Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 295 -


206. AL P. D. GASPARO CAIONE.

Lo incarica di alcune commissioni.

 

Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa!

 

NOCERA, 28 GIUGNO [1755]

 

Mandate questa a Ripacandida per la prima occasione.

Mi pare che vi mandai certe Pratiche per voi altri. Mando ora queste dieci per vendere. Fatele vedere. Per li conti (replico), così delle Pratiche come della Morale, intendetevela solo colli Ciorani,1 e puntualmente mandate loro quel che si esige.

Li secondi tomi poi, ve li manderò per la prima occasione che ritorna qualche cavalcatura vostra, acciò vengano sicuri.

Aspetto [il P. D. Bernardo] Apice a pigliar l'acqua di Castellammare. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa! - Ed aspetto il P. Margotta, subito ch'è risoluto da Grazioli. Viva Gesù e Maria!

 

Fratello ALFONSO del SS. Redentore.

 

Conforme all'edizione napolitana dell'anno 1848.

 




1 Col P. D. Saverio Rossi, rettore della casa di Ciorani e col P. Pasquale Caprioli, ministro.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos