Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 292 -


204. AL P. D. GASPARO CAIONE.

Lo incarica di varie commissioni.

 

Viva Gesù, Giuseppe, Maria e Teresa!

 

NOCERA, 22 GIUGNO [1755.]

 

Avvisatemi che cosa ha fatto il P. Margotta con [D. Benedetto] Grazioli, se n'avete nuova.

D. Andrea Villani prega e scongiura per uno sveglio colà [a S. Angelo a Cupolo]. Abbiate pazienza; vedete di tenervi per voi l'orologio inglese collo sveglio, e mandate lo sveglio antico a D. Andrea.

Aspetto il P. Apice, per andare a Sorrento a far la novena o esercizî che sieno, e prima che venga a pigliar l'acqua ferrata. Esso verrà alli 10 di luglio.


- 293 -


Mando sei libretti della Pratica.1 Appresso poi, quando avrò comodo sicuro, cioè qualche cavalcatura vostra di ritorno, come quando verrà il P. Apice a pigliar l'acqua, allora vi manderò li secondi tomi2 colle altre Pratiche per vendere.

Avvisate poi al P. Caprioli quanti di costì hanno da avere il tomo.

La Morale si vende venti carlini. Vi è venuta l'aggiunta, non si può dar per meno. La Pratica sta un carlino.

Di tutti i libri poi venduti e che si venderanno, e di tutti gli altri che cercate, non ne scrivete niente a me, ma in tutto intendetevela col P. Caprioli, che n'ha pensiero per parte di D. Saverio [Rossi], che sta colli debiti per la stampa.

Ho avuta già la notizia del P. Margotta per via del P. Ferrara. Ditegli dunque che, subito che esso riceve quel che gli manda Grazioli, subito se ne venga qui, per vedere quel che si ha da fare.

Se mai stasse costì il P. Fiocchi, ditegli che io gli ho scritto due lettere premurose, acciò si ritiri subito, subito ad Iliceto, perché bisogna che assista ivi3. Parli col P. Giovenale. Dite ciò in segreto al P. Fiocchi, acciò presto si ritiri.

Buono sarebbe che col buono, senza lite, si ottenesse qualche rilascio del catasto.4 Se succede il rilascio, andate poi ringraziando tutti coloro che ci han favorito in qualche modo.

Avvisatemi delle cose vostre e che si fa delli mattoni. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa!

 

Fratello ALFONSO del SS. Redentore.

 

Conforme all'edizione napolitana dell'anno 1848.

 




1 L'operetta Pratica del confessore per ben esercitare il suo ministero.



2 Il secondo tomo della sua Teologia morale.



3 Il P. Carmine Fiocchi era allora Rettore della casa d'Iliceto.



4 Per l'intelligenza di questo rilascio, si veda l'annotazione fatta alla lettera del 5 agosto di quest'anno.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos