Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
azimi 1
azimo 24
azion 3
azione 564
azioni 353
azoara 1
azoare 1
Frequenza    [«  »]
566 umiltà
565 forma
565 ricevuto
564 azione
564 com'
563 crocifisso
563 dovea
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

azione
1-500 | 501-564

Affetti divoti a Gesù Cristo [073b]
    Cap, Pag
1 4, 146 | raddoppia, ma si dice azione, perfezione, ec.~ ~ Avvertim. per la lingua toscana [015] Cap, Pag
2 5, 2, 46 | considerato in niun'azione né più amoroso L'amore delle anime [016] Cap, Cpv, Pag
3 2, 2, 9 | dell'onestà dell'azione. Quindi affatto 4 2, 2, 9 | che la nostra azione sia onesta.~ ~ 5 2, 6, 14 | proibirsi alcuna azione, se non siamo 6 2, 9, 18 | astenerci da qualche azione: Lex quædam regula 7 2, 13, 24 | onestà di quell'azione; perché una tal 8 2, 13, 25 | dell'onestà dell'azione; perché allora 9 2, 15, 28 | di fare qualche azione è necessario che 10 2, 16, 29 | vieti qualche azione in particolare 11 2, 19, 33 | esser mortale un'azione di cui prudentemente 12 2, 19, 33 | facesse quell'azione. Lo stesso scrisse 13 3, 32, 52 | peccato, restando l'azione sol materialmente 14 3, 34, 53 | dell'onestà dell'azione: ma come poi tale 15 3, 34, 53 | dubitare che quell'azione sia illecita? 16 3, 36, 55 | dell'onestà dell'azione. Rispondo: chi 17 3, 36, 55 | riflessa che l'azione sia onesta, e Apologia della Teologia Morale [078] Par, Cpv, Pag
18 10, 33, 98 | vita, ed ogni azione l'ultima che fate, 19 34, 104, 345 | In niun'altra azione può considerarsi Apparecchio alla Morte [035] Cap, Par, Pag
20 Intro, 0, 808 | un uomo fare un'azione più santa, più 21 Intro, 0, 808 | che vi sia un'azione più santa e più 22 Intro, 0, 808 | la messa è un'azione che rende il maggiore 23 Intro, 0, 808 | purgatorio: è l'azione che più abbatte 24 Intro, 0, 810 | Questa, ch'è l'azione (come abbiam detto) 25 Intro, 0, 810 | peragatur 1: quest'azione, dico, è la più Atti divoti da farsi nella Visita... [007c] Cap, Par, Pag
26 1, 395 | considerato in veruna azione né più amoroso Atti per la Santa Comunione [007d] Cap, Pag
27 0, VII | poter dire che un'azione non sia colpa 28 0, VII | mortale niuna azione, nisi habeatur Avvertimenti a' confessori novelli [025] Cpv, Pag
29 9, 886 | divino ed ogni azione che si comincia Avvert. ad una donzella che sta in dubbio [087b] Cpv, Pag
30 22, 343 | mano indirizza l'azione. È difetto poi Avv. spettanti alla vocazione religiosa [014] Par, Pag
31 13, 91 | un'intrinseca azione della materia Breve aggiunta sulla comunione frequente [065] Cpv, Pag
32 2, 1, 450 | idolatria, che è l'azione più sacrilega 33 2, 3, 459 | detta che quell'azione gli nuoce o non Breve dissertazione...moderni increduli [026] Parte, Cap, Pag
34 Dissert, 1, 381 | è lecita ogni azione, purché non siamo 35 Dissert, 1, 384 | circa alcuna azione vi è l'opinione 36 Dissert, 1, 392 | conoscere se quell'azione è conforme o no 37 Dissert, 1, 392 | cioè che in ogni azione intendiamo il 38 Dissert, 1, 394 | lecita alcuna azione o non sia lecita, 39 Dissert, 1, 398 | astenerci da qualche azione quando non sappiamo 40 Dissert, 1, 399 | dell'onestà dell'azione. Queste son le 41 Dissert, 1, 399 | le proibisce l'azione, resta la libertà 42 Dissert, 1, 399 | conseguenza l'azione è certamente onesta, 43 Dissert, 1, 400 | dell'onestà dell'azione, senza cui non 44 Dissert, 1, 401 | dell'onestà dell'azione: Ho detto: egualmente 45 Dissert, 1, 402 | l'onestà dell'azione e ci rendono moralmente 46 Dissert, 1, 402 | l'onestà dell'azione giudica che può 47 Dissert, 1, 403 | l'onestà dell'azione di militare, cioè 48 Dissert, 1, 403 | l'onestà dell'azione, cioè che lecitamente 49 Dissert, 1, 408 | dell'onestà dell'azione; perché, se avesse 50 Dissert, 1, 413 | sicché niuna azione fosse lecita, 51 Dissert, 1, 415 | ragione, niun'azione dee condannarsi 52 Dissert, 1, 416 | mortale una qualche azione di cui prudentemente 53 Dissert, 1, 416 | facesse quell'azione. In altro luogo 54 Dissert, 1, 418 | determinare che alcuna azione sia mortale, ubi 55 Dissert, 1, 418 | determinare che l'azione sia mortale, il 56 Dissert, 1, 419 | dell'onestà dell'azione nell'operare, 57 Lettere, 6, 440 | all'onestà dell'azione, se non vogliamo 58 Lettere, 15, 458 | doversi fare un'azione che è contraria 59 Lettere, 21, 467 | qualche umana azione, si osserva in Breve dottrina cristiana [055] Cpv, Pag
60 0, 39 | far la menoma azione, laonde fu destinato Compendio della vita...P.G.M. Sarnelli [019] Cpv, Pag
61 2, 5, 827 | posteri con quest'azione che farà orrore Condotta ammirabile della Divina Provv. [104] Parte, Cap, Pag
62 1, 1, 642 | peccare in ogni azione che fa, gl'imponga, 63 1, 1, 642 | chiaramente, che quell'azione è peccato, perché 64 1, 2, 642 | dell'onestà dell'azione, v. g. se sia 65 1, 2, 643 | certo, che la sua azione sia lecita; altrimenti 66 1, 2, 643 | certamente lecita quell'azione. Per esempio il 67 1, 2, 643 | è certo che l'azione imposta sia mala, 68 1, 2, 643 | dell'onestà dell'azione2.~ ~ 69 1, 3, 644 | esser lecita un'azione. Ma per procedere 70 3, 2, 655 | desidera di fare un'azione mala. Il peccato 71 4, 2, 660 | dal prossimo un'azione mala, alla quale 72 4, 2, 660 | coopera ad un'azione, di cui il prossimo 73 10, 1, 676 | rem, che l'azione a prendere qualche 74 10, 1, 676 | in re, che l'azione sulla roba già 75 10, 3, 680 | ha parte nell'azione del furto. Ma 76 10, 3, 681 | timore far qualche azione che influisse 77 10, 3, 681 | ma vi bisogna l'azione esterna gravemente 78 10, 4, 690 | infimo, perché l'azione al danaro comunemente 79 13, 1, 700 | persiste nell'azione presente, la quale 80 13, 1, 700 | determina il fine dell'azione che si fa nel 81 18, 3, 761 | con qualche sua azione illecita. Se chi 82 21, 3, 782 | peccare in ogni azione che hanno da fare, 83 21, 3, 782 | certi che quell'azione è mala; e che 84 21, 3, 782 | inetti ad ogni azione umana.~XVII. Circa Confessore diretto…campagna [057] Cap, Par, Pag
85 Testo, 2, 441 | d'orazione e d'azione, è la più perfetta, Considerazioni...stato religioso [099b] Cap, Pag
86 11, 0, 462 | in ogni altra azione.~ Consigli di sollievo...anima desolata [106] Cap, Cpv, Pag
87 6, 903 | in ogni nostra azione la sua divina Degli abusi nel prender le messe [077] Cpv, Pag
88 1, 1, 9 | Finalmente l'Azione di grazie è il 89 1, 3, 43 | principio di qualunque azione: Connitendum est, 90 2, 3, 122 | e 'l male dell'azione, come per esempio 91 2, 3, 134 | sarebbe più alcuna azione umana, che meriterebbe Del gran mezzo della preghiera [042] Parte, Cap, Pag
92 1, 2, 465 | grandezza dell'azione che va a fare, Dell'amore divino...mezzi per acquistarlo [105] Par, Cpv, Pag
93 Intro, 5, 15 | condannarsi alcun'azione di peccato mortale, 94 1, 9, 27 | qualche nostra azione, noi non possiamo 95 1, 10, 27 | dell'onestà dell'azione, stiamo sicuri 96 2, 29, 57 | provare che quando l'azione è contraria alla 97 3, 1, 71 | dell'onestà dell'azione. Ma ciò chi glielo 98 3, 1, 71 | quale comunica all'azione la sua moral certezza. 99 3, 2, 72 | che condanna l'azione, ed opera appoggiandosi 100 3, 2, 72 | onestà di quell'azione, perché una tal 101 3, 2, 72 | dell'onestà dell'azione. Dunque, dice 102 3, 2, 73 | dell'onestà dell'azione; giacché allora 103 3, 3, 74 | certamente onesta l'azione; così scrive nel § 104 3, 4, 75 | renderlo certo dell'azione: ed io dico, e 105 3, 7, 77 | dell'onestà dell'azione. Ben però possiamo 106 3, 7, 77 | dell'onestà dell'azione, che solo siam 107 3, 7, 78 | la onestà dell'azione e ci rendono moralmente 108 3, 7, 78 | l'onestà dell'azione, giudica che può 109 3, 7, 78 | l'onestà dell'azione di militare, cioè 110 3, 7, 78 | l'onestà dell'azione, cioè che lecitamente 111 3, 22, 101 | è lecita ogni azione, purché non siamo 112 3, 24, 106 | dell'onestà dell'azione. Ma il testo di 113 3, 25, 107 | dell'onestà dell'azione. Ecco come parla 114 3, 41, 132 | evitare la tale azione, non siamo però 115 3, 73, 183 | dell'onestà dell'azione, ciò abbastanza 116 3, 75, 185 | principio) che un'azione che sarebbe materia 117 3, 88, 196 | sia lecita alcun'azione o non sia lecita, 118 3, 90, 200 | astenerci da qualche azione quando non sappiamo 119 4, 5, 207 | astenersi da qualche azione, è necessario 120 4, 6, 210 | di fare quell'azione che vuole.~ ~ 121 4, 13, 217 | poter fare alcun'azione o pure ometterla 122 4, 13, 217 | fisica il far quell'azione lecitamente o 123 4, 14, 218 | omettere alcun'azione senza che gli 124 4, 17, 220 | opinioni probabili l'azione non sia certamente 125 4, 17, 222 | sarà mai lecita l'azione, perché manca 126 4, 19, 223 | dell'onestà dell'azione. Perché si risponde 127 4, 19, 223 | dell'onestà dell'azione per lecitamente 128 4, 22, 226 | così: quando l'azione è dubbiamente 129 4, 22, 226 | il dubbio se l'azione sia proibita o 130 4, 22, 226 | ma non perché l'azione è dubbiamente 131 4, 22, 226 | essi, benché l'azione (speculativamente 132 4, 23, 227 | dell'onestà dell'azione. Onde argomenta 133 4, 23, 227 | dubitare che quell'azione sia illecita? 134 4, 24, 230 | mortalmente in quell'azione che fa. E ciò 135 4, 25, 231 | commettere un'azione che certamente 136 4, 25, 231 | pericolo di fare un'azione di cui si dubita ( 137 4, 25, 231 | pericolo di fare un'azione certamente illecita, 138 4, 25, 231 | mi proibisce l'azione, certamente mi 139 4, 25, 232 | pericolo di fare un'azione che dopo le dovute 140 4, 26, 233 | dell'onestà dell'azione, e certamente 141 4, 30, 239 | dell'onestà dell'azione. Quindi propone 142 4, 30, 239 | dell'onestà dell'azione.~ ~ 143 4, 33, 244 | dell'onestà dell'azione.» E poi risposi: « 144 4, 33, 244 | conseguenza l'azione è certamente onesta, 145 4, 34, 245 | astenermi da quell'azione, io son certo 146 5, 5, 254 | religione o altra azione simile era di 147 5, 13, 266 | dell'onestà dell'azione; perché se avesse 148 5, 19, 273 | ragione, niun'azione dee condannarsi 149 5, 19, 273 | mortale una qualche azione di cui prudentemente 150 5, 19, 273 | facesse quell'azione. In altro luogo 151 5, 20, 275 | determinare che alcuna azione sia mortale. Ubi 152 5, 20, 275 | determinare che l'azione sia mortale, il 153 5, 20, 276 | dell'onestà dell'azione nell'operare, 154 5, 22, 279 | l'onestà dell'azione). Ma che osta 155 5, 23, 281 | sovra, qualunque azione la quale non apparisce 156 6, 6, 297 | dell'onestà dell'azione. Nondimeno dico 157 6, 6, 297 | certezza che l'azione sia onesta, secondo 158 6, 10, 304 | credere lecita un'azione da una parte ed 159 6, 10, 304 | altra, possa quell'azione lecitamente farsi; 160 6, 11, 307 | trattasi dell'azione che si pratica 161 8, 2, 336 | l'onestà dell'azione.~ ~ 162 8, 5, 338 | dell'onestà dell'azione ma della verità Aritmetica [015b] Cap, Pag
163 1, 3, 762 | o fa qualche azione con una mano sola 164 1, 17, 795 | consagra o fa altr'azione.~ ~ 165 2, 0, 797 | che la messa è l'azione più grande, più 166 2, 0, 797 | siccome ella è l'azione più sagrosanta, 167 2, 0, 799 | conveniente ad un'azione così sagrosanta. Delle cerimonie della messa [076] Parte, Cap, Pag
168 SchIntr, 3, 9 | dell'onestà dell'azione, massima indubitata 169 SchIntr, 3, 9 | onestà della sua azione, non prudentemente, 170 SchIntr, 4, 10 | che proibisca l'azione. E perciò in tal 171 SchIntr, 13, 19 | non può darsi un'azione tutta contraria 172 SchIntr, 13, 20 | Dottore che un'azione che non fosse 173 SchIntr, 13, 20 | peccherebbe, facendo un'azione contraria al lume 174 SchIntr, 15, 22 | commettendo un'azione cattiva; v. gr. 175 SchIntr, 15, 22 | malum perché azione difforme ed opposta 176 SchIntr, 15, 22 | vetitum perché azione proibita dalla 177 SchIntr, 17, 24 | vietata già ogni azione che si oppone 178 SchIntr, 21, 28 | divina, quell'azione non sarebbe peccato, 179 SchIntr, 40, 52 | di fare qualche azione, bisogna che abbia 180 Append, 2, 73 | alcuna sua giusta azione; poiché risponde 181 Append, 15, 88 | bastevolmente quest'azione convenire e quest' 182 Append, 16, 89 | apprende che quell'azione che fa non conviene Dichiarazione del sistema...azioni morali [096] Cap, Cpv, Pag
183 Intro, 2, 147 | condannarsi alcun'azione di colpa grave, 184 Intro, 2, 149 | Sicché quell'azione è illecita solamente 185 Intro, 2, 153 | dell'onestà dell'azione. Concede ancora 186 Unico, 3, 173 | evitare la tale azione, non siamo però 187 Unico, 3, 202 | dell'onestà dell'azione, ciò l'accordano 188 Unico, 3, 203 | è altro che un'azione che sarebbe materia 189 Unico, 4, 236 | poter fare alcun'azione o pure ommetterla 190 Unico, 4, 236 | fisica il far quell'azione lecitamente o 191 Unico, 4, 237 | omettere alcun'azione senza che gli 192 Unico, 4, 240 | opinioni probabili l'azione non sia certamente 193 Unico, 4, 240 | sarà mai lecita l'azione perché manca il 194 Unico, 4, 241 | sarà mai lecita l'azione, perché manca 195 Unico, 4, 241 | render lecita l'azione che vi sia il 196 Unico, 5, 244 | dell'onestà dell'azione, e certamente 197 Unico, 5, 247 | dell'onestà dell'azione. Quindi propone 198 Unico, 5, 247 | dell'onestà dell'azione.~ 199 Unico, 5, 252 | dell'onestà dell'azione.» E poi risposi: « 200 Unico, 5, 252 | conseguenza l'azione è certamente onesta, 201 Unico, 5, 253 | astenermi da quell'azione, io son certo 202 Unico, 5, 267 | l'onestà dell'azione). Ma che osta 203 Unico, 5, 281 | dell'onestà dell'azione. Nondimeno io 204 Unico, 5, 281 | certezza che l'azione sia onesta, secondo 205 Unico, 5, 283 | credere così che l'azione sia lecita come 206 Unico, 5, 283 | illecita, possa quell'azione lecitamente farsi. 207 Unico, 5, 285 | credere lecita un'azione da una parte ed 208 Unico, 5, 285 | altra, possa quell'azione lecitamente farsi; 209 Unico, 5, 285 | dell'onestà dell'azione spesso si ha dall' 210 Unico, 5, 290 | trattasi dell'azione che si pratica 211 Unico, 7, 317 | l'onestà dell'azione.~ Apologia contro Adelfo Dositeo (Difesa...) [063] Cap, Par, Pag
212 1, 859 | dubbio pratico se l'azione sia lecita o no? Dimande a' sacerdoti per la confessione [060] Cpv, Pag
213 2, 861 | viene? o in ogni azione che fa?~ ~ Dissertazione sulla povertà [002b] Cpv, Pag
214 5, 38, 1043 | di ogni altra azione del corpo, che 215 6, 21, 1050 | ma con qualche azione (come dice il 216 6, 21, 1050 | importa qualche azione verso degli altri, Dolce trattenimento...a vista di Gesù croc. [089e] Cpv, Pag
217 4, 260 | attuandola in ogni azione66. E 1) della Esortaz. alle comunità religiose [099c] Cpv, Pag
218 Ultimo, 529 | volesse fare qualche azione libera, o gli Evidenza della Fede [054] Cap, Pag
219 3, 5, 513 | pia e generosa azione di Luigi XIV. La fedeltà de' Vassalli [109] Cap, Par, Pag
220 5, 5, 296 | poi hai fatta un'azione gloriosa col vincere Formola della rinnovaz. dei voti [120] Cpv, Pag
221 0, 424 | In niun'altra azione può considerarsi Forza che ha la Passione di Gesù Cristo [089d] Cpv, Pag
222 1, 1, 45 | Non cominciava azione, che prima rivolto 223 2, 1, 492 | oziosa; non fe' azione che non meritasse; 224 2, 3, 592 | mi è cara quest'azione umile fatta per 225 2, 4, 648 | nel fine d'ogni azione dire sempre un' 226 2, 4, 648 | Maria. Dico d'ogni azione o sia spirituale, 227 2, 6, 734 | ringraziandolo di quell'azione fatta per suo Gradi della Passione [049d] Par, Cpv, Pag
228 1, 1, 914 | detto o pure un'azione che induce il 229 1, 1, 914 | uno da qualche azione buona o indifferente, 230 1, 1, 914 | scandalizzarsi di qualche azione senza ragione, 231 1, 2, 918 | santo di qualche azione del penitente, 232 1, 4, 934 | principio di ogni azione, e dicea: Così 233 1, 8, 950 | potrà criticare l'azione, perché è buona, 234 2, 4, 957 | persecuzione un'azione contraria alla 235 2, 5, 959 | dubbio, se quell'azione che fa sia peccato Istruzione al popolo [072] Parte, Cap, Pag
236 1, 1, 10 | peccare in ogni azione che fanno: a costoro 237 1, 1, 10 | evidentemente, che quell'azione è peccato. Così 238 1, 1, 11 | facendo qualunque azione che non conoscono 239 1, 2, 11 | dell'onestà dell'azione, se per esempio 240 1, 2, 11 | onestà della sua azione; altrimenti, perché 241 1, 2, 11 | poi sa, che un'azione è peccato, ma 242 1, 2, 11 | di esaminar l'azione; e purché l'azione 243 1, 2, 11 | azione; e purché l'azione non sia in sé 244 1, 2, 11 | esser lecita l'azione; perché altre 245 1, 2, 11 | dell'onestà dell'azione, cioè che sia 246 1, 3, 14 | esser lecita un'azione. L'opinione poi 247 1, 3, 14 | lecitamente fare un'azione; altro quando 248 1, 3, 15 | sola onestà dell'azione; poiché allora 249 1, 3, 21 | è lecita ogni azione, purché non siamo 250 1, 3, 22 | circa alcuna azione vi è l'opinione 251 1, 3, 24 | conoscere, se quell'azione è conforme o no 252 1, 3, 24 | l'onestà dell'azione, cioè che non 253 1, 3, 24 | cioè che in ogni azione intendiamo il 254 1, 3, 26 | astenerci da qualche azione, quando non sappiamo, 255 1, 3, 27 | dell'onestà dell'azione. Queste son le 256 1, 3, 27 | le proibisce l'azione, resta la libertà 257 1, 3, 27 | conseguenza l'azione è certamente onesta, 258 1, 3, 27 | dell'onestà dell'azione, senza cui non 259 1, 3, 27 | dell'onestà dell'azione.~ 260 1, 3, 27 | l'onestà dell'azione ./. e ci rendono 261 1, 3, 28 | l'onestà dell'azione, giudica, che 262 1, 3, 28 | l'onestà dell'azione di militare, cioè 263 1, 3, 28 | l'onestà dell'azione, cioè che lecitamente 264 1, 3, 28 | che condanna l'azione, ed opera appoggiandosi 265 1, 3, 28 | onestà di quell'azione, perché una tal 266 1, 3, 28 | dell'onestà dell'azione. Dunque, dice 267 1, 3, 28 | dell'onestà dell'azione; giacché allora 268 1, 3, 31 | dell'onestà dell'azione; perché se avesse 269 1, 3, 32 | dubbio, se la sua azione è buona o mala, 270 1, 3, 32 | dell'onestà dell'azione per principio 271 1, 3, 33 | sicché niuna azione fosse lecita, 272 1, 3, 33 | ragione, niun'azione dee condannarsi 273 1, 3, 34 | mortale una qualche azione, di cui prudentemente 274 1, 3, 34 | facesse quell'azione. In altro luogo 275 1, 3, 34 | determinare, che alcuna azione sia mortale, ubi 276 1, 3, 34 | determinare che l'azione sia mortale, il 277 1, 3, 35 | dell'onestà dell'azione nell'operare, 278 3, 1, 64 | male che nell'azione si considera. 279 3, 2, 67 | la malizia dell'azione, benché attualmente 280 3, 2, 68 | sibbene la sua azione come azione, ma 281 3, 2, 68 | sua azione come azione, ma non la conoscerà 282 3, 2, 71 | provengono da qualche azione necessaria, o 283 3, 2, 78 | condannare alcun'azione di colpa grave, 284 3, 2, 78 | quando taluno fa un'azione per sé ./. non 285 4, 2, 85 | proibisce quell'azione, l'azione già 286 4, 2, 85 | quell'azione, l'azione già si rende intrinsecamente 287 4, 2, 86 | si fa qualche azione peccaminosa atta 288 4, 2, 87 | sempre (ancorché l'azione non fosse di precetto, 289 4, 2, 88 | quale è, quando l'azione è indifferente, 290 4, 2, 88 | serve della tua azione per peccare. Sicché 291 4, 2, 88 | non è che la tua azione si congiunga alla 292 4, 2, 88 | volontà alla tua azione, ond'è, che la 293 4, 2, 88 | ond'è, che la tua azione non è causa del 294 5, 1, 96 | iniquo, che in tale azione si manifesta, 295 5, 1, 105 | poter dire, che un'azione non sia colpa 296 5, 1, 106 | battesimo, e quando l'azione non è certamente 297 5, 1, 106 | asserire, che un'azione non sia gravemente 298 5, 1, 106 | dunque, che un'azione sia gravemente 299 5, 1, 106 | giudicare, che un'azione sia peccato mortale, 300 5, 1, 106 | peccare, essere un'azione colpa grave, se 301 5, 1, 108 | in ogni piccola azione. V. S. reverendiss. 302 5, 1, 109 | grave ./. un'azione, basta l'esser 303 7, 4, 153 | ognuno, e d'ogni azione, e sia attento 304 8, 1, 161 | poiché già fa un'azione intrinsecamente 305 8, 1, 162 | principio dell'azione; questa questione 306 10, 1, 179 | quello che l'azione a pretender qualche 307 10, 1, 179 | quello che l'azione sopra la roba 308 10, 3, 195 | essergli vietata l'azione di render la roba 309 10, 3, 195 | ladro, poiché tale azione gli è assolutamente 310 10, 3, 196 | partecipa nell'azione del furto, e sopra 311 10, 3, 196 | condannano, se la sua azione prossimamente 312 10, 3, 196 | scusano poi, se l'azione è rimota, come 313 10, 3, 196 | cooperano all'ingiusta azione del ladro; onde 314 10, 3, 203 | vien negata l'azione di pretender le 315 10, 3, 205 | dicendo, che ogni azione eseguita contro 316 10, 3, 205 | fatto non basta l'azione materialmente 317 10, 3, 207 | 63. 7, senza l'azione esternamente e 318 10, 3, 213 | venditore che 'l azione personale verso 319 10, 4, 219 | benché si dia l'azione alla parte ingannata 320 10, 4, 219 | il meto, ha l'azione di rescinderli; 321 10, 4, 219 | toglie bensì l'azione di tali contratti, 322 10, 4, 232 | il comprare l'azione al danaro, la 323 10, 4, 238 | al conduttore l'azione per li danni che 324 10, 4, 240 | de' vincitori) l'azione a chi perde di 325 11, 1, 248 | perché quell'azione ingiusta obbliga 326 13, 3, 297 | tali patti ogni azione in giudizio, ma 327 13, 3, 305 | prossimo ad un'azione intrinsecamente 328 14, 1, 306 | sì, ancorché l'azione si facesse per 329 14, 1, 306 | affermano, quando l'azione si fa seriamente. 330 14, 1, 306 | Tommaso, cioè dell'azione d'ogni sagramento 331 14, 1, 306 | fine di quell'azione a produrre l'effetto 332 15, 3, 342 | perché sebbene l'azione in sé non è potativa 333 15, 3, 342 | manducabile, come l'azione atta a conseguir 334 16, 4, 388 | caduta qualunque azione virtuosa ha ragione 335 16, 9, 444 | qualche altra azione, come dicono comunemente 336 16, 9, 451 | esigono positiva azione, ma non per le 337 18, 1, 462 | ha per altro l'azione di rescindere 338 19, 1, 511 | parole includono azione altrui, sono ferendae; 339 19, 2, 520 | che ricercano azione del reo, abbisognano 340 19, 2, 537 | Chi fa qualche azione ingiuriosa delle 341 19, 2, 537 | togliesse all'azione l'essere ingiuriosa. 342 19, 3, 548 | si dubita, se l'azione di tal percussore 343 19, 3, 553 | per qualche sua azione prevede il pericolo 344 19, 3, 553 | facesse qualche azione lecita, con usare 345 19, 3, 554 | manca però l'azione esterna gravemente 346 19, 3, 555 | allora già fa un'azione prossimamente 347 19, 3, 564 | prossimamente, con azione di sua natura 348 19, 3, 564 | finalmente, con azione di sua natura 349 20, 3, 581 | effettiva, ma la sola azione atta a cagionar 350 22, 8, 638 | ritrae da quell'azione. Se egli dice, Istruzione e pratica pei confessori [029] Cap, Par, Pag
351 0, 4 | dal fare qualche azione, bisogna che sia 352 0, 6 | libertà in qualunque azione, se non è certo 353 0, 7 | egli comandare un'azione probabilmente 354 0, 13 | proibisca qualche azione, non è tenuto 355 0, 19 | asteniamo da quell'azione? Insegna S. Tommaso, 356 0, 22 | evidente, niun'azione dee condannarsi 357 0, 25 | probabili, niuna azione dee condannarsi 358 0, 26 | determinare, che un'azione sia peccato mortale, 359 0, 28 | condannare ./. alcun'azione, se non apparisce 360 0, 29 | dell'onestà dell'azione. Ma quì la risposta 361 0, 29 | e proibisca l'azione, resta certa la 362 0, 29 | l'onestà dell'azione. Ma no, ripiglia Lettera II. ad un vescovo novello [084] Cpv, Pag
363 I343, 448 | si dee ad una azionesacrosanta, 364 III309, 494 | dell'onestà dell'azione, la quale certezza 365 III309, 497 | proibisce qualche azione, resta libero 366 IV148, ---- | sua ragione ed azione, con ratificare 367 IV148, ---- | diritto e di ogni azione in particolare 368 IV281, ---- | dell'onestà dell'azione, la quale non Massime eterne [001] Cap, Cpv, Pag
369 36, 372 | non possiamo l'azione.~ ~ Massime spirituali…religiosa [043c] Cpv, Pag
370 7, 240 | In somma ogni azione, ogni parola, Medit. sulla Passione di Gesù Cristo [093] Cap, Cpv, Pag
371 1, 0, 832 | un uomo fare un'azione più sublime e 372 1, 0, 832 | sia nel mondo un'azione più grande, che 373 1, 0, 832 | messa dunque è un'azione che reca a Dio 374 1, 1, 835 | consideri la grande azione che va a fare. 375 1, 2, 844 | Consideriamo la grande azione che andiamo a 376 2, 0, 851 | asteniamo da ogni azione ch'è incompossibile 377 3, 2, 860 | procuri in ogni azione di rettificar 378 3, 2, 861 | spirituale, che ogni azione la fa diventare 379 3, 2, 862 | né fare alcuna azione, ancorché forse Messa e officio strapazzati [046] Parte, Par, Pag
380 29, 327 | principio d'ogni azione di offerirla a Novena del SS. Nome di Gesù [038b] Cap, Par, Pag
381 3, 13 | fa parere quell'azione lecita e anche Novena in onore di S. Michele [124] Par, Pag
382 IV, 0, 0, 853| apparisce dall'azione sesta, anche della 383 IV, 0, 0, 853| concilio VIII. nell'azione ottava dichiarò 384 VI, 0, TrAgg, 879| quella fisica azione divina non sia 385 VI, 0, TrAgg, 879| simultanea coll'azione della volontà.~ 386 VII, 0, 1, 893| fine di quell'azione. Ecco le parole 387 XIII, 0, 0, 909| porrezione è un'azione che si appartiene 388 XV, 0, 2, 918| assoluzione è bensì azione del sacerdote, 389 XV, 0, 2, 918| penitenza non è azione del sacerdote, 390 XXI, 1, 0, 945| legge con alcuna azione, ciò spettava 391 XXII, 1, 1, 956| predicando, la sua azione si offerisce agli 392 XXII, 1, 1, 957| mentre la stessa azione con cui si presenta 393 XXIII, 1, 4, 966| sinodo VII. nell'azione seconda. Di più 394 XXIII, 1, 4, 966| due luoghi (nell'azione sesta e decima) 395 XXIII, 1, 4, 966| tal voce: nell'azione sesta furon chiamati 396 XXIII, 1, 4, 966| gerarchi; e nell'azione decima al capo 397 XXV, 1, 2, 994| niceno II, nell'azione sesta si disse: 398 XXV, 1, 2, 1002| concilio VII nell'azione seconda e terza. 399 XXV, 1, 2, 1002| nella settima azione così definì: Nos Pii riflessi…al santo amor di Dio [113] Cpv, Pag
400 2, 0, 40 | coopera ad un'azione per sé indifferente 401 2, 0, 68 | per sua parte l'azione esterna, ossia 402 7, 2, 146 | peccare in ogni azione che fanno; a costoro 403 7, 2, 146 | evidentemente che quell'azione è peccato. Così 404 7, 2, 147 | facendo qualunque azione che non conoscono 405 9, 2, 190 | sé, perché ogni azione virtuosa, per 406 Avver, 0, 236 | a Dio in ogni azione che si fa, o sia 407 AppenI, 1, 246 | tema che ogni azione sia peccaminosa, Pratica della virtù del mese [119] Mese, Pag
408 2, 17 | In niun'altra azione può considerarsi 409 7, 65 | difficile a trovare un'azione fatta solo per 410 7, 69 | fare qualunque azione solea fermarsi 411 7, 70 | mano a qualunque azione prendea di mira 412 17, 214 | applicarsi a qualche azione indifferente distrattiva. 413 17, 222 | cercare in ogni azione la propria soddisfazione - Proteste della morte [035b] Cap, Pag
414 0, 503 | in volere un'azione che offende gravemente Regolam. di vita d'un cristiano [021] Cpv, Pag
415 4, 30, 41 | o con qualche azione immodesta. Alcuno 416 7, 68, 50 | ogni parola ed azione contra la modestia, Regole…Monastero Regina Coeli [061] Parte, Cap, Pag
417 3, 1, 59 | o con qualche azione immodesta. Alcuno Ricordi diretti alle Religiose del SS. Red. [111b] Cpv, Pag
418 46, 313 | Avvi azione più bella, che 419 46, 313 | All'incontro ogni azione fatta per dar Rifless. sulla verità della Divina Rivelaz. [091] Cap, Pag
420 1, 1, 866 | ognuno e di ogni azione; altrimenti se Risposta ad un giovane che dimanda consiglio [085b] Cpv, Pag
421 1, 102 | dell'onestà dell'azione, secondo insegna 422 0, 117 | la malizia dell'azione, facendo che le 423 0, 117 | colpa grave niun'azione, se quella non 424 0, 118 | facesse quell'azione poi che non è 425 0, 119 | della malizia dell'azione, o pure del dubbio 426 0, 120 | alla malizia dell'azione o ne avesse almeno 427 1, 121 | dell'onestà dell'azione. L'altro principio 428 0, 122 | dell'onestà dell'azione, essendo quella 429 1, 122 | rende in pratica l'azione certamente onesta, 430 1, 122 | certamente lecita quell'azione che in sé sarebbe 431 0, 123 | certamente onesta la azione di rendere al Risp. apol. ad una lettera…Cipriano Aristasio [052] Cpv, Pag
432 15, 155 | mangia, richiede l'azione del vivente; ma Ristretto del modo...orazione mentale [125b] Cpv, Pag
433 5, 894 | anima non può far azione più cara a G.C., 434 19, 895 | Far tutte le azione col solo fine 435 19, 895 | principio d'ogni azione: Signore, sia 436 40, 896 | non possiamo l'azione.~Soccorrere il Ristretto delle virtù…anima [021d] Cpv, Pag
437 10, 375 | principio d'ogni azione: Signore, sia 438 27, 376 | non possiamo l'azione.~ ~ Saette di fuoco [067b] Cpv, Pag
439 1, 0, 19 | parlare ed ogni azione. Dice il Grisostomo 440 1, 0, 43 | guardi da ogni azione turpe, ma anche 441 1, 0, 49 | che vi sia un'azione più grande e più 442 2, 0, 89 | concetto della grande azione ch'è la messa. 443 2, 0, 89 | terra non fece azione più grande di 444 2, 0, 89 | messa in somma è l'azione più santa e più 445 2, 0, 92 | attendere alla grande azione che va a fare 446 2, 0, 96 | dir messa, quale azione andiamo a fare: 447 2, 0, 96 | andiamo a fare un'azione la più grande 448 2, 2, 121 | determina qualche azione esser mortale, 449 2, 0, 162 | che ogni loro azione, discorso e portamento 450 2, 0, 172 | mortifica, o fa altra azione, tutto ha da essere 451 3, 5, 247 | piedi o fare altra azione sconcia col corpo; 452 3, 5, 247 | indirizza la sua azione; eccetto che quando 453 3, 5, 247 | all'opposto dell'azione della mano. È 454 3, 8, 260 | l'orazione dell'azione di grazie: Deus, 455 3, 0, 287 | qualunque loro azione che non apparisce Selva di materie predicabili [044] Parte, Cap, Pag
456 3, 450 | fine di qualche azione, facciamo qualche 457 0, 460 | indifferente a fare l'una azione, o l'altra; mentre Sermon marial inédit [121] Par, Pag
458 17, 415 | male hai fatto un'azione gloriosa col vincere 459 23, 440 | un detto o un'azione, colla quale tu 460 23, 440 | fare quella mal'azione. Or questo scandalo, 461 30, 478 | può scusarsi l'azione, come esorta s. 462 31, 483 | In niun'altra azione può considerarsi 463 34, 496 | collera quell'azione del tuo prossimo Sermoni compendiati [083] Cap, Pag
464 Preme, 327 | passo, non faceva azione, non gustava cibo, Settenario di meditazioni...S. Giuseppe [039] Cap, Pag
465 3, 2 | impedito a fare un'azione, se non è impedito Stimoli ad una religiosa [100] Cpv, Pag
466 4, 2, 30 | sinodo VII. nell'azione sesta dissero: 467 5, 3, 76 | come consta dall'azione IV, dove i legati 468 5, 3, 76 | apparisce dall'azione I, ove si legge 469 7, 2, 117 | sinodo VI. all'azione 13 si disse: Anathematizari 470 7, 2, 120 | ma nell'ultima azione del sinodo non 471 7, 2, 120 | azioni, e nell'azione decimottava si 472 8, 1, 122 | sinodo VIII. all'azione I. e V. Questa 473 20, 1, 317 | generale VI, nell'azione ultima. E lo stesso 474 20, 1, 317 | generale VII, nell'azione 7. ~ ./. 475 20, 2, 320 | niceno II. nell'azione 7., ove ciò fu 476 21, 1, 325 | riferiscono in fine dell'azione II. del concilio 477 21, 1, 326 | i quali nell'azione V. definirono: 478 22, 1, 331 | fecero che nell'azione 18 restassero 479 22, 2, 333 | e Vigilio nell'azione 14 del concilio 480 23, 0, 335 | perché questa è un'azione transitoria, e 481 23, 1, 336 | niceno II. nell'azione 6 si servì delle 482 23, 1, 338 | niceno II. nell'azione 6. fu riprovato 483 23, 3, 343 | transostanziazione è un'azione adottiva del corpo 484 23, 3, 343 | neppure può dirsi azione unitiva, perché 485 23, 3, 343 | essendo questa azione sacramentale, 486 23, 5, 347 | esercita alcuna azione dipendente dai 487 24, 1, 353 | tralasciare un'azione: l'altra si chiama 488 24, 1, 353 | ch'è di fare un'azione o di fare l'opposta, 489 24, 3, 362 | per lecita ogni azione ed ogni scelleraggine. 490 24, 8, 385 | sinodo VII., nell'azione 4 fu dichiarato 491 25, 0, 393 | quando fa qualche azione volontaria cattiva, 492 28, 3, 427 | Dio, solo per l'azione che l'unì con 493 28, 3, 427 | che Dio per l'azione con cui unì l' 494 28, 3, 428 | Dio, solo per l'azione che l'unì al Verbo: 495 28, 3, 428 | non già per l'azione che l'unì al Verbo, 496 28, 3, 432 | Calcedonia nell'azione 5, ove dichiarò 497 28, 3, 432 | Dio, per quell'azione con cui l'unì Supplex libellus [010d] Cpv, Pag
498 14, 0, 748 | che significa un'azione replicata, come 499 16, 0, 782 | cioè ogni sua azione sarà giusta; et 500 18, 0, 821 | sempiternum. E quest'azione di Finees gli


1-500 | 501-564

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos