Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 497 -


392. A D. MATTEO MIGLIORE, PARROCO IN S. MARIA A VICO.

Zelo del Santo per togliere uno scandalo.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

 

SANT'AGATA, 13 MARZO 1763.

 

Sento con molta mia pena lo scandalo di cotesta donna napolitana, che sta in casa di Angelo Carfora.

Prego V. S. di dire a detto Angelo, da parte mia, che in ogni conto ne faccia andare la detta donna, quanto più presto, altrimenti io le farò avere lo sfratto, o farò venire l'ordine della carcerazione: il che riuscirà poi di vergogna sua e di tutta la sua casa.

Non altro. La benedico e resto

Di V. S.

 

Affmo per servirla

ALFONSO MARIA vescovo di Sant'Agata.

 

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos