Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 130 -


83. AD UN PADRE DELLA CONGREGAZIONE.

Ricevute le necessarie informazioni, decide assolutamente sulla vocazione di D. Girolamo Ferrara.

 

Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa!

 

[NAPOLI] 4 LUGLIO. [1747].

 

Da Ciorani mi avvisa D. Andrea quello che dice D. Girolamo. Io risolutamente son di parere che non si parta da Ciorani, come scrissi; e gli metto a scrupolo, se si parte. Le sorelle, assolutamente dico che non han bisogno della sua assistenza.

In quanto alle liti ed esigenza della casa, che ci pensino esse, come ben ci pensavano: Mortui sepeliant mortuos suos.E se qualche cosa non si esige, o si perde qualche lite, che importa? Non per questo D. Girolamo ha da perdere o mettersi in pericolo di perdere la sua vocazione. E mi dispiace che dalla sua compresi, che era un poco inclinato ad andare, ma poi egli si rimetteva a me.1 Io mi son raccomandato a Dio, e questo è l'assoluto mio sentimento. E avvertite che di tornerà a scrivere l'arciprete [di Teora] o manderà ecc.: perciò D. Andrea [Villani] avverta a non fargli leggere più lettere


- 131 -


dell'arciprete, conforme gli fece leggere la lettera dell'arciprete ultimamente venuta. Non fece bene: bastava gli dicesse il fatto; perché l'arciprete metteva scrupoli a D. Girolamo, e D. Girolamo è scrupoloso. Ma lo scrupolo me lo metto sopra la coscienza mia.

E per quanto è possibile, non lo fate parlare con alcuno che venisse da quelle parti. E di più, se venisse lettera dall'arcivescovo [di Conza] o dal vicario che tornino a mettere scrupoli, che D. Andrea non ce lo faccia sapere, che mandi la lettera a me, perché io risponderò all'arcivescovo. Resto ecc. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa! Raccomandatemi a Gesù e Maria.

 

Conforme all'edizione romana.




1 Infatti D. Girolamo, rimettendosi al Santo, perseverò nell'Istituto, ed il 25 marzo dell'anno seguente fece la sua professione.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos