Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 81 -


49. AL SACERDOTE D. GIUSEPPE SPARANO1 

in Napoli.

 

Lo prega di recarsi da lui.

 

Viva Gesù e Maria!

 

 S. ANIELLO, 29 LUGLIO [1741].

 

Don Giuseppe mio caro, ti avrei da pregare un favore di molta importanza. Se mi potessi far la carità, quando passi per andar a S. Sebastiano, di sentirmi una parola


- 82 -


S. Aniello, mi faresti un gran favore. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa! Resto ecc.

 

 Devmo obblmo servitore

 ALFONSO DE' LIQUORI del SS. Salvatore.

 

Conforme ad una antica copia.




1 IL sacerdote D. Giuseppe Sparano, sempre grand'amico del nostro Santo, nacque in Napoli il 22 dicembre 1709. Nel 1743, fu eletto per le sue rare qualità canonico della chiesa Metropolitana ed esaminatore sinodale. Scrisse le Memorie istoriche per illustrare gli atti della S. Napolitana Chiesa e gli atti della Congregazione delle Apostoliche Missioni (2 vol.) Il 29 maggio 1775, fu preconizzato arcivescovo di Acerenza e Matera, e morì dopo un anno di vescovado.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos