Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 414 -


309. AL P. D. ANTONIO TANNOIA, ILICETO.

Si dichiara scandalizzato nel sapere che questi teneva una sentenza non cattolica.

 

Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa!

 

NOCERA, 27 FEBBRAIO 1759

 

Io per questi benedetti territori, non ci voglio restare con scrupolo... Basta, fatemi restare senza scrupolo.

Se andate a far gli esercizî in N., vedete che ivi vi è un'anima buona, meglio dico un'anima grande che mi suole scrivere. Questa però è anima tribolata, a cui pare di odiare Dio e cose simili ecc. Dio la porta per la croce. Animatela; e se vi pare di non farla intervenire alle prediche di spavento, fatelo. Basta; animatela specialmente a non lasciare la comunione cotidiana che io l'ho data.

Spero che V. R. non sia discepolo di Arnaldo, come ho saputo esser già discepolo di Giovenino, che nega l'infallibilità al Papa, nisi consensus Ecclesiae accedat: cosa (vi dico la verità) che mi ha scandalizzato, sentire un sacerdote italiano (perché i francesi in ciò son pregiudicati) che tiene le definizioni del Papa per fallibili, quando il Bellarmino, il Bannez e Suarez danno la sentenza nostra per prossima di fede, e la contraria, dice il Bellarmino, videtur omnino erronea et haeresi proxima.

Questo viene a dire esser probabiliorista: tener le sentenze prossime eretiche per più probabili!

Or basta. Se V. R. vuol tener la sua sentenza, la prego a non dire più ad alcuno che tiene questa sentenza; perché qualche giovane la potrebbe tenere anch'esso per probabile, fondato sulla vostra autorità.

Saluto ed abbraccio tutti. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa !

 

Conforme all'edizione romana.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos