Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 603 -


499. A D. FRANCESCO ANDREA MOSTILLO, AGENTE DEL DUCA DI MADDALONI.

Si consola della prossima apertura del monastero delle Redentoriste in Sant'Agata.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

 

ARIENZO, 27 APRILE 1766.

 

Illmo Signor mio Pne ossmo,

Don Francesco mio, ho veduto i nuovi disegni ed i nuovi prezzi, e va bene; e quel che più mi piace è che, come sento, già si è appuntato che tutto il necessario sia finito per il mese di giugno.


- 604 -


Dico quello ch'è più necessario, perché le antiporte dentro del monastero ed i telari delle vetrate, eccettuata quella del coro, si possono fare appresso.

Onde io già scrivo alle monache che si apparecchino a venire nel mese di luglio.

Mi è piaciuto ancora sentire che si sono accresciuti più lavoratori. Di tutto la ringrazio.

Ed io quando posso scappare, assodati i tempi, me ne verrò a Sant'Agata, e mi pare mille anni.

Si rimettono i disegni, e la prego di far mettere mano quanto più presto si può.

Resto confermandomi, ecc.

 

Conforme all'edizione romana.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos