Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 152 -


98. AD UN SACERDOTE.

Gli dà un salutevole consiglio.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

 

CIORANI, 31 MAGGIO 1758.

 

Ricevo la sua, ed in essa leggo le ragioni le quali persuadono che dalla rinunzia ne deriverebbe la maggior vostra quiete, ma non la maggior gloria di Dio e profitto maggiore dell'anima.

Voi fuggite una croce, ma in un'altra vi trovate. Stimo che si ritiri a fare gli esercizî spirituali chiusi, acciò il Signore la determini a risolvere quel che sarà di maggior sua gloria. In questo nostro collegio di Ciorani, si principio agli esercizî ai 27 dell'entrante maggio; onde, volendoli venire a fare qui, ne stia prevenuta.

E resto raccomandandomi alle sue orazioni. Sia lodato Gesù Sacramentato e Maria Immacolata! E facendole umilissima riverenza, mi sottoscrivo

Di V. S.

Devmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO DE' LIQUORI del SS. Salvatore.

 

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos