 vedi Lamb. ( Del sacrificio di Gesù Cristo [098] Parte, Cap, Pag
56 2, 4, 268 | 4. Scrive S. Gregorio Nisseno: Beata 57 2, 11, 273 | anima, scrive S. Gregorio, che giunge a 58 2, 13, 275 | scrisse S. Gregorio, Deum pro nobis 59 2, 13, 275 | Sembra, dice S. Gregorio, una pazzia aver 60 2, 19, 278 | Dio, avverte S. Gregorio che non basta Dell'amore divino...mezzi per acquistarlo [105] Par, Cpv, Pag
61 3, 15, 88 | sec. 3, diff. 3; Gregorio Martinez, q. 96, 62 3, 22, 99 | Ed in fatti S. Gregorio nazianzeno, orat. 63 3, 31, 117 | sect. 3, diff. 3, Gregorio Martinez , q. Aritmetica [015b] Cap, Pag
64 1, 8, 780 | concilio romano sotto Gregorio VII. contra Berengario, Dichiarazione del sistema...azioni morali [096] Cap, Cpv, Pag
65 Intro, 2, 148 | è incerta? S. Gregorio nazianzeno, parlando Dissertazione sulla povertà [002b] Cpv, Pag
66 1, 3, 1019 | s. Agostino, s. Gregorio, Beda ed altri10. 67 2, 2, 1022 | testo scrive s. Gregorio6 così: De levibus 68 2, 2, 1022 | gerosolimitano12, s. Gregorio nisseno13, s. 69 2, 5, 1023 | s. Agostino, s. Gregorio, s. Bernardo ed 70 2, 10, 1023 | sentenza di s. Gregorio9 con tutti gli 71 2, 16, 1025 | provata autorità. S. Gregorio4 magno narra di 72 3, 1, 1026 | Agostino e s. Gregorio3, che nascerà 73 4, 1, 1030 | Teodoreto, s. Gregorio, Beda e s. Tommaso1; 74 5 1034 | eretici. 18. Come s. Gregorio convinse Eutichio, 75 5, 4, 1035 | s. Agostino, s. Gregorio, e tutti i teologi. 76 5, 6, 1036 | autorità di s. Gregorio che scrive: Tubam 77 5, 8, 1036 | Agostino e s. Gregorio, ch'elle si faranno 78 5, 18, 1039 | 18. E così s. Gregorio convinse Eutichio 79 6, 19, 1049 | incontro dice s. Gregorio insieme con Gotti7, 80 6, 19, 1049 | Soggiungendo s. Gregorio: Quia quanto huic 81 6, 19, 1049 | il citato san Gregorio9: Multum dimisit, 82 6, 22, 1050 | s. Girolamo, s. Gregorio magno, s. Anselmo, 83 6, 30, 1053 | par che senta s. Gregorio3 dicendo: Ii qui 84 6, 31, 1053 | sentenza di s. Gregorio il quale scrisse7: 85 6, 38, 1055 | praeparari1. S. Gregorio Magno: Propterea 86 6, 38, 1055 | Alberto Magno7, da Gregorio Ariminense,8, 87 7, 2, 1057 | Grisostomo, s. Gregorio nisseno e s. Basilio; 88 8, 4, 1060 | Altri poi con s. Gregorio Nisseno3 dissero 89 8, 10, 1061 | s. Basilio, san Gregorio Nisseno, s. Anselmo18 90 8, 10, 1061 | coscienza che s. Gregorio giudica la maggior 91 8, 13, 1062 | viventi. E s. Gregorio e Beda8 narrano 92 8, 20, 1064 | Agostino e da s. Gregorio esser tenuta vera 93 9, 14, 1072 | quel che dice s. Gregorio: Quid est, quod 94 9, 16, 1073 | etc.2.Scrive s. Gregorio, parlando degli 95 9, 17, 1073 | Lo conferma s. Gregorio: Iusti in tormentis 96 9, 17, 1073 | secondo parla s. Gregorio, la felicità de' 97 9, 18, 1073 | grandi? Risponde s. Gregorio9 che i beati, Dolce trattenimento...a vista di Gesù croc. [089e] Cpv, Pag
98 6, 262 | sono vivo ecc. S. Gregorio Turonense narra 99 8, 273 | Alcuni (dice S. Gregorio) vogliono esser 100 15, 283 | scandalo, dice S. Gregorio Magno, Homilia Esortaz. alle comunità religiose [099c] Cpv, Pag
101 Intent, 490 | meritum, scrisse san Gregorio, cum humana ratio 102 5, 514 | Basilio di san Gregorio Taumaturgo, san 103 5, 514 | Taumaturgo, san Gregorio Magno di s. Benedetto, 104 6, 517 | Girolamo, ad un s. Gregorio, ed a tanti altri Evidenza della Fede [054] Cap, Pag
105 3, 4, 512 | per opera di s. Gregorio Magno che vi mandò Forza che ha la Passione di Gesù Cristo [089d] Cpv, Pag
106 1, 1, 18 | regina? No, dice S. Gregorio, quanto ella è 107 1, 1, 20 | le soggiunga S. Gregorio Nicomediense, 108 1, 1, 55 | appunto scrisse S. Gregorio alla principessa 109 1, 6, 225 | Dio. Narra S. Gregorio (Dial. lib. 3) 110 1, 8, 263 | VII, ./. Pio V, Gregorio XIII, e Paolo 111 1, 8, 276 | come spiega S. Gregorio sul passo di Davide: 112 2, 1, 332 | delitto. Dice S. Gregorio che a placare 113 2, 1, 373 | 2). Spiega S. Gregorio: Mons quippe in 114 2, 1, 379 | la salutava S. Gregorio Taumaturgo (S. 115 2, 1, 390 | madre, dice S. Gregorio Nisseno, Anna 116 2, 1, 431 | così anche da S. Gregorio Taumaturgo il 117 2, 3, 591 | come dice S. Gregorio Nisseno, virtù 118 2, 3, 607 | 34). Dice S. Gregorio Nazianzeno che 119 2, 3, 611 | Quindi disse S. Gregorio: Ille vere credit, 120 2, 3, 620 | vita attesta S. Gregorio Turonense che 121 2, 3, 632 | che soggiunge S. Gregorio: Electorum viae 122 2, 3, 633 | dunque esclama S. Gregorio: Nos sine ferro 123 2, 4, 670 | come narra S. Gregorio ne' suoi Dialoghi, 124 2, 6, 715 | cadevano morti. S. Gregorio il Magno, portando 125 2, 6, 716 | Ed allora S. Gregorio vi aggiunse: Ora 126 2, 6, 721 | Narra S. Gregorio che vi fu una 127 2, 6, 729 | Riferisce S. Gregorio che un Santo prelato Gradi della Passione [049d] Par, Cpv, Pag
128 1, 1, 906 | meritum, dice s. Gregorio, cum humana ratio 129 1, 1, 909 | come insegna s. Gregorio: Evenire plerumque 130 1, 2, 919 | Di più narra s. Gregorio ne' suoi dialoghi1, 131 1, 6, 940 | 10. Narra s. Gregorio4 che un certo 132 1, 7, 949 | Onde dice s. Gregorio Nazianzeno: Qui 133 1, 7, 949 | via, esclama s. Gregorio, facciamo che 134 2, 3, 954 | che narrano s. Gregorio Nazianzeno e Prudenzio8. 135 2, 5, 969 | quel che dice s. Gregorio: Si te excusas, Istruzione al popolo [072] Parte, Cap, Pag
136 1, 3, 20 | Ed infatti s. Gregorio Nazianzeno3, parlando 137 1, 3, 20 | facilitas. In oltre s. Gregorio Magno4 così scrive: 138 5, 1, 99 | come dice s. Gregorio) fu per eccitare 139 5, 1, 99 | il medesimo s. Gregorio4. Benché ciò fu 140 5, 1, 103 | anche, che san Gregorio Nisseno, parlando 141 7, 4, 143 | Fagnano4, che Gregorio XIII., dichiarò 142 7, 4, 151 | dist. 25. E s. Gregorio scrisse: Nullus 143 7, 4, 158 | vescovo. Dice s. Gregorio, che la limosina 144 8, 2, 166 | Ma poi venne Gregorio XIV., e colla 145 8, 3, 169 | assistono; come spiegò Gregorio XIII. nella sua 146 8, 3, 169 | ha dichiarato Gregorio XIII. nella bolla 147 12, 1, 253 | dist. 4., dove s. Gregorio scrisse: Par autem 148 12, 1, 253 | perché ivi s. Gregorio parla della sola 149 12, 1, 256 | suoi tempi s. Gregorio nel cit. cap. 150 13, 1, 278 | per la bolla di Gregorio XV. Inscrutabilis; 151 13, 1, 281 | si salverà. S. Gregorio scrivendo a Maurizio 152 13, 1, 281 | parole di s. Gregorio), qui nisi omnia 153 13, 2, 290 | ec., a' quali Gregorio XIII. diè la facoltà 154 14, 2, 311 | consecr., dove s. Gregorio dice, ter, vel 155 14, 3, 322 | Eugenio IV. e da s. Gregorio Magno10. Se poi 156 14, 3, 324 | per ordine di Gregorio XIII.~ 157 15, 3, 347 | s. Thoma3 ex d. Gregorio in c. Vir, 7. 158 15, 3, 347 | Salmant., etc. ec d. Gregorio supra relato. 159 15, 3, 348 | e Laym, da s. Gregorio (appresso Laymann), 160 16, 2, 370 | Baio dannata da Gregorio XIII., la quale 161 16, 4, 394 | dichiarato da Gregorio XIII. appresso 162 16, 4, 394 | dell'indulgenza di Gregorio XIII., poiché 163 16, 5, 396 | secondo stabilì Gregorio ./. XV., non 164 16, 5, 401 | con decreto di Gregorio XIII. nel 1581., 165 16, 5, 403 | secondo la bolla di Gregorio XV., Inscrutabilis, 166 16, 6, 409 | che scrisse s. Gregorio, che l'officio 167 16, 9, 443 | 165. Bolla di Gregorio XV.~166. §. I. 168 16, 9, 443 | Per la bolla di Gregorio XV. son tenuti 169 16, 9, 443 | nella bolla di Gregorio.~ 170 16, 9, 446 | stato moderato da Gregorio colla sua bolla; 171 16, 9, 446 | spiegarsi la bolla di Gregorio, che la simulazione 172 16, 9, 446 | per la bolla di Gregorio XIII. dee dinunziarsi 173 16, 9, 446 | per la bolla di Gregorio, il quale impone 174 16, 9, 447 | nella bolla di Gregorio a quei soli penitenti 175 16, 9, 449 | nella bolla di Gregorio l'obbligo non 176 18, 2, 494 | dichiarazione di Gregorio XIII.5. Avvertasi 177 18, 3, 506 | istruzioni di Gregorio XIII. e di san 178 19, 2, 523 | dichiarando il testo di Gregorio VII. nel cap. 179 19, 2, 524 | Salmaticesi, poiché Gregorio indistintamente 180 19, 2, 527 | bolla VII. di Gregorio XIV. (Ma vedi 181 19, 2, 528 | tractent. Per 4. Gregorio XIV., nella sua 182 19, 2, 528 | Paolo V. e di Gregorio XI. Per 6., che 183 19, 2, 529 | Per la bolla di Gregorio XIII., Dubiis, 184 19, 2, 529 | parla la bolla di Gregorio: Pochi, s'intendono 185 19, 2, 530 | scomunica riservata da Gregorio XIII., nella bolla 186 19, 2, 534 | Inscrutabilis di Gregorio XV. e giusta quel 187 19, 2, 535 | Ubi gratia, di Gregorio XIII. del 1575. 188 19, 3, 550 | concessioni di Gregorio XIV., di Clemente 189 19, 3, 560 | citati portano che Gregorio XIV. nel 1591. 190 19, 3, 561 | dichiarate incerte da Gregorio XIV., nell'anno 191 19, 4, 566 | come concesse Gregorio XII. a' 3. aprile 192 20, 2, 574 | nella bolla di Gregorio XIV. i ladroni 193 20, 2, 574 | per la bolla di Gregorio XIV., dove parlandosi 194 20, 2, 574(*) | altri; poiché Gregorio XIV. dichiarò 195 20, 2, 574(*) | e che poi da Gregorio fu imposta bensì 196 20, 2, 574(*) | risponde, che avendo Gregorio imposto quella 197 20, 3, 576 | dichiarato anche da Gregorio XIII. Questo corre 198 20, 3, 577 | dichiarazione di Gregorio XIII., dove, essendosi 199 20, 3, 578 | s. Pio V. e di Gregorio XIII. In oltre 200 20, 3, 579 | dichiarazione di Gregorio XIII., come si 201 20, 3, 588 | e lo confermò Gregorio XIII. appresso 202 20, 3, 589 | come prescrisse Gregorio XV. nella bolla, 203 20, 3, 589 | tutto la bolla di Gregorio (della quale si 204 20, 3, 589 | contro la bolla di Gregorio1. E perciò dice 205 20, 4, 591 | nella bolla di Gregorio XV., Alias etc., 206 20, 4, 593 | oltre la bolla di Gregorio XV. Inscrutabilis, 207 20, 4, 593 | privilegio di Gregorio XIII., al quale 208 20, 4, 594 | certamente la bolla di Gregorio XV. Inscrutabilis, 209 20, 4, 594 | diocesi). 2. Ordina Gregorio XV., che i ministri 210 20, 4, 594 | osservasse la bolla di Gregorio XV., non obstante 211 20, 4, 596 | confermati da Gregorio XV. e da Urbano 212 20, 4, 600 | per la bolla di Gregorio XIII. Cum a sacra, 213 20, 4, 601 | concessione di Gregorio XIII. e d'Eugenio 214 20, 4, 602 | esaminarli. Ma dopo Gregorio XIII. nella sua 215 20, 4, 602 | ostante la bolla di Gregorio XIII. potea il 216 20, 4, 603 | s. Pio V., e Gregorio XIV.7.~ 217 20, 4, 605 | fu rivocato da Gregorio XV., e tal rivocazione 218 20, 4, 605 | che, sebbene Gregorio XIII. ciò concesse 219 20, 4, 606 | Escobar, perché Gregorio XIII. parlando 220 20, 4, 607 | privilegio di Gregorio XIII. i regolari 221 20, 4, 608 | privilegio di Gregorio XIII., benché 222 20, 4, 608 | come concesse Gregorio VIII.3. Quando 223 20, 4, 608 | più la bolla di Gregorio XV. Inscrutabilis, 224 22, 2, 629 | aggiunge qui, che Gregorio XIII. nella costituzione La legge incerta non...obbligazione certa [066] Cpv, Pag
225 9, 302 | camminarono s. Efrem, s. Gregorio Nisseno, s. Gregorio 226 9, 302 | Gregorio Nisseno, s. Gregorio il Grande, s. 227 20, 309 | Grisostomo, s. Gregorio Nisseno, s. Gregorio 228 20, 309 | Gregorio Nisseno, s. Gregorio il grande, s. 229 21, 309 | perciò dice s. Gregorio che 'l predicatore 230 22, 310 | Scrisse lo stesso s. Gregorio ch'egli stimava 231 30, 315 | scrisse poi s. Gregorio: Adulterari verbum Lettera I. ad un religioso amico [050] Cpv, Pag
232 3, 326 | Quindi dice s. Gregorio che l'esercizio 233 4, 327 | secolo VI. da s. Gregorio fu mandato s. 234 4, 327 | secolo VIII. da s. Gregorio II. fu mandato Lettera II. ad un vescovo novello [084] Cpv, Pag
235 I55, 88 | che la Bolla di Gregorio [XV] non considera 236 I254, 348 | qualcun altro) a S. Gregorio, mi ha ferito 237 I254, 348 | stasse ora a S. Gregorio, mandatelo subito 238 III372, 657 | sentent. Iacob.) S. Gregorio Magno scrive: 239 IV57, ---- | Bulla poi, ch'è di Gregorio XV, confirma la 240 IV57, ---- | e la Bulla di Gregorio XV ciò confirmò, 241 IV57, ---- | quattro miglia. Ma Gregorio soggiunse poi 242 IV57, ---- | della Bulla di Gregorio, la quale dice: « 243 IV57, ---- | dice, la Bulla di Gregorio XV vuole che non 244 IV57, ---- | posteriore di Gregorio XV moderò in ciò 245 IV57, ---- | mentre la Bulla di Gregorio all'incontro ammise 246 IV57, ---- | quando la Bulla di Gregorio dichiara che si 247 IV57, ---- | sebbene la Bulla di Gregorio nomina in un luoco 248 IV57, ---- | posteriore di Gregorio dichiarò che in 249 IV57, ---- | per la Bulla di Gregorio: «audiendos esse 250 IV-I112b, ---- | Oliveto..... 3~Da S. Gregorio... 3~Da Auletta..... Meditaz. per l'ottava dell'Epifania [037e] Meditazione, Pag
251 2, 0, 205 | come dice S. Gregorio, in hoc solo non Meditazioni...giorni della novena [037c] Meditazione, Par, Pag
252 3, 2, 411 | Narra S. Gregorio26 che un certo 253 4, 2, 416 | mentre dice S. Gregorio:35 «L'anima non Medit. sulla Passione di Gesù Cristo [093] Cap, Cpv, Pag
254 2, 0, 847 | aemuli.~Dice s. Gregorio Nazianzeno che 255 2, 0, 847 | Ma dice s. Gregorio che la vera orazione 256 2, 0, 848 | Ma, dice s. Gregorio, come può il Signore Iliceto, (Notizie della fondazione) [005b] Cpv, Pag
257 1, 0, 619 | Signor mio, dice s. Gregorio, par che incrudeliate, 258 3, 0, 632 | poenarum, dice s. Gregorio. Vae tibi, Corozaim, 259 4, 0, 637 | come spiega s. Gregorio Nazianzeno, che 260 5, 0, 641 | soggiunge s. Gregorio, che ci irritiamo 261 5, 0, 641 | grande, dice s. Gregorio, può darsi, che 262 5, 0, 643 | tepidi. Dice s. Gregorio: Plerumque gratior 263 6, 0, 646 | tempo, dice s. Gregorio, per castigarlo 264 7, 0, 651 | Fumus, commenta s. Gregorio il detto passo, 265 7, 0, 651 | parimente, dice s. Gregorio: Manifestum perditionis 266 7, 0, 654 | dixit, commenta s. Gregorio, quia eorum passio Novena del Cuore di Gesù [038] Cap, Par, Pag
267 1, 0, 11 | Soggiunge S. Gregorio Nazianzeno, e 268 3, 0, 43 | finalmente, dice S. Gregorio Nisseno, che 'l 269 4, 0, 52 | LIII, 4). Dice S. Gregorio Nazianzeno: Tamquam 270 8, 0, 101 | Come? dice S. Gregorio Nisseno, il Re 271 8, 0, 105 | ditat - ammira S. Gregorio Nazianzeno - paupertate 272 9, 0, 116 | perché, dice S. Gregorio Nazianzeno che Novena in onore di S. Michele [124] Par, Pag
273 IV, 0, 0, 845| dal tempo di s. Gregorio ed era stata abbracciata 274 IV, 0, 0, 847| Atanasio2, s. Gregorio nazianzeno3; s. 275 IV, 0, 0, 848| 38. Dice s. Gregorio: Ipse scripsit, 276 IV, 0, 0, 849| Origene, Basilio, Gregorio nazianzeno, Girolamo 277 IV, 0, 0, 851| e vetere da s. Gregorio. S. Girolamo l' 278 IV, 0, 0, 851| a tempo di s. Gregorio magno la sola 279 IV, 0, 0, 851| dai libri di s. Gregorio e dagli atti dei 280 V, 0, 0, 857| Tanto più che s. Gregorio nazianzeno e s. 281 V, 0, 0, 857| nazianzeno e s. Gregorio nisseno asseverantemente 282 VII, 0, 1, 895| poiché scrive s. Gregorio che allora operava 283 VII, 0, 1, 896| a tempo di s. Gregorio, il santo permise 284 VII, 0, 1, 898| Ambrogio2 e s. Gregorio nazianzeno3 285 VII, 0, 1, 899| di più che s. Gregorio1 scrisse al vescovo 286 VII, 0, 1, 899| epistola di s. Gregorio. Dunque, dice 287 VII, 0, 1, 899| quell'atto di s. Gregorio si conforma così 288 VII, 0, 1, 899| al tempo di s. Gregorio nei libri non 289 VII, 0, 1, 899| supporsi che s. Gregorio, uomodotto, 290 VII, 0, 1, 900| sacramentario di s. Gregorio, pubblicato dal 291 VII, 0, 1, 902| lettera mandata a Gregorio X. e che fu riferita 292 XIII, 0, 0, 907| concilio romano sotto Gregorio VII. nel 1079., 293 XV, 0, 2, 919| s. Agostino9 s. Gregorio10 ed altri.~ 294 XV, 0, 2, 921| Baio dannata da Gregorio XIII, la quale 295 XV, 0, 3, 925| Grisostomo2 s. Gregorio nazianzeno3 s. 296 XV, 0, 3, 925| Innocenzo I.7 e s. Gregorio8 Se il sacerdote 297 XV, 0, 3, 926| 58. Di più s. Gregorio nisseno scrisse: 298 XV, 0, 7, 933| attribuito a s. Gregorio taumaturgo che 299 XV, 0, 7, 934| canone sia di Gregorio magno, ma il Morino 300 XV, 0, 7, 934| crede che sia di Gregorio VII. o altro papa 301 XV, 1, 8, 936| sacramentario di s. Gregorio; poiché il nome 302 XV, 1, 8, 937| sacramentario di s. Gregorio e nel rituale 303 XV, 1, 10, 939| sacramentario di s. Gregorio, si chiamavano 304 XV, 1, 10, 941| Innocenzo papa I.3 s. Gregorio4 e di ciò in quanti 305 XXI, 1, 0, 946| nella vita di s. Gregorio3 rapporta che 306 XXII, 1, 1, 953| canone, mentre s. Gregorio5 scrive: Precem 307 XXII, 1, 1, 953| e lo stesso s. Gregorio, con altri autori 308 XXII, 1, 1, 953| le parole di s. Gregorio, bisogna sapere 309 XXII, 1, 1, 953| non si sa se s. Gregorio il nome di Scolastico 310 XXII, 1, 1, 953| il medesimo s. Gregorio chiamò scolastico 311 XXII, 1, 1, 954| preci, sino a s. Gregorio magno, il quale 312 XXII, 1, 1, 954| Gelasio, di s. Gregorio (ch'è la nostra 313 XXII, 1, 1, 954| Bellarmino8 S. Gregorio secondo riferisce 314 XXII, 1, 1, 956| riferisce che s. Gregorio Nazianzeno, s. 315 XXII, 1, 1, 957| Teodoreto; anzi s. Gregorio1 proibì che ne' 316 XXII, 1, 1, 957| s. Ambrogio2 s. Gregorio3 e s. Leone4 317 XXII, 1, 1, 958| lettera è di s. Gregorio VII.2 il quale 318 XXII, 1, 1, 958| Soggiunse poi s. Gregorio e disse che la 319 XXII, 1, 1, 958| Soave contra s. Gregorio, e grida: Dunque 320 XXII, 1, 1, 958| Ma dove mai s. Gregorio quell'antica usanza 321 XXII, 1, 1, 960| avverta che s. Gregorio nel cap. 22 de 322 XXII, 1, 1, 960| corpus meum. Ma s. Gregorio non disse già 323 XXIII, 1, 4, 966| stata sua. S. Gregorio nell'omilia 34 324 XXIII, 1, 4, 966| s. Agostino, s. Gregorio, Beda ed altri, 325 XXIII, 1, 4, 967| s. Leone e s. Gregorio. Scrive s. Girolamo: 326 XXIII, 1, 4, 970| sino a tempo di Gregorio VII. Ma ivi Polidoro 327 XXIII, 1, 4, 970| della sinagoga; né Gregorio su ciò fece alcuna 328 XXIII, 1, 4, 970| che soli due, Gregorio nazianzeno e Demetriano. 329 XXIII, 1, 4, 970| il Picenino che Gregorio il giovane fosse 330 XXIII, 1, 4, 970| stato generato da Gregorio il vecchio in 331 XXIII, 1, 4, 970| documenti prova che s. Gregorio il figlio non 332 XXIII, 1, 4, 970| il vecchio s. Gregorio dopo il vescovado 333 XXIV, 1, 0, 975| le parole di s. Gregorio nazianzeno, il 334 XXIV, 1, 0, 979| coniug., e da Gregorio magno, causa 26, 335 XXIV, 1, 0, 984| s. Pio V e di Gregorio XIII, che anche 336 XXV, 1, 0, 988| s. Agostino1 s. Gregorio2 Beda3 e s. Bernardo4 337 XXV, 1, 0, 989| 14. S. Gregorio nisseno11 parlando 338 XXV, 1, 0, 991| specialmente da s. Gregorio. Altri dicono 339 XXV, 1, 0, 992| materiale. S. Gregorio1 espressamente 340 XXV, 1, 0, 992| stesso dice s. Gregorio, e lo stesso confermano 341 XXV, 1, 2, 997| riferiscono da s. Gregorio nisseno nella 342 XXV, 1, 2, 997| nella vita di s. Gregorio neocesariense, 343 XXV, 1, 2, 998| Signore: ma s. Gregorio tiene che i santi 344 XXV, 1, 2, 1000| meriti. Quindi s. Gregorio nazianzeno non 345 XXV, 1, 2, 1001| s. Eusebio e s. Gregorio nisseno presso 346 XXV, 1, 2, 1002| concilio romano sotto Gregorio II., nel quale 347 XXV, 1, 2, 1002| come d'oro. S. Gregorio nazianzeno8 si 348 XXV, 1, 2, 1004| necessità. Disse s. Gregorio nisseno nell'orazione 349 XXV, 1, 2, 1004| per 4. che s. Gregorio in una sua lettera5 350 XXV, 1, 2, 1005| risponde che s. Gregorio ivi parlava di 351 XXV, 1, 2, 1005| che lo stesso s. Gregorio (come si legge 352 XXV, 1, 3, 1007| indulgenza. S. Gregorio nel secolo VII., 353 XXV, 1, 3, 1008| plenariam. Così anche Gregorio VII nelle indulgenze Pii riflessi…al santo amor di Dio [113] Cpv, Pag
354 1, 3, 25 | che scrisse s. Gregorio che l'officio 355 AppenII, 4, 297 | E narra s. Gregorio Nazianzeno59 che Pratica della virtù del mese [119] Mese, Pag
356 2, 22 | 4). Scrive S. Gregorio Nisseno che appunto 357 4, 38 | come fece S. Gregorio Taumaturgo,16 358 5, 42 | mano? Risponde S. Gregorio che tutti i santi 359 7, 64 | Spiega S. Gregorio quest'altro contrassegno 360 8, 72 | S. Gregorio spiegando questo 361 8, 75 | Tepor, scrive S. Gregorio, qui a fervore 362 8, 101 | come scrive S. Gregorio, vuol esser importunato 363 16, 207 | più esempi S. Gregorio, il Ven. Beda, Regole... Seminario di S. Agata [056b] Cap, Par, Pag
364 6, 464 | Confessa un S. Gregorio che, scrivendo Ricordi diretti alle Religiose del SS. Red. [111b] Cpv, Pag
365 3, 250 | Scrive s. Gregorio che quei che pensano 366 16, 270 | grazie; ma dice s. Gregorio che per dispensarle 367 17, 272 | prega. Scrive s. Gregorio: Vult Deus rogari, 368 18, 275 | iustis8. Spiega s. Gregorio la ragione di 369 34, 296 | Scrive s. Gregorio: Quid prodest 370 34, 296 | solitudine; ma dice s. Gregorio che nulla o poco 371 45, 312 | mortale. Scrive s. Gregorio che chi cade in Riflessioni Devote sopra diversi punti... [090] Par, Pag
372 2, 482 | Sed (dice s. Gregorio) ad magna praemia Rifless. sulla verità della Divina Rivelaz. [091] Cap, Pag
373 1, 0, 865 | Onde dicea s. Gregorio, che dove ciascuno 374 2, 0, 871 | parole dice s. Gregorio: Omnes virtutes 375 2, 2, 872 | quali come dice s. Gregorio, sono la prima 376 2, 9, 876 | disgrazia di Dio? S. Gregorio condanna il vescovo Riflessioni utili a' Vescovi [006] Cap, Par, Pag
377 3, 221 | XIX, 13). S. Gregorio (Hom. 13 in Ezech.) 378 4, 229 | XXVII, c. 2)7 S. Gregorio adduce un altro 379 5, 236 | credidit, scrive S. Gregorio, quem morientem 380 5, 256 | S. Agostino, S. Gregorio,54 e lo stesso 381 8, 287 | troppo? No, dice S. Gregorio: troppo giustamente 382 8, 287 | est, scrive S. Gregorio (Hom. VI), ut 383 10, 334 | sofferte.35 E S. Gregorio non fa difficoltà Risposta ad un giovane che dimanda consiglio [085b] Cpv, Pag
384 0, 99 | scrisse prima S. Gregorio nazianzeno: Ne 385 0, 127 | santi Padri, S. Gregorio nazianzeno, S. 386 0, 127 | nazianzeno, S. Gregorio magno, S. Basilio, Risp. apol. ad una lettera…Cipriano Aristasio [052] Cpv, Pag
387 5, 139 | IV, S. Pio V e Gregorio XIII, niun di 388 17, 159 | Abbiamo ancora S. Gregorio, il quale scrisse, Ristretto delle virtù…religiosa [043b] Cpv, Pag
389 XXXII, 363 | visum est, dice S. Gregorio, Deum velle mori Saette di fuoco [067b] Cpv, Pag
390 1, 0, 10 | Tommaso4. E s. Gregorio Nazianzeno disse: 391 1, 0, 12 | adiutores sumus4. E s. Gregorio disse: Principatum 392 1, 0, 13 | lapsum2. Piange s. Gregorio dicendo: Ingrediuntur 393 1, 0, 13 | sacerdozio. Scrive s. Gregorio nazianzeno: Nemo 394 1, 0, 13 | ordinarer! S. Gregorio, quantunque co' 395 1, 0, 16 | Quindi geme s. Gregorio parlando dei sacerdoti. 396 1, 0, 17 | miseria, dice s. Gregorio, è vedere tanti 397 1, 0, 18 | vitiis. Dice s. Gregorio che il sacerdote 398 1, 0, 22 | sanctitatis; s. Gregorio nazianzeno mundi 399 1, 0, 22 | Altrimenti, dice s. Gregorio, sarebbe temerario 400 1, 0, 23 | simillimus3. Dice s. Gregorio che le prediche 401 1, 0, 23 | exhibita. Scrisse s. Gregorio nazianzeno che 402 1, 0, 25 | maggiori, dice s. Gregorio, saranno i conti 403 1, 0, 27 | dunque, dice s. Gregorio, vede l'enormità 404 1, 0, 28 | Onde piange s. Gregorio: Heu, Domine Deus, 405 1, 0, 34 | quel che dice s. Gregorio, che la consuetudine 406 1, 0, 36 | non vidimus. S. Gregorio speranza d' 407 1, 0, 36 | culpa, scrive s. Gregorio, quo citius agnoscitur, 408 1, 0, 38 | periisti. Dice s. Gregorio che chi è chiamato 409 1, 0, 42 | dignitate. S. Gregorio6, ordinò: Qui 410 1, 0, 48 | tentazione, dice s. Gregorio nisseno, è la 411 1, 0, 49 | immolatur4. E s. Gregorio: Quis dubitat 412 1, 0, 53 | Ecco, dice s. Gregorio, parmi già di 413 1, 0, 58 | rimedio, dice s. Gregorio; quando il pastore 414 1, 0, 59 | chiamati da s. Gregorio patres christianorum. 415 1, 0, 59 | faciam11? Dice s. Gregorio che quando i sacerdoti, ./. 416 1, 0, 60 | se ne lagnò s. Gregorio: Quibus quotidie 417 1, 0, 60 | habet; dice s. Gregorio. E qual maggior 418 1, 0, 61 | appunto commenta s. Gregorio: Aurum quippe 419 1, 0, 62 | ruba! Dice s. Gregorio che questi tali 420 1, 1, 67 | iudicii. E s. Gregorio: ./. Audiant 421 1, 1, 69 | Sicché; dice s. Gregorio parlando dei sacerdoti 422 1, 3, 73 | Dice s. Gregorio che un peccatore 423 1, 3, 73 | premio, dice s. Gregorio, chi libera un 424 1, 3, 74 | eius1? Dice s. Gregorio che un sacerdote 425 1, 4, 75 | reddere. E s. Gregorio: Quot regendis 426 1, 4, 75 | Quindi conchiude s. Gregorio che i sacerdoti 427 1, 4, 76 | inquietarsi: ma dice s. Gregorio che costoro, per 428 1, 4, 76 | Quandoché, dice s. Gregorio, il sacerdote 429 1, 4, 76 | demonstrat. Scrive s. Gregorio che noi diamo 430 1, 0, 80 | stesso dice s. Gregorio: Quos dignos divina 431 1, 0, 84 | prescrisse s. Gregorio: Nullus debet 432 1, 0, 85 | Commenta s. Gregorio: Ex se, et non 433 1, 0, 86 | quel che dicea s. Gregorio, che la nostra 434 1, 0, 86 | così, dice s. Gregorio nazianzeno, se 435 1, 0, 88 | domanda si fa da s. Gregorio: Sacerdos sum 436 2, 0, 99 | eos9. Scrive s. Gregorio: Nullum maius 437 2, 0, 102 | perciò dice s. Gregorio, bisogna che sia 438 2, 0, 102 | sacerdote da s. Gregorio nisseno è chiamato 439 2, 0, 102 | incendit, dice s. Gregorio: e s. Bernardo, 440 2, 0, 102 | Tommaso con s. Gregorio, che quel sacerdote 441 2, 0, 103 | muove, dice s. Gregorio, la quale vien 442 2, 0, 103 | lo scrisse s. Gregorio: Decet sacerdotem 443 2, 0, 103 | E prima di s. Gregorio lo scrisse l'apostolo: 444 2, 0, 104 | Scrive s. Gregorio nazianzeno: Splendidae 445 2, 0, 106 | dignitate. Inoltre s. Gregorio2 disse: Nullus 446 2, 0, 107 | s. Girolamo, s. Gregorio ed altri; perché 447 2, 0, 109 | ruinam1. Narra s. Gregorio2, di Orsino prete, 448 2, 1, 115 | contemnatur? scrisse s. Gregorio. E il Grisostomo 449 2, 1, 115 | incendit, dice s. Gregorio. Bisogna prima 450 2, 2, 117 | materia, disse s. Gregorio, si erra con maggior 451 2, 2, 118 | scrisse poi s. Gregorio che quanti sono 452 2, 2, 118 | prima lo disse s. Gregorio papa: Ars artium 453 2, 2, 118 | animarum5. E s. Gregorio nazianzeno: Scientia 454 2, 0, 127 | come dice s. Gregorio, dalle nostre 455 2, 0, 129 | est, diceva s. Gregorio. E s. Agostino: 456 2, 0, 134 | vergogna, dice s. Gregorio, è vedere i maestri 457 2, 0, 135 | deliqui2. Dice s. Gregorio che la superbia 458 2, 0, 135 | Quindi conclude s. Gregorio: Per humilitatis 459 2, 0, 137 | umiltà, dice s. Gregorio, è come spargesse 460 2, 0, 139 | come avverte s. Gregorio, dicono colla 461 2, 0, 139 | umiltà. Dice s. Gregorio che siccome la 462 2, 0, 142 | avvertimento di s. Gregorio: Sit amor, sed 463 2, 0, 143 | praecedat2. E s. Gregorio ci avverte che 464 2, 0, 152 | fosse, dice s. Gregorio, la turba dei 465 2, 0, 152 | permettere, dice s. Gregorio, se non in caso 466 2, 0, 155 | prima lo disse s. Gregorio: Quos adversarios 467 2, 0, 155 | vobis. Dice s. Gregorio che dee staccarsi 468 2, 0, 157 | Dice s. Gregorio che niun uomo 469 2, 0, 157 | come scrisse s. Gregorio: Nihil quod caro 470 2, 0, 158 | eterno! Dice s. Gregorio che condiscendendo 471 2, 0, 160 | come scrive s. Gregorio, facilmente s' 472 2, 0, 171 | Agostino3. E s. Gregorio dicea che chi 473 3, 3, 239 | lo dichiara s. Gregorio, scrivendo così: 474 3, 4, 243 | detta; così s. Gregorio: Quid miramur, Serm. per la vestiz. di due nobili donzelle [123] Cpv, Pag
475 3, ---- | Maria, dice S. Gregorio, mira la Dignità Sermon marial inédit [121] Par, Pag
476 2, 350 | prosperità? Dice s. Gregorio2 che siccome cresce 477 4, 358 | est, scrisse s. Gregorio6, ut pro hominibus 478 5, 361 | come dice s. Gregorio, è per noi come 479 6, 368 | come avverte s. Gregorio: Recede, non verbis, 480 7, 370 | Da ciò s. Gregorio Nicomediese 481 14, 404 | come dice s. Gregorio: Quos diutius 482 15, 406 | peccato! Scrive san Gregorio che un fanciullo 483 15, 407 | Perché, dice s. Gregorio che coloro, coi 484 15, 409 | ciò che dice s. Gregorio: Qui poenitenti 485 16, 412 | ottengono. Dice s. Gregorio: Desiderium satietas 486 18, 420 | peccatrice, che s. Gregorio vuole essere stata 487 19, 423 | mortali. Scrive s. Gregorio: Nunquam illic 488 20, 429 | quasi gigas5. S. Gregorio su questo testo 489 20, 430 | prima lo disse s. Gregorio: Lapis superpositus, 490 20, 430 | potest2. E san Gregorio su quel passo 491 21, 434 | morte. Scrive s. Gregorio: Plerumque mali 492 23, 443 | grande? Spiega s. Gregorio in detto luogo: 493 25, 452 | Giustamente, scrive s. Gregorio, ./. dice il 494 25, 455 | Dice poi s. Gregorio sul testo citato, 495 27, 461 | paradiso. Scrive s. Gregorio3: Sicut verecundia 496 30, 476 | lecito, dice s. Gregorio, compiacersi della 497 30, 476 | le parole di s. Gregorio: Evenire plerumque 498 31, 483 | terribiles7. Spiega s. Gregorio quelle parole 499 33, 493 | come scrive s. Gregorio: De morte incerti 500 33, 493 | apparecchiarvisi. Scrive s. Gregorio: Dura mente abesse


1-500 | 501-732

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos