Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 532 -


430. A D. FRANCESCO DI FILIPPO, ARCIPRETE DI FRASSO.

Loda la condotta della Superiora di quel monastero e ne accetta la rinunzia.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

 

[15 APRILE 1764.]

 

Molto Revdo Sig. mio ossmo.

 

Non posso fare a meno di lodare la buona condotta di cotesta Madre Priora che, avendo conosciuto la poca osservanza delle regole e molto più la stracchezza cagionatagli dal lungo governo, ha pensato rinunciare.

Io per condiscendere al suo zelo, da cui mi persuado essersi mossa a rinunziare, accetto la suddetta rinunzia; e prima che si venga all'elezione della nuova Priora, prego V. S. mandarmi le regole, acciò possa dar loro un'occhiata, e senza errare possa farsi l'elezione suddetta.

Frattanto potranno pensare le Religiose ad eleggerne una più proba e più osservante, giacché dalla buona condotta di


- 533 -


questa dipende il buono o tristo governo del Conservatorio, cosi in rapporto dello spirituale, come al temporale.

La benedico e resto, ecc.

 

Conforme all'edizione romana.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos