Copertina | Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Opera omnia italiane

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

      
15161 0 5, 146 | quae dicitur Gethsemani (Matth. XXVI, 15162 0 2, 1, 607 | nel corpo e lo getta morto a terra. 15163 0 1, 0, 485 | l'idoletto, e gettandolo a terra lo riduce 15164 0 2, 3, 640 | fu necessario gettarli a forza fuori 15165 0 2, 3, 637 | quanto poi al gettarmi, gettatemi voi; 15166 0 1, 0, 552 | piangere e giunse a gettarsegli addosso impedendogli 15167 0 2, 2, 623 | minacciarono di gettarvelo se non rinunziava 15168 0 2, 2, 260 | cacc.5 co' figli, gettata nel fango, stalla, 15169 0 1, 0, 495 | abbia a dire: Gettateli nelle tenebre. 15170 0 2, 3, 637 | poi al gettarmi, gettatemi voi; io son pronta 15171 0 5, 4, 91 | nello stomaco, e gettatolo a terra gli pose 15172 0 3, 5, 1027 | Deus4. Perlocché getterà a terra tutti 15173 0 14, 402 | mille ducati, la getteresti in un fiume colla 15174 0 25, 0, 859 | tramavano, e voi li getterete nel fuoco; in ./. 15175 0 2, 3, 637 | ma non mai mi getterò da me stessa. 15176 0 0, 1, 456 | della Palestina, i getuli, più confini de' 15177 0 2, 4, 819 | venit? Ut iam getulorum varietates et 15178 0 23, 443 | castigata fu poi Gezzabele, poiché ella fu 15179 0 1, 10, 314 | Mariano che nella Gheldria, circa l'anno 15180 4 IV485, ---- | feudo di S. Mar­gherita nella Sicilia 15181 2 II854, 425 | qualche altra gherminella.~Se mai costì 15182 4 IV404, ---- | amarlo colla pre[ghiera] ed in fatti mi 15183 0 1, 5, 937 | figlio. Narra il p. Ghisolfi nella vita del 15184 0 1, 29, 273 | Aiutami: si 8, so ghiuto ammitto.~ ~ 15185 0 16, 0, 778 | faceste col re Giabin presso le sponde 15186 0 1, 1, 52 | paglia la trovarono giacendo. La salutarono; 15187 1 1, 6, 0, 128 | filo, giace e giacerà sempre qual rospo 15188 0 4, 7, 1031 | ed i loro corpi giaceranno per tre giorni 15189 0 2, 7, 834 | credere che vi giacesse Costantino, ma 15190 0 11, 0, 225 | questa grotta dove giacete, questi vili pannicelli 15191 0 2, 4, 815 | Anche gli ebrei giacevano perduti nelle 15192 XXV XXV, 1, ringr, 1018 | parte degli uomini giaciono sepolti nelle 15193 0 10, 5, 167 | compagni di Hus Giacobello di Misna e Pietro 15194 0 1, 0, 472 | cimiterio, dove giacquero sconosciuti sino 15195 0 1, 1, 916 | colle candele gialle, o pure con tante 15196 0 AppenII, 7, 310 | faccia illividita, gialliccia o pure mutata; 15197 3 III353, 601 | ed il portare giamberga o mantello di 15198 4 IV508, ---- | sistentino in tante giamberghe, giamberghini 15199 0 2, 6, 710 | immagine parlò al P. Giammaria Salvaterra gesuita 15200 3 III223, 353 | 223. AL SIG. GIANFRANCESCO PACI, TIPOGRAFO 15201 0 3, 7, 514 | eretico chiamato Gianleonardo Froereisen, in 15202 3 III150, 245 | consegnata al Sig. Giannantonio Moschini, il quale 15203 4 IV83, ---- | Petri Bayle et Giannoni, nisi uno eodem 15204 0 26, 0, 400 | libro Cornelii Giansenii excerptas, ac 15205 3 III168, 276 | quelli del partito [giansenista]. Bisogna piangere 15206 0 12, 3, 254 | tempo due Cornelj Giansenj, ambedue dottori 15207 0 SchIntr, 7, 12 | specialmente il p. Gianvincenzo Patruzzi domenicano, 15208 0 2, 1, 443 | putat (Ap. Baldi, Giard. di Mar., in praef.).51 15209 2 II649, 157 | stesso dirà alla giardiniera.~Dica al Barone 15210 0 7, 2, 135 | con Baldo, e Giasone, che 'l padre 15211 4 IV253, ---- | Sig.e mio Pre[giatissi]mo e OSS.mo~Io 15212 0 19, 3, 559 | i notabilmente gibbosi, Busemb., Anacl., 15213 0 1, 0, 21 | si claudus,… si gibbus, ... si habens 15214 0 20, 3, 581 | e Tournely con Giber.), che non può, 15215 4 IV19, ---- | coll'aiuto di Giessù, e di Maria, di 15216 0 292 | Testo~ ~Viva Giesu, Maria, Gius.e, 15217 0 3, 43 | Giesu-Christo. È Giesu-Cristo che vien'a chiamare, 15218 0 4, 48 | tremo però, che Giesù-Cristo sta guardando 15219 4 IV39, ---- | farci santi, ma a Giesucrito, che tanto à patito, 15220 4 IV49, ---- | farci venire i Giesuiti e Monsignore, 15221 0 2, 1, 489 | quid praeparavit gignenti se?11 qual gloria 15222 0 3, 3, 239 | non Deo filios gignere, sed suam scientiam 15223 0 15, 2, 282 | et existit et gignitur. Si noti che il 15224 0 15, 3, 285 | per la parola gignor; sicché talvolta 15225 1 1, 2, 0, 38 | saecularibus (Gil., Serm. 37).5 15226 0 2, 10, 273 | et mundo! (Gilib. Serm. 11. in 15227 1 1, 3, 0, 68 | dilectum admittit (Gilibert., Serm. 35 in 15228 4 IV50, ---- | Canonico D. Giuseppe Giliberti; e ieri medesimo. 15229 0 19, 3, 561 | Fagnano4 con Host., Ginandr., cardin., Brut., 15230 0 2, 1, 578 | perché, replica il Ginevrino, Iddio condannerà 15231 0 1, 17, 796 | caro factum est ginocchiarsi verso la croce 15232 0 7, 8, 6 | umilia, e piega le ginocchie, sia del cielo, 15233 0 2, 2, 616 | Lino si butta in ginocchione e presenta il 15234 0 1, 3, 812 | morì ucciso da Gioab. Davide nell'anno 15235 0 48, 568 | Assalonne, che pregò Gioabbo di dire a suo 15236 0 2, 1, 389 | santi genitori, Gioacchimo ed Anna, aveano 15237 0 1, 0, 575 | Persia nomata Giobia, si trovò allora 15238 0 3, 5, 248 | crocifisso, a non giocarlo ad uso di bandiera, 15239 4 IV61, ---- | 200 di donarli e giocarmeli, l'ho da impiegare 15240 0 4, 5, 667 | tessuta) se l'han giocata a sorte. Questo 15241 0 2, 1, 384 | basta quanto hai giocato. La prima volta 15242 0 2, 6, 706 | Un certo giocatore stava in Milano, 15243 0 1, 7, 239 | specialmente di giocatori, che talvolta 15244 0 2, 6, 706 | che un giorno si giocò anche i panni; 15245 0 13, 2, 294 | macellaio, o di giocolatore. È vietato ancora 15246 0 26, 0, 865 | lodi siano a Dio gioconde, grate e decorose, 15247 VII VII, 0, 1, 893 | amministrazione seria, non giocosa; ./. e questa 15248 0 6, 38, 1055 | da Gaspare Gioenino9, da Lorenzo Berti10, 15249 0 4, 4 | di uomo? Qual gioielliere incastrerebbe 15250 0 0, 1, 459 | eterno. E così morì gioiendo fra' tormenti. 15251 0 1, 5, 239 | Tu che godi il gioir nel Divin Seno1,~ 15252 0 16, 201 | e perciò più gioisce in darsi ella 15253 0 7, 250 | pezze sono le gioje più care alle 15254 0 25, 77, 243 | che venga quel giomo, in cui mi avete 15255 0 3, 146 | e giunto, non giongere e gionto;~inalzare, 15256 0 3, 146 | non giongere e gionto;~inalzare, non 15257 1 I30, 56 | a' far venire i Giorgini;1 mentre noi non 15258 0 2, 4, 589 | e il rabbino Giose che si trovò all' 15259 0 14, 0, 760 | Giacobbe e di Gioseffo.~ 15260 4 IV508, ---- | Bellarmino. -di S. Gioseppe. -del P. Vincenzo 15261 0 1, 3, 812 | 3363 sotto il re Giosia, sotto di cui 15262 4 IV494, ---- | Domenico Potenza~Giovambattista Adone ~Concessione 15263 0 SchIntr, 10, 15 | che scrive il p. Giovan-Lorenzo Berti nella sua 15264 0 8, 1, 160 | al ben comune, giovando col loro canto 15265 0 12, 0, 738 | salmi ed alle giovanette che suonavano 15266 0 1, 3, 14 | sa se sia per giovarli, o nuocergli, 15267 0 8, 0, 698 | fermati, non già per giovarmi, ma per opprimermi.~ 15268 0 3, 0, 283 | i quali benché giovassero ad alcuni, possono 15269 0 2, 16, 1024 | vivi non sono giovati ./. dalle preghiere 15270 XXIII XXIII, 1, 4, 969 | Girolamo concede a Gioveniano (ex superfluo) 15271 0 15, 3, 342 | comunemente Suar., Giovenin., Bon., Soto, 15272 0 0, 36 | Perlocché io mi gioverò di ciò per glorificare 15273 0 2, 0, 114 | Singolarmente è giovevolissima la divozione di 15274 0 7, 1, 140 | sapesse che il giovin è volubile, o 15275 4 IV116, ---- | Salutando il P. Giovinale6, il P. Ferrara7, 15276 0 8, 1, 248 | un certo divoto giovinotto per nome Edmondo, 15277 0 2, 0, 130 | scrivendo ad un certo Giovio, il quale attendeva 15278 4 IV5, ---- | R.mo D.no Can.co Giptio deputato pro informatione». 15279 4 IV5, ---- | integre. Can. Giptius». ~ ~Trascrizione 15280 4 IV406, ---- | svenimenti e di giramenti continui di testa, 15281 0 5, 2, 112 | sarebbe fatto il giramento. 3. Se non cessa 15282 0 3, 9, 261 | in quando con girarla posatamente or 15283 0 1, 1, 757 | la testa, con girarlo verso la mano 15284 0 3, 5, 248 | quando in quando il girarsi ora all'una ed 15285 2 2, 16, 3, 158 | quei fiori detti girasoli, che stan sempre 15286 0 11, 5, 244 | tante eresie che giravano, non gli mancarono 15287 0 2, 0, 136 | facilmente patisce giravolte di testa. Quanti 15288 1 1, 4, 0, 99 | lasciato il mondo per girmene all'inferno? - 15289 3 III345, 577 | canonico D. Michele Gisondi, e D. Vincenzo 15290 0 1, 84, 115 | spalle al padre, e gissene lontano a vivere 15291 0 1, 2, 398 | patrie, e son giti a vivere ne' deserti! 15292 0 1, 27, 43 | tanti anni son gito appresso a queste 15293 0 10, 3, 157 | che gli dissero: Gittala sul fuoco, se 15294 0 4, 2, 54 | li capelli, e gittandola a terra percossela 15295 0 1, 3, 926 | fatto morire, gittandolo nella fornace, 15296 0 5, 18, 48 | può essere che gittandomi resto vivo e non 15297 0 14, 402 | sangue, e vuoi gittarla nell'inferno, 15298 0 7, 3, 432 | voluto da me stesso gittarmi ad ardere in questa 15299 0 2, 4, 593 | nell'anno seguente gittaron le fondamenta 15300 0 1, 0, 499 | difendeva; ond'essi gittaronsi a piè della santa 15301 0 1, 0, 550 | minacciato di gittarvelo dentro, ma egli 15302 0 10, 3, 157 | increduli disse: Gittatela di nuovo sul fuoco, 15303 0 13, 278 | non necessarie gittatele come robbe appestate; 15304 0 34, 297 | vita, ch'ella gittavale con tale disprezzo, 15305 0 39, 304 | divina Madre si gitterebbe da sé in quella 15306 0 5, 18, 48 | mi salvi. Ma vi gittereste voi in un pozzo 15307 0 12, 0, 738 | popolo di Basan; e gitterò questo popolo 15308 0 1, 0, 9 | Gitthon, o sia Gitthis. Egli fu chiamato 15309 0 1, 0, 9 | contrada appellata Gitthon, o sia Gitthis. 15310 2 2, 14, 2, 74 | nostre miserie, gittiamoci nelle sue mani, 15311 0 4, 3, 58 | era impossibile, gittollo rabbiosamente 15312 0 1, 5, 936 | Apollonia, che da sé gittossi nel fuoco preparatole 15313 0 2, 0, 165 | Croce portava una giubba armata di ferri 15314 0 2, 6, 603 | alludendo all'anno del giubbileo descritto nell' 15315 0 2, 0, 42 | facoltà avuta nel giubeleo o per altro privilegio. ./. 15316 0 11, 387 | si accorano, ma giubilano, pensando che 15317 0 19, 4, 566 | 1674. a' lettori giubilati dell'ordine de' 15318 0 16, 4, 393 | Le facoltà ne' giubilei una sola volta 15319 0 9, 0, 700 | la mia lingua giubilerà in lodare la vostra 15320 0 1, 1, 638 | che m'insidiano giubileranno se io cadrò alle 15321 0 15, 0, 773 | esulteremo di gaudio e giubileremo in tutti i nostri 15322 0 2, 0, 652 | suscepit dextera tua. Giubilerò in vedere che 15323 0 4, 3, 57 | ripigliarsi i riti giudaici7. Di questa eresia 15324 0 24, 8, 384 | che era un vero giudaizzare. Si risponde con 15325 0 0, 490 | comprate alla Giudeca, e lacerate; protestandosi 15326 0 8, 6, 74 | Calvario, le donne giudee lo seguitavano 15327 0 6, 22, 1050 | università de' giudicanti e de' giudicati: 15328 0 2, 5, 466 | che vuole: ed in giudicarla altrimenti, è 15329 0 Unico, 7, 339 | sembreranno a chi vuol giudicarle senza passione.~ 15330 4 IV298, ---- | siccome per ben giudicarsene egli è necessario, 15331 0 31, 94, 303 | quando verrà a giudicarvi: «Beatus ille 15332 0 9, 0, 702 | inganni; mio Dio, giudicateli e puniteli come 15333 4 IV298, ---- | Magistrati la giudicatura. Si mosse quindi 15334 0 24, 4, 364 | veritatem1. Ma come giudicherebbe Dio secondo la 15335 0 6, 41, 1055 | che noi uomini giudicheremo gli angeli: Nescitis, 15336 0 14, 0, 756 | giunto il tempo, io giudicherò le giustizie, 15337 1 I517, 623 | non importa che giudichiate per certo che 15338 0 1, 496 | hanno deposto giudizialmente con giuramento 15339 0 13, 3, 297 | notano gli atti giudiziari, e ne danno alle 15340 4 IV238, ---- | atto giuridico, giudiziario, necessario ed 15341 2 II538, 23 | adorare i divini giudizii e pregare.~In 15342 0 3, 1, 59 | severità, ma carità e giudiziosa [= giustizia] 15343 0 2, 2, 953 | che non potesse giugner l'acqua alla testa 15344 0 Intro, 0, 6 | quale non mai giugnerà chi non è persona 15345 0 11, 1, 249 | notizia, né sia per giugnervi tra breve. In 15346 0 1, 0, 19 | aspide ingrato giugnesse a tanto che vi 15347 0 1, 2, 546(5) | L. 1. contra Giulian. 15348 0 3, 5, 247 | allegrezza con voce giuliva, il dolore con 15349 0 5, 0, 68 | oculis suis; e del giunco, cioè della carità, 15350 0 13, 152 | camminare, presto giungeressimo; ma cadiamo ed 15351 3 III79, 128 | presto potrebbe giungermi per via di Roma, 15352 0 2, 1, 463 | mia salute, che giungeste a sagrificare 15353 0 2, 2, 116 | ravvedersi, prima che giunghino a cadere in tale 15354 0 12, 0, 729 | cioè prima che giungiate ad eseguire il 15355 3 III8, 18 | oltre le diverse giuntoline che vi verranno.~ 15356 4 IV485, ---- | foglio di V.E. giuntomi questa mattina, 15357 0 21, 2, 770 | la famiglia col giuocar nelle taverne; 15358 0 1, 1, 796 | inconsutile che si giuocarono a sorte per non 15359 0 10, 4, 241 | un vescovo poi giuocasse a giuochi di fortuna, 15360 0 1, 3, 868 | talare; che non giuochino a giuochi proibiti; 15361 0 6, 2, 124 | debbon servire nel giuorno seguente6. Così 15362 4 IV43, ---- | Collegio delli Giurani…~ 15363 0 1, 2, 920 | a dire che dee giurarsi per causa ragionevole, 15364 0 16, 3, 377 | sicché possano giurarvi, che quel lor 15365 0 16, 0, 793 | misericordie che giuraste a Davide, secondo 15366 0 11, 2, 200 | amicizia con un certo giureconsulto spagnuolo, nominato 15367 4 IV148, ---- | volume degli Atti Giuridizionali, intitolato: Atti 15368 4 IV189, ---- | V. G. M. e Giusep. ~Molto Ill.mo 15369 0 1, 332 | fare Maria con Giusepe della misericordia 15370 0 2, 1, 43 | beni immobili, e giussi reali della chiesa, 15371 0 2, 10, 301 | di fuggirmi16~Giust'hai ragion, mio 15372 3 III338, 559 | in esse chiese, giustaché sembrerà a loro 15373 0 2, 15, 644 | saprà Gesù Cristo giustficar la sua giustizia: 15374 0 2, 205 | scrisse S. Lorenzo Giustiani (De agon. Chri.) 15375 4 IV297, ---- | vigna, quanto nel giustificarci contra le dinunzie 15376 0 5, 4, 91 | scusa non valeva a giustificarli, non dovendo mai 15377 0 11, 1, 190 | che Cristo fu giustificatore degli uomini secondo 15378 0 11, 1, 190 | dicendo che Cristo giustificò l'uomo secondo 15379 4 IV148, ---- | Teodosiano loc. cit. e Giustinianeo111 dn.~I Collegj 15380 0 1, 0, 556 | permetteva di giustiziarla; tutti non però 15381 0 51, 585 | palco ove dovrà giustiziarsi? Videbunt oculi 15382 0 13, 3, 704 | Soto, Navarr., Giuven., e 'l Contin. 15383 0 8, 299(25) | long. Alphonsus gives only the beginning 15384 3 III363, 637 | unica, cod. de gladiator., e nelle leggi 15385 0 16, 0, 792 | Avertisti adiutorium gladiis eius; et non es 15386 4 IV136, ---- | gli erbacei di gliaro. Ditemi a qual 15387 0 17, 1, 458 | cui sieno sette globetti di bombace per 15388 0 8, 0, 687 | exultate, iusti; et gloriamini, omnes recti corde. 15389 0 18, 3, 306 | sentenza: In nullo gloriandum, quando nostrum 15390 0 13, 0, 741 | loqui sublimia gloriantes. Non moltiplicate 15391 0 2, 7, 748 | demonio si abbia a gloriare d'avere nelle 15392 0 31, 329 | io non voglio gloriarmi che della grazia 15393 0 14, 0, 756 | esaltare, cioè gloriarvi della vostra superbia; 15394 0 1, 6, 223 | sic per Virginem gloriasam offensa eis remittitur, 15395 0 2, 0, 133 | mendico che si gloriasse d'una veste ricamata 15396 1 1, 11, 2, 386 | meriteressimo noi, se ci gloriassimo di qualche picciolo 15397 0 1, 0, 55 | tuas in quibus gloriata es4? No, ma il 15398 0 2, 10, 620 | e quei paesani gloriavansi d'esser cristiani, 15399 0 1, 3, 39 | quello, di cui gloriavas Mosè dicendo: 15400 0 42, 535 | verecondia; ed indi gloriavasi del mal che facea, 15401 0 18, 0, 822 | sancto tuo; et gloriemur in laude tua. 15402 0 8, 0, 689 | gloriabitur) si glorierà nel Signore; i 15403 0 9, 0, 702 | iusto. Ben si glorieranno in voi tutti quei 15404 0 10, 0, 710 | vostra mano, ci glorieremo in Dio tutto giorno; 15405 0 9, 295 | dicea, io mi glorierò nelle mie debolezze, 15406 0 16, 0, 783 | te, Domine; et glorificabunt nomen tuum. Tutte 15407 0 9, 2, 1070 | etiam corpora glorificabuntur, quibus locus 15408 XXV XXV, 1, 2, 993 | suscitanda et glorificanda, a fidelibus veneranda 15409 0 16, 1, 289 | etc., cum illo glorificaretur?~ ~ 15410 0 2, 2, 456 | venuto il Messia a glorificarlo: Confortare, Zorobabel... 15411 0 4, 0, 54 | che presto lo glorificasse, con ammetterlo 15412 0 16, 0, 788 | Deus qui glorificatur in consilio sanctorum, 15413 0 14, 3, 111 | hoc faciam; ut glorificetur Pater in Filio ( 15414 0 2, 7, 747 | amato mio Gesù, lo glorifichi e lo ami in questa 15415 0 9, 3, 211 | vostre buone e ne glorifichino il Padre vostro 15416 0 10, 0, 721 | Misero, perché ti glorii della tua malizia, 15417 0 25, 0, 859 | acciocché essi non si glorino di avermi vinto.~ 15418 0 11, 3, 210 | scrisse a Calvino si gloriò non solo delle 15419 0 2, 1, 413 | ceteris superis est gloriosior (Or. de laud. 15420 0 1, 2, 70 | secure ad istam gloriosissimam Dominam recurras. 15421 0 10, 19 | Chiesa: Princeps gloriosissime S. Michael Archangele, 15422 0 2, 1, 484 | accompagnarla: Surrexit gloriosus Iesus in occursum 15423 0 3, 9, 749(2) | Ep. ad Glorium 62. 15424 0 8, 80 | Aggiunge la glosa: etiam peccata.23 15425 0 5, 139 | Polibio e Reginone, glossatori de' canoni. Di 15426 0 2, 7, 60 | ex professo per glosse, scolj, e commentari, 15427 0 8, 299(25) | integritati una cum glossis restitutae, Venetiis ( 15428 4 IV148, ---- | scrivendo121: “Glossographi et Doctores tradunt 15429 1 I495, 599 | A SUOR MARIA GlOVANNA DELLA CROCE.~Le 15430 0 Gio 480 | GlOVEDÌ - Orazione a Maria 15431 0 1, 1, 625 | pulvis si legge gluma (come porta il 15432 0 9, 152 | Ctesiphon;~ a-gnus gnatus;~ scri-psi psittacus;~ 15433 0 10, 4, 166 | Damalenicio arcivescovo Gnesnese attesta di aver 15434 0 3, 3 | dice: O Signora gniuno è uguale a Voi, 15435 XV XV, 0, 3, 926 | Marco eretico ./. gnostico; Confessae sunt 15436 0 1, 30, 274 | Maro me! me vo' gnottì.~S'è auzato allerta 15437 4 IV365, ---- | respective re[co]gnovit et recognoscit 15438 XXIV XXIV, 1, 0, 985 | all'arcivescovo Goano, la quale comincia: 15439 0 18, 877 | dimostra, che s. Goar anacoreta, s. 15440 0 1, 0, 22 | raccoglimento: indegno il gobbo, che coll'affetto 15441 0 1, 196 | divino sangue gocciolando da tutte le sue 15442 0 40, 305 | et regnum est. Godansi pure (dice) i 15443 0 2, 6, 722 | ella rispose: «Godasi mia sorella la 15444 0 2, 1, 421 | molti ammettono - godè di vedere una 15445 0 8, 0, 455 | in vostra fede, godendovi tutte le mie potenze? 15446 0 5, 47 | dolci, e così goderai sempre pace.”25 15447 0 5, 418 | molte cose che goderebbe nel secolo. Il 15448 0 3, 393 | solitaria cella goderete un paradiso ed 15449 0 2, 1, 90 | molti l'entrata a goderla: doni il mezzo 15450 0 16, 4, 393 | prescritte, può goderle più volte; ciò 15451 0 9, 109 | spirito dobbiamo goderne.~ 15452 0 1, 4, 133 | affetti, io non goderò più le vostre 15453 0 1, 1, 790 | gli angeli non goderon il lume della 15454 0 1, 1, 793 | conservarono innocenti goderono in quel luogo 15455 0 Coron2, 284 | sicché venga a goderti in cielo per darti 15456 0 9, 1, 131 | questo secolo vi fu Godescalco che fu incolpato 15457 1 1, 2, 0, 45 | negare se stessa, godesi quella pace che, 15458 0 2, 3, 193 | compagnia, che voi godeste in vita, di Gesù 15459 0 2, 3, 636 | i prigioni non godettero gran tempo. Poiché 15460 0 2, 2, 260 | cercano ch'altri godino2 l'onore, le commodità3 15461 0 17, 416 | rimedio, quanto godresti di poterla guarire 15462 0 11, 16, 332 | felicità che godete e godrete in eterno, che 15463 0 47, 315 | omnibus1. Quando godrò quella pace stabile, 15464 0 3, 3, 240 | a caso ed alla goffa, senza regola 15465 0 10, 2, 150 | suoi compagni Goffredo vescovo di Chartres 15466 0 9, 14, 359 | videtur sentire Goffredus de Fontibus, in 15467 1 I34, 64 | fondazione a Grotta Goglierma, passato Sessa, 15468 1 I313, 418 | possibile passare il golfo sino a Perdifumo. 15469 0 26, 0, 862 | ottenuta contro Golia e per tutti gli 15470 0 1, 7, 243 | scevolì~Pe lo golio~Che tengo de vedé 15471 0 13, 160 | Certe anime golose di gusti spirituali 15472 0 10, 31, 93 | d'ancore e di gomene sino al tempo 15473 4 IV388, ---- | scatola piena di gomma3; e non lascerò 15474 0 19, 0, 834 | nei borghi di Gomorra, che non danno 15475 0 19, 0, 834 | de suburbanis Gomorrhae. Qui avverte Tirino 15476 0 45, 553 | super Sodomam et Gomorrham sulphur et ignem 15477 0 16, 3, 379 | alcune risposte Gonetto e Giovenino; ma 15478 0 3, 250 | eternità non si gonfiano nelle cose prospere 15479 0 2, 7, 837 | avendone poi fatta gonfiar la pelle a modo 15480 1 1, 4, 0, 97 | dello spirito ed a gonfiarci di vanagloria, 15481 1 I459, 562 | Sento che state gonfiata e così malata, 15482 1 1, 11, 3, 402 | compiacete e vi gonfiate delle lodi che 15483 0 15, 433 | quelle io non mi gonfii, come nelle avverse, 15484 0 2, 0, 137 | predicatori perché sono gonfj del lor sapere, 15485 1 I184, 273 | che vanno con le gonne corte. Avvisatemi 15486 2 II623, 130 | bisogna poi una gonnelluccia di saietta della 15487 0 18, 2, 479 | seminis fluxu, seu gonorrhaea, si fluxus sit 15488 0 1, 32 | che il P. Tirsi Gonsales Gesuita, volendo 15489 0 0, 35 | scrivere al P. Gonsalez. Se poi ordinò, 15490 0 4, 2, 54 | dopo la morte di Gontabaudo loro re, che morì 15491 0 Intro, 2, 149 | contro il p. Tirso Gonzales, ed in esso alla 15492 0 12, 303(1) | In Gord. mart. 15493 0 16, 8, 441 | Gob., Tamb. e Gorm., da s. Tommaso6, 15494 0 17, 302(42) | his death. The gospel in the proper 15495 0 8, 299(26) | commentaries on the gospels of St. Matthew 15496 0 2, 18, 663 | chiamato Magnus Gothus7. Lo stesso scrivesi 15497 4 IV190, ---- | le S. Agathae Gotorum Ep(iscopa).li 15498 3 III63, 108 | conserva presso ~Fr. Gottardo, Ord. Capucc. 15499 0 4, 2, 51 | vi erano molti gottosi, molti renduti 15500 0 14, 2, 317 | tal caso Croix, Govat., e Giordano, 15501 0 2, 7, 876 | il vescovo al govemo della sua chiesa 15502 2 2, 16, 3, 163 | illuminarci, governarci, comunicarci i 15503 0 9, 0, 116 | Augia, si pose a governargli i cavalli; e che 15504 0 5, 2, 69 | donne, e prese a governarli secondo le regole 15505 0 1, 3, 811 | trent'anni in circa governarono il popolo i settanta 15506 0 1, 0, 510 | Persia, cioè nella Gozia e nella Fenicia. 15507 0 2, 11, 623 | Daubuz ed Ernesto Grabe nel tanto affaticarsi 15508 0 2, 3, 586 | Quid uno crine gracilius? (In d. l. Cant. 15509 1 I476, 580 | In quanto alla grada [scalinata], dico 15510 0 3, 4, 244 | La climax o sia gradazione, che si fa quando 15511 0 11, 1, 179 | e Giorgio di Gradeburgo, ed Ernesto, e 15512 0 2, 3, 120 | fracto ut recte gradiaturn 21. E lo stesso 15513 0 3, 221 | formosus in stola sua gradiens in multitudine 15514 0 12, 149 | di Sales: “Il gradir le riprensioni 15515 0 4, 33 | incontro quanto gradirebbe il saper che l' 15516 0 2, 1, 520 | che, se volevano gradirle, spesso meditassero 15517 3 III67, 112 | molto intendente.~Gradirò molto il dono 15518 0 8, 13, 324 | oggi avanti per gradirvi. Propongo di non 15519 0 8, 273 | darvi gusto~Io gradisco ogni disgusto163.~ 15520 0 Dedic1, 3, 290 | consacro; e voi graditelo e proteggetelo, 15521 0 1, 0, 58 | pastor per abrupta graditur, consequens est 15522 0 0, 497 | lo stimavano e gradivano, quando poi lo 15523 0 6, 5, 296 | 65, n. 185; p. Gradonico nella sua lettera 15524 0 10, 4, 164 | studia, collegia, graduationes et magisteria, 15525 0 9, 2, 174 | reverentia proximiori gradui quam remotiori. 15526 0 2, 4, 820(1) | De curat. graecar. affect. l. 9.~ 15527 0 3, 9, 721 | nos latine et graece petram vocamus, 15528 0 19, 2, 534 | altri (contro Graffiis), dal cap. Pueris 15529 0 14, 2, 310 | Con., Led., Graffio, ec., perché sebbene 15530 0 9, 3, 176 | Filliuc., Holzmann, Graffius, etc., quod si 15531 0 2, 6, 714 | nel suo Itin., grag. 7, ap. Bov. t. 15532 0 40, 527 | di più Errigo Gragermano4 che uno di questi 15533 1 I313, 418 | per terra per Gragnano; ma spero che 15534 0 14, 0, 765 | significa la grossa gragnuola: s. Girolamo poi 15535 0 2, 12, 630 | semplice mutazione gramaticale, dicendo lectum, 15536 0 19, 0, 831 | stillae super gramina; quia nomen Domini 15537 0 6, 1, 109 | certo Giovanni Grammatico Alessandrino, 15538 0 1, 1, 542(2) | come riferisce il Grammont lib. 3. ) fu preso 15539 0 16, 7, 427 | Suarez, Bonac., Granada, Ciera, ecc., 15540 2 II774, 310 | ringrazio de' granchi che li ho pigliati 15541 2 II816, 360 | bellissimo regalo de' granci.~Io pregherò Dio 15542 0 20, 4, 606 | come nelle loro grancie, anche contraddicente 15543 0 1, 6, 198 | Ap. P. Pepe, Grand. etc.):17 Io debbo 15544 2 II894, 482 | In his mea- grandaevae aetatis octoginta 15545 3 III80, 130 | un'aggiunta più grandetta che mi è costata 15546 3 III81, 132 | altri libretti più grandetti che vedrà, uno 15547 0 1, 4, 131 | ap. P. Pepe, Grandez. ecc.):27 Molte 15548 1 1, 6, 0, 125 | contra aliquem per grandia vitia, sed per 15549 0 18, 0, 817 | pluvias eorum grandinem, ignem comburentem 15550 0 10, 4, 666 | siccitas, fulmina, grandines; nostri causa 15551 1 I194, 284 | pietà, sono con grandissime istanze in moltissimi 15552 0 15, 2, 332 | p. Merati con Grangolas, Morette, ed altri, 15553 1 I398, 503 | 398. AL MARCHESE GRANITO, DIRETTORE DELLA 15554 0 1, 29, 273 | Chi l'ha fatta2~Granne Regina de lo munno 15555 0 40, 526 | si spoglia il grano-turco, quando si raccolgono 15556 0 1, 1, 905 | Ugone, vescovo di Granoble, stando infermo, 15557 0 11, 3, 213 | Fiandra il cardinal Granvela ivi mandato per 15558 0 12, 2, 253 | consegnò al cardinale Granvellano, arcivescovo di 15559 3 III2, 3 | si quae admodum graphice sint a multis 15560 0 2, 410 | un sitibondo un grappolo d'uva eletta: 15561 0 1, 7, 948 | con un poco di grascio uscito per mezzo 15562 3 III362, 636 | exhortationibus; dein, si grassantur media contumacia 15563 3 III2, 8 | provincias multas grassaretur, et pauperes ad 15564 0 3, 250 | nec adversitate grassatur; et dum nihil 15565 3 III355, 621 | AGATHAE GOTHORUM.~ ~Gratae magnopere acciderunt 15566 0 13, 3, 297 | dicesi: Illud tamen gratanter recipi poterit, 15567 0 0, 14 | a salute. Ap. Gratian. de Consecr. Dist. 15568 VI VI, 0, TrAgg, 886(5) | multipl. gen. gratiar. 15569 0 2, 1, 334 | fabricaturus, eam omnium gratificantium charismatum [plenitudine] 15570 2 II838, 395 | servigi, gli la gratificazione, cioè il soldo 15571 0 2, 1, 444 | penetrando, tam gratiosam effecit, ut omnis 15572 0 1, 6, 216 | inquam, cuius gratiositas numquam repulsam 15573 0 15, 3, 120 | Gratificavit, cioè, gratiosos nos fecit, dice 15574 XV XV, 0, 0, 913 | regeneratis omnibus gratitudo erga deum esset 15575 XIII XIII, 0, 0, 910 | significatione gratos testentur animos 15576 0 5, 3, 118 | promesse totalmente gratuite, ma non già delle 15577 VI VI, 0, 0, 864 | subtractione bonorum gratuitorum, dicendo che per 15578 3 III355, 621 | gaudendi Tibique gratulandi causas majorem 15579 0 8, 0, 692 | revereantur simul qui gratulantur malis meis. Si 15580 2 II894, 482 | tecumque ex animo gratularer.~Angebar equidem 15581 3 III2, 3 | hauriat, invenisse gratuletur.~ Quis enim, sive 15582 3 III2, 9 | Quapropter tibi gratulor, Compsa, quae 15583 3 III355, 621 | eidem maxime gratus esse debes, nihilque 15584 0 35, 309 | Flores. Enrel. Graul. IV, c. 68) che 15585 0 2, 9, 830 | illorum quibus fui gravamen, scandalum, et 15586 1 1, 7, 3, 193 | per te. Parce gravamini domus; togli il 15587 1 1, 7, 5, 222 | santo, per essere gravante di corpo, andava 15588 0 5, 28, 1041 | esser passibili, gravanti ecc.; da' quali 15589 3 III362, 633 | seminarium alieno aere gravaretur, tale opus ad 15590 1 1, 7, 3, 190 | In quantum gravaris, in tantum lucraris:15 15591 3 III364, 641 | restando su di ciò gravate le coscienze tanto 15592 0 9, 2, 143 | eccl. rom. potest gravatus quilibet in negotiis 15593 4 IV270, ---- | seminarium alieno graveretur aere, anno jam 15594 0 20, 2, 321 | adiungere ne graveris; neque vocabulum, 15595 0 1, 0, 39 | in solis rebus gravibus non offendere, 15596 0 SchIntr, 7, 13 | termini espressi ma gravidi e significanti, 15597 0 1, 0, 57 | animarum, non videtur graviorem sustinere persecutionem 15598 0 Intro, 2, 149 | quaestionem esse gravissimam, eamque ex instituto 15599 3 III2, 6 | ob incredibilem gravitatis cum mansuetudine 15600 0 2, 7, 653 | nociva, o molto gravosa10. Se poi la legge 15601 0 2, 5, 601 | temporali e meno gravose di quelle che 15602 1 1, 7, 5, 232 | Prodigi della graz. t. 2, p. 24) 15603 4 IV396, ---- | ne accettare la graziosa e benigna concessione, 15604 0 14, 1, 269(4) | contra Sabell. gregal.~ 15605 4 IV485, ---- | mia minima Con­gregazione desiderando che 15606 1 I140, 208 | povera perseguitata greggiuola di Gesù Cristo. 15607 XXII XXII, 1, 1, 953 | quella parola di s. Gregorio- precem Scholastici 15608 0 3, 9, 737 | Benedictum et Gregorium, tanquam de papatu 15609 2 II623, 130 | ed un antesino [grembiale] di tarantola, 15610 0 33, 295 | Ugone vescovo di Grenoble affinché assegnasse 15611 0 2, 2 | Canisio, Turiano, e Gretsero, con invitte ragioni, 15612 0 11, 5, 245 | casa di un certo Gribaldo, giuriconsulto 15613 0 11, 4, 89 | e benedizioni, gridandosi: Hosanna filio 15614 0 4, 48 | vi abbandonerà; gridarete25, piangerete 15615 0 1, 4, 929 | udito, ancorché gridasse, proruppe in ingiurie 15616 0 30, 35, 382 | parlassero gli uomini e gridassero per tutto il mondo, 15617 0 1, 0, 542 | proruppero in alte gride contro di lui, 15618 0 0, 502 | potessi gridare, ora griderei che l'unica mia 15619 0 25, 0, 860 | mie voci quando griderò a voi.~ 15620 0 1, 23, 265 | viva~Di Maria gridiam su, su.~Ogni core 15621 1 1, 7, 4, 204 | che le anziane gridino ed esortino colle 15622 0 11, 5, 248(1) | c. 89. Paulus Grifald. decis. ad. cath. 15623 0 11, 5, 248 | specialmente di Paolo Grifaldo domenicano, e 15624 0 12, 1, 253 | locuste (o sieno grilli), e conchiglie. 15625 4 IV148, ---- | altro a Desiato Grimaldi anche di Bracigliano 15626 0 1, 2, 94 | felicemente l'anima (Grisog., Mond. Mar., 15627 0 2, 10, 616 | Un certo re de' grisoni, come narra Fleury 15628 0 1, 0, 865 | tribunale di Gesù Gristo sarà tenuto a 15629 0 24, 878 | secolo VIII. s. Grodegando, stimato il ristauratore 15630 XXV XXV, 1, TrXVI, 1011 | Giovan Battista Groffio (presso Pichler), 15631 0 3, 224 | i suoi membri gronda sangue, hanno 15632 0 1, 3, 121 | di piaghe, che grondavano di fresco sangue. 15633 0 12, 1, 260 | sed secundum grossam aestimationem; 15634 1 1, 10, 2, 360 | pregiarsi d'essere grossolana che cortese e 15635 0 4, 3, 61 | interpretando grossolanamente quel passo della 15636 1 1, 8, 2, 290 | anche ne' vili e grossolani: Sed et in vilissimis 15637 0 Lettere, 8, 449 | cuore mi dico~Grottaglie 14 giugno 1765.~ 15638 0 0, 490 | signor duca delle Grottolelle, vide una quantità 15639 1 I160, 236 | vostro monastero di Gruma, come ho saputo 15640 0 2, 2, 551 | togliendosi un grumo di sangue dagli 15641 2 II647, 154 | fatti; perché, se guadagnamo la grazia di Invitto, 15642 0 4, 8 | guadagnare Gesù? Guadagnamoci prima la grazia 15643 0 1, 0, 588 | di Cartagine, guadagnando le guardie con 15644 0 2, 4, 676 | renda disposto a guadagnarle.~ 15645 0 5, 46 | eterni procurano guadagnarne quanto più possono. 15646 0 8, 0, 157 | e la vita per guadagnarselo: In hoc... Christus 15647 2 2, 21, 0, 329 | perdessero che guadagnassero.~ 15648 0 2, 483 | dispone di noi, ci guadagnassimo la vita eterna. 15649 0 11, 4, 240 | voti de' secolari guadagnati superarono quei 15650 0 2, 350 | magna lucraberis, guadagnerai grandi cose; ma 15651 0 25, 468 | Ah, quanto guadagnerebbe ecc. V[edi] Zelo35.~ ~ 15652 1 1, 7, 1, 171 | molto più che guadagnereste facendo molte 15653 0 1, 0, 524 | affliggeranno, guadagnerò un gaudio eterno.~ 15654 0 1, 0, 549 | lasciarono il guado per passare facilmente 15655 0 11, 1, 194 | sempre piangere e guaiulare. Altri simili 15656 1 1, 11, 1, 375 | posta sopra una gualdrappa d'oro, potrebbe 15657 0 2, 0, 142 | profeta, a chi porge guanciali ai peccatori, 15658 0 33, 102, 337 | Crocifisso, e guardandola ricordatevi dell' 15659 1 1, 10, 2, 364 | tanto più dobbiamo guardarcene, mentre il concetto 15660 0 24, 6, 371 | odia, e non può guardarli senza orrore; 15661 2 II1032, 649 | volta dal comune guardaroba.~ Proibiamo 15662 0 4, 3, 439 | sua Madre. Si guardarono insieme Gesù e 15663 0 14, 401 | acciocché sappiate guardarvene nelle occasioni.~ ~ 15664 0 1, 6, 231 | se solamente io guardassi alla moltitudine 15665 0 3, 25 | peccati commessi, guardassimo insieme la croce 15666 0 3, 11, 786 | plantavit dextera tua: Guardatela, visitatela e 15667 1 1, 10, 2, 360 | simili affetti, guardatevene quanto potete, 15668 0 2, 5, 825 | gli ebrei che guardavan il tempio la notte, 15669 0 7, 71, 50 | divertirsi, si guarderanno di fare alcun 15670 0 1, 0, 62 | guardarci; ma come ci guarderemo da' sacerdoti,


geths-guard | guari-iisd | il-cu-impor | impos-incru | incub-inger | inges-intel | intem-invoc | invog-jejun | jerem-legit | legna-macer | macha-maxil | maxim-miste | misti-mutan | mutar-novan | novat-offer | offfe-otten | otter-paven | pavet-perse | persi-poliz | polla-praep | praer-preti | preto-pronu | prooe-putid | putre-ratte | ratto-relin | reliq-revel | rever-riman | rimar-rista | risto-sagri | saiet-scara | scarc-sdrus | seabs-sfini | sflem-soggi | sogli-spasi | spass-stila | stili-suffi | suffl-tanga | tange-toler | tolet-treme | tremi-uscis | usere-vesti | vet-vorag | voreb-½

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos