Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

      
18181 0 2, 7, 838 | alla sua vita intemperante e scostumata. 18182 0 2, 0, 164 | Sacerdotes qui intemperanter ingurgitant deponendi 18183 0 14, 2, 313 | bambini, per l'intemperie dell'aria nuova 18184 0 15, 2, 332 | dispensar l'eucaristia intempesta nocte, come parlano 18185 0 6, 1, 112 | scrive Roncaglia2, intempestiva prodisset definitio, 18186 0 18, 2, 480 | nisi voluptas intendatur ad bonum generationis, 18187 Testo 5, 2, 482 | sovrasostanziale s'intende- come spiega il 18188 VI VI, 0, 0, 864 | altro la libertà intendeasi quella onde innanzi 18189 1 I114, 176 | de' medici. Qui, intendendola più aggravata, 18190 0 0, 893 | peccar mortalmente, intendendole in questo modo, 18191 3 III187, 301 | accorto revisore, intendendosela col compositore.~ 18192 0 3, 2, 861 | Dio stesso fe' intenderci, che nella solitudine 18193 0 1, 0, 15 | et institutione intenderent9.~ ~ 18194 0 27, 84, 267 | eternità, bene intendereste che cinque mila 18195 0 21, 2, 770 | quid turpitudinis intenderit se acturum. De 18196 0 4, 404 | eterna, chi mai può intenderle se non chi le 18197 2 II717, 234 | in Gesù Cristo, intendetela bene. Dio vuole 18198 2 II863, 439 | hanno da fare. Intendetevelo col Cardinale.~ 18199 0 12, 1, 254 | la proibizione intendevasi propriamente fatta 18200 4 IV409, ---- | all'imprestito. Intendevo forse una cosa 18201 3 III219, 351 | di un grado, ma intendiamoci bene: questo grado 18202 1 1, 9, 2, 333 | devotionem excitare intendimus:28 Altra è la 18203 0 23, 2, 341 | soprannaturale. E così intendosi tutti gli altri 18204 0 1, 0, 556 | tutti noi. Io m'intenerii, ma restai forte 18205 0 4, 0, 52 | Dio, chi non s'intenerirebbe in sentire questo 18206 0 3, 6, 250 | predicatore d'intenerirli quanto può, inducendoli 18207 0 20, 428 | ed in vece d'intenerirsi alle divine ispirazioni, 18208 0 2, 1, 499 | duro che non s'intenerisca in udire il caso 18209 0 7, 1, 218 | queste lagrime intenerite il mio cuore ed 18210 1 I398, 504 | corriera. ~Pertanto, inteneritomi della miseria 18211 0 16, 207 | il desiderare intensamente di andare ad unirsi 18212 0 9, 28, 1075 | potentia poterit intense operari, ita quod 18213 0 2, 205 | acerbità e dell'intension del dolore venne 18214 0 2, 9, 1023 | d'amore, che è intensissimo, come dice s. 18215 0 8, 3, 170 | concede a' privati intentar la lite colla 18216 1 I95, 146 | ci abbiano da intentare qualche lite dopo 18217 0 3, 9, 743 | iudicium in Eugenium intentarunt, vix triginta 18218 2 2, 24, 3, 396 | colle orecchie intente alle preghiere 18219 0 1, 5, 176 | collocavi ex animo, et intentis oculis abs te 18220 0 3, 11, 783 | praestet esse intentos1. Ed a tal fine 18221 2 2, 17, 0, 173 | neminem ad Deum intentum videas.3~E perciò 18222 4 IV78, ---- | avviso farei l'intenz.ne, e poi si darebbero 18223 4 IV384, ---- | avere la carità intenza ma basta la rimessa 18224 3 III234, 375 | che stia ancora intenzionata di intraprendere 18225 4 IV384, ---- | essere rimesso ed intenzo, e questa intenzione 18226 0 22, 336 | e moltissimi intepiditi, e colla nuova 18227 0 14, 0, 762 | distulit (il Mattei l'intepreta distulit implere, 18228 0 Lettere, 21, 468 | il Battesimo e intepretandone il vero senso, 18229 2 2, 16, 3, 163 | Inhabitabo in illis, et interambulabo inter eos, et 18230 0 2, 1, 376 | homines mediatrix intercedens.37 Altrimenti, 18231 0 2, 13, 1024 | corpore suscepit, intercedentibus omnibus sanctis 18232 0 1, 244 | nell’orazione e intercedetemi da Dio parte di 18233 0 1, 0, 8 | terrarum orbe legatus intercedit apud Deum1. Il 18234 0 1, 1, 57 | merita tamen Matris intercedunt, ut exaudiatur.13 18235 1 I92, 141 | specialmente ora che vi è interceduta tanta riflessione 18236 0 18, 55, 168 | Samuele che avesse interceduto per lui: «Porta 18237 0 2, 12 | novit Custodem, et Interceptorem assiduum. S. Laurent. 18238 0 1, 2, 68 | memoriam agimus, intercessionis eius auxilio a 18239 0 11, 0, 134 | Giustiniani, ipse se intercessorem destinavit; quod 18240 1 I193, 282 | perché temo che s'intercettano le lettere. Ora 18241 1 I398, 504 | andar facendo intercetti, come potrà assicurarsi 18242 0 8, 0, 681 | cioè il tuono, intercide o sia divide ( 18243 0 20, 2, 574(*) | dall'extrav. 3. Intercommunes, de poenit. et 18244 0 20, 4, 592 | specialmente a' vescovi: Interdicant, ne cui vago vel 18245 0 3, 9, 731 | ecclesiasticum subiaceat interdicto; et nihilominus 18246 0 12, 1, 253 | quadragesimali interdicuntur etiam ova. Dunque 18247 4 IV235, ---- | peculiaribus vestibus interdistinctae, quarum duae propria 18248 3 III365, 647 | cervicem inflectere. Interea sacrarum Purpurarum 18249 0 1, 0, 60 | percussionibus intereat populus videtis: 18250 0 24, 7, 379 | Dei tradituminteremistis3. Dunque, oppongono, 18251 0 22, 2, 334 | arbitrariam discriminis interesset, hoc in causa 18252 3 III362, 636 | Sed quod maxime interest, brevi etiam sperant 18253 0 16, 0, 794 | Viduam et advenam interfecerunt; et pupillos occiderunt. 18254 0 19, 3, 555 | Di più dal cap. interfecisti, dove viene scusato 18255 0 51, 585 | Videbunt oculi eius interfectionem suam, et de furore 18256 0 3, 14, 1029 | quia Michael interfecturus est eum in monte 18257 0 1, 2, 800 | signum ut non interficeret eum omnis, qui 18258 0 1, 1, 916 | contra eam et interficiam illam de medio 18259 0 9, 1, 77 | quaesivit: Numquid interficietis eum sic iniudicatum? 18260 0 12, 0, 733 | irruitis in hominem? interficitis universi vos, 18261 0 3, 9, 744 | praemissis actibus interfuit etc. E benché, 18262 0 2, 5, 595 | offeratur Domino, interibit de populo suo9. 18263 0 8, 0, 697 | reliquiae impiorum interibunt. All'incontro 18264 0 7, 4, 155 | visitationem absolvere... Interimque caveant, ne ipsi, 18265 2 II1032, 649 | come a' Superiori interini che, in mancanza 18266 0 25 390 | Dei, et secundum interiorem hominem renovatur, 18267 VI VI, 0, 0, 869 | grazia che ci viene interiormente infusa nell'anima 18268 0 2, 1, 507 | omnes subito interirent (Tom. 1, serm. 18269 0 18, 0, 824 | eripuit eos de interitionibus eorum. Mandò la 18270 0 2, 2, 582 | mutabile, neque interiturum. - Qui nec voce 18271 0 1, 2, 545 | ortus sit, et interiturus: quod eum opifex 18272 0 1, 3, 812 | il regno ma fu intermesso; e dopo la cattività 18273 0 8, 101 | quello spazio che intermetteremo di raccomandarci 18274 2 2, 16, 2, 143 | sorella, dee già intermetterlo con libertà di 18275 3 III175, 284 | pretendere che intermettesse la ristampa di 18276 0 19, 1, 511 | excommunicationes, sub interminatione anathematis (purché 18277 3 III2, 7 | credito gregi non intermisse prospicis. ~Quid, 18278 0 2, 2, 260 | afflitto ester.e o intern.e; mormorato, 18279 0 2, 2, 102 | ostium pulsans per internum et externum verbum.~ 18280 0 19, 2, 533 | per literas, vel internuntios. Si noti per 2., 18281 0 1, 8, 21 | misericordiam interpellabat.8 Ma qui esclama 18282 0 2, 4, 157 | facit, nobisque interpellandi affectumap 49. 18283 0 1, 8, 252 | beatissima Virgo Maria interpellasset ad Filium (V. 18284 0 2, 8, 606 | uccideano. Ma, interponendosi poi Mosè, il Signore 18285 0 1, 6, 221 | fedelissima colomba che interponendovi con Dio avete 18286 0 Coron, 7, 485 | inferno, perché voi interponete le vostre preghiere 18287 0 10, 12 | pregano per noi, interpongono appresso Dio, 18288 0 3, 3, 292 | prega di sempre interpor l'intercessione ./. 18289 0 11, 2, 195 | Carlostadio s'interposero con Lutero, e 18290 0 3, 9, 731 | interponere, aut interpositae per alium adhaerere. 18291 0 10, 4, 221 | l. 4. Etiam per interpositam, c. Eod. tit., 18292 0 18, 1, 467 | propter poenae interpositionem sit merito improbanda 18293 0 3, 9, 735 | le appellazioni interposte a fine di meglio 18294 0 19, 2, 526 | emittere, consensum interposuerint. Se dunque incorre 18295 0 18, 2, 478 | divinae legis interpres, ob urgentissimam 18296 0 28, 6, 438 | omnibus prophetis interpretabatur illis in omnibus 18297 0 19, 2, 536 | detto testo, verb. Interpretamur (contro Suarez 18298 0 20, 1, 567 | beneficia principum interpretanda largissime etc. 18299 0 3, 10, 763 | avversarj, che interpretandola a lor piacere, 18300 0 Abbrev ---- | canones authentice interpretandos.~ ~Conf. Diretto * = 18301 0 28, 1, 418 | nomine Patris interpretans: vel aliquid de 18302 0 14, 0, 755 | relinquere non interpretatam.~ 18303 XXIV XXIV, 1, 0, 975 | allegoriam in Christo interpretatur et in ecclesia, 18304 0 23, 1, 338 | est corpus meum, interpretava la parola est 18305 3 III362, 636 | Tridentini Concilii Interpretem, Emi Patres libentissime 18306 XXV XXV, 1, 0, 987 | illic luendum interpretemur, nemo dubitabit 18307 0 1, 0, 19 | Agostino: Clericus interpretetur primo vocabulum 18308 0 Intent, 0, 8 | scrittura, come noi l'interpretiamo col nostro spirito 18309 3 III355, 621 | Concilii Tridentini Interpretibus litterae Amplitudinis 18310 XXIV XXIV, 1, 0, 975 | divinum cor quaerat interpretis; ego autem pro 18311 0 3, 0, 18 | impure, malamente interpretrando le parole di s. 18312 0 15, 1, 275 | leggiamo noi, ma coll'interpunzione, o sia virgola 18313 0 9, 2, 174 | privignum et novercam, interque socerum et nurum8.~ 18314 0 11, 1, 177 | furono sei mesi d'interregno, in cui Lutero 18315 0 1, 2, 801(6) | Interrog. 45. in Gen.~ 18316 0 8, 0, 691 | quae ignorabant interrogabant me. Uomini iniqui 18317 2 2, 13, 3, 48 | Humilitas. Et quoties interrogabis, toties ./. hoc 18318 0 3, 486 | potestas vobis... qui interrogabit opera vestra, 18319 0 1, 3, 845 | chierici; i quali, interrogali poi da quel sacerdote 18320 0 AppenI, 1, 245 | conto, almeno interrogandole se l'han fatta. 18321 VII VII, 0, 1, 896 | cum adoleverint, interrogandos esse an ratum 18322 0 8, 0, 691 | contra di me e m'interrogano di cose a me ignote 18323 0 9, 156 | ego, coram vobis interrogans nullam causam 18324 0 1, 1, 636 | palpebrae eius interrogant filios hominum. 18325 0 16, 8, 433 | all'incontro l'interrogante non ha ius che 18326 0 1, 1, 636 | Menochio: Ac si interroganti quid actum sit 18327 1 1, 11, 1, 375 | humilitas; et quoties interrogares, hoc dicerem ( 18328 0 3, 9, 753 | dovuta riverenza interrogarnelo, ed attendere 18329 1 I318, 422 | bisognerebbe interrogarvi di più cose. Onde 18330 0 25, 0, 859 | del mio cuore; interrogatemi, cioè esaminatemi, 18331 0 3, 278 | SANTA MESSA [Interrogationes et responsiones 18332 XXIV XXIV, 1, 0, 981 | viro et muliere interrogatis et eorum mutuo 18333 0 Intro, 3, 12 | sue conclusioni interrogative: «Che ve ne pare, 18334 0 46, 558 | prima di tutto lo interrogavano: Affers ne cor 18335 0 24, 0, 855 | Quia illic interrogaverunt nos qui captivos 18336 0 16, 4, 387 | viderit, illum interroget, an possit anve 18337 0 2, 6, 685 | ella stupita l'interrogo chi fosse? Appresso, 18338 1 1, 8, 1, 271 | altre parlano, non interromperle: In medio sermonum, 18339 3 III213, 338 | ora ha bisognato interromperlo, perché sono stato 18340 2 2, 18, 1, 204 | spirito, voi non l'interrompete, e state attenta 18341 2 2, 17, 0, 186 | Oratio lectionem interrumpat (Serm. ad Frat. 18342 0 18, 2, 483 | permitti copulam interrumpere, cum immineat 18343 3 III2, 4 | originem tuam non interruptam numeramus, inclytos 18344 0 9, 14, 1072 | quidquid eorum intersit illucescat. E 18345 0 20, 3, 585 | ordines per temporum interstitia, nisi aliud episcopo 18346 4 IV5, ---- | tribus mensibus interstitiorum pro Subdiaconatu. 18347 0 8, 0, 455 | riposo, quanto t'interterrai con questo sommo 18348 0 14, 2, 272 | incomprehensibile est intervallum, cur naturae nostrae 18349 XXII XXII, 1, 1, 956 | nelle quali non intervenendo tutti, niuno si 18350 0 6, 3, 129 | per modum actus, intervenendovi qualche giusta 18351 0 18, 2, 485 | nuptiali foedere non interveniant, non dicimus6. 18352 0 1, 1, 64 | tu parcendo, tu interveniendo: aut ostendite, 18353 4 IV148, ---- | de' miei che non intervenimmo in tal atto e 18354 0 5, 3, 76 | potendo s. Celestino intervenir in persona al 18355 0 2, 1, 376 | paradisi scala, interventrix mundi, Dei atque 18356 0 1, 8, 271 | nobis regnum suo interventu, auxiliis et precibus 18357 0 2, 4, 592 | quale stimasi intervenuta come compagna 18358 0 25, 0, 393 | scriverli dopo essere intervenuto in persona a quel 18359 0 16, 7, 429 | allora anche v'interverrebbe la frode4. Ma 18360 0 3, 9, 721 | propter linguam interviciniam Cepham nuncupent. 18361 2 II1017, 632 | gratis, e perciò intesissimo di quanto è necessario) 18362 0 5, 1, 391 | spine in capo intessute insieme in segno 18363 1 1, 8, 3, 299 | lungo cilizio intessuto d'aghi, con una 18364 0 1, 9, 250 | D'acute spine intesta8~Il venerando 18365 4 IV509, ---- | vita decedere intestatus et ut aliqua inter 18366 0 4, 2, 52 | mandando fuori le intestine e le viscere, 18367 4 IV449, ---- | il fine per cui intesto e costituisco 18368 4 IV148, ---- | fratello, che intestò a titolo di patrimonio 18369 1 I190, 279 | attenta a non intiepidirsi; perché le anime 18370 0 3, 1, 58 | qualche scandalo ed intiepidisce i compagni.~ ~ 18371 0 2, 4, 874 | ordini scritti, intimandone l'esecuzione con 18372 0 AppenII, 2, 281 | ricevuta, bisogna intimar loro per 1. il 18373 0 3, 1, 430 | abbiano libertà d'intimarlo. ./. 18374 0 12, 318 | amato da voi, con intimarvi in quello stesso 18375 2 II773, 308 | della Chiesa, ed intimasse preventivamente 18376 0 2, 1, 41 | eorum personaliter intimatae fuissent. L'altra 18377 0 3, 56, 156 | æternæ, vel quædam intimatio legis æternæ creaturæ 18378 0 SchIntr, 10, 16 | interiori quadam intimatione, quæ, ut verbis 18379 0 5, 4, 86 | costretto da tante intimazioni venne al concilio; 18380 0 26, 81, 256 | quando Dio in morte intimerà al reprobo: Va 18381 3 III332, 541 | Crocifisso; poi s'intimeranno cinque Pater ed 18382 2 2, 13, 1, 25 | alla gola per intimorirla, ma ella gli disse 18383 0 1, 0, 538 | Simeone in vece d'intimorirsi, si pose a dar 18384 0 2, 4, 817 | ostinazione, affinché s'intimorissero e si emendassero, 18385 1 I45, 77 | tanto ci aveva intimoriti quella parola: 18386 0 1, 2, 545 | cupidinis. Tale fuit intimum procreationis 18387 0 10, 384 | Mitte Lazarum, ut intingat extremum digiti 18388 0 12, 0, 738 | Ut intingatur pes tuus in sanguine; 18389 0 11, 0, 462 | condimenti o altri intingoli di aromi, salse 18390 0 44, 548 | che finisca d'intirizzirsi, si prende la 18391 0 2, 2, 558 | braccia e le gambe intirizzite, e tutto il resto 18392 0 15, 0, 774 | cananei restarono intirizziti per lo spavento.~ 18393 0 2, 6, 831 | confutazioni, intitolala: Trionfo della 18394 0 0, 500 | presente libro, intitolandolo il Mondo Santificato, 18395 0 8, 1, 126 | ebbe l'ardire d'intitolare il settimo concilio 18396 0 32, 487 | una chiesa e di intitolarla: La Pazienza di 18397 0 11, 3, 205 | libri pestiferi intitolati, Defensio sacrae 18398 0 3, 9, 731 | erratur errore intolerabili2. S. Antonino 18399 0 13, 2, 293 | bolla di s. Pio Intolerabilis, §. 3., basta 18400 0 1, 0, 479 | soffrir le pene intollerabili anche a' giovani. 18401 1 I34, 64 | antifone, l'istesso intona i salmi. Onde 18402 4 IV97, ---- | La prego a far intonacar le celle subito 18403 0 4, 2, 46 | fresco erano state intonacate. E così la chiesa 18404 2 II702, 215 | mettere mano all'intonaco. Vedete di mandarlo 18405 0 21, 1, 324 | Patris de coelo intonans dixit: Hic est 18406 3 III345, 576 | destinare cantori per intonare al libro, affine 18407 0 18, 0, 803 | esultate di giubilo e intonate cantici in sua 18408 0 3, 4, 196 | disciplina e si intoni il Gloria Patri. 18409 3 III29, 54 | le lettere come intopparono l'altra volta, 18410 3 III29, 54 | penso che sieno intoppate le lettere come 18411 0 0, 450 | entrano donne che intorbidano la mente; e così 18412 4 IV148, ---- | nebbie bastanti ad intorbidar il sereno dell' 18413 0 2, 1, 364 | mai il nemico ad intorbidarlo: per quel candido 18414 2 II959, 561 | al pericolo d'intorbidarsi e col timore di 18415 2 II820, 367 | vedendo le cose così intorbidate, e perciò scrivo 18416 0 52, 588 | che la luce gl'intorbidi i suoi indegni 18417 0 1, 1, 543 | Almeno cessate d'intorbidirci il riposo avanti 18418 4 IV148, ---- | tempo insorgere e intorbidire il retto e santo 18419 0 2, 4, 591(3) | version. Prosp. Intoreet. 18420 0 9, 1, 171 | foeminae, vel de intorsione digiti) non datur 18421 0 2, 500(7) | Intr. c. 4.~ 18422 0 1, 1, 542 | eiicebas, et intrabas pro eis omni voluptate 18423 4 IV213, ---- | Benedetto XIV. ~Non intralasciando al medesimo tempo 18424 0 16, 6, 409 | confessore non dee mai intralasciare lo studio della 18425 2 II859, 431 | fondazione suddetta, intraprendendo a tal'effetto 18426 0 6, 0, 449 | Giuseppe. Non intraprendeva negozio che nol 18427 1 1, 7, 0, 146 | bisogna che l'intraprendiamo sempre collo spirito 18428 1 1, 3, 0, 80 | con animo grande intraprendiate i mezzi per la 18429 1 1, 12, 1, 435 | cohaerere, securus intras, ruinam non times ( 18430 0 17, 414 | egredi ex hoc loco; intrasse pudeat. Così io 18431 0 predic, 599 | carnefici? Ma a che intrattenerci a parlar con Gesù, 18432 0 6, 274 | quibus ad vitam non intratur.34 Pertanto dicesi 18433 0 2, 1, 501 | exiverit, quam intraverit (Brev. Rom., 6 18434 0 3, 7, 255 | simili modi si intrecceranno nella meditazione 18435 XV XV, 0, 3, 928 | il concilio), intreccia quattro opposizioni. 18436 0 2, 669 | che le stava intrecciando i capelli, dissele: 18437 0 1, 2, 545 | presso Eusebio10, intrecciandovi però molte bugie; 18438 0 3, 3, 241 | stare attaccato ad intrecciar la predica di 18439 1 1, Avvert, 0, 9 | apporvi le preghiere intrecciate di diversi affetti 18440 0 14, 0, 752 | Donec intrem in sanctuarium 18441 0 0, 893 | ad eucharistiam intrepidus et securus. Sed 18442 0 Intent, 491 | menti a capirli, s'intricano in molte difficoltà, 18443 0 0, 10 | secolare tanto s'intricasse co' Sacramenti. 18444 0 10, 3, 191 | piena di questioni intricatissime, sì perché egualmente 18445 0 2, 0, 154 | officio in cui v'intrichereste». E così l'amico 18446 3 III249, 394 | Per narrare gl'intrichi che vi sono occorsi, 18447 0 4, 2, 39 | giudizio, né volere intrigarti negli affari della 18448 3 III202, 321 | precetto) a non intrigarvi coll'università [ 18449 3 III35, 62 | quest'operetta intrigatissima e difficilissima 18450 0 1, 0, 585 | dal cocchio, ed intrigatosi fra le redini 18451 1 I400, 505 | risposi ch'io non m'intrigava, e che in tutto 18452 1 I155, 229 | innanzi non mi c'intrigherò più.~Questa, a 18453 0 1, 43 | probabilitate sive intrinsecâ, sive extrinsecâ, 18454 XV XV, 0, 2, 918 | partes sunt illi intrinsecae (argomenta il 18455 0 2, 4, 148 | gratiam aliquam vere intrinsecam, quae possit consensum 18456 0 8, 377 | una pena interna intrinsecata nelle ossa, che 18457 0 3, 11, 781 | restano quelli intrinsecati quasi nell'ossa, 18458 0 2, 1, 416 | hypostaticae; illam enim intrinsece respicit et cum 18459 0 2, 0, 97 | di chi celebra: Intrinsecos motus gestus exterior 18460 0 2, 1, 245 | tutto pesto e intriso di sangue che 18461 0 6, 1, 106 | quei vescovi che introduceano cose nuove. Tal 18462 3 III349, 590 | introdotta o introducenda.~ ~16° Avvertano 18463 0 20, 2, 320 | personalem dualitatem introducentes, ab ecclesia pepulit.~ ~ 18464 0 21, 1, 326 | carnis Christi introducere conatur; talis 18465 0 15, 0, 775 | Introduces eos et plantabis 18466 0 4, 5, 40 | il suo sposo l'introduceva nella sacra cella 18467 0 2, 3, 630 | Obedientia omnes ./. introducit ad gloriam (Rev., 18468 1 I142, 210 | questa cosa, che io introduco questo abuso contro 18469 0 10, 4, 165 | indifferenter introductae sunt a diabolo.~ ~ 18470 0 9, 18 | giorno abbia da introdurci nella Patria beata, 18471 0 9, 2, 184 | contemplazione, suole introdurle nell'orazione 18472 0 1, 9, 685 | sante costumanze s'introdurranno gli abusi: i quali 18473 0 10, 4, 241 | per l'abuso che introdurrebbero. In quanto poi 18474 0 15, 0, 775 | es, Domine. Voi introdurrete poi questo popolo 18475 0 1, 6, 870 | monasterj, o d'introdurvi, se non vi è, 18476 0 1, 4, 869 | mai potessero introdurvisi, che riescono 18477 2 II1004, 620 | Congregazioni hanno introdutto nelle missioni 18478 0 2, 8, 61 | punisce i di lei introduttori, allora anche 18479 0 8, 101 | hoc quod caelum introëat (3. p. q. 39. 18480 4 IV148, ---- | contravvenzioni introiate tutte le rendite 18481 0 24, 0, 851 | Introibimus in tabernaculum 18482 0 24, 0, 851 | Si introiero in tabernaculum 18483 1 1, 1, 0, 12 | obviam sponso... Introierunt cum eo ad nuptias ( 18484 4 IV148, ---- | missionarj si aveano introitati annualmente col 18485 0 6, 267 | fratres, fiduciam in introitu sanctorum in sanguine 18486 0 3, 0, 286 | il soggetto, ed intromessi che saranno i 18487 0 5, 4, 95 | solamente vi fosse intromesso come reo per esser 18488 1 I7, 27 | sollecitò] ad intromettermi con Guerriero1 18489 0 1, 0, 79 | introdotto da Dio, vuoi intrometterti nella sua casa 18490 0 10, 4, 231 | della roba o se v'intromettesse offerenti finti: 18491 0 2, 11, 624 | sacri libri non s'intromettessero alterazioni, come 18492 0 6, 874 | gli abusi che s'intromettono nelle cose sagre, 18493 0 9, 2, 139 | l'impostore s'intromise nella di lui grazia, 18494 3 III212, 336 | nell'altra mia) l'intromissione delle Morali che 18495 0 27, 0, 410 | le sue parole, intromittis me in affectum 18496 0 1, 0, 514 | ritornò a Praga fu intronizzato con acclamazione 18497 0 1, 6, 563 | efficit motum introrsum ad cerebrum, et 18498 0 2, 2, 582(5) | permettere mai che s'intruda alcuna falsità 18499 0 11, 135 | la vocazione s'intrude ne' sacri ministeri, 18500 0 10 147 | furono diverse intrusioni ed espulsioni. 18501 0 2, 19, 33 | necessario che l'uomo intueatur eam, cioè che 18502 0 1, 1, 797 | sed non modo: intuebor illum, sed non 18503 0 2, 3, 618 | Pulchritudo B. Virginis intuentes ad castitatem 18504 0 2, 0, 125 | continuamente la visione intuitiva di Dio, in ogni 18505 0 18, 4, 308 | Marco: Iesus autem intuitus eum, dilexit eum2. 18506 0 1, 0, 52 | Christo manus intulerunt; isti quotidie 18507 0 1, 0, 513 | fargli infiammare e intumidire la mano ed i fianchi 18508 0 1, 49, 71 | nell'inferno, e intuona a' dannati: "sempre, 18509 0 18, 0, 812 | poi al sentire intuonare il tuono della 18510 0 0, 461 | Finisco coll'intuonarti all'orecchio: 18511 0 1, 2, 803 | è singolare ed inudita e che il supporre 18512 0 3, 9, 730 | abuso esecrabile e inudito ne' tempi antichi; 18513 0 9, 10, 1072 | sono i meriti inuguali, così la mercede; 18514 0 3, 0, 21 | che dopo aver inumanamente lasciato morire 18515 0 1, 0, 492 | 5. Asclepiade inumano, invece di restar 18516 0 2, 5, 600 | eo: consummatio inundabit iustitiam2. E 18517 0 14, 0, 762 | et torrentes inundaverunt. Poiché già egli 18518 XV XV, 1, 10, 938 | esse ad infirmum inungendum ./. hortatur, 18519 XV XV, 1, 8, 935 | anima aegrotantis inungitur, repraesentat: 18520 XV XV, 1, 10, 939 | saepius, graeci inungunt. E questa unzione 18521 0 3, 9, 745 | Eugenio notam inurere voluerunt. Di 18522 XXIII XXIII, 1, 4, 966 | altri concilj inusitata. Ma tralasciando 18523 0 2, 0, 15 | sé e dir parole inusitate, e profetizzare 18524 0 3, 6, 703 | candentis ad humerum inustionem et exilium. E 18525 0 5, 0, 446 | se fossi la più inutil cosa del mondo: 18526 1 1, 1, 0, 18 | Teodoreto, ab inutilibus cogitationibus 18527 0 12, 5, 98 | desiderium traxit (De inv. cruc.).14 E chi 18528 0 11, 1, 177 | furore esclamò: Invadamus omnibus armis 18529 0 2, 14, 637(4) | demonj la libertà d'invadere i corpi, come 18530 0 1, 0, 85 | pontificatus munus invaderet etc. Hoc patiuntur 18531 0 3, 356 | vi quaeritur, invaditur, occupatur; bisogna 18532 0 38, 303 | servi solo per invaghirli di quella felicità 18533 0 27, 287 | per maggiormente invaghirsene e maggiormente 18534 0 9, 3, 210 | quegli non se n'invaghisca, gli dica ciò 18535 0 11, 4, 226 | di Aragona, e s'invaghisce poi di Anna Bolena. 18536 0 10, 4, 219 | che non possono invalidarsi per causa del 18537 0 3, 3, 239 | ad altro che ad invanire chi predica ed 18538 0 31, 307 | altrimenti forse s'invanirebbero e sarebbero più 18539 0 23, 298 | perdersi coll'invanirsene e dispregiare 18540 2 2, 23, 9, 388 | siete? Non dovete invanirvi perché vi chiamano 18541 2 2, 14, 2, 76 | di mistica, s'invaniscono dell'unione soprannaturale, 18542 0 3, 2, 686 | sommo Dio; ma invaniti delle loro cogitazioni, 18543 0 2, 14, 637 | anche frequenti gl'invasamenti de' demonj, volendo 18544 0 2, 0, 135 | che lo facesse invasare dal demonio; e 18545 0 1, 4, 145 | contra servos tuos invasiones, sola tui nominis 18546 0 8, 2, 162 | propria.~12. Dell'invasor dell'onore.~13. 18547 0 11, 5, 249 | contra latrones et invasores, vi opposita defendere, 18548 0 45, 551 | impudico, benché esso invecchi, non invecchia 18549 0 45, 551 | invecchi, non invecchia però il vizio. 18550 0 18, 0, 809 | stabis); e tutti invecchieranno come una veste 18551 0 4, 3, 55 | Le Pile, ove s'invecchiò, e ./. pagò la 18552 0 12, 1, 259(*) | pravitate ingenii sint invectae, ea omnia radicitus 18553 3 III355, 617 | dioecesim nuper invectus est, cum gaudio 18554 0 avvert, 1, 6 | maestri e santi: e inveendo contro quale vizio, 18555 0 2, 4, 820 | piscatorum leges invehere potueruntAggiunge: « 18556 0 8, 0, 171 | dove non deve inveire più dell'ordinario 18557 0 0, 122 | probabilioristi inveissero con tanto calore 18558 0 9, 10, 8 | novo adorandum invenerat, estendendosi 18559 0 28, 0, 415 | corrigi parati cum invenerint, nequaquam sunt 18560 3 III3, 10 | concinnata hic invenias, et praecipue 18561 0 10, 3, 209 | sed corruptam inveniret; così comunemente 18562 XXIII XXIII, 1, 4, 970(6)| L. 5. de rer. invent. c. 4. 18563 0 2, 1, 686 | comodo, starà inventariata e l'inventario 18564 4 IV194, ---- | pesi ed anche inventarii de' beni. In oltre 18565 0 1, 0, 548 | che non poteva inventarla maggiore la stessa 18566 XXV XXV, 1, 3, 1007 | questi pontefici inventassero le indulgenze 18567 0 27, 32, 374 | tanti dei che inventavano, niuno è arrivato 18568 0 1, 2, 70 | divina ab ipsius inventione dependeret, et 18569 0 1, 2, 803 | diluvio, iam non inventis in terra, qui 18570 0 18, 0, 828 | quod deglutissent inventuros, secondo scrisse 18571 0 1, 2, 804 | non sembra cosa inverisimile che alcuni di 18572 0 1, 0, 582 | falsi, o almeno inverisimili; e più perché 18573 0 36, 508 | delle tenebre invernali salutano i rettori 18574 1 I467, 569 | incontro, nelli due inverni passati, vi sono 18575 0 2, 0, 158 | i piedi in su, inversis pedibus ambulat. 18576 0 3, 2, 73 | male il voler invertere l'ordine e la 18577 0 11, 1, 188 | subiecit. Alii invertunt vocabulum hoc, 18578 0 27, 314 | del santo amore investe subito il cuore, 18579 0 1, 1, 633 | lodino: poiché, investigando egli le ingiuste 18580 0 40, 882 | adagiatamente: Accurate investigandum, num videlicet 18581 0 2, 5, 601 | coeli sursum, et investigari fundamenta terrae 18582 0 11, 1, 248 | gli fosse lecito investigarlo anche per violenza, 18583 0 6, 271 | non si è potuto investigarne il fondo. Il Baronio 18584 0 12, 4, 259 | ordinò che s'investigasse dove fossero Quesnellio 18585 0 25, 0, 857 | funiculum meum investigasti. Voi già da lontano 18586 0 25, 0, 859 | Provatemi, mio Dio, ed investigate tutti gli affetti 18587 0 4, 3, 55 | Figliuolo, voll'egli investir la terza Persona 18588 1 1, 8, 0, 244 | uccello stava per investire la preda, bassava 18589 0 1, 0, 557 | S. Perpetua fu investita ed alzata in aria 18590 0 2, 1, 116 | delle ragioni, l'investitura, la perorazione: 18591 0 1, 6, 574 | aetatibusque hominum inveterare potuisset. Etenim 18592 0 1, 2, 646 | filii alieni inveterati sunt; claudicaverunt 18593 0 8, 0, 686 | Quoniam tacui, inveteraverunt ossa mea; dum 18594 0 1, 1, 629 | furore oculus meus, inveteravi inter omnes inimicos 18595 0 AppenII, 7, 310 | occhi incavati ed invetrati, o più aperti 18596 0 15, 4, 361 | ab eo qui ritum invexit. XXIII. Si noti 18597 0 1, 8, 279 | guardando il cielo ed inviando caldi sospiri 18598 0 7, 0, 451 | operasse con Teresa, inviandole più volte un serafino 18599 3 III111, 184 | pensi anche d'inviarceli per la posta; 18600 0 1, 0, 621 | quasi finge d'inviarci il castigo: Ego 18601 0 1, 4, 869 | imporre loro d'inviargli o portargli la 18602 3 III227, 365 | spero senza meno inviargliele nella settimana 18603 3 III111, 184 | la comodità d'inviarli a Roma per mare, 18604 0 0, Ristret, 788 | differisce ad inviarlo per quaranta secoli, 18605 3 III171, 279 | . La prego a inviarmela quanto più presto 18606 3 III128, 212 | fogli, la prego ad inviarmeli subito.~In quanto 18607 3 III31, 56 | la cortesia d'inviarmene quindici, o almeno 18608 3 III295, 472 | V. S. Illma con inviarnele una copia, siccome 18609 3 III283, 457 | Sig. Moschini per inviarvela. Credo che ce 18610 3 III52, 91 | principî, spero inviarvelo per mezzo d'un 18611 4 IV50, ---- | dell'Arcivescovo inviatagli già da V. S. per 18612 3 III115, 193 | prima la copia inviatale, di nuovo la prego 18613 2 II767, 301 | che vi giungerà inviatavi dal P. Cimino. 18614 3 III126, 209 | da V. S. Illma inviatimi; questi libri 18615 0 4, 2, 38 | stessi legati inviativi dal papa, cioè 18616 2 II960, 562 | Regolamento allora inviatoci insieme dal Papa 18617 4 IV58, ---- | per il Dispaccio inviatomi per questa casa 18618 0 2, 6, 731 | Uscito fuori e inviatosi a Trevigi a soddisfare 18619 3 III174, 283 | scrissi che l'inviavo ducati sette e 18620 0 2, 1, 81 | voluntas semper invicta estf 26. 18621 0 1, 4, 142 | trophaeumque invictum praestitisti:21 18622 3 III2, 9 | habes, sed quod invidearis, multum; vere 18623 3 III2, 9 | quae nihil quod invideas, habes, sed quod 18624 0 8, 1, 131 | sane illis minime invidebimus; quin etiam per 18625 0 2, 0, 154 | dignità lo metteva: Invident nos; ibi nos felices 18626 0 7, 64 | nihil appetit, invidere terrenis successibus 18627 0 18, 0, 819 | l'ebreo legge inviderunt, e il caldeo invidia 18628 0 8, 0, 694 | rivale, cioè non invidiar colui ch'è prosperato 18629 0 4, 404 | mortificata non sanno invidiarli, ma li compatiscono 18630 0 2, 2, 617 | religione, dovete invidiarmi, poiché lascio 18631 0 1, 0, 569 | avendo veduto anzi invidiato il martirio di 18632 0 Coron, 4, 484 | quale punto non invidiavate alla purità degli 18633 0 7, 0, 652 | giustizia: che dici? l'invidieresti tu, oppure lo 18634 0 2, 25 | da suoi nemici invidioso di sue bellezze; 18635 3 III65, 110 | tra breve, ce l'invierà per mezzo del 18636 3 III44, 79 | di nuovo ce l'inviero: perché sono cose 18637 0 4, 404 | superiori che invigilano al suo profitto, 18638 0 2, 0, 106 | conservationem non invigilant. Tutta questa 18639 0 11, 674 | accorgere chi le invigilava sopra e si offendeva 18640 2 II1032, 648 | vano.~I Rettori invigileranno con modo speciale 18641 0 16, 8, 441 | quod diligentius invigilet, ita tamen quod 18642 2 II912, 499 | colle parole?~Invigilino pertanto i Superiori 18643 1 1, 7, 0, 154 | alcuna di loro s'invigorisce col mal abito, 18644 0 1, 475 | del Redentore invigorisse l'uomo a poter 18645 4 IV265, ---- | in Tribunale, inviluppando così sempre più 18646 0 Lettere, 4, 436 | sovente cercano invilupparla; e, senza offender 18647 0 Lettere, 22, 470 | importante, altrettanto inviluppata materia, più di 18648 0 Lettere, 4, 437 | oscurato dagl'inviluppi di chi irragionevolmente 18649 0 2, 3, 118 | delectationum invincibilium tanquam ex radice 18650 0 1, 292 | Bosco di Vall'invincola, volgarmente Vallinbrincola, 18651 0 Coron, 5, 484 | adiuva nos, per inviolabilem Virginitatem concessam 18652 0 6, 0, 77 | tempi, ed allora inviollo come per ultimo 18653 3 III355, 616 | hoc Regno multum invisa, penitus eliminato.~ ~ 18654 XXV XXV, 1, 2, 1001 | scrive: Saepe eos invisamus, capsulam attingamus, 18655 2 2, 18, 1, 195 | allora miseramente invischiata in una cattiva 18656 0 24, 8, 381 | poiché essendo ella invisibil compagna della 18657 0 2, 0, 89 | sed manum Dei invisibilem extensam5.~ ~ 18658 0 2, 3, 618 | ad castitatem invitabat (Id. S. Dion.).9 18659 0 19, 2, 526 | aliam mulierem invitam (praeterquam in 18660 0 3, 398 | voluntatem Dei invitantem, voluntatem Dei 18661 0 1, 0, 471 | consolarlo con invitarlo al paradiso. Nel 18662 0 2, 8, 23 | venirmi appresso e d'invitarmi17 al perdono. 18663 0 10, 0, 123 | e con amore l'invitassero a venire nei loro 18664 0 2, 350 | quos paradisus invitat9? Ma che gran 18665 0 25, 78, 245 | divoti suoi, e l'inviterà a venir seco in 18666 0 Lettere, 15, 457 | suoi argomenti invitti; di modo che ho 18667 0 18, 0, 804 | Invocabant Dominum, et ipse 18668 0 17, 213 | loderai. Tunc invocabis et Dominus exaudiet. 18669 0 16, 0, 790 | Ipse invocabit me: Pater meus 18670 0 1, 4, 132 | come le dicea invocandola S. Agostino: Memorare, 18671 XXV XXV, 1, 2, 993 | coelo fruentes, invocandos esse; aut qui 18672 0 3, 6, 703(1) | vita daemones invocans, vitae suae diras 18673 0 2, 7, 838 | scritti: Daemones invocantem, deierantem, exsecrantem, 18674 0 1, 1, 57 | esaudito: Si merita invocantis non merentur ut 18675 0 27, 0, 866 | Cum invocarem, exaudivit me 18676 0 2, 3, 2 | occasione sinistra invocaremo il Gloriosissimo 18677 0 1, 2, 22 | altro46 non suole invocarle, ed implorare 18678 0 31, 95, 305 | orazione e all'invocarsi i nomi SS. di 18679 0 9, 10, 8 | almen col cuore lo invocasse in punto di morte. 18680 0 3, 4, 3 | annunziassero, o invocassero questo potentissimo 18681 0 11, 0, 133 | Si illud nomen invocasset, non periisset ( 18682 1 I121, 183 | ma vorrei che l'invocaste, acciò vi faccia 18683 0 11, 3, 208 | piaghe: Daemones invocatem (son le parole 18684 0 1, 7, 240 | misericordiae invocatibus se: Siccome il 18685 0 0, 297(1) | The form of the invocation varies: G. M. 18686 0 0, 297(1) | Maria, Teresa. Invocation-dedication usually written 18687 0 1, 2, 919 | se chiama Dio invocativamente, cioè invocandolo 18688 0 4, 3, 89 | lecito l'ensalmo invocativo, per cui si chiede 18689 0 11, 0, 132 | chi l'invoca. Invocatum lenit et ungit.9 18690 0 1, 3, 649 | nos in die qua invocaverimus te. Signore, conservateci 18691 XXV XXV, 1, 2, 994 | onde riprovano le invocazioni, le peregrinazioni,


intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos