Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
agnov-ammuc | ammut-appet | appia-arser | arsic-atton | attor-bambe | bambo-branc | brand-capac | capan-cerca | cerch-codic | coeat-comod | comoe-conde | condi-conse | consi-conva | conve-crepe | crepu-decla | decli-derid | deris-diffo | diffu-disde | disdi-divid | divie-editu | edmin-eracl | eradi-eutyc | euzoj-exsec | exseq-ferra | ferre-frang | frant-gesui | geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

      
2013 XIII XIII, 0, 0, 910 | nicaeni concilii agnoverit. Porro deferri 2014 0 2, 9, 31 | intrapresa e terminata. Agnovimus sapientem amoris 2015 0 1, 6, 212 | Lorenzo fa animo ad agnuno, per miserabile 2016 0 1, 3, 811 | 2679 li liberò Agod. Per 3. caddero 2017 0 2, 3, 27 | dal corpo: Inter agones purus dolor animam 2018 1 1, 8, 2, 276 | conflictum spiritualis agonis consurgitur, si 2019 0 2, 2, 558 | la croce veder agonizzar questa Madre, 2020 0 5, 139 | Cunzio, Antonio Agostini e Pitteo, che 2021 0 Intro, 2, 147 | egli oppone di S. Agostino- Tene certum, et 2022 0 sigle ---- | Turnholti 1954 ss.~AGR = Archivio generale 2023 0 14, 1, 706 | né il vino di agresta, né l'acquata, 2024 0 23, 6, 350 | spremuto dall'agresto, né il vino cotto, 2025 0 14, 1, 706 | picciola parte d'agrezza: ma non ancora 2026 0 1, 1, 67 | vigne, sudant agricolae, potant et fodiunt 2027 0 6, 270 | 10. Agricomio poi (In descript. 2028 0 3, 9, 726(4) | Epist. ad Leonem Agridanum c. 31. 2029 4 IV420, ---- | al rettore di Agrigento con la quale la 2030 0 1, 7, 242 | nova:~Pe 'nsì agrille - co li strille,~ 2031 2 2, 14, 2, 72 | Questo è quell'agrodolce così gustoso all' 2032 0 19, 0, 832 | comederet fructus agrorum. Lo stabilì in 2033 0 2, 1, 432 | habet et emit agrum illum (Matth. 2034 0 2, 4, 150 | il Cardinal d'Aguirt 21 seguace in 2035 4 IV178, ---- | mira al P. Rossi Agustiniano, il quale mi venne 2036 0 10, 153 | e la u si fa aguzza dalla parte di 2037 0 25, 0, 859 | labiis eorum. Aguzzano le loro lingue 2038 0 12, 0, 734 | immaculatum. Essi hanno aguzzate le loro lingue 2039 0 0, 1, 463 | sovra molti ferri aguzzi fermati nel pavimento. 2040 4 IV108, ---- | resistenze ch'ài fatte alla Volontà 2041 XXII XXII, 1, 0, 948 | al Padre. All'Aiala non piaceva il 2042 0 2, 1, 371 | Potentiam naturalem aid recipiendum posse 2043 0 10, 0, 717 | diversi operai) le aie per fabbricare 2044 0 22, 8, 637 | quidem erat, quod aiebat Molinos, et ita 2045 0 6, 1, 107 | dice, andò ad Aila, ove stava rilegato 2046 0 2, 3, 613 | Così di lei parlò Ailgrino: Ascendit de deserto, 2047 0 18, 0, 810 | rinnovazione dell'aima per mezzo del 2048 0 2, 10, 301 | morte;~E chiuse aimè le porte11,~Scampo 2049 0 20, 2, 320 | Alessandrino8: Quomodo ais tu hominem esse 2050 0 1, 0, 531 | sparsa voce che Aistulfo re de' longobardi 2051 XXV XXV, 1, 2, 997 | Come salvarli? Aiutandoli colle prediche 2052 0 2, 37 | un falegname, aiutandolo a segare alcune 2053 0 1, 0, 566 | vita impresa; ma aiutandosi ella colle operazioni, 2054 4 IV154, ---- | con Dio, e Dio l'aiutarà. ~Resto rassegnandomi. ~ 2055 0 8, 25, 70 | terra potranno aiutargli.12 In somma quel 2056 0 7, 422 | Maria, voi che mi aiutaste a lasciar il mondo, 2057 1 I2022, 29 | e se ne vada. Aiutateli per quel che si 2058 XXV XXV, 1, 2, 996 | ma anche come aiutatori. Ma ciò che osta? 2059 0 3, 1, 441 | dolori. Così m'aiuterai a piangere la 2060 1 I515, 620 | il Signore non aiuterebbe. ~Quello che le 2061 0 30, 480 | posso aiutarmi1. Aiutiamole dunque quanto 2062 2 II1019, 633 | sapere, accioché mi aiutiate con modo particolare 2063 0 1, 4, 930 | di Gesù, essa l'aiutò a farsi religioso. 2064 0 predic, 600 | ma il popolo aizzato dalla rabbia de' 2065 0 1, 7, 246 | peccà! ./. Tu m'aje amato,~e io pe 2066 3 III30, 56 | Sig. Stasi ed Ajello. E V. S., come 2067 4 IV21, ---- | figlioli di M. ajorano, a cui benefizio 2068 0 SchIntr, 12, 18 | inter homines, ajunt, optimo cuique 2069 4 IV114, ---- | perciò ne la mando ajunto raccomandate alla 2070 4 IV393, ---- | vogliono venire ad ajutarci, non sarebbe mantener 2071 4 IV425, ---- | quella delle Anime. Ajutate le Anime, ma specialmente 2072 0 6, 248 | voglio farlo più. Ajutatemi ad esserti fedele.~ ~ 2073 0 0, 496 | casa, egli stesso ajutava ad accomodare 2074 4 IV28, ---- | di Gesù Cristo. Ajutiamoci colle preghiere, 2075 0 0, 491 | scortese, e l'ajutò a fargli prendere 2076 0 2, 4, 594 | scrisse il rabbino Akiba e il rabbino Salomon 2077 0 1, 3, 645 | Silvio, dikendo: Aktualiter tunc (lex) unicuique 2078 0 3, 4, 692(1) | protezione di Al-Notaam Abn-avi. Nell' 2079 0 8, 1, 130 | contemplantur alacrius diriguntur ad 2080 0 2, 6, 685 | 4, c. 4, ex B. Alan., etc.).~ 2081 0 12, 0, 165 | servo (Psalter. B. Alani, p. 2, c. 12) 2082 XIII XIII, 0, 0, 907 | animarum cibum, quo alantur et confortentur 2083 4 IV92, ---- | parte mia il P. Alassio e il P. Elena 2084 0 8, 0, 688 | animas eorum; et alat eos in fame. Li 2085 0 1, 3, 811 | quantità di serpi alati ed infuocati che 2086 0 7, 265 | immagine, un uomo alato102. Il demonio 2087 0 4, 2, 43(6) | S. Alb. de syn. p. 877. 2088 0 2, 2, 404 | ci ha servita l'albagia di dominare, e 2089 0 4, 2, 36(6) | S. Alban. Apol. contra 2090 0 5, 17, 1039 | eretici, come gli albanesi ed albigesi, diceano 2091 4 IV177, ---- | Jannucci, Francesco Albarelli. Napoli 25 giugno 2092 0 11, 1, 172(5) | Alber. l. 11. et 12.~ 2093 0 2, 2, 620 | cristiani ch'egli albergava in sua casa. Simone 2094 4 IV508, ---- | Vita de' Santi. Albergeti. -del cardinal 2095 0 5, 3, 77 | accesi sino ai loro alberghi, e le donne andavano 2096 0 17, 2, 745 | sententiam s. Antonini, Alberti Magni, Gersonis, 2097 0 5, 3, 82 | suo discepolo Albertino, Egidio Gaillard, 2098 0 5, 8, 260 | piace: Facit quod Albertus respondisse fertur 2099 0 10, 3, 157(3) | Vallestern. Hist. Albiges. c. 7. ~ 2100 0 2, 6, 683 | ivi un eretico albigese, il quale perché 2101 0 0, 894(1) | Albin. confes. fid. 2102 0 1, 4, 76(6) | Albinus epist. 18.~ 2103 0 11, 1, 189 | illirico, nato in Albona, terra dell'Istria, 2104 0 2, 0, 105 | ministerium... si albuginem habens in oculo, 2105 0 12, 1, 260 | Navarro, Covar., Albul., ed altri appresso 2106 4 IV148, ---- | pag. [spatium album]bv. Se dunque 2107 0 2, 0, 35 | chiamato D. Alfonso Alburgherche, viaggiando per 2108 0 11, 2, 197 | diceva, An ater, an albus fuerit, non recordor), 2109 0 4, 4, 263 | disgrazia. S. Pietro Alc.: Niuna lingua 2110 0 10, 4, 241 | teresiani, gesuiti, alcantarini, e simili; eglino 2111 0 11, 3, 201 | legge sotto Andrea Alciati; ma ivi essendosi 2112 0 11, 5, 246 | infelice. Paolo Alciato loro compagno 2113 0 7, 1, 114 | poi l'Alcorano (Alcoran, cioè la lettura, 2114 0 10, 153 | il Cellario e Aldo Manuzio ed Eineccio 2115 4 IV83, ---- | propria come de gl'aldri, a questo fine 2116 0 Append, 6, 79 | omnem erroris aleam constituta sit 2117 0 5, 2, 71 | fu Gotescalco Alemanno monaco benedettino, 2118 0 10, 3, 195 | Prado, Silv., Alens., Holzm. ed altri ( 2119 0 0, 1, 457 | sola città di Aleppo in Soria quarantamila 2120 0 4, 147 | Alessandro, non Alesandro;~avezzo, non avvezzo;~ 2121 0 3, 9, 720 | ut Dioscorus alexandrinorum archiepiscopus 2122 0 9, 2, 146 | tertius vero alexandrinus, quartus autem 2123 0 19, 2, 531 | Di più dice de Alexandris, che 'l confessore, 2124 0 2, 0, 13 | da loro detto Alfa ed Omega4. Van-Ranst 2125 3 III345, 577 | debbano per ordine alfabetico disporre dette 2126 0 4, 6 | opere e creature alfin di servire all' 2127 4 IV228, ---- | Regestum recursus S.Alfonsi ad S. Sedem ad 2128 0 3 309 | Appendice - Canzoncine Alfonsiane dubbie ~ ./. 2129 2 II651, 158 | se la fa con Alfonsino2, e che celebra 2130 4 IV426, ---- | octobris 1778.~Alfonsus M.a de Ligorio~ 2131 0 6, 141 | I, p. 372, ed Algero, il quale, lodando 2132 0 7, 4, 157 | oblectationum cupiditas, aliaeque futiles causae 2133 0 6, 1, 109 | capo Giuliano di Alicarnasso. Questi diceano 2134 0 1, 0, 517 | corrompete le anime, alienandole da Dio per servire 2135 0 1, 0, 11 | sette di essi alienandosi da lui, crearono 2136 0 19, 2, 526 | usurari. 15. O che alienano i beni di chiesa, 2137 0 10, 1, 179 | famiglia, ma non può alienarli agli altri1.~ 2138 0 13, 2, 295 | alienazione, non può alienarsi il fondo anche 2139 1 1, 12, 3, 468 | ella si dimostra alienata da voi, voi prevenitela 2140 3 III5, 14 | admiranda a propinquis alienatio, prudentia singularis, 2141 0 25, 0, 397 | quaeso, a regno Dei alienatur imago Dei in nullo 2142 0 3, 500 | omni sacerdotali alienavit ministerio5. Quindi 2143 0 2, 0, 141 | a mansuetudine alienissimi tunc virtus ostenditur1. 2144 0 7, 4, 156 | cum monasteriis, aliisve piis locis, aut 2145 0 1, 654 | lontani, altre alimentandole a sue spese; e 2146 0 1, 1, 389 | Sacramento per alimentarci colle vostre carni 2147 0 10, 3, 212 | genitori dovessero alimentarle a spese proprie4.~ 2148 0 2, 4, 820 | ircani non più alimentarono i cani per mangiarsi 2149 0 5, 244 | affinch'ella poi ne alimentasse noi suoi figli.34 2150 2 2, 18, 3, 263 | in solitudine alimentate l'anima mia e 2151 0 1, 4, 927 | giusto che noi alimentiamo essi nella loro 2152 0 18, 2, 481 | cohabitatione et de alimentis uxori debitis.~ 2153 0 Unico, 6, 307 | parole -quarum aliquae- potea dubitarsi 2154 0 9, 3, 675 | illa delectetur aliquammodo) dum est in semiplena 2155 0 6, 2, 113 | iacturam faciunt aliquarum mercium, ut reliquae 2156 0 10, 4, 166 | del Trialogo tra Alithia, Pseudi e Fronesi, 2157 0 1, 2, 16 | Anima: Sicut escis alitur caro, ita orationibus 2158 4 IV302, ---- | ter proclamato aliusque a dure requisitis 2159 0 7, 2, 117 | hac labe eximere allaborant. Il che è affatto 2160 3 III355, 621 | magis cupere atque allaborare, quam quae ad 2161 0 2, 6, 1023 | può vedersi in Allacio, e ne' lor rituali, 2162 0 14, 0, 764 | acqua del Nilo che allaga, perché in Egitto 2163 0 1, 3, 549 | sicché non esca ad allagar la terra? Il caso 2164 0 14, 0, 762 | acque che ne hanno allagata la terra.~ 2165 0 12, 299 | Coro alla Chiesa, allargandola.~ 2166 3 III250, 396 | ognuno ha campo di allargarlo; oltreché tali 2167 0 21, 2, 776 | Più presto può allargarsi la mano alle discipline, 2168 1 I142, 211 | osservare; e niuno può allargarvi. Il Teresiano 2169 0 3, 0, 661 | che voi mi avete allargato il cuore colla 2170 0 6, 448 | ricchezze, subito ci allargheriamo6, ed anderia7 2171 1 I229, 324 | commesso, perché pure allargherò l'oblazione. Questi 2172 1 I143, 212 | Gesù Cristo che allarghiate il cuore con Dio, 2173 0 18, 2, 480 | rationem mox supra allatam, quia semen mulieris 2174 0 2, 0, 171 | madre non può allattare il suo bambino, 2175 0 Preme, 331 | una donna che allattasse un bambino in 2176 0 2, 2, 529 | Maria, che mentre allattava il Figlio gli 2177 0 12, 904 | tante volte l'allattò: il suo Figliuolo 2178 0 2, 2, 580 | ma perché sono alleanze, ovvero patti 2179 0 5, 0, 67 | costui volesse allegar la sua debolezza, 2180 4 IV480, ---- | acciocché niuno possa allegarne causa d'ignoranza. 2181 0 1, 6, 213 | pro quibus ipsa allegat (De laud. V., 2182 1 I172, 250 | renitenti; poiché allegavano che, collo stare 2183 0 1, 7, 242 | div., c. 18): Ne allegaveris peccata mea contra 2184 0 17, 302(43) | in which the alleged ‘denial of Divine 2185 0 6, 3, 56 | gli accrebbe che alleggerì la pena: Confortatio 2186 XV XV, 1, 9, 937 | peccati e dell'alleggerimento ./. dell'infermo. 2187 0 9, 380 | eterno, invece di alleggerir la nave, cioè 2188 2 2, 13, 1, 25 | carnefici voleva alleggerirle la pena, ella 2189 0 27, 82, 261 | finire, né da alleggerirsi un punto. Hanno 2190 0 14, 173 | pregate Dio che vi alleggerisca questo travaglio, 2191 0 3, 2, 860 | quelli che ci alleggeriscono la fatica e ci 2192 0 2, 359 | quelle sante anime, alleggerite le loro pene ed 2193 0 5, 6, 5 | sollevarci al Cielo alleggeriti i nostri pesi? 2194 1 I23, 47 | il catarro sia alleggerito. Ti prego domani 2195 0 13, 3, 299 | giusta, purché non alleghi niuna cosa falsa, 2196 0 1, 7, 242 | misericordiam tuam allego contra ea. Absit 2197 XXIII XXIII, 1, 4, 966 | venerabil padre ed allegò questo suo libro; 2198 0 15, 2, 283(5) | Theophilus l. 5. allegor. in evang.~ 2199 0 1, 2, 808 | passioni, ora allenta la briglia, ora 2200 0 12, 276 | dovere, bisogna allentar questa e tirar 2201 0 11, 0, 466 | si tornerà ad allentare nella via del 2202 0 0, 10 | scrisse così: non allentate loro la briglia 2203 1 1, 6, 0, 138 | poiché se tu allenti il rigore, egli 2204 0 12, 3, 257 | quattro vescovi, l'Allese, il Belluacese, 2205 2 II745, 272 | Fratello che faccia allestire e comprare, se 2206 0 42, 535 | e tutti i loro allettamenti e donativi, coi 2207 3 III292, 469 | vi è in essa di allettamento. L'opera sua è 2208 0 3, 3, 238 | tirano la gente, allettandola coi discorsi fioriti, 2209 0 42, 324 | predicatore dee allettar l'uditorio collo 2210 VI VI, 0, TrAgg, 879 | quale mozione è allettato al consenso; colla 2211 0 1, 0, 467 | io stesso le alletterò affinché presto 2212 0 16, 412 | sebbene a principio allettino i sensi, appresso 2213 0 1, 0, 550 | una gran cura di allevar la figlia nel 2214 0 1, 0, 516 | ebbe la cura di allevarla, e ben la istruì 2215 4 IV92, ---- | di sangue per allevarli, ognuno avesse 2216 0 11, 2, 199 | e presero ad allevarlo. Per molto tempo 2217 0 1, 0, 590 | pagana; onde l'allevarono nelle superstizioni 2218 0 40, 527 | Borgogna, dato ad allevarsi a' monaci cluniacensi, 2219 0 1, 0, 499 | che si aveva allevata sin dall'età di 2220 0 1, 0, 540 | in cui furono allevati dai loro genitori. 2221 0 2, 667 | sollievo di spirito o alleviamento della sua sì tormentosa 2222 XXV XXV, 1, 0, 992 | la pena si va alleviando. Ed a ciò concerne 2223 4 IV193, ---- | Misericordia, affinché l'allevii da sì grave soma, 2224 0 36, 506 | affinché essi allevino i figli nel timore 2225 0 2, 3, 601 | Deum a caelis allexit, qui amore illius 2226 0 3, 9, 741 | il cardinale di Alliaco propose al concilio 2227 0 Append, 7, 79 | potest ad agendum allicere, non vero obligare 2228 0 2, 0, 106 | quorum praesentia alliciat ad malum. Dicea 2229 0 10, 4, 219 | voluntatem mulieris alliciendam3.~ 2230 0 1, 3, 114 | cultum blande allicit; potenterque excitat, 2231 0 24, 0, 856 | qui tenebit et allidet parvulos tuos 2232 0 16, 4, 391 | confessore voglia alligare il digiuno solamente 2233 1 1, 7, 4, 207 | compedibus ferreis te alligasset (In Psal. 149):27 2234 0 5, 0, 67 | Venit Christus, et alligavit diabolum. Alligatus 2235 0 5, 4, 103 | solo han potuto allignare in quella chiesa, 2236 0 2, 4, 816 | tradizioni che si erano allignate nei giudei. Predica 2237 0 3, 4, 244 | annominazione o alliterazione, e si fa ripetendo 2238 0 11, 318 | illo... et erit allocutio cogitationis meae ( 2239 2 II838, 395 | poste, i beni allodiali, la Giunta degli 2240 0 Mer, 3, 390 | saprò, e dove alloggerò la prima volta, 2241 2 II624, 131 | giorno mi tocca ad alloggiar forastieri, e 2242 2 II592, 98 | ritrovare casa per alloggiarli, tuttoché si fosse 2243 0 10, 0, 123 | anche molti poveri alloggiati in quella notte. 2244 0 11, 3, 202 | Moyne, ove allora alloggiava. Ma stando Calvino 2245 0 8, 0, 102 | Dove di notte alloggiavano in quel deserto, 2246 0 1, 32, 49 | perché i miseri, allontanando da sé il pensier 2247 0 1, 0, 520 | imperatori, per allontanarla dall'occasione 2248 2 2, 23, 3, 381 | simili procurate allontanarle dal pericolo del 2249 3 III369, 653 | miglior castigo è l'allontanarli coll'esilio. Tutti 2250 1 I33, 61 | Gesù e non ad allontanartene; e perciò voglio 2251 4 IV498, ---- | con bel modo di allontanarvene, senza far conoscere 2252 0 12, 675 | acciocché se ne allontanasse; ma con tutto 2253 1 1, 10, 1, 349 | Oh se voi ve ne allontanaste, quanto meglio 2254 2 2, 16, 2, 142 | conversazione, almeno allontanatevene coll'affetto e 2255 0 12, 0, 725 | Lallemand: Io mi allontanerei, fuggendo, se 2256 0 1, 5, 166 | reficere (S. Ans., in Alloq. cael., num. 27).4~ 2257 0 8, 317 | in die quando alloquenda est? (Cant. VIII, 2258 2 2, 17, 0, 179 | Ambrogio: Illum alloquimur cum oramus; illum 2259 0 7, 0, 216 | diceano i Giudei allorchè videro il Salvatore 2260 0 Preme, 331 | p. Giovanni de Allosa 23 nel suo libro 2261 0 2, 6, 718 | lo consolò (P. Alloza, Cielo stell. 2262 1 I7, 30 | suo difetto si allucina un'anima illuminata: 2263 0 2, 19, 671 | sempre vieppiù allucinandosi con moltiplicare 2264 0 14, 2, 308 | soffiamento) alludendosi alla venuta dello 2265 0 1, 0, 585 | cavallo; volendo alludere al favoloso Ippolito 2266 0 Prepar, 0, 219 | che appena sta allumata, sta in pericolo 2267 2 2, 16, 1, 135 | fanno alcune, per allungar la conversazione, 2268 1 1, 8, 3, 302 | bene il santo di allungare un poco il riposo 2269 0 Sab, 1, 394 | la pena mia:7 allungatela per quanto tempo 2270 0 2, 0, 847 | canentes iungimur Almae Sionis aemuli.~ 2271 0 AppenII, 2, 280 | salute eterna Almanco in questa vita 2272 0 5, 257 | stessa Chiesa:~Almique membra corporis~ 2273 0 0, 40 | camminare per sì alpestre montagna! Perlocché 2274 0 15, 1, 279 | Apocalisse3: Ego sum alpha et omega, principium 2275 0 Abbrev ---- | Bibliographie de S. Alphanse M. De Liguori. 2276 0 1, 8, 253 | esercito per l'Alpi, s'intese da un 2277 0 1, 6, 563 | aliquid externum; alque apparitionem hanc, 2278 4 IV467, ---- | stato bisogno di alra prova per farsi 2279 0 1, 2, 91 | Adolfo conte d'Alsazia, il quale avendo 2280 0 11, 1, 178 | alla città di Alstadio nella Turingia: 2281 0 1, 0, 56(2) | conc. 3. de sanct. alt.~ 2282 0 Intro, 3, 12 | Son rimaso altamente ammirato di lui. - 2283 0 9, 152 | juris-consultus, alter-uter, neg-otium, ec.~ ~ 2284 4 IV270, ---- | emittendam, ac alterae educandae, omnibus 2285 4 IV467, ---- | che in nulla alterando l'Opera dell'Istituto 2286 0 13, 3, 297 | questi peccano, se alterano o diminuiscono 2287 0 Lettere, 8, 448 | alla briga, senza alterar di vantaggio la 2288 3 III345, 575 | parere, senza punto alterarsi, incominciando 2289 0 21, 2, 328 | ratione mutationem alterationemque significari. Ergo 2290 4 IV467, ---- | del Sovrano non alterava alla perfine l' 2291 1 I231, 325 | sbattagliando [altercando] colle mani. Ma 2292 0 1, 0, 568 | Cristo. Quindi altercarono i prefetti fra 2293 4 IV148, ---- | 1752, non è da altercarsi, che ricevettero 2294 0 11, 1, 176 | molte questioni altercate si accordarono 2295 0 14, 0, 753 | tutto le loro alterigie; voi sapete quanti 2296 1 I47, 79 | Volete fare come Alteriis,1 da voi una volta 2297 0 16, 2, 368 | theologicae censurae, alteriusque iniuriae, aut 2298 XV XV, 0, 2, 920 | theologicae censurae alteriusve iniuriae nota 2299 0 15, 3, 342 | cioè quelle che alternandosi nello stomaco 2300 4 IV235, ---- | chorales, qui etiam alternative in hebdomada insimul 2301 0 18, 2, 482 | aut sanitatis alterutrius, tenetur uxor 2302 0 1, 0, 7 | e di tutte le altezze celesti; solamente 2303 1 1, 11, 1, 377 | tal monaca così altiera? Con Dio non ci 2304 2 2, 23, 3, 381 | che sono più altiere e dure di bocca, 2305 0 2, 1, 416 | Dignitas Matris est altioris ordinis, pertinet 2306 0 14, 0, 770 | cedros Dei, idest altissimas, come erano i 2307 0 1, 1, 624 | fines terrae, et altitudines montium ipse conspicit. 2308 0 4, 147 | altrimenti, non altramenti;~abile, non abbile;~ 2309 XXII XXII, 1, 1, 960 | corpus meum- Colle altre- hic est calix 2310 4 IV148, ---- | Ciorani82.~È chiaro altresi che D. Saverio 2311 | altrettante 2312 2 II855, 426 | se lo prendano altri-- Che se lo prendano ! 2313 2 II912, 499 | ed in qualunque altroluogo, per sapersi, 2314 0 1, 0, 39(5) | P. Alvar. l. 1. c. 12.~ 2315 0 1, 447 | per riporla nell'alveare. Io temo che molti 2316 0 2, 3, 586 | rispondessero: Per arentem alveum transivit Israel 2317 2 II650, 157 | già risposi ad Alvito e sto attendendo 2318 0 2, 6, 829 | Cum... instaret Alypius provinciae rector, 2319 0 1, 8, 781 | tantino col calice alzalo, affinché il popolo 2320 2 2, 17, 0, 185 | dalla lezione si alzan poi digiuni, come 2321 0 2, 0, 35 | braccio, e poi alzandolo verso il cielo: 2322 0 2, 5, 826 | 20. I romani alzaron le macchine sovra 2323 0 0, 502 | letto per non alzarsene più. In questo 2324 0 1, 41, 61 | l'anima spira, alzasi il divin tribunale, 2325 3 III104, 173 | volesse Dio che mi alzassi fra dieci giorni.~ 2326 0 12, 0, 732 | da' timori, mi alzaste sovra una pietra, 2327 0 1, 7, 771 | parte davanti, ed alzatolo verso dietro, 2328 0 1, 3, 648 | vexillum attollemus, alzeremo la bandiera, cioè 2329 0 36, 310 | perderci d'animo: alziamoci subito allora 2330 XXV XXV, 1, TrXVI, 1017 | tom. I: Ego non amabam, imo odiebam iustum 2331 0 1, 0, 16 | In nullo sic amabilem suam hominibus 2332 1 1, 1, 0, 14 | opulentissimo; amabiliorem nec in caelo nec 2333 0 16, 21, 343 | dolcissimo, colle amabilissime attrattive del 2334 0 1, 30 | sposo di così amabilissimi condizioni si 2335 1 1, 7, 2, 174 | Nihil est homini amabilius libertate propriae 2336 0 2, 0, 168 | amavero te, quid amabo5? L'imperador 2337 1 1, 9, 2, 324 | Ven. Suor Maria Amadea salesiana che 2338 0 11, 1, 179 | Volfango principe Amaldino, colle 14. città 2339 0 16, 0, 778 | Gebal et Ammon et Amalec; alienigenae cum 2340 0 3, 145 | plurale si dice amammo, leggemmo, udimmo, 2341 0 3, 145 | potiamo; amiamo, non amamo; facciamo, non 2342 1 1, 11, 1, 381 | onori possedea già Aman nella corte di 2343 0 AppenII, 4, 299 | ch'io spiri ./. amandoti, per venire ad 2344 0 3, 29 | vostro sposo: amanter adhaeret his qui 2345 4 IV160, ---- | neminem Vobis amantiorem nostri vel majori 2346 0 4, 3, 39 | che gli portava. Amantis illa hora est, 2347 0 20, 4, 607 | Pio colla bolla Amantissimus , nel 1566., e 2348 0 15, 194 | spaventano ed amareggiano i suoi diletti, 2349 4 IV456, ---- | sicuro che non mi amareggiarà...”~Frammento 2350 0 7, 0, 649 | se Dio non ci amareggiasse continuamente 2351 0 1, 8, 247 | Chi di fiele t'amareggiò?~ ~ 2352 0 3, 145 | dicesi amerei, non amarei. Si dice stessi, 2353 0 2, 7, 30 | ardorem; quod sic amares, ut teipsum cruci 2354 0 2, 5, 28 | voluit, quantum amaret hominem Deus, 2355 4 IV291, ---- | e corteccie amaricanti favoritemi con 2356 0 12, 675 | Fra tutte queste amarissime pene se ne restava 2357 0 19, 0, 834 | eos aves morsu amarissimo. Saran consumati 2358 2 2, 13, 1, 18 | Dice S. Agostino: Amarus est mundus, et 2359 0 1, 0, 554 | sua legione in Amasea città del Ponto, 2360 1 I186, 275 | persecuzioni presenti, amatele. Mi piacciono 2361 2 II755, 284 | LUGLIO 1774. ~Amatissimi Fratelli in Gesù 2362 0 5, 3, 48 | auctor omnium prae amatoriae bonitatis magnitudine 2363 0 3, 29 | fornicata sis cum amatoribus multis; ricordati 2364 0 intro, 0, 8 | miserere animae amatoris tui, et laudatoris 2365 0 4, 23, 229 | cumque periculum amaverit, in eo peribit. 2366 0 2, 0, 168 | amare: Si non amavero te, quid amabo5? 2367 0 10, 321 | lacrymis exorando (S. Amb., Serm. 5). E poi 2368 3 III236, 377 | Quapropter hic expono ambas sententias quae 2369 0 44, 543 | niente, cresce l'ambascia, cresce il dolore 2370 0 1, 3, 37 | Preghiera è un'Ambasciatrice fedele, ben nota 2371 0 2, 2, 423 | precedenze, ciascuno ambendo di prendere l' 2372 0 1, 1, 49 | Agostino d'Espinosa, ambi della Compagnia 2373 0 2, 0, 151 | mansuetudo; istae ambiendae sunt, quae nos 2374 0 23, 1, 337 | non est relictus ambigendi locus. Ed in verità 2375 0 10, 4, 221 | per 2. la l. Nec ambigi, ff. De don., 2376 0 4, 3, 1030 | Antichristum nullus ambigit. Lattanzio11 scrive: 2377 2 II894, 482 | tuae mutationis ambiguitas prorsus abigatur, 2378 0 21, 1, 325 | vivam etc. sine ambiguitate dicendum est. 2379 0 6, 238 | superbi, come potete ambir di comparire e 2380 0 2, 479 | conseguisca, sempre ambirà di passare più 2381 0 1, 5, 163 | madre, perciò ambisco la servitù di 2382 0 2, 3, 626 | mondo voi non ambisteamaste altro 2383 0 12, 5, 265 | conversazione era ambita da tutti, specialmente 2384 0 Lettere, 22, 472 | alcuno de' suoi ambiti e pregiati comandi 2385 0 2, 0, 153 | subversio est ambitio. Poiché l'ambizione 2386 0 1, 0, 82 | ma dal demonio: Ambitione duceris vel avaritia? 2387 0 1, 1, 68 | sacros ordines ambiunt, hos scriptura 2388 0 14, 0, 762 | deserto, quali ambivano le loro anime. 2389 0 6, 0, 72 | sagrificare alla tua ambizion di regnare tanti 2390 0 5, 123 | figure, tre libri, ambolla, et altre piccole 2391 Testo 2, 2, 468 | dire Vangelo nell'ambone.12 Indi si dice 2392 1 I133, 200 | scritto. Circa le ambrette, non importa, 2393 0 23, 6, 350(9) | L. de Ambrog. missa.~ 2394 0 4, 298(14) | Chrysostom and S. Ambrose but also some 2395 0 2, 0, 111 | quam Hieronymi et Ambrosii1. Pertanto scrisse 2396 VII VII, 0, 1, 897 | ut s. exponit Ambrosius) rebaptizari non 2397 XIII XIII, 0, 0, 906 | iam non cum illo ambulabant4 Or se nell'eucaristia 2398 0 2, 4, 816 | Populus qui ambulabat in tenebris vidit 2399 0 27, 0, 869 | et basiliscum ambulabis; et conculcabis 2400 0 16, 0, 782 | Iustitia ante eum ambulabit; et ponet in via 2401 0 18, 0, 806 | legge in futuro ambulabo, e così anche 2402 0 1, 0, 52 | crucifixerunt ambulantem in terris2. I 2403 0 2, 13, 42 | 3 Reg. 2, 4. Ambulantes in veritate, sicut 2404 0 1, 4, 77 | manibus vestris, ut ambularetis in atriis meis4. 2405 0 18, 0, 811 | ascensum tuum; qui ambulas super pennas ventorum. 2406 0 16, 0, 776 | si in viis meis ambulasset. Se questo mio 2407 0 2, 0, 158 | inversis pedibus ambulat. Ad altro fine 2408 0 10, 2, 664 | praeceptis meis ambulaveritis... dabo vobis 2409 0 2, 18, 664 | cubili suo, qui ambulavit in directione 2410 0 1, 2, 801 | quale si legge: Ambulavitque (Henoch) cum Deo; 2411 0 3, 9, 751 | contradicunt, Romam ambulent... Iudices dixerunt: 2412 0 1, 2, 19 | rectis passibus ambulet, ut, cum se non 2413 0 2, 472 | quam non revertar ambulo99. Padri e Fratelli 2414 0 12, 1, 252 | Amsterdam o pure in Amburgo nel 1670., ed 2415 0 1, 660 | buon'aria, di amena veduta, emulando 2416 0 18, 2, 481 | 48. Si petat amens vel ebrius. De 2417 0 17, 2, 746 | quod coniugi amenti, aut ebrio (intellige 2418 4 IV100, ---- | trattenersi il P. Amerante3 in cotesta casa 2419 0 2, 0, 848 | e quante anime amerebbero Dio con più fervore! 2420 0 16, 200 | amare, ma non l'ameremmo, perché l'amore 2421 2 2, 22, 1, 335 | se stesso, e l'ameressimo ancorché non vi 2422 2 2, 14, 1, 59 | certamente voi molto amereste questa seconda, 2423 0 3, 2, 685 | cinesi, africani ed americani. Riflette s. Cipriano 2424 0 3, 6, 513 | passato vi ho dati; amiamoci sempre: io non 2425 0 2, 2, 538 | tutte le pene. Amiamola dunque e consoliamo 2426 0 7, 269 | portano a Dio, amiamole, se al peccato, 2427 4 IV244, ---- | inceptam litem amicabiliter componere dignareamur.~ 2428 0 1, 10, 300 | amicis cordibus, amicae suavitatis odorem 2429 2 2, 23, 1, 371 | una correzione amichevole, che fa conoscere 2430 0 4, 2, 52 | ad Ilderico suo amicissimo, mosse la guerra 2431 XXV XXV, 1, 2, 995 | homines, Deique amicissimos honoramus6 E s. 2432 0 28, 1, 417 | Verbum carne nostra amictum etc. S. Basilio5 2433 V V, 0, 0, 857 | constitutus fuerat, amisisse, incurrisseque, 2434 1 1, 7, 4, 198 | servitutem et amisisti libertatem Christi ( 2435 0 8, 3, 169 | ex gravi metu amissionis famae vel officii. 2436 2 2, 16, 3, 161 | factum est, et amittas eum a quo et ipse 2437 0 15, 1, 278 | accipiens, non amittens Dei5. ~ 2438 0 1, 7, 949 | etiam opes suas amittet. Le robe d'altri 2439 0 2, 202 | sensum doloris amittunt.11 Ma in Gesù 2440 4 IV51, ---- | Cava, Castell(amma)re, Caiazza, et 2441 0 3, 11, 781 | pulvere dormient2, ammaestrandoci che quando un 2442 0 2, 0, 100 | renderli grati a Dio, ammaestrandoli nelle virtù non 2443 3 III340, 563 | sufficiente di ammaestrar tutti per quanto 2444 0 1, 8, 685 | dunque attenderà ad ammaestrarle circa l'orazione 2445 0 24, 8, 387 | sempre con essi ad ammaestrarli in tutte le verità: 2446 0 9, 2, 146 | in Armenia, per ammaestrarne quei popoli. Questa 2447 0 4, 3, 60 | Questi due poi ammaestrarono Priscilliano, 2448 0 7, 297 | ivi ritirati ad ammaestrarsi nelle scienze 2449 0 12, 4, 97 | oh come bene ci ammaestrò nella pazienza, 2450 1 I53, 85 | regnano, molti se n'ammalavano: perciò desiderano 2451 4 IV46, ---- | qualche spesa et ammanimento. ~Per lo libro 2452 3 III106, 174 | risposta.~Io già ho ammannite le operette che 2453 0 1, 1, 425 | sotto il vile ammanto delle specie di 2454 0 10, 0, 703 | congregabit ea. Ammassa tesori senza sapere ./. 2455 0 3, 2, 233 | spiegate, che ammassarne molte con poca 2456 1 I281, 376 | lasciatemelo ora bene ammaturare. ~Circa le questioni 2457 0 2, 1, 579 | che stette per ammazzarsi: Vix a se manus 2458 0 4, 1, 23 | stessi: giacché si ammazzavano volontariamente. 2459 4 IV273, ---- | non potei far ammeno porgere fervorose 2460 0 22, 2, 333 | che se in Cristo ammetteansi due volontà, bisognava 2461 0 3, 1, 509 | ed ai sacerdoti ammettendoli alla sua mensa.~ 2462 0 6, 58 | l'empio Giuda, ammettendolo a mangiare nello 2463 0 11, 3, 223 | liturgia, non ammettendone né pur l'orazione 2464 0 4, 2, 350 | agli uomini, con ammettergli solo a baciarvi 2465 0 2, 481 | concepirle e di ammetterle. Ho voluto qui 2466 0 3, 9, 732 | Eh che, se non ammettesi un capo supremo 2467 2 II566, 69 | ripregarmi che l'ammettessi al concorso; ma 2468 0 1, 482 | di Scala pochi ammi prima, cioè nell' 2469 0 3, 0, 77 | può non sodisfa amministrandoli per altri (4, 2470 0 1, 34 | celebrava, nell'amministrargli la comunione, 2471 4 IV265, ---- | commetter frode nell'amministrarle. ~Aggravano di 2472 0 15, 3, 333 | allora ben può amministrarsegli la consacrata. 2473 XV XV, 0, 7, 932 | i soli vescovi amministravano il sacramento 2474 4 IV397, ---- | Mortificazioni, Missioni, Amministrazioni de' Sacramenti 2475 XXIV XXIV, 1, 0, 983 | avverrebbe che la donna amministrerebbe il sacramento; 2476 0 4, 2, 45 | Antiochia, gli amministrò in quell'estremo 2477 0 0, 1, 458 | fede, rilucendo ammirabilmente nella costanza 2478 0 11, 4, 237 | e la povera ammiraglia, avendo perduto 2479 0 2, 5, 968 | confessore, ed ammirandosi quegli di tal 2480 0 2, 1, 116 | a pascersi in ammirarle o criticarle ( 2481 0 16, 6, 415 | meglio dire, si ammirassero della dottrina 2482 0 8, 152 | la domanda. L'ammirativo poi (!) si mette 2483 0 5, 3, 72 | professione di essere ammiratore e imitatore di 2484 0 27, 313 | onde il prelato ammiratosi del di lui silenzio, 2485 0 1, 657 | specialmente noi tutti ammiravamo allora lo spirito 2486 0 1, 37 | quel ch'è più ammirevole, si fu il modo 2487 0 9, 25, 1075 | beatitudine fosse ammissibile, e non escludesse 2488 0 11, 2, 194 | la terra, e si ammoglia, e vi compone 2489 0 1, 0, 500 | Primo trattava di ammogliar suo nipote con 2490 0 4, 449 | sarebbe meglio l'ammogliarvi, come vogliono 2491 0 10, 4, 166 | lui toccato si ammollì come cera, e cedette 2492 0 1, 10, 302 | egli mirabilmente ammollirà la sua durezza, 2493 3 III409, 701 | violenza; e giova ammollire la parte con mantechiglia. ~ 2494 1 I147, 218 | crederei che s'ammollirebbe, sentendo che 2495 2 2, 15, 1, 86 | posto al fuoco si ammollisce, e facilmente 2496 0 16, 0, 778 | Agareni, Gebal et Ammon et Amalec; alienigenae 2497 0 8, 88 | subito accorse, ed ammonendola la liberò dalla 2498 0 9, 112 | superiore o un amico ammonendoli di una cosa mal 2499 0 6, 58 | contentò di solo ammonirla a non più peccare, 2500 0 1, 112 | atterrire coll'ammonirmi a considerare 2501 0 16, 6, 423 | allora ben potrebbe ammonirne il penitente, 2502 4 IV194, ---- | acciocché ne ammoniscano le madri loro 2503 2 II912, 498 | Gesù Cristo, vi ammonisco, considerando 2504 3 III350, 591 | settimana, e si ammoniscono ad intervenirvi 2505 1 1, 10, 2, 358 | ubbidienza, poiché s'è ammonita dalla superiora 2506 1 1, 4, 0, 101 | che gli altri l'ammonivano poi a moderarsi; 2507 3 III267, 438 | stampe delle sue, ammontate come tengo, senza 2508 0 3, 1, 191 | grida, che mi ammorbano colla loro puzza. 2509 0 7, 4, 143 | accostare agli ammorbati5. Avvertono nonperò 2510 0 1, 54, 79 | di vermi, che ammorberà con la puzza e 2511 4 IV293, ---- | Luglio, essendosi ammotinati i carcerati, scassarono 2512 0 4, 285 | l'eternità ad ammucchiare le arene de' lidi 2513 0 26, 79, 250 | altro, come pecore ammucchiate in tempo d'inverno: «


agnov-ammuc | ammut-appet | appia-arser | arsic-atton | attor-bambe | bambo-branc | brand-capac | capan-cerca | cerch-codic | coeat-comod | comoe-conde | condi-conse | consi-conva | conve-crepe | crepu-decla | decli-derid | deris-diffo | diffu-disde | disdi-divid | divie-editu | edmin-eracl | eradi-eutyc | euzoj-exsec | exseq-ferra | ferre-frang | frant-gesui | geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos