Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
disdi-divid | divie-editu | edmin-eracl | eradi-eutyc | euzoj-exsec | exseq-ferra | ferre-frang | frant-gesui | geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

      
11149 0 22, 343 | cosa che molto disdice. Il moto della 11150 0 2, 3, 594 | sarebbe stato disdicevole a Dio dare un 11151 3 III358, 625 | troppo indecenti e disdicevoli al carattere di 11152 0 13, 3, 304 | per non volersi disdire, e soggiacere 11153 4 IV475, ---- | in gravissimo disdoro di essa Cong.ne, 11154 0 3, 1, 427 | nuove fondazioni e disegnare37 i siti. Il ricevere 11155 0 2, 4, 591 | come avea disegnato, essendosi anzi 11156 0 2, 4, 822 | di Cristo e che disegnava d'innalzargli 11157 0 4, 3, 55 | l'ardimento di diseppellire il corpo di Costantino, 11158 0 2, 2, 260 | che importa che diseredati etc. poveri. Si 11159 0 2, 1, 90 | salvarci? Hic diserte nos instruit ( 11160 4 IV467, ---- | diverso, colla diserzione dall'Istituto 11161 0 17, 289 | misticamente muore e si disfà275.~ 11162 0 3, 260 | bisogna prima che disfaccia con rompere le 11163 1 I7, 26 | tremava non si disfacesse la Riforma; tanto 11164 0 2, 18, 661 | dopo la morte si disfanno togliendo Iddio 11165 0 1, 5, 555 | da se stesse si disfarebbero. E per tanto oltre 11166 0 16, 0, 790 | convertam. Io disfarò i suoi nemici 11167 0 22, 297 | Signore, fate e disfate voi, io son contento: 11168 0 17, 0, 800 | siccome si videro disfatte le tende degli 11169 3 III363, 639 | duellanti, così chi disfida come chi è disfidato, 11170 3 III363, 639 | disfida come chi è disfidato, notati di perpetua 11171 0 10, 3, 157 | Predicando ivi il santo disfidò gli Albigesi ad 11172 0 2, 1, 598 | non volle così disfigurarli e si contentò 11173 0 2, 3, 634 | e per affatto disfigurarlo gli scorticarono 11174 0 1, 7, 775 | et iustum est, disgiungendo di nuovo le mani, 11175 0 1, 17, 795 | quella che non si disgiungessero i pollici dagl' 11176 0 1, 4, 764 | gl'indici non si disgiungono dai pollici. Si 11177 0 3, 4, 244 | asyntheton o sia disgiunzione o dissoluzione, 11178 0 Mezzi, 3, 442 | contentando i parenti e disgustando Dio. Avendogli 11179 2 II840, 400 | almeno per non disgustarcelo, dopo ch'egli 11180 0 1, 0, 23 | quanto può di disgustarla, e va cercando 11181 0 Testo, 0, 437 | stimoli a non disgustarli, pensa che più 11182 2 II817, 360 | onde non vorrei disgustarmelo. All'incontro, 11183 1 I279, 374 | in pericolo di disgustarmi l'arcivescovo. 11184 2 II805, 348 | vorrei che ci disgustassimo Celano. Del resto, 11185 0 4, 2, 413 | che voi ve ne disgustate e mi private3 11186 1 I55, 88 | fine, perché ci disgusteremmo il Vescovo. ~Se 11187 1 I281, 376 | più forte, e ci disgusteremo l'arcivescovo. ~ 11188 1 1, 8, 2, 285 | rendendo così più disgustevole quel suo scarso 11189 4 IV122, ---- | acciò non ci disgustiamo Santorelli, a 11190 0 3, 3, 863 | Si disgustino tutti e non si 11191 2 2, 14, 2, 77 | specialmente nelle cose disgustose al senso, di aver 11192 4 IV148, ---- | donazione, qualora si disimettesse la casa de' Ciorani9~ 11193 4 IV178, ---- | orazioni, acciò disimpegnar possa que' doveri 11194 1 I111, 170 | procurate di disimpegnarvi da questi impacci 11195 0 7, 0, 654(7) | Disingan. de Teres. Parola 11196 0 2, 1, 7 | bisogna dunque, per disingannar costoro, che con 11197 0 1, 0, 501 | onde la pregò a disingannarsi, ed a sacrificare 11198 2 II587, 93 | mi è amico, che disingannasse il fratello in 11199 0 16, 0, 794 | del popolo, e disingannatevi una volta della 11200 0 20, 63, 193 | chiamano uomini disingannati. Dunque quei che 11201 0 38, 303 | Uomini, disinganniamoci: tutto il bene 11202 0 6, 30 | amore fervoroso disinteressato e fedele verso 11203 0 1, 4, 76 | auctoris se pace disiungunt7. Gran cosa! scrive 11204 0 2, 3, 27 | animam e corpore disiunxit?7 A che tanta 11205 4 IV344, ---- | dicendo che si dismette il Seminario, 11206 0 5, 47, 45 | stesso seminario, dismettendo allora gli studj 11207 4 IV344, ---- | poco tempo si dismetteranno tutti i Seminarj 11208 XV XV, 0, 3, 927 | avuto l'ardire di dismetterla. Ma erra, come 11209 1 I137, 204 | ha insinuato a dismetterne due. Se ci lasciano 11210 2 II738, 263 | certamente non dismetterò la casa di S. 11211 XV XV, 0, 3, 927 | chiese orientali dismisero la confessione 11212 0 8, 859 | testamenti, o che disobbligano gl'impuberi dalla 11213 0 7, 613 | quando stanno disoccupati, in quella solitudine, 11214 0 10, 3, 686 | voluto più presto disonerarsi dal suo obbligo 11215 0 1, 424 | giorni in cui vi disonorai. Oh fossi morto 11216 0 XV, 347 | schiavo di Lucifero disonorando voi, maestà infinita! 11217 0 3, 2, 74 | quegli abbia a disonorar la famiglia4; 11218 0 1, 0, 495 | quel che fate per disonorarmi diventerà mia 11219 0 15, 47, 144 | disonora Dio, non lo disonorasse in sua presenza; 11220 2 2, 13, 2, 38 | terra restiam disonorati, lo farà per rimunerare 11221 0 37, 320 | triviali che dicea disonoravano il suo ministero. 11222 XXIII XXIII, 1, 4, 971 | perché poi è disonorevole nel vescovo o 11223 0 11, 4, 238 | regina furono anche disotterrati i cadaveri di 11224 0 11, 1, 177 | ne' suoi libri disotterrò tutte le antiche 11225 0 2, 18, 660 | quidquam admixtum dispar sui atque dissimile, 11226 0 18, 2, 503 | molti, e non sono disparati, come di voto, 11227 0 11, 1, 250 | altro peccato disparato, o pure di taluno 11228 0 9, 2, 146 | poenis tamen disparibus puniendas. Del 11229 0 0, 494 | loro comparire e disparire più d'una volta 11230 0 14, 0, 759 | grazia divina, dispellentis (scrive s. Agostino) 11231 2 II859, 431 | fatiche, patimenti e dispendî, da esso sofferti 11232 2 II733, 255 | maggiormente inquietare e dispendiare cotesta comunità, 11233 2 II921, 510 | più utili e meno dispendiose alla casa, ho 11234 2 II734, 257 | necessariamente un lungo e dispendioso litigio.~Intanto 11235 0 2, 45, 69 | Dottore, de præc. et dispens., cap. 14, num. 11236 4 IV148, ---- | ed obbedienza, dispensabile dal superiore 11237 2 II872, 450 | Congregazione, dispensabili dal solo Sommo 11238 1 1, 7, 2, 175 | Dio le sue robe dispensandole in limosine, il 11239 0 10, 2, 154 | tutti i suoi beni dispensandoli a' poveri, e si 11240 0 12, 1, 259 | nella colazione, i dispensanti aequiparandos 11241 0 3, 9, 755 | de lege divina dispensaret? Ma noi rispondiamo 11242 0 1, 0, 517 | loro fondi, e a dispensarne il prezzo ai poveri. 11243 0 20, 3, 587 | rationabili ex causa dispensat, ut in privatis 11244 0 2, 3, 192 | di questa terra dispensateli a chi li desidera; 11245 3 III372, 658 | corp.) dove dice: Dispensationes spiritualium ( 11246 0 1, 0, 22 | esse, sicut Dei dispensatorem3: come di mediatore 11247 0 1, 0, 9 | sacerdoti sono i dispensatori delle divine grazie 11248 0 12, 1, 259(*) | noster censuit, tam dispensatos a carnium abstinentia, 11249 0 12, 1, 259(*) | abstinentia carnium dispensatum fuerit, licere 11250 0 11, 1, 174 | breve, in cui si dispensavano più indulgenze 11251 4 IV5, ---- | Neapolitanus benigne dispensavit super tribus mensibus 11252 0 1, 5, 159 | dispensano e si dispenseranno agli uomini sino 11253 0 2, 1, 370 | omnia bona illi dispenset, quae illi statui 11254 0 4, 405 | dimenticanza de' dispensieri, il che sarebbe 11255 4 IV134, ---- | Penitenziere desse tali dispenze, sto risoluto 11256 0 2, 0, 36 | abbiam da fare? disperarci? no, offeriamo 11257 0 10, 386 | patite, bruciate, disperatevi; voi stessi vi 11258 0 2, 0, 154 | in alto sit, ne disperdatur a vento11. Beato 11259 4 IV142, ---- | per non farlo disperdere, ho pensato di 11260 0 18, 0, 807 | peccatores terrae; ut disperderem de civitate Domini 11261 0 18, 0, 807 | castigati; e così disperderò, cioè caccerò 11262 0 17, 0, 799 | misericordia tua disperdes inimicos meos. 11263 0 18, 0, 821 | labiis suis; non disperdiderunt gentes, quas dixit 11264 0 1, 2, 646 | et odientes me disperdidisti. Avete fatto voltar 11265 0 12, 0, 731 | divorarli, si disperdono in più parti, 11266 0 18, 0, 828 | Dominum semper, et dispereat de terra memoria 11267 0 6, 19, 54 | speranza mia. Io dispererei del perdono9 de' 11268 0 3, 9, 722 | iam venit, ut dispergamini unusquisque in 11269 0 17, 0, 801 | venientibus ut turbo ad dispergendum me. Avete maledetto 11270 0 23, 440 | che rapiscono e dispergono le pecorelle di 11271 0 16, 0, 778 | Disperierunt in Endor, facti 11272 0 2, 2, 120 | cum potentia; et dispersae sunt oves meae 11273 0 26, 0, 865 | Ierusalem Dominus; dispersiones Israelis congregabit. 11274 3 III5, 12 | populis per rura dispersis, iisque potissimum 11275 0 2, 8, 608 | portabit. Ideo dispertiam ei plurimos, et 11276 0 7, 268 | gola, impazienze, dispettucci, guardare ecc. « 11277 2 II624, 131 | da taluni così dispezzato e discreditato, 11278 0 2, 275 | dolore nel cuore, dispiacendoci al sommo e veramente 11279 4 IV460, ---- | demonio non però dispiacendogli questa opera di 11280 1 1, 12, 1, 439 | Angelico,17 può dispiacerci il ./. bene altrui. - 11281 0 1, 2, 437 | continuamente piangere i dispiaceri che vi ho dato, 11282 0 5, 0, 669 | del timore di dispiacervi.~ 11283 0 25, 0, 860 | per debolezza vi dispiacessi, non permettete 11284 VI VI, 0, 0, 867 | Belluno, siccome dispiacquero nell'attribuire 11285 0 2, 0, 135 | peccatum, unde sibi displiceant1. Ciò appunto 11286 0 8, 2, 1059 | autem qui deo displicent, poenas decerni. 11287 0 28, 6, 440 | vestrae stultitiae displiceret4. ~ 11288 0 8, 272 | austerità, penitenza, dispoglio152.~ 11289 VI VI, 0, 0, 867 | et cooperando disponamur. E nel can. 4 11290 VI VI, 0, 0, 864 | et cooperando, disponantur; ita ut, tangente 11291 XXII XXII, 1, 1, 954 | nostros in tua pace disponas. Quantunque poi 11292 0 2, 1, 337 | sibi Filium dare disponebat (Dict. lib. de 11293 0 16, 1, 293 | omnia faciens et disponens et gubernans. 11294 0 3, 10, 763 | ecclesiae, Domino disponente, reguntur. Gelasio 11295 0 15, 4, 361 | constitutiones synodales disponentes, ut diebus festis 11296 VI VI, 0, 0, 863 | convennero che le opere disponenti alla giustificazione 11297 0 6, 9, 518 | delle mie cose voi disponerete, così nella mia 11298 2 II631, 138 | onde la prego a disponerli, perché non vi 11299 0 2, 1, 418 | suoi beni, potrà disponerne20 a beneficio 11300 1 I70, 113 | e 100, che ne disponessi io; e poi per 11301 0 20, 0, 839 | miseretur et commodat, disponet sermones suos 11302 0 6, 9, 518 | accettatela voi e disponetene a vostro piacere. 11303 0 2, 1, 346 | Salvatore, se disponiamo di noi secondo 11304 0 2, 0, 149 | relinquere universa disponis, te quoque inter 11305 0 1, 0, 36 | latenter ad ruinam disponunt5.~ ~ 11306 0 3, 2, 193 | assegnato; e si disporranno in modo che l' 11307 4 IV148, ---- | Altrimenti si disporrebbe contro l'espressa 11308 0 2, 1, 429 | tutto ciò che disporrete di me nel tempo 11309 0 1, 396 | grandemente a disporvisi. S. Luigi Gonzaga 11310 0 1, 49 | nunc videantur dispositi, come dice il 11311 0 21, 434 | culpa remanent dispositiones ex praecedentibus 11312 VI VI, 0, 0, 866 | opere precedenti e dispositive a ricever la giustificazione 11313 0 2, 4, 819 | governo dominante: «Disposito namque divinitus 11314 0 2, 3, 82 | non esset bene dispositus, ut recte ./. 11315 0 2, 1, 420 | mondo persevera a disposizion di Maria: Dispositione 11316 4 IV459, ---- | li antichi sono dispostissimi a rinunziare a' 11317 0 1, 2, 844 | missae peragere disposuerat; in potestate 11318 2 2, 16, 3, 156 | ita nos ipsos disposuerimus, nihil mali cogitabimus, 11319 0 1, 1, 68 | sacerdos suam tantum disposuerit salvare animam 11320 0 16, 0, 778 | te testamentum disposuerunt, tabernacula idumaeorum 11321 4 IV467, ---- | col quale questa dispotica autorità si facea 11322 0 1, 1, 537 | dell'Istoria - Il Dispotismo orientale, e molti 11323 1 I27, 53 | miserabile, che sei, e dispregevole; non dar nemmeno 11324 0 1, 26 | terrena, e non dispreggiar tutto come niente. 11325 0 Prepar, 0, 213 | alcuno qualche dispreggio, qualche ingiuria 11326 0 2, 6, 681 | con uno spirito dispregiante e temerario.3~ 11327 0 7, 153 | ti sei unita a dispregiarlo e rinnegarlo. 11328 0 8, 1, 125 | ordinò che chiunque dispregiasse l'uso delle sante 11329 0 2, 1, 510 | coronata di spine, dispregiata, inchiodata alla 11330 0 3, 610 | s. Gregorio, i dispregiatori del mondo, che 11331 0 11, 1, 174 | se stesso, che dispregiava anche gli scrittori 11332 0 5, 0, 446 | difettosi e li dispregino. No, che la santa, 11333 0 10, 116 | Dio siamo vili e disprezzabili? All'incontro, 11334 0 3, 2, 71 | ed all'incontro disprezzandoli son cessati, o 11335 0 10, 336 | per insegnarci a disprezzargli ed a non cercare 11336 IV IV, 0, 0, 844 | che scientemente disprezzassero le tradizioni, 11337 0 5, 8, 516 | ingrato di nuovo disprezzassi la vostra amicizia 11338 1 I275, 371 | nell'orazione, disprezzatele e tirate avanti 11339 2 II554, 55 | questi pensieri: disprezzateli, e passate avanti.~ 11340 0 35, 108, 365 | altro che Gesù, e disprezzerai tutte le cose 11341 0 12, 303 | disprezzare, come si disprezzerebbero i miei): egli 11342 1 1, 11, 4, 421 | più sciocca e disprezzevole della vostra comunità. 11343 0 2, 0, 102 | esempio farà che si disprezzino le sue prediche 11344 0 4, 2, 203 | regulam de qua disputamus. Ita communiter 11345 0 11, 1, 247 | sententias scribunt ac disputant, id quod graviter 11346 VII VII, 0, 1, 895 | Nel concilio si disputarono due punti: il 11347 0 25, 0, 397 | delle questioni disputate4, insegna che 11348 0 24, 8, 387 | che si fossero disputati da capo tutti 11349 0 2, 18, 662 | solum ratio, ac disputatio impulit, ut ita 11350 V V, 0, 0, 861 | seu cultum in disputationem revocare aut contra 11351 0 11, 1, 174 | Resolutiones disputationum de indulgentiarum 11352 0 3, 9, 738 | deputatis aliqualiter disputatum; finaliter concilium 11353 VII VII, 0, 1, 895 | nel libro delle disputazioni disse che immediatamente 11354 0 2, 0, 108 | formis mulierum disputes5. Davide per un' 11355 0 2, 39, 64 | Dum tamen potius disputet quam ut oret et 11356 0 4, 2, 42 | inter eruditos disputetur, utrum martyr 11357 0 18, 0, 823 | vincula eorum disrupit. Egli li cavò 11358 0 14, 3, 715 | amitto. Le vesti si dissagrano, quando perdono 11359 0 14, 3, 713 | celebra nella chiesa dissagrata, cioè dove son 11360 0 13, 5, 106 | contentato di farmi dissanguare, sputare in faccia, 11361 4 IV236, ---- | una mia picciola dissartazione [sic] circa l' 11362 0 2, 16, 646 | narra s. Luca, disseccabantur, et cogitabant 11363 0 2, 15, 644 | greco: linguae dissectae, cioè che spargeano 11364 0 9, 4, 217 | severamente chi andasse disseminando il contrario, 11365 0 0, 1, 536 | questi errori disseminati in più regni, 11366 0 3, 6, 702 | indulgenze, e disseminò ancora alcune 11367 0 3, 2, 688 | augures, magna dissensio...; cum alteri 11368 0 2, 4, 152 | che da noi non dissenta, poiché facendosi 11369 4 IV235, ---- | post non paucas dissentiones cum actuali archipresbytero 11370 0 18, 2, 500 | vigore; unde, si dissentiret, non fieret matrimonium. 11371 XXIV XXIV, 1, 0, 983 | ingiustamente dissentissero: ma il concilio 11372 0 18, 1, 468 | lo sposo ha già dissentito prima della pubertà, 11373 4 IV459, ---- | i quali soli dissentivano da tutti gli altri 11374 1 I446, 549 | collegio, io non dissento, purché vi siano 11375 0 12, 4, 261 | e poi 18 altri dissenzienti. Sino ad allora 11376 0 28, 3, 431(4) | Disser. 1. p. 26. 11377 V V, 0, 0, 861 | excogitabili modo disserendo, ausi fuerint.”~ 11378 0 2, 18, 663 | immortalitate disserimus, non leve momentum 11379 0 1, 6, 213 | Tam prudens et disserta est advocata Maria, 11380 0 22, 8, 638 | effatis); ipse in dissertatione, quam apponit 11381 3 III5, 13 | insuper aliquibus dissertationibus de infallibilitate 11382 0 20, 0, 838 | torrente, in cui si disseterà. Ma altri spiegano 11383 0 1, 0, 546 | gran pioggia che dissetò tutto l'esercito: 11384 0 2, 25, 52 | pertinentibus inter se dissident; ergo alteruter 11385 XV XV, 0, 1, 914 | longissime dissidet, constat certe 11386 4 IV235, ---- | universitatis dissidias, quas ad sedandas 11387 0 8, 1, 131 | sine nullo aperto dissidio res tota transacta 11388 0 3, 1, 228 | di virtù. 8. La dissimiglianza è, per esempio, 11389 0 3, 54, 152 | agnoscere istam dissimilitudinem, quod ignis ex 11390 0 1, 6, 559 | eadem mente res dissimillimas comprehendimus, 11391 0 34, 498 | quisque irritet, tu dissimula, quia tacendo 11392 0 10, 0, 719 | peccati degli empj e dissimulandone l'ingiurie.~ 11393 0 16, 6, 414 | praevideantur, dissimulandum est (a confessario) 11394 0 1, 3, 9 | 24). Gli uomini dissimulano l'ingiurie che 11395 0 16, 49, 149 | ti ravvedessi. «Dissimulans peccata hominum 11396 0 18, 1, 470 | manifestarlo, ma può dissimularlo; perché allora 11397 1 I293, 390 | può celarsi e dissimularsi, e vi è un anno 11398 0 32, 487 | di ingiuriarlo: Dissimulat peccata hominum 11399 0 2, 3, 629 | addietro avea dissimulata la religion cristiana, 11400 0 1, 0, 12 | questi eretici dissimulavano la loro fede colla 11401 0 26, 0, 862 | coruscationem et dissipabis eos; emitte sagittas 11402 0 2, 7, 603 | Ierusalem, et dissipabitur arcus belli, et 11403 0 10, 0, 710 | nostri padri; dissipando e discacciandone 11404 2 2, 24, 3, 393 | distrattamente, dissipandovi coll'andar girando 11405 0 1, 0, 86 | imbrattano e la dissipano, come scrisse 11406 0 1, 0, 466 | sono molesto con dissipar le loro insidie, 11407 0 43, 542 | rispondo: se tu dissipassi i beni che possiedi 11408 0 16, 0, 789 | potente braccio dissipaste (nel mar rosso, 11409 0 1, 5, 164 | le robe di quel dissipatore. Questi, avendo 11410 0 11, 3, 206 | impetuoso che dissipava le fiamme, in 11411 0 6, 0, 675 | faciendi, Domine; dissipaverunt legem tuam. Signore, 11412 0 10, 0, 710 | otterremo, coi dissiperemo i nostri nemici; 11413 0 1, 2, 646 | delebo eos. Io li dissiperò come la polvere 11414 0 9, 0, 177 | ut evellas…et dissipes et aedifices et 11415 0 13, 2, 289 | beneficiati non li dissipino, ma li applichino 11416 0 2, 0, 15 | lui due femmine dissolute, Prisca o Priscilla, 11417 0 1, 3, 448 | castigo della loro dissolutezza ed ostinazione 11418 0 11, 4, 227 | una cloaca di dissolutezze e di empietà.~ ~ 11419 0 3, 9, 744 | tempore primae dissolutionis praetensae pauci 11420 0 20, 1, 318 | huius habitationis dissolvatur3. Nam et qui sumus 11421 0 5, 1, 99 | magorum praestigia dissolvenda, pronum mihi esset, 11422 0 3, 9, 725 | transferendorum ac dissolvendorum plenum ius et 11423 0 2, 16, 646 | non poteritis dissolvere illud5. E così 11424 0 17, 0, 800 | Aspexit et dissolvit gentes; et contriti 11425 0 1, 0, 35 | vitam quidem non dissolvunt, sed ita corpus 11426 0 1, 1, 54 | vedo così a voi dissomigliante è segno che non 11427 0 1, 4, 125 | misericordia non sa dissomigliarsi dall'uso di Dio: 11428 0 11, 2, 200 | regina Maria fe' dissotterrare le di lui ossa 11429 0 2, 1, 115 | quel che loro si dissuade coi fatti? Ciò 11430 2 2, 18, 3, 241 | di coloro che dissuadeano gli altri dal 11431 0 10, 3, 194 | meglio può il dissuadere il danno: adducendo 11432 0 10, 3, 198 | al suo nemico dissuadesse (ma senza inganno 11433 1 I351, 455 | ad uno, che lo dissuadeva ad usare tanta 11434 0 16, 6, 409 | restituzione che si è dissuasa ecc.~123. O non 11435 4 IV468, ---- | tutti li hanno dissuasi2 per varj dispacci, 11436 0 1, 1, 915 | scandalo con aver dissuaso uno dalla vocazione 11437 0 2, 2, 280 | del mio core, distaccami Tu. ./. 11438 2 2, 13, 1, 18 | amari, acciocché distaccandoci noi ./. da loro, 11439 0 12, 0, 251 | al suo amore, e distaccandola dagli affetti 11440 0 3, 249 | vita all'anime, distaccandoli dagli affetti 11441 0 9, 614 | super se1. Ivi distaccandosi dagli affetti 11442 0 18, 239 | Distaccar il cuore da tutte 11443 0 11, 139 | delle creature con distaccarcene per amore di Dio, 11444 0 17, 222 | allettarla e così distaccarla da' piaceri terreni, 11445 0 9, 0, 112 | discorso - per distaccarlo da i beni mondani; 11446 0 8, 17, 1063 | loro cuore con distaccarne il peccato, perché 11447 1 I177, 266 | con bel modo di distaccarnelo, e farlo avvisato 11448 1 1, 7, 1, 172 | religiosa, affinché si distaccasse da se stessa e 11449 0 11, 123 | santità se si distaccassero da ogni cosa di 11450 1 I128, 193 | mortificatissimo e distaccatissimo, fatto apposta 11451 0 6, 612 | noi esempio, si distaccava spesso dal commercio 11452 3 III355, 607 | milliariis ab ea distantes. ~Parochiani enim 11453 3 III362, 636 | parochiali ecclesia distantibus sacramenta ministret 11454 0 1, 6, 560 | diversi luoghi distantissimi tra di loro.~ ~ 11455 0 1, 6, 769 | segno di croce distenda tutta la mano 11456 0 19, 3, 559 | potessero tanto distender le braccia quanto 11457 0 2, 2, 626 | spogliato nudo lo distesero in terra, e col 11458 0 12, 0, 736 | poiché i cieli distillaron la manna alla 11459 0 14, 2, 316 | adoprano acque distillate: altri usano battezzare, 11460 0 9, 3, 175 | pollutione.~30. De distillatione.~31. An liceat 11461 VI VI, 0, 0, 872 | acqua, fosse un distillato d'erbe, materia 11462 0 12, 0, 736 | etenim coeli distillaverunt a facie Dei Sinai; 11463 0 19, 0, 831 | pluvia verbum meum. Distilli come pioggia la 11464 4 IV304, ---- | ampliori forma distinctaque in prima sex ab 11465 0 11, 5, 245 | tres personas distinctas in una essentia. 11466 0 21, 1, 325 | Ambrogio6: Servemus distinctionem divinitatis et 11467 0 9, 3, 676 | expletur altera pars distinctionis) si causae sint 11468 0 21, 2, 771 | copulae, quod est distinctum peccatum a peccato 11469 0 Intent, 0, 9 | egli ci ha fatte, distinguendoci con tal favore 11470 0 4, 24, 230 | dubbio scrupoloso, distinguendolo dal probabile, 11471 0 2, 1, 489 | dotto Gersone che distinguendosi tutti gli ordini 11472 0 9, 2, 1076 | particolari, che distingueranno i martiri dalle 11473 0 22, 2, 334 | quod non satis distinguerent personam et naturam; 11474 0 8, 22, 1064 | gloria, senza però distinguerla come sia; ma solo 11475 4 IV459, ---- | chiamo così per distinguerlo dalla Regola antica) 11476 0 2, 12, 632 | allora non ben si distinguevano da' canonici. 11477 4 IV48, ---- | non tanto per la distintissima nobiltà de' suoi 11478 3 III6, 15 | Signore,~Ringrazio distintissimamente V. Em. dell'onore 11479 4 IV163, ---- | Io ne le rendo distintissimi ringraziamenti, 11480 2 II687, 198 | guardi!) al suo distintissimo merito, così dall' 11481 0 16, 1, 290 | instituerunt, distinxere, indistincta manente 11482 0 2, 3, 140 | damnatum minime distinxisse, atque ex horum 11483 0 18, 0, 821 | Et distinxit in labiis suis; 11484 0 8, 1, 248 | degli esempi (Distinz. 8)9 d'un certo 11485 0 AppenII, 3, 292 | tuo figlio. - Distogli il tuo sguardo 11486 2 2, 18, 3, 255 | nemico voleva distoglierla dalla comunione, 11487 0 Testo, 1, 436 | quanto poté per distogliernelo, nulla di meno 11488 0 2, 1, 423 | che l'operare la distogliesse dall'unione con 11489 0 2, 1, 397 | acciocché non la distogliessero dalla memoria 11490 0 3, 0, 440 | ogni cosa che la distoglieva dalla continua 11491 0 15, 434 | vegliante, che non lo distolgano da voi i vani 11492 0 18, 1, 471 | preveduta l'avrebbe distolta dal contrarre. 11493 0 1, 0, 491 | e ch'egli avea distolti i fedeli di ubbidire 11494 0 21, 3, 781 | verginità, neppure dee distorla, ma più presto 11495 0 5, 3, 77 | si adoperò per distornare la sessione: ma 11496 0 1, 0, 571 | cambiamento volea distornarla dal suo proposito 11497 2 2, 16, 1, 128 | parlatorio, così distorta come era, acciocché 11498 0 2, 3, 635 | inordinata affectio, distractio mentem Virginis 11499 0 1, 0, 41 | affectiones illicitae, distractiones morosae, quae 11500 0 1, 2, 836 | tempus voluntarie distractus, eas missae partes 11501 0 11, 0, 466 | raccomandarlo a Dio, distraendo il pensiero dagl' 11502 2 2, 15, 1, 90 | meditando la persona e distraendosi in affari di mondo, 11503 0 1, 466 | solo sollievi, distraendoti volontariamente 11504 0 6, 263 | e cercate di distraer la mente da quel 11505 0 1, 2, 836 | dottori, chi si distraesse nella consagrazione 11506 0 4, 261 | sente. Quando vi distraete, tornate con pace 11507 2 II768, 302 | colla missione si distragga dai pensieri della 11508 1 I239, 332 | studenti, non voglio distrarli dalla Morale: 11509 0 4, 403 | farà così e si distrarrà fra i passatempi, 11510 2 2, 24, 3, 396 | volontariamente distrarvi; il che s'intende 11511 0 17, 214 | azione indifferente distrattiva. Subito che ci 11512 1 I284, 380 | quod in pauperes distribuatur. Resp. Si ita 11513 0 10, 1, 181 | superanti, e non distribuendoli a' poveri o ad 11514 0 1, 6, 769 | delle croci si distribuiranno colle parole, 11515 0 0, 503 | tante cartine per distribuirle a quei poveri. 11516 0 3, 0, 283 | accetti danaro per distribuirlo in limosine, potendo 11517 4 IV148, ---- | arcivescovile, per distribuirne le rendite a ragione 11518 0 1, 0, 571 | vittorie più grandi. Distribuisci tu subito tutt' 11519 0 4, 252 | soldati di Dio, e si distribuiscono le corone a' fedeli: 11520 0 2, 3, 623 | pauperibus per Ioseph distribuit (Ap. Par., l. 11521 0 1, 0, 504 | dal presidente è distribuita a vedove, pupilli, 11522 4 IV459, ---- | sopravanzante fosse distribuito a' poveri. ~. 11523 XXIII XXIII, 1, 2, 962 | deservirent; ita distributi ut qui iam clericali 11524 0 13, 2, 290 | praebendis et distributionibus facere fructus 11525 0 14, 0, 765 | terram in funiculo distributionis. Ed in apparire 11526 3 III372, 658 | contra justitiam distributivam, qui, omisso digniori, 11527 0 2, 2, 112 | ciascun peccato distributive, cioè singolarmente 11528 0 1, 2, 544 | l'argomento dal distributivo al collettivo, 11529 0 8, 301 | le figure, la distribuzion delle ragioni 11530 0 1, 0, 34 | nequiorem labuntur qui distringere minora sua facta 11531 0 1, 4, 130 | avverrà che si distruggano il cielo e la 11532 0 Intent, 0, 005 | religione che distruggea tutte le superstizioni 11533 0 1, 2, 646 | dal vento; e li distruggerò come si distrugge 11534 2 II762, 296 | vostra Madre e distruggessero il monastero.~ 11535 0 1, 2, 840 | più presto la distruggeva; e perciò lo pregava 11536 0 2, 6, 829 | aria le pietre e distruggevano i materiali, gli 11537 0 10, 4, 224 | ma nelle cose distruggibili coll'uso, l'uso 11538 0 1, 3, 32 | eligenda est, come distruggitore della nostra sentenza. 11539 0 XXXIII, 365 | s'io muoio e mi distruggo per voi. Vorrei 11540 VI VI, 0, TrAgg, 882 | per conseguenza distruttiva della libertà 11541 2 II877, 459 | qualche dispaccio distruttivo per le case di 11542 0 1, 0, 475 | Muoia questo distruttore de' nostri dei. 11543 0 10, 4, 224 | uso importa la distruzion della cosa; e 11544 0 19, 0, 834 | iram inimicorum distuli; ne forte superbirent 11545 0 2, 1, 43 | superiore per non disturbargli voglia esimerli 11546 1 I302, 404 | obbligati per non disturbarli ad esimerli dall' 11547 2 2, 16, 2, 143 | spirito, senza punto disturbarsene, altrimenti si 11548 2 II1036, 654 | qualche volta vi disturbaste, dite un'Ave Maria, 11549 0 3, 0, 282 | confessionario disturberanno il predicatore 11550 0 26, 286 | che possedono, disturberebbe loro la pace che 11551 1 I281, 375 | io molto me ne disturberei, né mai ci acconsentirei 11552 1 1, 11, 4, 411 | bisogna che non vi disturbiate nelle riprensioni. 11553 2 II728, 251 | grande scrupolo di disubbidirlo in minima cosa.~ 11554 2 II577, 81 | aveste seguitato a disubbidirmi in questo punto 11555 XXIII XXIII, 1, 4, 970 | petulanti poi disubbidirono.~ 11556 0 1, 83, 114 | volte ho ardito di disubbidirvi senza far conto 11557 0 21, 2, 769 | e se gli han disubbiditi in materia grave; 11558 0 1, 0, 568 | avrebbe sofferti, se disubbidiva. Vittore più coraggioso 11559 4 IV298, ---- | suoi compagni disubidire al Real comando 11560 0 2, 7, 836 | Nestorio, che non fu disugual persecutore della 11561 0 2, 7, 20 | terra gli uomini disugualmente nascono, ma dopo 11562 XXV XXV, 1, 2, 1001 | prime ad esser disumate e con gran venerazione 11563 1 1, 12, 1, 435 | monastero ove son disunioni e partiti! Monasteria 11564 0 1, 4, 765 | subito si hanno da disunire, né tale unione 11565 0 9, 2, 137 | 25. Di nuovo si disuniscono. 26. Concilio 11566 0 18, 2, 485 | anch'è tolto per disusanza8. V. Sponsalia, 11567 0 3, 3, 237 | termini nuovi o disusati o troppo affettati 11568 0 18, 307 | scelta lingua, come disutile e dannosa alla 11569 0 12, 146 | la notte seco, disviandosi con leggere qualche 11570 4 IV72, ---- | una volta col disvio de' soggetti non 11571 0 10, 4, 164 | diabolici. 32. Ditare clerum est contra 11572 0 4, 9 | quale son io. Ditecelo voi e sarà fatto. 11573 1 I186, 276 | affettazione, ditene bene con tutti; 11574 0 1, 0, 180 | ut tua inopia dites.2 Bisogna che 11575 0 8, 0, 106 | Dice S. Bernardo: Ditior Christi paupertas 11576 0 1, 0, 513 | città chiamato Ditmaro gli prese un grande 11577 0 2, 0, 45 | detto9, che tal ditterio sia vera bestemmia, 11578 4 IV9, ---- | pendet aeternitas. Ditti il Rosario a Maria, 11579 0 1, 8, 776 | delle tabelle dittiche, che aveano due 11580 0 9, 152 | tras-ferire e simili. I dittonghi neppure si dividono, 11581 0 10, 153 | scrivere senza dittongo ceteri, seculum, 11582 3 III5, 15 | servet incolumem, diuque in terris relinquat, 11583 0 2, 0, 106 | frequentes orationes, diutissimam eremi habitationem, 11584 0 4, 2, 86 | per la maggior diuturnità di detta compiacenza; 11585 3 III2, 7 | Et, ut ad omnem diuturnitatem futuri temporis, 11586 0 34, 495 | Odium est ira diuturno tempore perseverans. 11587 4 IV481, ---- | dal soverchio divagamento. ~Vostra Riverenza 11588 1 1, 8, 1, 266 | raccoglimento, divagandosi poi cogli occhi, 11589 0 7, 271 | quando i pensieri divagano, tornate a questa 11590 0 17, 288 | particolari, e benché si divagasse talora, non trova 11591 0 2, 0, 849 | orerà colla mente divagata in cose impertinenti, 11592 0 8, 672 | di evitare ogni divagazione di mente in guardare 11593 0 1, 0, 498 | per mezzo loro divengo coerede di Gesù 11594 4 IV401, ---- | Curia, ed indi divenirsi al decreto ordinante 11595 0 1, 3, 810 | che noi da servi divenissimo figli di Dio, 11596 0 1, 469 | figlio dell'ira, divenisti figlio di Dio; 11597 2 2, 24, 3, 398 | fervore che talvolta diveniva pallida, sembrandole 11598 0 5, 342 | vita eterna, che divenivano tutte saette amorose 11599 0 22, 1, 620 | sagramento, tutti diventan più forti, e tutti 11600 1 1, 6, 0, 127 | voltargli le spalle e diventargli nemica. Misera! 11601 0 3, 1, 34 | regolamento non diventassero poi la rovina 11602 2 II758, 291 | Congregazione! Diventeremmo tutti cortigiani.~ 11603 XIII XIII, 0, 0, 907(2) | Serm. 83. de diver. nunc. 227. 11604 2 II759, 292 | e noi ancora diverremmo cortigiani.~Prego 11605 0 5, 8, 260 | dicebat: Inter diversas opiniones, diversa 11606 4 IV57, ---- | congregazione, che à diversissimo istituto da tutte 11607 0 9, 2, 174 | quod specifica diversitas solummodo constituitur. 11608 0 9, 2, 146 | meritorum tamen diversitate, alium alio perfectius; 11609 0 18, 24, 349 | nomina ancora Diversorium peccatorum:6 il 11610 0 6, 2, 112 | atque a seipso diversus non semel apparuit. 11611 0 1, 6, 566 | basta ch'egli diverta ad altro il pensiero.~ ~ 11612 0 9, 20, 1073 | non habet quo divertat ab eo, in quo 11613 0 14, 0, 764 | misericordia, divertendo, cioè temperando 11614 3 III241, 383 | nostro Re sta divertendosi) non si è tenuto 11615 0 16, 9, 443 | An confessarius divertens ad tactus etc.~ 11616 0 16, 9, 447 | fornicationem diverteret ad sodomiam vel 11617 0 16, 9, 444 | lei confessione divertisse il discorso, e 11618 0 4, 2, 52 | conferenza, ella fu divertita. Per lo che il 11619 0 7, 270 | voi commessi. 5) Divertite il pensiero dalle 11620 0 7, 266 | oggetto cattivo, divertitelo a qualche oggetto 11621 0 6, 123 | fissi in terra, o divertiti altrove. Non libri 11622 0 1, 0, 88 | studii; se sta divertito nelle conversazioni 11623 0 2, 492 | mentre gli altri si divertivano in detto tempo, 11624 0 1, 243 | diletta sposa <del Divi>no Verbo, S. Teresa 11625 4 IV265, ---- | che i suddetti, diviando dal loro fine, 11626 0 4, 163 | divisore | 4 | 1 divid. 6412~ ----------~ | 11627 0 1, 1, 791 | firmamento coeli, et dividant diem ac noctem 11628 0 2, 26, 54 | cum circa eas dividantur acutissimi simul 11629 0 1, 1, 791 | medio aquarum et dividat aquas ab aquis3. 11630 0 26, 879 | est finitum, si dividatur inter plures, 11631 0 7, 2, 119 | nature non lo divideano, così anche le 11632 0 19, 0, 832 | Quando dividebat Altissimus gentes; 11633 3 III39, 69 | piaciuto, mentre dividendola in tre tomi, son 11634 0 1, 3, 680 | alle monache, dividendole secondo i tempi 11635 0 28, 1, 422 | unigenitum, non dividendum in Filiorum dualitatem, 11636 0 16, 1, 292 | idem Spiritus, dividens singulis prout 11637 0 8, 0, 681 | spiega s. Girolamo, dividentis) la fiamma del 11638 0 2, 1, 428 | tutte le grazie. E divideremo il discorso in 11639 0 3, 2, 202 | salute: Ne corda divideremus, dice s. Bernardo, 11640 1 1, 3, 0, 66 | Redentore: Ne amorem divideres, tibi factus est 11641 2 II942, 538 | meglio le pare: in dividerli, parte a Cantore, 11642 0 5, 4, 92 | rendea sospetto di dividerlo in due persone, 11643 1 I473, 576 | pericolo anche di dividervi tra di voi. Sicché 11644 2 2, 15, 2, 115 | assalisce, almeno dividetela in più volte: 11645 0 18, 3, 508 | naturali caro non dividitur2.~ 11646 0 0, 202 | Speranza, perché così divido la Speranza fra 11647 0 15, 0, 772 | quattro vigilie che dividon la notte, le quali 11648 0 3, 4, 693 | 114, e le Sure dividonsi in Ayat, cioè 11649 0 1, 0, 9 | quorum arbitrio dividuntur gradus singulorum4.~ ~


disdi-divid | divie-editu | edmin-eracl | eradi-eutyc | euzoj-exsec | exseq-ferra | ferre-frang | frant-gesui | geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos